Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Search results

Search results 1-24 of 24.

Wednesday, September 21st 2016, 5:21pm

Author: Chilogrammo

Cerco un libro

Ho una strana domanda, ieri in autobus di sera, pieno zeppo di persone di ogni etnia, di ogni età, cultura e personalità mi sono sentito come intrecciato in un disegno bizzarro. Non saprei descrivere bene la sensazione che ho provato, oggi ci ho riflettuto e la cosa che mi ri da quella sensazione è uno dei tanti quadri di Pollock. Mi chiedevo esiste un libro che cerchi di descrivere questa sensazione? O che ne abbia comunque a che fare? Mi piacerebbe leggere un libro del genere.

Thursday, September 8th 2016, 5:57pm

Author: Chilogrammo

Il bivio: ho bisogno di voi.

Io prendo l'olanzapina, ed a volte qualche goccia di EN, se stai a leggere il bugiardino ti viene l'ansia, chi sa poi a te che soffri d'ansia come deve essere. Però te le ha prescritte un medico, non uno spacciatore, lui sa quello che fa, questo dovrebbe farti rassicurare, no? Sull'olanzapina uno degli effetti collaterali è:"morte improvvisa immotivata". Io ne ho parlato con il medico, lui mi ha detto che nel mio caso non era possibile, perché quello era un effetto che era stato riscontrato solo...

Thursday, September 8th 2016, 4:24pm

Author: Chilogrammo

Nostalgia dell'Infanzia

Credo il mio problema siano le persone, non mi aspetto niente di buono da loro, mi piacerebbe stare in compagnia, poter avere dei bei rapporti con le persone, e alle volte ci riesco, ci sono quei momenti in cui mi connetto con il mondo è mi sento guarito e di nuovo bambino, ma sento di avere in profondità nessuna passione per gli altri, non confido in loro, e spesso mi annoia o infastidisce stare con le persone, come se la crescita mi abbia rubato questo. E poi provo rabbia e da bambino non succ...

Thursday, September 8th 2016, 3:51pm

Author: Chilogrammo

Pensare al suicidio in modo pacifico

Oh, quindi non è strana come cosa, la trovavo innaturale, non il suicidio o il pensiero del suicidio in sé, ma pensarlo o farlo quando si sta bene, uno credo che di norma va avanti e si fa forza proprio grazie ai periodi sì, non il contrario, ed invece può succedere di tutto. Beh dai, però non sono muoruto ahahah (in realtà si, ora sono uno spettro Uuhuuu uuu!! )

Thursday, September 8th 2016, 8:09am

Author: Chilogrammo

Pensare al suicidio in modo pacifico

Di solito si pensa al suicidio perché si sta male e quasi sempre non lo vogliamo realmente, perché abbiamo paura di provare dolore, di fallire, perché in realtà vogliamo vivere. A giugno di questo anno ho avuto un momento di forte rabbia, mi faceva male la testa, verso l'una o le due di notte sono uscito di casa e sono andato a sdraiarmi su una panchina in una zona verde e mentre guardavo le stelle mi sono rilassato, ed è passata la rabbia, ed ero in pace con il mondo, poi ho visto dei palazzi l...

Saturday, September 3rd 2016, 7:09pm

Author: Chilogrammo

I farmaci funzionano

Buon senso è ascoltare il medico, dire i farmaci fanno male senza nessua competenza al riguardo non fa bene, fa solo male a chi si fa suggestionare e smette per questo di curarsi.

Saturday, September 3rd 2016, 4:23pm

Author: Chilogrammo

I farmaci funzionano

Quoted from "Pulmino73" Un mese fa ero sfinito. Oggi grazie alla cura, farmacologica, sento di riprendermi la mia vita. Il resto sono chiacchere. Concordo.

Friday, September 2nd 2016, 9:29pm

Author: Chilogrammo

Quando fai le cose

Da uno nessuno e centomila. Era proprio la mia quell'immagine intravista in un lampo? Sono proprio così, io, di fuori, quando - vivendo - non mi penso? Dunque per gli altri sono quell'estraneo sorpreso nello specchio: quello, e non già io quale mi conosco: quell'uno lì che io stesso in prima, scorgendolo, non ho riconosciuto. Sono quell'estraneo, che non posso veder vivere se non così, in un attimo impensato. Un estraneo che possono vedere e conoscere solamente gli altri, e io no', E mi fissai d...

Thursday, September 1st 2016, 6:53pm

Author: Chilogrammo

disabilità e donne

Ma lui chi è? ti sta dando la sua fiducia? Forse sta male e sta trovando qualcuno, chiunque sia per sfogarsi, non lo trovo giusto in una chat con un'altra persona, ci sono altri modi. Per quanto riguarda te, avere tatto è un conto, ma star male per lui è un altro, la tua mente non deve essere il suo cestino, o per lo meno io la penso così.

Thursday, September 1st 2016, 5:14pm

Author: Chilogrammo

disabilità e donne

Ma non sarebbe meglio lasciar stare? Se ha bisogno di aiuto psicologico può farlo da chi gli sta vicino, da un professionista o su un forum anonimo, in chat tu ti metti in prmia linea, ma questa persona chi è? Se vuoi conoscerlo perché ti piace è un conto, ma dover star male per lui mi sembra eccessivo. Ti faccio un esempio, ho chattato con un emigrato africano che era in un campo vicino Napoli, giusto quattro chiacchiere, ha iniziato lui a parlare e connettersi con me, gli ho dato qualche parol...

Monday, August 29th 2016, 6:09pm

Author: Chilogrammo

Rabbia

Grazie, la rabbia mi è passata, però alla fine mi sono ricordato di avere l'EN, sono 3 giorni che lo prendo, 13 gocce il primo giorno, 20 il secondo, 30 il terzo, ma niente non riesco a dormire, oggi provo con 40 gocce, se non riesco smetto, significa che è inutile, non provo nemmeno ad arrivare alle 52 gocce. È una cosa normale? (Di giorno crollo, ma l'insonnia è proprio quella, non dormire la notte e crollare il giorno), non è un rimedio naturale, pero' c'entra con la discussione, in caso canc...

Friday, August 26th 2016, 9:18pm

Author: Chilogrammo

Rabbia

Ciao a tutti, ieri notte non ho dormito, questa mattina ho fatto una lunga passeggiata ed ero infastidito, non riuscivo a connettermi al presente, poi ho cominciato a provare rabbia per questioni passate, è tutto il giorno che me la porto dietro, sono una spina nel sedere per chi mi sta vicino, ho mal di testa, vedo solo nero, per come sono adesso non riuscirei a dormire nemmeno questa notte, qualcuno conosce qualche rimedio? Se non riesco a risolvere me la porto dietro per qualche giorno, mi è ...

Sunday, August 21st 2016, 5:34pm

Author: Chilogrammo

Paura delle contaminazioni

Forse dovresti parlarne con un medico se vuoi sapere di che si tratta. Ma il fatto di capirlo tu stessa che è una cosa esagerata non ti aiuta? Nella tua famiglia è un problema che hanno tutti o solo tu? Se non è così, sapere che le persone con cui vivi o hai vissuto non hanno mai adottato queste precauzioni eppure non sono mai state male non ti aiuta? Hai mai provato a tuffartici a capofitto nelle tue paure, magari provando a grattugiare il formaggio, mangiare del salame e cose del genere? Del t...

Sunday, August 21st 2016, 3:29pm

Author: Chilogrammo

è possibile cambiare personalità?

@Charlotte82 perché è impossibile cambiare personalità?

Saturday, August 20th 2016, 12:13am

Author: Chilogrammo

Perchè mi sento così?

Prova a parlare solo in modo superficiale con lei allora, prenditi i tuoi tempi, ci sarà il tempo ed il momento giusto, io vado da qualcuno che mi aiuta per dei problemi dovuti ad un mio disturbo, sai quanto tempo ci ho messo a confidarli alcune cose? Anni, tante volte volevo dire qualcosa ma non trovavo le parole giuste, non trovavo i momenti giusti, non gli ho raccontato cose anche di un certo rilievo perché magari la conversazione andava in un senso e li non mi veniva di dirle, poi capita anc...

Friday, August 19th 2016, 10:32pm

Author: Chilogrammo

Perchè mi sento così?

Quoted from "flyhigh" (o ancora meglio rendermi conto che lei capisce cosa provo senza che io le spieghi) Ma come potrebbe? Fin quando tu non esterni quello che hai dentro nessuno potrebbe sapere quello che hai, si vedrebbe solo una facciata, vergogna, paura, rabbia, serenità, ansia ma i motivi come potrebbe capirli? Quoted from "flyhigh" Non riesco a mostrarmi debole, anche se la cosa che più vorrei è riuscire ad esternare le mie emozioni (ed è uno dei motivi per cui vado da lì). Piangere li n...

Friday, August 19th 2016, 10:12pm

Author: Chilogrammo

Divisa in due

Io ti direi, intanto inizia a fare questo mesetto, magari mettiti in contatto con uno psicologo di Roma, falli parlare con quello che ti ha seguito, pensa poi che comunque al giorno d'oggi le distanze sono molto ridotte, puoi sentirti con i tuoi quando vuoi stando a Roma e puoi tornare a casa quando vuoi, Roma è grande e piena di gente ma dietro l'angolo c'è casa, sei sempre in Italia.

Friday, August 19th 2016, 7:29pm

Author: Chilogrammo

Perchè mi sento così?

Mi chiedevo, perché non provi a chiamarla quando hai tempo e gli spieghi per telefono queste paure e sensazioni, magari questo puo' aiutarti un po'.

Friday, August 19th 2016, 4:39pm

Author: Chilogrammo

sindrome da personalità narcisistica:esperienze di chi è in cura o di chi è guarito.

A me hanno diagnosticato questo disturbo, se leggi quello che c'è scritto su questo disturbo ti viene lo schifo. Credo che averlo patologico non implica non averlo anche sano, ci sono cose che odio, con cui non mi identifico e non accetto mi vengano attribuite, fatemele notare voi se proprio sentite che io le abbia, allora ne possiamo parlare, ci sono altre cose che non voglio dire, perché non ho fiducia nel genere umano, sarò diventato misantropo forse. Spesso non riesco a provare empatia perch...

Friday, August 19th 2016, 1:53pm

Author: Chilogrammo

La dignità, una volta persa, non torna più.

Sarebbe una storiella su quelli che cercano soldi e prendono brutte strade o ho inteso male? Comunque la dignità è personale, non dipende dagli altri, ma dai propri valori e quelli si possono cambiare, la frase:"la dignità una volta persa non torna più" è messa li per enfatizzare, ma non la trovo per niente vera.

Friday, August 19th 2016, 1:24pm

Author: Chilogrammo

è possibile cambiare personalità?

Si, è possibile cambiare personalità, provaci.

Thursday, August 18th 2016, 9:28pm

Author: Chilogrammo

Disturbo narcisistico della personalità

Grazie fabri98, però nella psicologia e psichiatria ci credo, anche se so che sono scienze delicate. So di avere dei comportamenti disadattativi, un disturbo purtroppo lo ho. Grazie AndreaC, anche se mi risulta impossibile doverne parlare apertamente, ma poi perché dovrei parlarne, qui comunque è diverso.

Thursday, August 18th 2016, 5:31pm

Author: Chilogrammo

Disturbo narcisistico della personalità

Ciao, mi hanno detto di avere il disturbo narcisistico della personalità, credo che dovrebbe essere questo " http://www.terzocentro.it/disturbi-personalita/disturbo-narcisistico-di-personalita/ " Anche se ci sono tante brutte cose scritte li con cui io non mi identifico, mi da fastidio solo il pensiero e mi piacerebbe non essere identificato in quel modo. Vorrei riuscire a sbarazzarmi di questa patologia. Ho sperimentato come ci si sente a non avere una personalità disturbata. Solo che alla lung...

Mark all Forums as read