Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Search results

Search results 1-25 of 1,000. There are even more results, please redefine your search.

Saturday, December 14th 2019, 11:12am

Author: la huesera

Quale approccio psicoterapeutico?

Quoted from "DaliaBlu" Quindi è fondamentalmente inutile? E se uno ha bisogno di aiuto come fa? Si arrabbatta alla meglio come sto facendo io? Per poi sentirmi dire che devo andare dallo psicologo. No, non è inutile, però non é la soluzione che funziona a prescindere dalla partecipazione del paziente. Non so quali siano i problemi che devi affrontare ma dopo vari tentativi senza successo bisogna chiedersi se oltre allo specialista non ci sia altro ovvero una resistenza a cambiare i vedere certe...

Friday, December 13th 2019, 6:47pm

Author: la huesera

Quale approccio psicoterapeutico?

negli anni ho fatto sedute con 4 psicologi e non ho mai saputo che indirizzo seguissero. l'unico che mi ha aiutato è stato l'ultimo ma non perché era particolarmente bravo ma perché volevo capire e avevo bisogno di lavorare. finché non sei pronta non succederà nulla. continuerai a cambiare chiedendoti quale sia quello più adatto....sei tu che devi essere adatta.

Friday, December 13th 2019, 6:44pm

Author: la huesera

Suocera che vuole troppe attenzioni

oggettivamente è una situazione difficile, un parente da accudire richiede molti sforzi e sacrifici. per questo è difficile valutare se questa donna sia veramente in difficoltà oppure se sfrutti suo figlio. sbagli secondo me a leggere una competizione in questo comportamento, togliti dal gioco che si devono risolvere madre e figlio. guarda al tuo uomo e la vostra coppia. se vedi che in lui il bisogno di assecondare la madre è prioritario, scappa a gambe levate, in futuro potrà solo peggiorare. a...

Friday, December 13th 2019, 6:34pm

Author: la huesera

On the road

la prima volta ti è piaciuto?

Friday, December 13th 2019, 6:33pm

Author: la huesera

Umore e clima

la mancanza di luce può influire sull'umore. l'unica cosa da fare è sfruttare le ore di luce e stare all'aperto, anche se fa freddo. all'estremo nord, lì dove il sole non sorge, la depressione è più frequente e ci si cura, anche, con luce articificiale. contro il freddo ci si veste e ci si muove. basta. l'essere umano sopporta tranquillamente temperature basse. dalle mie parti l'altro ieri eravamo a -8, ho preso la mia bici come tutti i giorni e ti dirò che è pure piacevole.

Wednesday, December 11th 2019, 1:10pm

Author: la huesera

Devo davvero fare attenzione a mia madre?

l'imposta di successione si calcola sul valore catastale rivalutato, non sul valore di mercato e per i figli c'è una franchigia di 1 millione. quindi salvo sorprese che non si possono escludere non dovresti pagare imposte sulla successione. oltre a te c'è qualcuno, parenti o amici che ogni tanto l'aiuta? perché per il futuro doverci stare dietro da solo potrebbe essere molto pesante

Tuesday, December 10th 2019, 12:03pm

Author: la huesera

Over 80 : fragilità o egoismo ?

non ho grandissima esperienza con gli over 80 ma i miei nonni e qualche altro soggetto ho osservato che dire...mi viene in mente uno psicologo abbastanza seguito su YT che una volta, parlando di crescita individuale disse che uno str.zo che fa yoga non diventerà mai una bella persona solo perché fa yoga, rimarrà semplicemente uno str. che fa yoga mi sembra adattabile agli over 80, età in cui molti difetti si accentuano; se nella vita non è mai stato una bella persona, non lo diventerà certo con ...

Monday, December 9th 2019, 6:16pm

Author: la huesera

Devo davvero fare attenzione a mia madre?

da chi si fa consigliare per il nuovo appartamento? potresti cercare di parlare con qualche agente immobiliare, facendo una prima scelta ed escludendo gli appartamenti che ti sembrano oltre le sue possibilità affinché non arrivi nemmeno a vederli.

Monday, December 9th 2019, 5:22pm

Author: la huesera

eliminare la componente sessuale dalla propria persona

puoi avere ragione, non discuto. magari il paragone non è corretto ma il concetto che volevo esprimere è molto semplice il semplice fatto di ritenere una nostra componente umana inutile non autorizza un medico ad intervenire in maniera definitiva se ritengo che la mia vista sia inutile, difficilmente troverò un medico che mi fa perdere la vista. altrettanto difficile sarà trovare un medico che ti pratica una vasectomia solo perché ritieni il tuo sperma inutile. tante donne ritengono inutile il p...

Monday, December 9th 2019, 4:26pm

Author: la huesera

eliminare la componente sessuale dalla propria persona

a livello fisico il tuo obiettivo è raggiungibile con determinati farmaci. alcuni anni fa si parlava di castrazione chimica per certi criminali anche in italia; in altri paesi viene sperimentata da tempo. anche nelle transizioni di genere si applica. quello che è il problema pratico, almeno me lo pongo, è che per te sarebbe una cura non necessaria. uno potrebbe dire non mi servono le gambe, amputatemele ... ma non troverà medico per questo intervento.

Monday, December 9th 2019, 11:14am

Author: la huesera

Empatia... Solo verso chi "se lo merita"

quando si sta molto male si inizia a toccare con mano certe differenze perché i mali e le sofferenze non sono uguali. si inizia a pensare....vorrei potermi lamentare per un'influenza o una gamba rotta. però se sei empatico, senti e basta. senti la sofferenza altrui e anche se pensi una cosa, senti che la percezione è cosa diversa. senza estremismi e con un po' di buonsenso, per me il dolore altrui va sempre rispettato ed accolto.

Saturday, December 7th 2019, 6:38pm

Author: la huesera

eliminare la componente sessuale dalla propria persona

Quoted from "aconito" c' è risposta alla mia domanda? esiste un modo? vivrei meglio, lo sento, essendo sgravato di un inutile peso. no, secondo me, non esiste modo, sano. salvo progetti "estremi" di vita da asceta

Saturday, December 7th 2019, 4:02pm

Author: la huesera

Movimento delle Sardine

Siamo ot....parlando di me, io non ho votato alle regionali per diversi anni per un motivo ben preciso. Non c'era nemmeno un partito che riusciva a "raccogliere" quelli come me. Negli anni certi problemi culturali sono stati superati, politici nuovi si sono presentati e ho iniziato a votare. Anche quando non votavo avevo la mia opinione su un determinato progetto sulla mobilità locale, sui soldi destinati ad un progetto piuttosto che un altro e l'esprimevo p.es partecipando ai referendum

Saturday, December 7th 2019, 12:12pm

Author: la huesera

Di come dalle difficoltà emergano cose migliori

purtroppo questo è vero solo in parte. una grande anzi grandissima fetta di superstiti non è riuscita a sopravvivere senza portare gravi disturbi. ed è del tutto comprensibile, purtroppo.

Saturday, December 7th 2019, 8:54am

Author: la huesera

Di come dalle difficoltà emergano cose migliori

Quando si parla di dolori, credo che ognuno di noi debba parlare e se vuole, raccontare, il proprio. Stare a parlare di altri è....aria fritta, teoria del nulla. Per questo ognuno farà esperienza (o no)...di quelle risorse che sono oggetto di questo thread.

Friday, December 6th 2019, 6:18pm

Author: la huesera

Di come dalle difficoltà emergano cose migliori

intendiamoci: mica sono uscita dal pronto soccorso saltellando "che figata un'altro aborto... trallallerotrallala....un altro bimbo morto chissà cosa di bello mi poterà" ma quello che in queste situazioni si riesce a tirare fuori dalle unghie o dalle pieghe di una relazione amorosa ha il potenziale di cambiarci e ripeto in meglio, a livello di tessuto umano. senza parlare in assoluto, c'è chi si imbruttisce ad ogni batosta ma anche ad ogni bagno al sole alle Maldive....è tutto molto relativo

Friday, December 6th 2019, 4:07pm

Author: la huesera

Di come dalle difficoltà emergano cose migliori

mi ricordo un dialogo con la mia psicologa io che dubitavo delle mie capacità di affrontare un nuovo periodo negativo e lei che mi suggeriva di guardare alle cose imparate dalle difficoltà passate. continuavo a voler certezze sulla capacità di reagire e lei sorrideva senza dire nulla è curioso come tutto sia molto relativo. poi ovvio....che bello sarebbe saper andare in bici senza essere mai caduti. ma il punto forse è che cadendo dalla bici, con il ginocchio dolorante, inizi ad interessarti di ...

Friday, December 6th 2019, 3:20pm

Author: la huesera

Movimento delle Sardine

su questo non sono d'accordo ma poco importa. stiamo parlando del nulla visto che per ora si sa poco

Friday, December 6th 2019, 2:17pm

Author: la huesera

Movimento delle Sardine

La metà della gente non vota per niente Forse alcuni di quelli sono "sardine" Che ne sappiamo noi

Friday, December 6th 2019, 1:41pm

Author: la huesera

Di come dalle difficoltà emergano cose migliori

riflettendo sul tema...chi ci insegna di più l'amico che ci afgianca o il nemico che ci affronta? se guarda a casa mia, la nostra coppia ha imparato molto di più dalle difficoltà che abbiamo affrontato piuttosto che dai periodi di grande felicità. Ci ha costretto a trovare...piani b, piani c e tanto altro ancora. Se guardo per cosa certe coppie si separano penso che non hanno mai dovuto affrontare una difficoltà per risultare così impreparati davanti ad un problema

Friday, December 6th 2019, 1:36pm

Author: la huesera

Movimento delle Sardine

Certo, potrebbe essere. Vedremo quello che succede, per ora è sicuramente presto. Trovo cmq positivo che qualcuno proponga un linguaggio diverso.

Friday, December 6th 2019, 12:56pm

Author: la huesera

Movimento delle Sardine

Ho sentito un'intervista a Santori. Quello che pare a me é che non ci sia al momento nessun progetto politico, l'unico obiettivo pareva essere andare in piazza a manifestare contro un modo di fare politica ovvero contro quel modo aggressivo, violento, pieno di odio e di parole denigranti. Non credo che abbiano idee nuove sul come organizzare uno stato e su come indirizzare lo sviluppo della società. Queste idee mancano a destra come a sinistra, ormai da parecchi anni. Pure qua dentro le critiche...

Friday, December 6th 2019, 10:27am

Author: la huesera

Mattone sullo stomaco aiuto

Sarà la proc pen che porta male? Quando ho dato quell'esame che tra l'altro ho trovato bellissimo e tendenzialmente facile o meglio, molto più semplice della proc civ, mi sono sfinita. Non dormivo più, mangiavo poco e una volta finito ci ho messo un bel po' a riprendere i ritmi normali e dormire senza sonnifero. La spiegazione che mi sono data allora è che si tratta di uno degli ultimi mattoni di giurisprudenza, per cui ci arrivi quando sei da un lato sufficientemente grande per capirlo ma anche...

Tuesday, December 3rd 2019, 10:33am

Author: la huesera

Cosa dovrebbe pensare un ragazzo a 30 anni??

se un depresso riuscisse a vedere le cose belle e coltivare pensieri positivi....sarebbe sano e non depresso. te lo dico, non perché non lo sai, ma perché devi tenerlo sempre presente. non è diverso dall'avere gli arti amputati. non puoi correre senza gambe. l'unica cosa che puoi fare è aggirare il problema e uscire per una boccata d'aria. la grande differenza è che nessuno ti verrebbe a dire, alzati e fai due passi in giardino se non avessi le tue gambe mentre il depresso deve continuamente sen...

Monday, December 2nd 2019, 3:22pm

Author: la huesera

Cosa dovrebbe pensare un ragazzo a 30 anni??

Quoted from "Meninblack" È notte e nonostante le gocce prese mi sento anestetizzato ma non dormo. Occhi sbarrati al soffitto e mi faccio delle domande, mi chiedo : ma un ragazzo di 30 anni a che cosa dovrebbe pensare ? Ok che tutti abbiamo paure e sentimenti contrastanti, ma mi chiedo se è normale non riuscire a pensare più alle cose belle , io soffro di una forte ipocondria e disturbi ossessivi vari ma anche la depressione la fa da padrona nella mia mente e infatti non riesco più ad avere fidu...

Mark all Forums as read