Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Search results

Search results 1-13 of 13.

Tuesday, March 24th 2015, 10:15pm

Author: dickens

extrasistole

Non sei l' unico, anzi...io conosco personalmente altra gente che ne soffre...me compresa. Le e.s. sono fastidiosissime e io all inizio non riuscivo a capire di cosa si trattasse. Mi spaventavano moltissimo, sembravano una sorta di apnee, soprattutto quelle notturne. Ho letto tutto il possibile su questo problema e devo dire che a quanto pare sono completamente innocue anche se spaventose, fatto sta che se ci fai caso sono iniziate con l' ansia e con questa vanno a braccetto. Io personalmente ho...

Friday, March 20th 2015, 1:04pm

Author: dickens

In Gabbia

si inizierò così a piccoli passi, imparerò on line qualche tecnica di respirazione...in pratica mi darò al fai da te! Assurdo a cosa siamo costretti per non avere un minimo di assistenza, e mi rendo conto che è così anche per gente gravemente malata. Io capisco che lo stimolo x guarire dobbiamo trovarlo dentro ma x avere un minimo di appoggio da un professionista in pratica o paghi,e tanto, o bye bye . Io avevo caricato di aspettative il primo incontro e la terapia che ero certa di iniziare, ci ...

Thursday, March 19th 2015, 2:19pm

Author: dickens

In Gabbia

ciao roentegen, originariamente lo psichiatra (quello del p.s.) infatti aveva affiancato il sereupin allo xanax ,poi quando ho inizato a star meglio il medico di base mi ha lasciato solo lo xanax dicendo che non vedeva particolari problemi di umore. Lo psichiatra che ho visto un mese fa e che rivedrò tra un mese (!!!) si è detto d accordo col medico di base. Certe volte sembra che i dottori non capiscano il problema fino in fondo e soprattutto i medici di base sembrano molto superficiali su ques...

Tuesday, March 17th 2015, 4:08pm

Author: dickens

In Gabbia

ciao a tutti compagni di ansia! Non sto qui a raccontarvi i miei ultimi terribili sei mesi pieni delle angosce e delle paure che voi tutti conoscete bene, corse al pronto soccorso, angoscia, terrore di morire...un dolore sordo che senti salire fino a diventare un vero e proprio attacco di panico.Se non le avessi provate in prima persona devo ammettere che non le avrei mai capite "da fuori". Per me è stato molto difficile accettare la diagnosi di attacchi di panico e inizialmente avevo respinto a...

Tuesday, March 17th 2015, 3:50pm

Author: dickens

Ipocondria o no, sto male

caro Ste, quando ho letto il tuo post ho colto un profondo senso di colpa che conosco bene, anche io come te senza volerlo ho fatto preoccupare le persone che mi sono più vicine. Non devi sentirti un peso per gli altri...pensa che è solo una fase negativa della tua vita quella che stai vivendo, come essere travolto da un mare in tempesta...è normale cercare appiglio in uno scoglio no? Questo è solo un semplice paragone per farti capire che siamo davvero in tanti a non capire più noi stessi e cre...

Friday, February 20th 2015, 10:52pm

Author: dickens

Paura di morire

Ciao! Anche io ho avuto i tuoi stessi identici sintomi, vivo nell ossessione dell' infarto....sono cardiofobica a quanto pare! Comunque anche io ho girato in lungo e in largo su Internet per trovare cure ,rimedi, opinioni. Mesi di valeriana camomilla e tecniche varie di rilassamento. In realtà sai quando ho iniziato a stare meglio? Quando ho accettato la diagnosi e le sue conseguenze. Se ti segue uno specialista e ti consiglia gli ansiolitici...meglio dargli retta! Curati, non ti fidare di certi...

Saturday, February 14th 2015, 11:49am

Author: dickens

Ho un blocco psicologico ma non so come sia successo

Credo anche io che per uscire da questa sorta di apatia avresti bisogno dell' aiuto di uno specialista. Non lasciare che la tua vita ti scorra davanti come un film...prendi un momento preciso e cerca di essere lucida: puoi continuare così? No, certamente, e allora non avere paura di chiedere aiuto, magari con l' appoggio di un familiare, in fondo anche lo stesso scrivere qui e' un buon inizio....buona fortuna!

Thursday, February 5th 2015, 6:42pm

Author: dickens

Dap: un gigante buono o cattivo?

Tra una decina di giorni anche io inizierò la terapia con lo psichiatra, ho cercato di leggere il più possibile sulle varie"tecniche terapeutiche" . Le più utilizzate sono quella cognitivo-comportamentale e il training autogeno. Mi spiegate in cosa consistono, che differenze ci sono? Grazie per le esperienze condivise!

Tuesday, February 3rd 2015, 4:01pm

Author: dickens

Testimonianza di chi è guarito dal panico e ansia

davvero...l'isola dei famosi non è esattamente un programma che guarderei, ma ne ho visto casualmente qualche minuto, e cosa ho pensato?Che difficile procurarsi il cibo, costruirsi un rifugio...cose che pensano tutti gli spettatori insomma, no! Io no! Ho pensato: e se gli viene un malore, un infarto...manco il tempo di soccorrerli ci sarebbe! Poi c'è quella (piccola) particina razionale dentro di me che dice :ma se ci sono persone che muoiono a due passi dall'ospedale, destino! Ecco, questa è un...

Monday, February 2nd 2015, 11:27pm

Author: dickens

Paura del futuro, attacchi di ansia...

Ciao! Certo che la situazione e' davvero particolare, ma in un certo senso il lato buono c'è...cioè conosciuto bene l'origine della tua ansia. Io ti scrivo in quanto ansiosa/mammona, ho sempre avuto un bellissimo rapporto con mia madre, e poi la mamma non e' forse l'ancora di salvezza per tanti di noi. Quando c'è lei sono più Serena, anche io però sono mamma quindi i miei doveri mi richiamano imperiosi. Essere madre e' anche il tuo sogno, non mollare! Magari con piccoli obiettivi...tipo resto un...

Monday, February 2nd 2015, 10:40pm

Author: dickens

Testimonianza di chi è guarito dal panico e ansia

il titolo del post mi è molto piaciuto, e ho trovato interessanti tutte le opinioni...ma ora dico...viaggiare in un villaggio lontano e sperduto, sarebbe la festa delle feste per i miei attacchi di panico!! io non riesco più ad andare in nessun posto se non sono sicura che ci sia un ospedae, un pronto soccorso a portata di mano! Se devo fare un lungo tragitto mi chiedo...ok ma se mi sento male arrivo in tempo all ospedale? E questo è così assurdo che rende bene l'idea di come mi sono ridotta, l'...

Sunday, February 1st 2015, 6:00pm

Author: dickens

Ansia, Somatizzazione e fastidi continui

miele7, la tua situazione è così delicata che è davvero difficile dare un consiglio, in effetti oltre il tuo malessere personale devi anche sostenere una situazione complicata. L'unica cosa che mi viene in mente mettendomi nei tuoi panni è provare a lavorarci per gradi. Mi spiego meglio: le difficoltà sono tante e di diverso tipo, ma io credo che magari potresti cominciare lavorando su te stessa, parlando con uno psicologo o psichiatra e definendo prima il tuo malessere. Se riuscirai col tempo, ...

Friday, January 30th 2015, 10:57pm

Author: dickens

Ansia, Somatizzazione e fastidi continui

Capisco bene quelche vuoi dire, credimi...una notte di settembre mi sono svegliata all improvviso e sono saltata giu dal letto terrorizzata, sentivo il cuore battere così forte che l unica parola che mi e' passata x la mente e' stata INFARTO. Sono scappata al p.s. Chiedendomi se sarei arrivata in tempo, se avrei rivisto le mie figlie che avevo lasciato addormentate. L ecg era posto grazie a Dio...pensavo ad un episodio isolato ma era solo l inizio. Qualcosa era cambiato, mi sentivo come svuotata...

Mark all Forums as read