Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Search results

Search results 1-25 of 51.

Saturday, March 2nd 2013, 7:33pm

Author: Nevski

"Fatti vedere da uno bravo" - Ci ho già provato!

gli psicologi servono a poco o niente, provato sulla mia pelle (ed iniziamo ad essere in tanti ad avere zero risultati...). Io ho trovato un ottimo aiuto nel coaching, se ti capita, fallo, in Lombardia tra l'altro ce ne sono di bravi e sono molto orientati alla realizzazione in ambito lavorativo e in generale alla realizzazione di se stessi. Ti darebbe ottimismo e voglia di vivere e soprattutto è un percorso CONCRETO con obiettivi da raggiungere e passi da fare.

Saturday, March 2nd 2013, 7:11pm

Author: Nevski

sono stanca e non ho più voglia di vivere,non ce la faccio più a combattere e non so più che fare.

il problema mi sembra prettamente economico, risolto quello molte altre cose verranno da sé. Dovresti riuscire a trovare un lavoro per impegnare la giornata e la testa, ci ricaveresti un reddito e quello ti aiuterebbe moltissimo.L'obiettivo su cui ti devi focalizzare è questo: trovare un lavoro a tutti costi. Non partire negativa con il lavoro che troverai, avrà dei difetti che non ti piaceranno, potrai reagire male anche a quello inizialmente ed lì che dovrai tenere duro (perché vedi nero e qua...

Sunday, February 17th 2013, 8:29pm

Author: Nevski

Convivenza finita, brusco risveglio.

Coraggio, ce la farai. Hai vissuto un sentimento bellissimo e non è da tutti amare così, si vede dalle tue parole quanto hai amato questa ragazza, hai provato la "scintilla", credimi non è da tutti. Adesso c'è la fase di dolore per la perdita, ma almeno hai vissuto! Quante persone vivono davvero un amore? Pochissime. La maggioranza si rifugia nella sicurezza quando va bene. Tu hai tentato. Vedrai che il futuro ti riserverà buone cose, ci sarà un'altra ragazza giusta per te quando sarai pronto.

Sunday, February 17th 2013, 8:04pm

Author: Nevski

Intrappolata in una storia "malata"?

Palmina, proviamo a vedere le cose un po' dal lato pratico: - hai un lavoro da cui potresti trarre sostentamento? - se lavori stabilmente (a parte il periodo di maternità a casa protetto dalla legge) puoi iniziare a pensare alla separazione e ad una vita diversa - gli psicologi servono, ma fino a un certo punto. Mi dispiace dirlo anche perché ho fatto ben due terapie analitiche, di cui l'ultima molto lunga e pagata di tasca mia, nonostante ciò non ho risolto granché nella vita concreta. Quindi v...

Saturday, February 16th 2013, 2:22am

Author: Nevski

Fino a che punto si può recuperare il tempo perso?

il tempo perso non si recupera mai mi verrebbe da dire...non so, mi sembra che siamo in tanti a sentirci "improduttivi", non è forse la mancanza di opportunità di questo paese che ci ha ridotti così? L'immobilismo totale in ogni settore? Se iniziassimo a schiodarci dai nostri lavori a tempo indeterminato per fare lavori che ci interessano di più o almeno per tentare nuove strade non staremmo meglio? Il mercato sarebbe più dinamico e noi più sereni, è chiaro che non ci vogliono delle condizioni d...

Thursday, January 31st 2013, 12:43am

Author: Nevski

la psicoterapia non risolve niente in verita'

Io ho fatto due psicoterapie analitiche in vita mia, la prima quando ero molto giovane, la seconda nei miei 30 anni, entrambe sono durate circa 5 anni. Sono sincera: sono servite a poco. Chi mi dice che alcuni cambiamenti e maturazioni non sono semplicemente il frutto degli anni che passano? In generale non sono riuscita a realizzare nessuno o quasi dei desideri che avevo per la mia vita, parlo soprattutto dei desideri importanti, sono riuscita pure a "sbagliare" matrimonio pur facendo psicotera...

Wednesday, January 30th 2013, 11:37pm

Author: Nevski

vorrei morire

sei depresso e stai vedendo tutto nero, probabilmente è una depressione reattiva dovuta alla perdita del lavoro, sono i tuoi pensieri negativi che ti tormentano. Bisogna che piano piano ti liberi da questi pensieri negativi, fai delle cose che ti piacciono, delle cose per te stesso, qualcosa che ti appassiona, in questo modo ristabilirai un po' di piacere e fiducia in te stesso.

Monday, January 28th 2013, 8:39pm

Author: Nevski

La morte della mia gatta.

Quoted from "Walky" 6 giorni fa e' morta la mia gatta per un male incurabile. Sto molto male e non riesco ad elaborare questo lutto. Come comportarmi? Grazie Mi dispiace moltissimo, per me perdere la mia gattona sarebbe un lutto gravissimo, quanto una persona e anche di più. Sono veramente molto legata a lei e hai tutta la mia comprensione. Non saprei suggerirti come comportarti, se penso a me stessa, non credo che ci sarebbe nulla che potrebbe aiutarmi. Solo il tempo.

Sunday, January 27th 2013, 8:56pm

Author: Nevski

padri e mamme

Grazie doctor Faust, conto sulla linea paterna! Alcuni conoscendo me e mia mamma mi hanno detto: "tu sei la dimostrazione dell'evoluzione della specie!", ma speriamo anche in Darwin!

Saturday, January 26th 2013, 9:30pm

Author: Nevski

mia madre cerca sempre di danneggiarmi

Cara Nedide, bisogna che esci di casa, trovati una stanza in affitto con altre persone. Se aspetti di incontrare un uomo per uscire di casa finirai per scegliere un uomo in base alle tare che stai vivendo in casa, sei troppo invischiata con i tuoi genitori, bisogna che inizi a fare scelte autonome. Altrimenti rischi di non fare scelte autonome per il resto della tua vita, perché poi iniziano a concatenarsi i fatti sulla base di quello che stai vivendo ora. Renditi indipendente, cambierai anche c...

Saturday, January 26th 2013, 9:13pm

Author: Nevski

Spiegatemi cosa significa la parola mamma

Quoted from "doctor Faust" Purtroppo i tarli in famiglia non spariscono. Passano da una generazione all'all'altra, cambiando piu' o meno aspetto. Come l'influenza. Dici Faust? Io ho avuto una mamma sofferente di depressione, disturbi di personalità e disturbi d'ansia, eppure io non sono come lei. Anzi, i medici spesso si stupiscono di come sono io (certo, ho avuto un papà in gamba e che non aveva problemi psicologici particolari) e fanno i complimenti a lei per come sono cresciuta. Dici che il ...

Saturday, January 26th 2013, 8:52pm

Author: Nevski

Spiegatemi cosa significa la parola mamma

Direi che l'esperienza con tua madre è stata a dir poco devastante, per fortuna ne sei uscito molto bene. Hai una passione, la musica, tienila stretta perché penso che potrà aiutarti per tutta la vita.

Thursday, January 24th 2013, 11:59pm

Author: Nevski

Dubbi dopo 9 anni

Non lo so, ma probabilmente stanno emergendo delle parti di te nuove, con delle nuove esigenze. Si cambia nella vita, si evolve molto se si è fortunati, a 29 anni non sei la stessa persona che a 20 anni ha scelto la tua ragazza. Cambiamo dentro senza neanche accorgercene, poi arriva un momento che guardi l'altro e qualcosa è cambiato, tu sei cambiato. Sono cambiati i tuoi ideali dentro, i tuoi desideri. Sto sparando a ruota libera, è un po' auto-analisi perché è quello che sta capitando a me. No...

Wednesday, January 23rd 2013, 11:49pm

Author: Nevski

Dubbi dopo 9 anni

come direbbe Raffaele Morelli "ama e non pensare"! :-) Io darei retta alle sensazioni di pancia, il nostro intuito non sbaglia mai, la mente sì. La mente si fa delle costruzioni che poi ti portano fuori strada.

Saturday, January 19th 2013, 1:04am

Author: Nevski

Aiutatemi sto troppo male

sì, ti consiglio uno psicologo. Credo che con una psicoterapia potrai affrontare questi problemi molto bene e ne potrai uscire maturata.

Thursday, January 17th 2013, 12:53am

Author: Nevski

Intrappolata in una storia "malata"?

Si sta insieme alle persone per mille motivi diversi dall'innamoramento...ti consiglio il libro di Jole Baldaro Verde "Illusioni d'amore", è bellissimo, è un po' tecnico, ma chiarisce molto bene le motivazioni della scelta del partner. Pochi incontrano l'amore vero...

Thursday, January 17th 2013, 12:34am

Author: Nevski

Intrappolata in una storia "malata"?

Quoted from "palmina" Dopo un pò ci siamo messi insieme, ma io non ci ho messo molto a capire che, mentre lui si stava innamorando di me, per me non era la stessa cosa… Secondo me è qui il nocciolo del problema, non ti sei mai innamorata di lui. Come dice giustamente la psicologa te lo sei tenuto per non restare sola, ma non definirei amore questo. Il vizio c'è stato all'origine e io penso che non si possa modificare questo presupposto con il tempo. Allora hai avuto le tue motivazioni per riman...

Tuesday, January 15th 2013, 8:33pm

Author: Nevski

Amore non corrisposto: l'unico amore che io abbia mai conosciuto

L'amore non corrisposto fa malissimo lo so, ed è veramente difficile toglierselo dalla testa. Spesso dura anni, a volte possiamo anche avere una relazione con un'altra persona, sposarci, "farci una vita" e tenere in testa quell'unico amore non corrisposto. A me è successo ed ho impiegato ben 12 anni per dimenticarlo, solo adesso il ricordo di quel ragazzo è completamente innocuo dentro di me, fino all'anno scorso ci pensavo. Detto questo, non è facile consigliarti. L'ideale sarebbe non concentra...

Monday, January 14th 2013, 1:54am

Author: Nevski

Andarmene di casa non ha cambiato nulla

Datti tempo...una settimana è nulla! Ci vogliono anni...anni in cui però fai delle cose per te, ti costruisci la tua vita, il tuo percorso, fai le cose che ti piace fare, porti a termine quello che hai iniziato, ti organizzi per crearti un'indipendenza tua, trovi un amore, viaggi, esplori il mondo. Basta guardare al passato, continuare con il viso rivolto indietro all'infanzia, a quello che non ho avuto...diventa solo un alibi per non andare avanti. Vai avanti nella tua esistenza e metti i tuoi ...

Saturday, January 12th 2013, 7:49pm

Author: Nevski

Fino a che punto (e fino a quando) i genitori devono occuparsi dei figli e i figli dei genitori?

io credo che a 20 anni sia ora di andare avanti con le proprie gambine e la mamma a quel punto dovrebbe realmente ritirarsi. Le mamme continuano a pensare ai propri figli per tutta la vita, non ci trovo niente di male in questo, anzi probabilmente è amore, il problema è che spesso si traduce in invadenza involontaria. L'invadenza che avevano con il figlio a 3 anni (e il figlio non poteva protestare, l'accetta come una cosa normale, diventa la sua struttura) spesso continua anche a 30 anni e crea...

Thursday, January 10th 2013, 11:00pm

Author: Nevski

Autodistruzione per il lavoro...

psicologo o life coach, a te alla scelta. in entrambi casi credo che potrebbe esserti di aiuto, senza fare percorsi troppo lunghi. Devi imparare solo a riorganizzare le priorità della tua vita e a cambiare alcuni atteggiamenti.

Thursday, January 10th 2013, 10:46pm

Author: Nevski

Come comportarsi ( essendo fidanzato ) con una ragazza che ci piace ?

guarda io non ti faccio certo la morale, dato che la detesto (poi da degli ipocriti come gli italiani, figuriamoci, la doppia morale è stata inventata qua)...a me è successa la stessa cosa, già impegnata, mi innamoro di un altro, solo sguardi e due chiacchere, nulla più. L'unica cosa da fare è conoscere meglio questo altro, a volte sono solo nostre idealizzazioni, proiezioni, magari l'altro non è davvero interessato o magari quando lo conosciamo meglio non è poi quello che credevamo. Una volta f...

Thursday, January 10th 2013, 10:24pm

Author: Nevski

Crisi di coppia

Spiegaci un po' di più cosa provi. Un gioco di sguardi, ok, ma lui ti piace? Perché ti piace? Che cosa ti ispira di lui? Cosa trovi in lui? Se capiamo perché ti interessa e quanto ti interessa possiamo aiutarti un po' meglio ad analizzare la situazione. Io non sono certa quella che la butta sulla morale, non è questo il punto. Segarsi le gambe solo "perché non si fa" è davvero una cosa inutile, se uno prova un'emozione la prova e basta, bisogna capire questa emozione e tradurla meglio.Una volta ...

Thursday, January 10th 2013, 1:28am

Author: Nevski

Non voglio innamorarmi...ma sta succedendo

Lascia perdere il passato e vivi il presente. Smettila di tormentarti con le storie passate, come sono andate, sono andate, non ci sono più, non fanno parte del momento che stai vivendo. Quel ragazzo ti piace? Vola da lui e non farti prendere dalle paranoie, viviti il sentimento come viene, non ci sono domande da farsi, pensieri, ci sono solo emozioni. Belle. Più pensi e più distruggi l'amore, lascialo accadere. Lo pensi, lo sogni, lo immagini, lo idealizzi, ti manca se non lo vedi...non è innam...

Wednesday, January 9th 2013, 1:08am

Author: Nevski

Presente!

Riporto in vita questo thread perché sto vivendo proprio questa situazione. Non so se vale la pena di aprire un nuovo thread, i consigli che ho letto sono molto utili e validi, le testimonianze ancora di più. Magari adesso nel 2013 qualcuno ha la sua esperienza da aggiungere. Io ho la mia. Sto vivendo un amore non corrisposto. Diciamo che non sono proprio sicura che non sia corrisposto, bisognerebbe dichiararsi per averne la certezza. All'inizio mi era sembrato di cogliere un interesse reciproco...

Mark all Forums as read