Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Search results

Search results 1-25 of 55.

Tuesday, August 20th 2019, 1:39am

Author: Renegade

Mi da fastidio la gioia di chi amo

Quoted from "Leyla" Ciao. Io ero come te. Forse peggio. Piazzavo delle scenate isteriche da Oscar tra l'altro. Poi ho capito che la gelosia "pesante" è un modo sicuro per perdere il partner. Ho imparato a trattenermi e col tempo la mia ossessività è diventata una gelosia "normale". Io scenate tendenzialmente non ne faccio, un po’ per carattere ed un po’ perché, spesso, mi accorgo che il mio sentimento è esagerato rispetto alla situazione. Tengo tutto dentro, ma non mi va più di stare male e pro...

Monday, August 19th 2019, 5:43pm

Author: Renegade

Mi da fastidio la gioia di chi amo

Peró perché provare fastidio anche quando, ad esempio, lui passa del tempo con i genitori, in casa? Perché dovrei essere gelosa del padre e della madre? O del suo stesso cane o di un gioco del pc? Perché dovrei essere gelosa della sorella delle mie amiche? Non so..magari hai ragione..ma se così fosse, sarebbe una cosa davvero patologica e nemmeno me ne renderei conto!

Sunday, August 18th 2019, 11:52am

Author: Renegade

Mi da fastidio la gioia di chi amo

Prima di passare per la stronza di turno, cattiva e senza cuore, vorrei provare a spiegarmi bene, perché non sono una brutta persona, giuro! Credo. In fondo, già il fatto che mi ponga il problema e voglia a tutti i costi risolverlo, mi rende un po’ meno mostruosa, no? Lo ammetto, dopo anni di negazione: mi da fastidio, quando a qualcuno a cui tengo succede qualcosa di bello o quando questi si diverte, in mia assenza. Se sto al telefono con un’amica e sento che in sottofondo ride con altra gente,...

Tuesday, July 30th 2019, 5:21am

Author: Renegade

Un labirinto senza uscita

So che può sembrare brutalissimo ma... perché semplicemente non ti esponi, senza preoccuparti di un eventuale no? Non starò qui a giudicare se tu possa essere bello o brutto, simpatico o antipatico, acculturato o meno; non servirebbe, perché la mia opinione potrebbe tranquillamente non essere quella di un’altra. Io posso trovarti fantastico, ma Tizia X invece no, o viceversa. Quello che però ti dico è: provaci! Magari ti fai tutti questi problemi, ed invece chissà quante sarebbero state ben feli...

Tuesday, July 30th 2019, 4:11am

Author: Renegade

Suicidio

Come non detto. Di nuovo la trappola: i miei contro. Niente macchina. Niente macchina = impossibilità di lavorare su turni. La notte non ho letteralmente modo di tornare a casa, perché dopo una certa ora i mezzi non passano più. Ho dovuto rinunciare al lavoro, di nuovo. Siccome non bisogna arrendersi, vorrà dire che cercheró qualcosa più vicino a casa mia, in modo da non avere bisogno della macchina o di mille cambi sui mezzi. Risparmierò e comprerò una macchina mia. Ci vorrà un po’, perché un p...

Thursday, July 18th 2019, 1:15am

Author: Renegade

Suicidio

C’è un piccolo, grande aggiornamento: ho trovato un lavoretto! Certo, non mi permette di andare via di casa, è uno di quei mini contratti...ma almeno avró dei soldini miei e qualcosina in più da scrivere sul curriculum. Potró pagarmi uno psicologo, potró comprarmi una macchina, in modo da essere un pochino più indipendente. Un passo alla volta, cerco di conquistare un po’ di libertà. I miei non sono d’accordo, ma mi sono imposta. Me la rischio un po’, perché dovrò prendere i mezzi da sola in pie...

Sunday, July 14th 2019, 10:07am

Author: Renegade

Suicidio

Non so veramente che altro dire, se non GRAZIE. Non immaginate quanto mi siate di supporto ed aiuto. Ci rimurgino, cerco di convincermi ad andare da qualcuno e penso a come intavolare il discorso (e se farlo). L’idea di andare e non dirlo, c’è. È solo un’idea in corso di valutazione: ha tanti pro e tantissimi contro. In ogni caso, spero di trovare uno psicologo del consultorio gratis. A livello emotivo, purtroppo la situazione è cambiata poco, ma tengo duro

Saturday, July 13th 2019, 11:23am

Author: Renegade

Suicidio

Grazie, grazie tantissimo per aver risposto, per i complimenti ed il supporto. Dovrei pensare a me, ma come faccio a lasciare mia mamma letteralmente annegare? Non ha nessuno, non si tirerà mai fuori da questa situazione da sola. Sto cercando un’occupazione così forse riesco ad andarmene (anche questo di nascosto, perché mio padre non vuole!). Però se penso al giorno in cui dico “ok, ciao mà, io vado.”, chiudo la porta e la lascio lì...mi sento male. So che non dovrei fare tutto da sola e che fo...

Saturday, July 13th 2019, 12:06am

Author: Renegade

Suicidio

C’è differenza tra il cercare attenzioni e lo sfogarsi. Molti dicono che chi vuole davvero ammazzarsi lo fa e basta e forse hanno ragione, visto che io ancora sono qui a scrivere; però tutto voglio, meno che essere compatita. Il mio è uno sfogo, perché di fatto non posso parlarne con nessuno. Non ne parlo in casa perché la situazione è così al limite, che rischio solo di mettere il carico da 90. Non voglio,appunto, attirare l’attenzione. Come già scrissi, mio padre è violento e fondamentalmente ...

Friday, July 5th 2019, 2:25pm

Author: Renegade

Padre violento, paura di parlarne al mio ragazzo

Studiare e lavorare è quello che vorrei, solo che chiaramente le tasse costano. Devo sperare in uno stipendio che mi consenta di vivere (affitto, spesa e bollette) e di pagarmi gli studi. C’è chi ci riesce, spero di essere una di quelle. Purtroppo mia madre è irremovibile: non vuole nemmeno chiedere il divorzio! Le ho persino messo la pulce nell’orecchio del tradimento (ho le prove concrete che mio padre ha avuto un’amante, come foto e screenshot. Le ho tenute proprio in caso si decida di fare q...

Friday, July 5th 2019, 4:02am

Author: Renegade

E' tradimento?

Ho letto ora che è stata richiesta la chiusura del thread. Scusate, non avevo visto.

Friday, July 5th 2019, 4:01am

Author: Renegade

E' tradimento?

A volte le discussioni, le incomprensioni, la routine...possono far nascere sentimenti negativi, che vanno a “coprire” quelli positivi, nei confronti dell’altro. Quando è così, la situazione è salvabile: il sentimento c’è, va solo riscoperto. C’è chi spezza la routine, chi va in terapia di coppia, chi si siede ad un tavolo e parla, anche per ore o giorni, se necessario, pur di chiarire. C’è comunque la voglia di recuperare. Tuo marito mi pare che quella voglia l’abbia persa. Le cose si aggiustan...

Thursday, July 4th 2019, 11:04am

Author: Renegade

Padre violento, paura di parlarne al mio ragazzo

Stasera ennesimo episodio: mio padre da di matto letteralmente senza motivo e mette le mani addosso a me e mia madre. Io reagisco, per difenderla e difendermi. Lei fa altrettanto. Ho quasi 25 anni, ed una vita alle spalle tutta cosi. Sono fidanzata da più di un anno e mezzo con un uomo di 35 anni che amo ed a cui ho accennato della mia situazione familiare. Sa che mio padre è irascibile ed irrazionale, ma gli ho detto che gli episodi di violenza sono finiti anni fa. In effetti sono diminuiti dra...

Sunday, June 30th 2019, 7:12pm

Author: Renegade

Come gestisco l’ansia sociale?

Quoted from "Santacruz" Sto cercando anche io di fare un percorso per uscire da questo tipo di problema. Si tratta di un disturbo metacognitivo, non si è in grado di gestire pienamente i propri stati mentali, di comprenderli, e di attribuire in modo competente degli stati mentali al prossimo. L'altro viene concepito come elemento che giudica. Prevale una condizione di panico dovuta al non sapere vedere e comprendere chi abbiamo davanti e proiettandogli addosso le nostre insicurezze. Si tratta d...

Sunday, June 30th 2019, 7:08pm

Author: Renegade

Come gestisco l’ansia sociale?

Quoted from "Bwndy" Penso di sì, che in parte si proiettino le proprie insicurezze sugli altri. A volte capita di fare qualcosa e di pensare" lo sto facendo male, sembro goffo. Quello dietro di me non dice niente ma pensa che io sia un pirla" poi ti giri e non ti sta minimamente calcolando. D'altro canto è una amara verità, per me, che le persone effettivamente giudichino e anche molto. Il problema secondo me è che peso dai a quel giudizio, perchè tanto prima o poi si viene giudicati. Io tendo ...

Sunday, June 30th 2019, 6:26pm

Author: Renegade

Come gestisco l’ansia sociale?

Quoted from "pupi" Anch'io soffro di ansia sociale ma per quello che ti è accaduto la penso diversamente da te. Sei stata brava a mostrarti competente sulla vicenda dell'uccellino. Tra l'altro è un'immagine così bella quella di due persone che si preoccupano di un esserino che sta imparando a volare. Non penso proprio che quella persona stia lì a pensare all'accaduto. Per me è stato un bell'incontro, punto. Si beh, l’incrontro di per sè è stato bello. Incontrare qualcuno così gentile e sensibil...

Thursday, June 27th 2019, 3:14pm

Author: Renegade

Come gestisco l’ansia sociale?

Ho tante ansie, ci sto lavorando...una di queste è l’ansia sociale. Finchè si tratta di parlare al telefono o scrivere (come sto facendo ora), non ho grossi problemi, più che altro perché ho qualche momento in più per “pesare le parole”; quando sono faccia a faccia con qualcuno, invece, inizio a morire dentro. Riesco a nasconderlo abbastanza bene: al massimo risulto un po’ timida o impacciata, ma dentro ho paura di sembrare stupida o prepotente. Ho paura che la mia faccia risulti strana, che le ...

Sunday, June 23rd 2019, 10:47am

Author: Renegade

Ansia per legittimare lo star bene. Strano meccanismo psicologico

Quoted from "JF04" Okay, è normale pensare che se non studi non ti sei meritata di passare l'esame, però non è giusto non poterti godere un fidanzato perché devi metterti sempre in discussione. La cosa strana é che la mia mente porta all’estremo l’angoscia e la rende letteralmente cronica: mi sveglio la mattina ed ho già le palpitazioni. Quello che dici tu sarebbe un pensiero normalissimo: se non studio, non merito di passare un esame. Nella mia mente, invece, scatta il pensiero: se non ti ango...

Friday, June 21st 2019, 11:08pm

Author: Renegade

Se vado avanti così, non troverò mai una ragazza nella vita

Da ragazza, posso dirti che non esiste la formula magica, semplicemente perché non siamo tutti/e uguali. Ciò che piace ad una, non piace ad un’altra; ciò che cerca uno in una tipa, non è ciò che cerca un altro. Io penso che tu debba riflettere su cosa TU vuoi da una ragazza/relazione. Stabilito ciò, fai una scrematura( se ad esempio vuoi qualcosa di serio, non cercherai di rimorchiare in discoteca!). Che tipo di rapporto desideri? Sincero, senza giochini e tira e molla? Allora comportati di cons...

Friday, June 21st 2019, 10:10pm

Author: Renegade

Ansia per legittimare lo star bene. Strano meccanismo psicologico

Ansia, ansia, panico ed ansia. Così, tutti i giorni, tutto il giorno, da anni. Sono stanca, così inizio a riflettere: quest’ansia cronica, deve pur nascere da qualcosa! Provo ad interrogarmi, a cercare di capire, perché la risposta è certamente dentro di me, devo solo ascoltarmi. Dopo tanto, finalmente si accende una lampadina: in me scatta in meccanismo psicologico perverso, ancora un po’ difficile da chiarire e delineare a pieno. L’ansia ed il dolore, sono come un “pegno”, un modo per legittim...

Monday, May 27th 2019, 5:55pm

Author: Renegade

Dio, amore, felicità...tutte c*zzate?

Quoted from "arianna73" In ogni caso credo che quello che rende "belli" e dia senso alla vita sia una profonda capacità di "voler bene" Al di là della dimensione romantica e dell'ossessione binaria. Secondo me, le persone che sanno voler bene sono più soddisfatte anche in coppia. Per il resto mi vado a rileggere Montaigne che come ansiolitico e maestro di vita forse lo batte solo qualche grande musico barocco Quoted from "arianna73" Il “volere bene” nel senso più letterale del termine, è forse ...

Monday, May 27th 2019, 5:47pm

Author: Renegade

Dio, amore, felicità...tutte c*zzate?

Quoted from "arianna73" L'amore lo trovi più sicuramente tanto più lontano riesci a stare dai tuoi bisogni di "aggrappamento" e gratificazione a senso unico, tanto quanto più vicino ti poni il problema di non complicare l'esistenza dell'altro, e di dare oltre che ricevere. Ah, credo anche sia importante non essere ossessionati dal trovarlo modulato solo nel romanticismo e nella coppia. La verità la trovi in formato singolo e a scadenza su misura per te , per esperimento e mutamento, piuttosto l...

Monday, May 27th 2019, 5:37pm

Author: Renegade

Dio, amore, felicità...tutte c*zzate?

Quoted from "Sir Floyd" Pelle d’oca alla prima lettura e gastrite ulcerosa alla seconda. post duro, irriverente, dissacrante, maledetto. Sembra pensato da Tyler Durden! Renegade, ma non è che il tuo senso è proprio scrivere? È bello sapere che il mio “papiro” abbia suscitato varie emozioni, che peró non comprendessero la noia è un argomento un po’ spinoso. Grazie mille!

Monday, May 27th 2019, 5:26pm

Author: Renegade

Dio, amore, felicità...tutte c*zzate?

Quoted from "Juniz" Quoted from "Renegade" Vedila così: Se un viaggio lo "sezioni" in modo razionale ed estremamente pragmatico: Apro il pc - prenoto biglietto, prenoto albergo, attesa aeroporto, arrivo, faccio foto ai monumenti, mangio fuori, torno a casa" ... Insomma tutto il viaggio perde di "essenza" e nessuno avrebbe voglia di viaggiare. Eppure la maggior parte delle persone afferma che se potesse, lo farebbe di piu' perché è bello. La vita, specie quella sentimentale andrebbe presa con la...

Monday, May 27th 2019, 4:52pm

Author: Renegade

Dio, amore, felicità...tutte c*zzate?

Quoted from "Vento" Quoted from "Renegade" E se uno rimanesse così, senza credere più in niente? Sarebbe depressione? Accettazione? Cinismo? Razionalità? Ciò che ti devi chiedere è se troverai abbastanza coraggio di amare questa vita nonostante la verità. È quello che mi chiedo anche io. Ma prima di amare la vita nonostante la verità, dovrei prima capire cosa sono “amore” e “verità”. Credo sia impossibile. Quindi? Eheh, punto cieco.

Mark all Forums as read