Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Search results

Search results 1-25 of 217.

Wednesday, June 1st 2011, 7:41am

Author: Lara11

Salvare il pianeta dipende soprattutto da cosa mangiamo: per questo sono passata al VEGAN.

Kuu, a me sembra di assistere al teatrino degli animalisti che, per liberare 'finalmente' dalla schiavitù gli animali allevati, dopo averli 'liberati' li lasciano morire di stenti senza alcuna assistenza, lasciandoli morire di fame e in balia di condizioni climatiche dalle quali non possono difendersi. Questo agire sconsiderato si che rappresenta il grado di 'inciviltà' umana. Dove sta la 'saggezza' di un vegano che vorrebbe tutti gli esseri umani dediti a una dieta senza carne o uova o vattelap...

Tuesday, May 31st 2011, 10:40pm

Author: Lara11

Salvare il pianeta dipende soprattutto da cosa mangiamo: per questo sono passata al VEGAN.

Domanda diretta, risposta diretta: il mio fisico ha necessità di mangiare carne almeno due volte la settimana. Il fisico altrui non lo so. Amo le verdure e i legumi, ho molto limitato la carne, ma, per il mio stile di vita, se non potessi mangiarne non starei in piedi. Tornando al tuo intervento... non si può prescindere dalle condizioni ambientali (climatiche, lavorative) pur in un discorso generale. Ogni persona vive una propria fisiologia e chi opera in campi faticosi non sempre può ottempera...

Tuesday, May 31st 2011, 8:27pm

Author: Lara11

Salvare il pianeta dipende soprattutto da cosa mangiamo: per questo sono passata al VEGAN.

Resto fermamente convinta di un fatto: se l'Eschimese non avesse a disposizione la carne di foca per nutrirsi, sarebbe già estinto. L'africano, al contrario, se mangiasse carne di maiale e bevesse vino con 50°C, sarebbe già estinto al pari dell'eschimese, per dissenteria e per pazzia suicida. Il minatore che si alimentasse solo ed esclusivamente con verdure, sarebbe estinto pure lui, per anoressia indotta dall'eccessivo bruciar calorie oltre il reale reintegro. Insomma, intendo dire che tutto è ...

Monday, May 30th 2011, 7:49pm

Author: Lara11

Salvare il pianeta dipende soprattutto da cosa mangiamo: per questo sono passata al VEGAN.

Impossibile leggere tutti gli interventi, mi scuso e vi giro una domanda: Non uccidere un animale per nutrirsi, secondo i Vegan, include il 'non uccidere gli animali per calzarsi, per farne cinture, borse, abbigliamento di vario genere' oppure è solo un ricercato 'salutismo'?

Wednesday, January 12th 2011, 12:48am

Author: Lara11

persone 'lunatiche'

Quoted from "fra1011" ho notato che i miei sbalzi di umore sono più evidenti con le persone alle quali voglio bene dipende dal fatto che sai di essere accettata anche o malgrado questi atteggiamenti o significa altro?

Saturday, December 25th 2010, 12:30am

Author: Lara11

persone 'lunatiche'

Quoted from "Temple" a volte vanno "indirizzati" non so fino a che punto si possa indirizzare qualcuno verso un atteggiamento differente e meno 'lunatico', credo possiamo ben poco in realtà e al massimo è la persona che dovrebbe rendersi conto di quanto sia difficile rapportarsi con caratteri o personalità del genere. uno sforzo reciproco di comprensione accettazione forse potrebbe spronare verso un rapportarsi più equilibrato. dico forse, perché in effetti non sono certa sia possibile. Quoted ...

Sunday, December 19th 2010, 8:55pm

Author: Lara11

persone 'lunatiche'

mi sono trovata in alcune circostanze ad affrontare persone che definisco 'lunatiche' perché i loro 'motivi' li tenevano per se stessi, non comunicavano a nessuno il perché del loro improvviso cambiamento e perciò non potevo spiegarmi nulla da sola. poi, a distanza di tempo, veniva anche fuori la spiegazione, però ormai il tempo era passato e quei momenti restavano per così dire nebbiosi. non è facile rapportarsi con persone chiuse e per esperienza debbo dire che diventa a volte inutile e delete...

Thursday, December 16th 2010, 1:48am

Author: Lara11

persone 'lunatiche'

secondo voi perché alcune persone sono soggette a repentini sbalzi d'umore? se ne conoscete, come vi comportate con lui/lei/loro?

Monday, December 13th 2010, 7:35pm

Author: Lara11

far pace con se stessi

rispetto a quanto penso e dico mi permetto di correggere il tuo intervento visto che secondo te sarebbero le mie parole: Quoted from "doctor Faust" quindi il succo e': parlino tutti solo e spero parli anche chi ha esperienza diretta, e per favore, sia esaustivo per aiutare chi ha bisogno, van bene anche i pizzicotti. Ci sta'. Vuoi raccontarci la tua? alla domanda rispondo: certamente lo farò nei threads appropriati.

Monday, December 13th 2010, 6:48pm

Author: Lara11

come ci poniamo tra Morte, Ignoranza e Saggezza?

Quoted from "Pavély" Intelligenza (desideri c a p i r e) e Sensazioni (desideri s e n t i r e...). LA MORTE, PER TE, ALLORA, è NEGAZIONE PROFONDA DELL'INTELLIGENZA, DEL TALENTO E DELLE PERCEZIONI. l'intelligenza e il sentire 'negano la morte' caro Pavély, l'uomo non è misurabile e la sua interiorità lo è ancor meno. hai mai visto dei giovani handicappati? a volte le loro patologie 'negano intelligenza e sentire' secondo metri di misura scientifici, ma è tutta apparenza, anzi, a volte nella loro...

Monday, December 13th 2010, 6:21pm

Author: Lara11

far pace con se stessi

ciao, Trefert. purtroppo si, so cosa sia la sofferenza, il dolore, la violenza subita. purtroppo lo sa la mia mente e lo sa anche la mia pelle. ti ringrazio per essere intervenuto perché forse grazie alle tue parole finalmente si chiarisce quello che cercavo di dire. Quoted from "trefert" ecco come anche soltanto parole possano aiutare,se dette da persone che hanno almeno superato alcune fasi di questi disagi ecc... è esattamente quello che vorrei per tutti coloro che soffrono un disagio. il res...

Monday, December 13th 2010, 9:18am

Author: Lara11

come ci poniamo tra Morte, Ignoranza e Saggezza?

buongiorno, Pavély. è un buon giorno, come gli altri già trascorsi ma forse anche di più, perché leggere la tua tranquillità mi tranquillizza ulteriormente. credo di poter dire di provare gran rispetto per le persone, o almeno spero non sia solo una mia illusione, ma penso di conoscermi abbastanza bene da questo punto di vista, quindi me ne dico certa. per 'tranquillità' intendo la tua e mia consapevolezza di essere liberi di esprimere dei pensieri sapendo di non voler cambiare l'altro, sapendo ...

Sunday, December 12th 2010, 9:39pm

Author: Lara11

far pace con se stessi

Quoted from "morgenrot" Le carezze faranno anche tanto bene, ma non ti smuovono, anzi. Se il dialogo va oltre, si rischia di ferire o sentirsi offesi ma - purché si resti in un confronto che non scivoli in una gratuita schermaglia - secondo me ci sarebbero maggiori opportunità di riflessione. Magari mi sbaglio, ma qualche volta un pizzicotto anche se fa male almeno ti costringe ad una reazione, a cercare di argomentare più approfonditamente un disagio, e magari grattando il fondo delle tue argo...

Sunday, December 12th 2010, 12:34pm

Author: Lara11

come ci poniamo tra Morte, Ignoranza e Saggezza?

trovo molto bello questo dialogo, mi piace, idee a confronto e poi, poter dire con totale contentezza che ti do dare ragione su tanti tuoi pensieri. e questo aumenta il piacere del dialogo perché trovo similitudini di pensiero. una cosa hai scritto però che ci differenzia, nell'atteggiamento riguardo la morte per come ce la stiamo comunicando, ed è esattamente il risvolto della perdita di mio papà, dopo la perdita e quasi nell'immediato, in famiglia abbiamo cominciato a 'ricordare' il bello dell...

Sunday, December 12th 2010, 11:27am

Author: Lara11

come ci poniamo tra Morte, Ignoranza e Saggezza?

Quoted from "cl" l unica grande fortuna che hanno gli esseri umani alla nascita è di non sapere cosa ci sia dietro la morte forse hai ragione tu, questa è una grande fortuna per l'essere umano. il quesito nemmeno me lo pongo, ora, in età adulta e più che altro me lo chiedevo quando frequentavo da ragazza la chiesa. l'idea del Paradiso o dell'Inferno mi scatenava delle domande, ma poi, la domanda si è spenta quasi perché il Paradiso e l'Inferno lo viviamo già nel quotidiano. ognuno a modo nostro...

Sunday, December 12th 2010, 11:04am

Author: Lara11

come ci poniamo tra Morte, Ignoranza e Saggezza?

Quoted from "Pavély" quando sei sola, vivi la tua spiritualità. Ed è una cosa che io non posso capire. questo pensiero è vero. ma è vero a metà. vivo la mia spiritualità come momento di raccoglimento personale e vivo in mezzo agli altri in un contatto costante, dove lo scambio è continuo, di pensieri e di azioni. una spiritualità vissuta a contatto con gli altri dove si socializza dando di se quel che è possibile in base all'occasione. ma dopo le tante parole, trovo necessario fermarmi e stare ...

Sunday, December 12th 2010, 2:54am

Author: Lara11

Ansia da prestazione

Quoted from "Ozz" dato che in quel momento dipende da me vado in ansia pensieri eccitanti in sostituzione della paura di fallire? prova a riflettere su questo se già non l'hai fatto. l'atto richiede eccitazione e l'ansia la deprime. se posso permettermi, sperando di non dire cose che ti giungano come stupidaggini, lo sai che nella mente nessuno ti può leggere, giusto? qualunque pensiero eccitante per la tua persona non sarebbe palese ma tuo e solo tuo. potrebbe essere una strategia. ripeto, mag...

Sunday, December 12th 2010, 2:43am

Author: Lara11

far pace con se stessi

Quoted from "lea" Parlo di farlo notare nei singoli casi concreti, pur condividendo in pieno che non sempre sia semplice per rispetto e per mancanza di conoscenza dell'argomento in certi casi è utile anche il silenzio, secondo me. non sempre 'farlo notare' è opportuno. in alcuni casi sicuramente interverrò sperando di non urtare la sensibilità di qualcuno, perché parlare dall'esterno a volte apporta motivi intimi di reazione, sconosciuta a chi appunto interviene. altrimenti, sapendo quali nervi...

Sunday, December 12th 2010, 2:08am

Author: Lara11

come ci poniamo tra Morte, Ignoranza e Saggezza?

Quoted from "Pavély" Ti affidi alla Poesia della vita bellissima la poesia che hai postato. io non saprei essere così poetica Pav. forse nemmeno sento l'esigenza di scriverla la poesia, quel che sento, come giustamente scrivi, è di vivere la poesia della vita, e ognuno ha la sua poesia nella vita. quando parlavi del Plaid senza saperlo hai immortalato uno scorcio di me che amo. riguarda la mia gioventù e la mia natura di curiosa e silenziosa esploratrice. prova a immaginare la scena Pav, ora te...

Saturday, December 11th 2010, 10:14pm

Author: Lara11

far pace con se stessi

Quoted from "doctor Faust" MI spiace, ma sono un professionista della salute, e so che queste cose non accadono. Se il tizio e' morto, e' perche aveva altri problemi. che aveva altri problemi è vero. quanto gli altri problemi, aggiunti all'obesità e ai suoi problemi ormonali abbiano contribuito alla sua morte non sono in grado di stabilirlo non essendo medico. ciò non toglie che nello stesso stato in cui si trovava malgrado diete da fame, fino al digiuno forzoso sotto stretto controllo medico, ...

Saturday, December 11th 2010, 10:02pm

Author: Lara11

far pace con se stessi

Quoted from "lea" Ma "urtarsene" o infastidirsene....boh.....proprio non lo capisco non sono né sono 'urtata' né 'infastidita', semmai ho 'osservato' un atteggiamento che in alcuni thread sparsi è presente e personalmente ho tratto spunti di riflessioni. intervenire e farlo notare? ne sto parlando in un thread specifico e non senza difficoltà perché lo stato di ogni utente sofferente richiede comprensione e misura. talvolta le 'parole' sono lame per chi ha un problema e il dialogo così come pot...

Saturday, December 11th 2010, 4:02pm

Author: Lara11

come ci poniamo tra Morte, Ignoranza e Saggezza?

se nascessimo vecchi e con gli anni diventassimo giovani, probabilmente vivremmo saggiamente. io non so cosa sia Saggio e che lo sia poi per tutti. non lo so Pav, non lo so davvero. penso che ci si stanca e appesantisce vivendo, è ovvio che faticare stanca, giusto Pav? penso che una vita vissuta, vissuta al massimo delle proprie possibilità, diverse per ogni persona, possa portare nel proprio esamino di coscienza a delle conclusioni. le mie sai quali sono ora che anziana non sono? che da morta r...

Saturday, December 11th 2010, 2:54pm

Author: Lara11

far pace con se stessi

Quoted from "hachi_82" non mi fermo, e se proprio lo devo fare, porto avanti qualcos'altro apprezzo tutto di quanto hai scritto ma quoto queste poche parole perché rappresentano la mia costrizione personale verso lo stimolo. senza stimoli auto creati, cercati e vissuti, in persone come me subentra una sorta di pigrizia deleteria. conoscendone la difficoltà d'uscita, parlo per il mio carattere, preferisco di gran lunga una sana iperattività. sana lo è 'per me'.

Saturday, December 11th 2010, 2:49pm

Author: Lara11

far pace con se stessi

Quoted from "lea" Non so, io non vedo tutto questo "blaterare" nel senso che vedi tu. quando avrai voglia potrai rileggerti il post iniziale nel quale annoto, osservo e partecipo a voi il mio pensiero che è appunto una osservazione che chiede confronto nelle idee altrui. credo che in questo thread si stia affrontando con l'uso delle parole, un argomento per nulla semplice. non lo vedo come un blaterare a vanvera. non mi sembra di aver letto consigli di persone che 'hanno sfregato la lampada', s...

Saturday, December 11th 2010, 10:35am

Author: Lara11

far pace con se stessi

Quoted from "riccioinletargo" La pace interiore? Credo che si ottiene quando si smette di giudicare sè e gli altri e ci si arrende alla vita, alle cose belle della vita chiaramente le 'opinioni' sono 'indispensabili e inevitabili' e comunque si differenziano dai 'giudizi' che smettono di essere una 'presa di coscienza' pura e semplice per diventare un metodo di 'categorizzazione'. quando, giusto per fare un esempio e restare IT, ho osservato la mia cicatrice indelebile o anche il mio peso, ad u...

Mark all Forums as read