Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Search results

Search results 1-25 of 1,000. There are even more results, please redefine your search.

Saturday, September 28th 2013, 9:48pm

Author: Bettyboop

Come combattere ansia da stress?

Cara Stella98...se sei davvero del 1998 hai 15 anni, prima di ricorrere ai farmaci dovresti fare una visita dal neuropsichiatra infantile e sentire cosa ti propone. Come sono i "pensieri" di cui parlavi? Un abbraccio

Wednesday, September 25th 2013, 5:30pm

Author: Bettyboop

Depersonalizzazione tutto il giorno?

Io adesso è qualche anno (3) che sto bene Un bacio <3 vedrai, ce la farai!!

Friday, September 20th 2013, 6:29pm

Author: Bettyboop

Depersonalizzazione tutto il giorno?

No, Ariel, forse non mi sono spiegata. A me la prima volta si è manifestata (il sintomo "derealizzazione") ormai 4 anni fa, durante un violento attacco di panico, poi xo' era diventata un'ossessione e ci pensavo 24 ore su 24 ed è stato cosi per quasi un anno... tutti i giorni, ogni giorno, anche senza attacchi di panico o senza ansia apparente. Sempre. Ovviamente, l'ansia c'era eccome, solo che era a livello cognitivo...ossessivo! ora sto bene.. mi sono curata

Friday, September 20th 2013, 6:27pm

Author: Bettyboop

Disturbo da attacchi di panico e DOC

Cara meggie, da quello che scrivi sembra che il tono del tuo umore sia abbastanza basso.. da quanto stai facendo la cura che hai descritto?Che dosaggio prendi di cipralex? Sei anche in psicoterapia? Non abbatterti, le cure ci mettono qualche tempo a fare effetto, ma vedrai che ne vale la pena! Molte persone parlano di "rassegnarsi" a prendere i farmaci, come se l'obiettivo fosse quello di eliminarli il prima possibile. L'obiettivo è e dovrebbe sempre essere la salute, con qualunque mezzo! Forza ...

Thursday, September 19th 2013, 2:35pm

Author: Bettyboop

Domani a scuola, depersonalizzazione!

3 settimane sono un tempo brevissimo (non fare mai sospensioni o cali di testa tua ,mi raccomando!! Rischi di "bruciarti" l'efficacia del farmaco e di avere effetti collaterali inutili) per valutarne l'efficacia e 5mg sono una dose non-terapeutica..... Ti hanno prescritto 5mg o è una dose di partenza? Come mai vai da un neurologo e non da uno psichiatra privato? Lo psichiatra è lo specialista di riferimento per i disturbi d'ansia o panico. Coraggio un abbraccio!!

Thursday, September 19th 2013, 12:01am

Author: Bettyboop

Sto crollando,non ce la faccio più a combattere.

Cara Ariel, capisco perfettamente quello che provi. Ho sofferto di qualcosa di molto simile durante il periodo in cui soffrivo di attacchi di panico e ipocondria. i miei sintomi erano + sul versante della "derealizzazione", avevo paura che tutto cio' che avevo intorno fosse irreale, avevo paura di essere dentro un sogno e non accorgermene. E' stato il periodo + brutto della mia vita e pensavo che non ne sarei mai uscita. E invece mi sono curata... e sto bene. Non devi mollare, devi curarti e ave...

Wednesday, September 18th 2013, 11:57pm

Author: Bettyboop

Chi ne capisce qualcosa???

Ciao sembrano essere sintomi dell' "area" ansiosa. Potresti chiedere una visita psichiatrica per un inquadramento + preciso e, se necessario, una terapia La tua grande forza d'animo giocherà a tuo favore!!

Wednesday, September 18th 2013, 11:55pm

Author: Bettyboop

Domanda per depersonalizzazione

E' "normale" che, siccome il problema è ancora fresco, il fatto di ripensarci ti rievochi sensazioni sgradevoli. Per un po' di tempo potrebbe essere cosi. Quando sarà passato un tempo sufficiente, ti dimenticherai pian piano di quelle sensazioni e tornerai ad essere spensierata!

Wednesday, September 18th 2013, 11:52pm

Author: Bettyboop

Domani a scuola, depersonalizzazione!

Ciao Jess, da quanto tempo prendi Cipralex? E a che dosaggio? Lo psichiatra che te lo ha prescritto che diagnosi ti ha fatto? Da come descrivi le tue sensazioni sembra che tu viva sempre in uno stato di pre-attivazione tipico del pre-attacco di panico. Hai sofferto di attacchi di panico? Fatti coraggio, con la cura farmacologica e la psicoterapia riuscirai a uscirne

Wednesday, August 28th 2013, 9:12pm

Author: Bettyboop

quella brutta fase di ripresa del farmaco

Oppure puoi vederla cosi: siamo umani, non siamo macchine. La vita ci sottopone a forti stress, in certi periodi particolari. Riprendere un farmaco NON è una sconfitta, è un utile ausilio per star meglio e avere modo e tempo di lavorare sul disturbo di base con meno sintomi grazie alla psicoterapia. NON è una botta all'autostima, questo è un ragionamento sbagliato a priori, che non porta a nulla. Non mollare mai, curarsi sempre, uscirne si puo'!. Baci

Wednesday, August 28th 2013, 9:07pm

Author: Bettyboop

Depersonalizzazione tutto il giorno?

Anche io mi sentivo cosi. Quei sintomi possono manifestarsi durante gli attacchi di panico, e poi diventare una fissazione, per cui se uno se ne ricorda, riaffiorano. In ogni caso sono sintomi d'ansia e come tali si curano, curando il disturbo di fondo (l'ansia). E se ne esce bacioni

Thursday, August 22nd 2013, 5:32pm

Author: Bettyboop

Derealizzazione...

Sono davvero tanto contenta per te adesso continua a prenderti cura di te, con la psicoterapia (la continui?) e coltiva le tue passioni, il tuo amore e i tuoi interessi! In bocca al lupo x tutto!

Thursday, August 22nd 2013, 1:07am

Author: Bettyboop

Trovarsi a 30 anni e non sapere cosa fare della propria vita

Ciao la situazione in cui ti trovi tu capita a molti, non immagini a quanti. Con la differenza che tu in questo momento stai mettendo tutto in discussione e questo è molto positivo, anche se ora puo' sembrare angosciante. Sono pochissime le persone che, come dici tu, fin dall'infanzia sanno cio' che vogliono.. quando dici " Invidio chi fin dalla nascita ha delle passioni che poi si trasformano in lavoro dove i pezzi del puzzle si mettono al loro posto formando una bella immagine da incorniciare ...

Wednesday, August 21st 2013, 11:02pm

Author: Bettyboop

Consigli per pensieri ossessivi

Il consiglio, oltre al fatto di provare a distrarti il + possibile, è quello di affrontare una psicoterapia (meglio se cognitivo-comportamentale) quanto prima! Ti aiuterà molto e ti darà gli strumenti necessari x stoppare i pensieri ossessivi. P.s. chi ti dice che siano ossessioni? hai ricevuto una diagnosi in merito o lo dici tu perchè magari hai letto qualcosa su internet a riguardo? Un bacione

Wednesday, August 21st 2013, 11:00pm

Author: Bettyboop

Viaggio astrale o depersonalizzazione?? :/

Nessun viaggio astrale! E' "solo" ansia.. è un sintomo che spaventa tanto, è terribile lo so.. l'ho provato anche io per un periodo lungo. Ma se ne esce, fidati forza non devi mollare!! curati piuttosto e ce la farai!

Wednesday, August 21st 2013, 10:52pm

Author: Bettyboop

Forte Senso Di Irrealta'!!!!!

Ciao ragazzi, anche io ne ho sofferto di questi sintomi in passato. Sono sintomi di ansia e panico.. lo so che sono tremendi, ma passeranno, non appena passeranno i disturbi di base (ansia e panico). Non mollate, curatevi (psicoterapia e se necessario fate una visita dallo psichiatra per un affiancamento farmacologico temporaneo), fate delle cose piacevoli, fate sport, dormite a sufficienza (8 ore sarebbero l'ideale), mangiate bene e prendetevi cura di voi stessi! FORZA!

Friday, July 26th 2013, 7:43pm

Author: Bettyboop

Mi presento

Io ho vissuto le vostre stesse cose... è incredibile come, alla fine, siamo tutti molto + simili di quanto non pensiamo. Forza ragazzi.. un bacione

Friday, July 26th 2013, 7:37pm

Author: Bettyboop

Quando l'evitamento TI RUBA LA VITA

Non ti devi arrendere e non ti devi colpevolizzare: non è solo una questione di forza di volontà!! E' un disturbo che va affrontato con coraggio ma senza attribuire a se stessi tutte le responsabilità. La paroxetina se la assumi da due mesi probabilmente ha bisogno di ancora qualche settimana x fare pieno effetto. E' la prima volta che prendi un farmaco per gli att. di panico? Riprova, se puoi, con un'altra psicoterapia, non arrenderti, non smettere di combattere e ce la farai!

Friday, July 26th 2013, 5:48pm

Author: Bettyboop

Cipralex

Io mi fiderei di quello che dicono i tuoi curanti e proverei, siccome te l'hanno suggerito loro, a sospendere quando sarà il momento. Non tutti hanno una ricaduta, anzi! un bacione

Friday, July 26th 2013, 5:46pm

Author: Bettyboop

Ricaduta?

Ciao penso che dovresti fare come ti ha suggerito il tuo medico, utilizzare l'ansiolitico come ti ha detto lui e aspettare che l'antidepressivo faccia il suo effetto, Purtroppo le prime settimane di trattamento con un antidepressivo possono causare aumenti dell'ansia, ma è una cosa transitoria e dopo il periodo iniziale l'ansia si attenua e inizierai a sentire i benefici della cura. Cerca di portare pazienza, forza!

Friday, July 26th 2013, 5:29pm

Author: Bettyboop

ragazzi vi racconto la mia storia ma non mi hanno dato ancora la diagnosi precisa help!!!!!!!

Ciao La dismorfofobia puo' essere simile al DOC come meccanismo (ossessione riguardo una parte del corpo), quindi anche la cura farmacologica puo' essere simile. Non ho capito quando dici: ora il pensiero del naso non c'e l'ho piu completamente pero ti dico che da qualcosa e' incominciato e da li non smesso e non mi hanno mai fatto smettere la cura per questo vi dico che sono mal seguitoe neanche migliorato solo da settembre ho incominciato un percorso finalmente serio a quanto noto--> cosa inte...

Friday, July 26th 2013, 4:20pm

Author: Bettyboop

Derealizzazione...

Ciao non so se qualcuno del forum si ricorda di me (forse i vecchi utenti!).. ho letto questo thread e ho pensato, siccome ero qua, di scrivere. Anche io ne ho sofferto, di derealizzazione..o senso di irrealtà che dir si voglia. Ci sono sicuramente dei miei vecchi post sull'argomento, del 2009. Ho sofferto di ansia e attacchi di panico con derealizzazione.. ricordo che è stato uno dei periodi + brutti della mia vita, e anche io mi facevo tutte le domande "strane" ed ossessive che vi facevate voi...

Monday, July 1st 2013, 11:03pm

Author: Bettyboop

rispondete please

Caro Alessandro, io studio psicologia Clinica si E anche io ho sofferto d'ansia!! LA differenza tra DOC e ipocondria in realtà non è cosi netta come si pensa. Nell'ipocondria il tema dominante delle ossessioni è la salute--> l'ipocondriaco si ascolta tantissimo, è sempre lì che si controlla e - controllandosi continuamente - trova sempre qualcosa per cui preoccuparsi. E' un cane che si morde la coda: se io mi fisso che vedo qualche puntino nero quando guardo un fondo bianco (cosa normalissima ch...

Monday, July 1st 2013, 8:00pm

Author: Bettyboop

quali sintomi avete?posso chiedervelo?

Voglio cercare di dare un po' di "conforto" a chi in questo momento sta male per l'ansia. Sono tutti sintomi, quelli che citate, che bene o male ho avuto anche io: acufeni, testa leggera e sbandamenti, fitte al corpo, formicolii, testa ovattata, senso di irrealtà molto forte (è tutto un sogno o è reale? TERRIBILE!), visione offuscata e "strana" (vedevo, ad esempio, le cose + inclinate o + piccole o + grandi..terribile!), diarrea, nausea, sonnolenza.... paura di impazzire o di perdere il controll...

Monday, July 1st 2013, 4:40pm

Author: Bettyboop

rispondete please

Quindi: ti hanno detto che non hai nulla di quel che pensavi (depressione, derealizzazione, doc), ok.. ma cosa ti hanno detto allora? Se sei stato da uno psichiatra o da uno psicologo credo che abbia(no) avanzato delle ipotesi, giusto? E poi, cosa ti hanno consigliato di fare?

Mark all Forums as read