Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Vale92

Giovane Amico

  • "Vale92" started this thread

Posts: 118

Activitypoints: 459

Date of registration: Feb 3rd 2017

  • Send private message

1

Wednesday, February 15th 2017, 1:24pm

Non sopporto più di studiare!

Buingiorno a tutti, oltre ai vari problemi tipo ansia,depressione etc... la cosa che più mi sta distruggendo è questa: ho 24 anni, sono all'ultimo anno di medicina, mi restano gli ultimi 10 esami (piccoli, rispetto a quelli fatti fino ad ora) e non ne posso più. Il pensiero di alzarmi dal letto e mettermi a studiare mi da la nausea. Non ho affatto voglia di vivere, e il pensiero dello studio mi distrugge. Sono sempre stata in regola e ho avuto buoni risultati, ma dall ultimo anno proprio un down. Non so se il problema sia che non me ne può fregar di meno di laurearmi o sia semplicemente la depressione a non farmi studiare.
Ho una situazione complessa, odio la mia famiglia per certi versi, mi sono messa a studiare per andarmene dal paesino di st***zi, ho sofferto di disturbi alimentari e mi sono stabilizzata da un annetto circa, nella vita non ho mai combinato niente e niente è mai andato per il verso giusto, oltre a soffrire di depressione da 4/5 anni, a tutti cio si sono sommati altri distrubi fastidiosi, mal di testa cronico, nausea cronica, senso di stordimento, incapacita di ragionamento/concentrazione, vista annebniata etc... Probabilmente tutto questo schifo vissuto fino ad ora mi ha portato dove sono, non so come uscirne e mi serve un minimo di forza per finire gli studi. :(
Buona giornata a tutti

Draconicutrinum

Giovane Amico

  • "Draconicutrinum" has been banned

Posts: 218

Activitypoints: 815

Date of registration: Nov 18th 2016

  • Send private message

2

Thursday, February 16th 2017, 5:09pm

Origine

Studiare non allevia i nervosismi derivanti da problemi vissuti e continuativi.
Però studiare è necessario per vivere e trovare un lavoro, anche se non è quello per cui si studia.

Abbattersi è l'unica cosa di cui si ha bisogno per ricominciare a vivere.

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male
  • "fran235" has been banned

Posts: 9,941

Activitypoints: 24,179

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

3

Thursday, February 16th 2017, 6:31pm

Caspita! Dici che non hai combinato niente nella vita eppure racconti di essere all'ultimo anno di università e che hai superato un disturbo alimentare. Beh mi sembra che ti sottovaluti troppo. Forza e coraggio! Prendi la laurea e costruisci una tua indipendenza.
La prima volta fa sempre male
La prima volta ti fa tremare
Sei tu sei tu sei tu chi può darti di più

(Subcomandante Fran)

monade_

Utente Attivo

  • "monade_" has been banned

Posts: 33

Activitypoints: 134

Date of registration: Dec 23rd 2016

Occupation: Studentessa universitaria

  • Send private message

4

Thursday, February 16th 2017, 6:57pm

Stai studiando medicina da anni e ti mancano pochi esami, coraggio! Magari è solo la stanchezza data da studio e i vari problemi che hai descritto, di questi anni?
Sinceramente, non so cosa provi un depresso, ma capisco la questione del "Non ho affatto voglia di vivere, e il pensiero dello studio mi distrugge. [...]Non so se il problema sia che non me ne può fregar di meno di laurearmi o sia semplicemente la depressione a non farmi studiare."
Hai perso la motivazione iniziale? Cerca di ritrovarla, recuperarla, riscoprirla. Cercala come fosse un tesoro prezioso nascosto. Se hai avuto la forza e il coraggio di allntanarti da casa per cercare di vivere meglio, per te stessa, puoi trovare la forza di finire questo percorso. ;)
"Non ti accorgi che anch'io sono uno che si muove maldestro, che ogni mio gesto
tradisce il desiderio, l'insoddisfazione, l'inquietudine? Ma anch'io quello che voglio è soltanto
l'essere uno che sa quello che vuole!"

- I.Calvino

Vale92

Giovane Amico

  • "Vale92" started this thread

Posts: 118

Activitypoints: 459

Date of registration: Feb 3rd 2017

  • Send private message

5

Friday, February 17th 2017, 2:47pm

Caspita! Dici che non hai combinato niente nella vita eppure racconti di essere all'ultimo anno di università e che hai superato un disturbo alimentare. Beh mi sembra che ti sottovaluti troppo. Forza e coraggio! Prendi la laurea e costruisci una tua indipendenza.


Ogni volta che leggo un tuo messaggio mi viene da sorridere...
Grazie per le tue belle parole

E grazie anche a tutti gli altri...

Non mollaró visto che questo è il mio sogno da quando ero bambina, vorrei solo trovare un po di forza, un po di motivazione.

6

Thursday, February 23rd 2017, 11:24pm

Ma ci credo che inizi a vacillare! Io sto facendo infermieristica e vedo i tirocinanti in medicina che cu!! che si fanno!
Tieni duro ti manca poco, e se ti può tranquillizzare anche io a volte fatico a studiare perchè sono stanca. Vorrei già essere fuori a lavorare e invece ci tocca studiare ancora un pochetto :-)
Facciamoci forza a vicenda che tra poco saremo colleghe!

Nathanim

Amico Inseparabile

  • "Nathanim" is male

Posts: 1,638

Activitypoints: 4,406

Date of registration: Mar 1st 2017

  • Send private message

7

Thursday, March 2nd 2017, 7:07pm

A parte i problemi che riferisci, ti confermo che sul finire degli studi diventa più difficile perché si è stanchi, ma si può andare avanti con un piccolo sforzo in più.

Un giorno sarà parte del passato e lo ricorderai con piacere perché frutto dei tuoi sforzi. Coraggio ...

Ciao.

Similar threads