Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


princessofsorrow

Nuovo Utente

  • "princessofsorrow" started this thread

Posts: 9

Activitypoints: 41

Date of registration: Jun 2nd 2012

  • Send private message

1

Saturday, June 2nd 2012, 10:18pm

crisi universitaria

Buonasera :hi: vorrei un parere sulla mia situazione..diciamo che ogni anno,o meglio, da almeno 2 anni, entro in crisi se cambiare facoltà o meno.
Premetto che mi son iscritta in Lettere giusto perchè mi piace la letteratura, e ho scartato altre facoltà solo perchè avevo la certezza di non passare il test d'ammissione,lo so è un atteggiamento completamente errato, ma a 20 anni uno non ci pensa al suo futuro.
Son fuori corso (ho26anni e comunque ho sempre lavorato) mi mancano 8 esami più tesi, eppure, appurato che forse non ho poi così tanta voglia di studiare, anche se, quando mi ci metto gli argomenti mi interessano, ma li trovo tutti fini a sè stessi, nel senso utile solo per una cultura personale.
Ora, starei pensando di passare a lingue,a mediazione linguistica, che è anche un pò pratica, e magari mi stimola molto di più di quanto non faccia lettere, e il mio quesito è:ne vale la pena? o finisco questo percorso? lo so che dipende solo da me ma l'idea di fossilizzarmi anche lì mi blocca. Grazie :rolleyes:

CiccioPasticcio

Nuovo Utente

  • "CiccioPasticcio" is male

Posts: 8

Activitypoints: 38

Date of registration: May 27th 2012

Location: Macerata

  • Send private message

2

Sunday, June 3rd 2012, 9:44am

Se devo dirla tutta, lasciare a 8 esami dalla fine è un po' un peccato.. Forse non ci hai pensato, ma anche a lingue l' approccio è un po' "astratto": si studia la letteratura, la cultura, la fonetica... Un approccio pratico, tipo "scrivere una lettera per vendere i prodotti dell' azienda x" (come credo di capire intendi tu) si usa solo negli istituti tecnici.

princessofsorrow

Nuovo Utente

  • "princessofsorrow" started this thread

Posts: 9

Activitypoints: 41

Date of registration: Jun 2nd 2012

  • Send private message

3

Sunday, June 3rd 2012, 11:33am

quelli esami me li convaliderebbero

quindi dovrei dare quelli di lingua e quelli di di traduzione..ma non vorrei riprendere da zero in una nuova facoltà..sarebbe veramente buttare 6anni,,

Lazzaro

Giovane Amico

  • "Lazzaro" has been banned

Posts: 145

Activitypoints: 533

Date of registration: Dec 30th 2011

  • Send private message

4

Sunday, June 3rd 2012, 3:24pm

Finisci e poi iniziane un'altro...tanto ti mancano 8 esami e la tesi...poi appendi la laurea in un bel quadretto e pensi..." cazzo ho buttato via la mia vita x un pezzo di carta? "...e ti ributti a studiare x un altro bel quadretto da appendere in salotto...

dirceu

Utente Attivo

  • "dirceu" has been banned

Posts: 99

Activitypoints: 304

Date of registration: Oct 3rd 2011

  • Send private message

5

Sunday, June 3rd 2012, 8:10pm

quindi dovrei dare quelli di lingua e quelli di di traduzione..ma non vorrei riprendere da zero in una nuova facoltà..sarebbe veramente buttare 6anni,,
non credo proprio.Gli esami di letteratura,fonetica ecc sono assolutamente diversi da quelli di lettere,poiché approfondiscono le letterature dei paesi di cui studierai la lingua,ora avrai fatto letteratura italiana,a lingue si fa quella inglese,tedesca,ecc.Fossi in te m'informerei bene sul passaggio...ma in linea di massima funziona così.

Inoltre:stiamo parlando della triennale o della magistrale?No perché una triennale nel campo umanistico,presa in forte ritardo e senza un'esperienza lavorativa seria è abbastanza inutile in questo preciso momento storico

Chiarisciti prima le idee prima di intraprendere un altro percorso,hai 26 anni,quante altre volte pensi di poter permetterti di sbagliare?Se cerchi la "praticità" nel corso di studi ci sono sempre infermieristica,fisioterapia,ecc

6

Monday, June 4th 2012, 3:33pm

Beh, se hai sempre lavorato e il tuo lavoro ti permette di studiare (ovviamente un pochino a rilento, ma continuativamente) io penso che a questo punto potresti provare a accelerare lievemente e a finire in un paio d'anni. La laurea in lettere presa con poca motivazione non serve a molto -io lo so perché ne ho una; però il titolo di studio ha ancora una certa valenza, se non altro nelle graduatorie per concorsi e incarichi pubblici. Non sto parlando dell'insegnamento ovviamente, quello è una chimera, ma la laurea può far comodo anche per un concorso amministrativo.

Se vuoi passare a un altro corso di studi, vedi di informarti bene su quanti esami ti convaliderebbero e quanti crediti in più dovresti recuperare, e anche, se stai pensando a un indirizzo dove di solito è importante frequentare almeno le ore di lingua, chiediti se avresti tempo per conciliare la frequenza con i tuoi impegni.

In assenza di una motivazione fortissima eviterei di lasciare il lavoro o stravolgerti la vita.

princessofsorrow

Nuovo Utente

  • "princessofsorrow" started this thread

Posts: 9

Activitypoints: 41

Date of registration: Jun 2nd 2012

  • Send private message

7

Monday, June 4th 2012, 4:25pm

gli esami di linguistica e fonetica son inclusi negli esami di lingua..io intendevo quelli di linguistica italiana..si avrò una laurea triennale in lettere senza soddisfazione..ho pensato anche ad altri indirizzi più pratici ma così mi sentirei veramente di aver buttato 6anni perchè non mi convaliderebbero nemmeno un esame..son ferma da un paio di mesi..son in attesa di un altro lavoro,solo che non avendo prenotazioni ancora non mi assumono..forse è anche perchè son ferma che ho iniziato a pensar seriamente a questa alternativa..non saprei..è come se volessi dare una svolta alla mia vita iniziando dall'università che non mi gratifica..

Posts: 16

Activitypoints: 48

Date of registration: Jun 6th 2012

  • Send private message

8

Thursday, June 7th 2012, 9:07pm

buttare tutto dopo tutti questi anni secondo me non ti gioverebbe, fai un ultimo sforzo e lasciati tutto alle spalle, così ti sentirai finalmente liberata da questo peso

princessofsorrow

Nuovo Utente

  • "princessofsorrow" started this thread

Posts: 9

Activitypoints: 41

Date of registration: Jun 2nd 2012

  • Send private message

9

Tuesday, June 12th 2012, 9:34pm

lo so..ma ormai provo un disinteresse infinito..