Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


amoreperduto

Piu' duro della vita

Posts: 1,144

Activitypoints: 3,092

Date of registration: Jan 24th 2015

  • Send private message

16

Monday, April 6th 2020, 3:01am

Loro agiscono cosi' in quanto probabilmente loro si preoccupano per te (e comunque occhio: in certe zone rapiscono gli stranieri, specie se donne e VENDIBILI...stai molto attenta). Valuta di ponderare bene anche l'aspetto economico: conosco una persona che faceva molto volontariato e poi. oltre settantenne, ha dovuto andare a lavorare in quanto si trovava in condizioni economiche difficili per non averci pensato prima.

Detto questo, la vita e' la tua e DEVI ANDARE VIA e viverla. Io ho fatto cosi'. Sono andato via a 19. Ho fatto un successo strepitoso e ora aiuto me stesso e la mia famiglia che e; rimasta in ITalia. E mi ammirano (e purtroppo invidiano) tutti...E quando guardo indietro sono orgoglioso. Fai lo stesso. Lotta con tutte le tue forze e sii orgogliosa di te stessa. Se poi non va benissimo almeno avrai fatto la TUA vita e non quella dialtri. Ma se hai la testa sulle spalle anche se non va benissimo potrai "riciclare" la esperienza in altri ambiti! [ma io fare il volontario non in aAfrica che e' politicamente troppo pericolosa con fondamentalisti etc. e punterei piu' su zone bisognose che esistono ad esempio in Europa...]

La strategia: guarda con la famiglia un film, rilassati, gioca con loro a carte. NON intraprendere questo argomento. Deve essere solo nella tua testa. se lo riprendono loro dici che stai valutando anche altre opzionoi e che non hai le idee chiare. E ringrazia. Tu nel frattempo studia e vedi come devi fare. Quando avrai pianificato tutto, AGISCI. Prevedi anche il fatto che loro ti taglino pure i finanziamenti. Dunque nella tua strategia ci deve essere anche un piano finanziario. Ti consiglio di cercare un lavoro anche temporaneo per farti una base economica che ti permette di pagare viaggi etc. Poi prepara un blog dove cercherai di guadagnarci su, raccontando le storie che incontrerai (lo devi orgnaizzare prima di cominciare in modo che il grosso del lavoro e' fatto). Sesei determinata non potranno fermarti.

zibibbo

Utente Fedele

Posts: 439

Activitypoints: 1,445

Date of registration: Dec 15th 2014

  • Send private message

17

Wednesday, April 8th 2020, 11:40pm

Ciao. Succcede così nell'80% delle famiglie italiane.
Anche nella mia che è abbastanza moderna di mente e non mi hanno mai dato obblighi particolari.

Stai con loro, goditeli, giocaci a briscola se hai tempo, fingi di ascoltare le caxxate che dicono mentre ascoltano il TG a tavolta etc.. etc.. discorso lavoro e vita TUA privata PURTROPPO LORO NON POSSONO CAPIRE E DICONO LA LORO sebbene capisco tu vorresti dei consigli, essere guidata etc..

Devi farti un attivo furba.
So vecchi e i vecchi dicono le cose dei vecchi, stop. Inutile incazzarsi: sappilo prima :-)

Discorso lavoro al Nord: metti l'ndirizzo di un amico.. di un parente. Come fanno tutti. Stop.

acquario85

Utente Attivo

  • "acquario85" started this thread

Posts: 14

Activitypoints: 56

Date of registration: Jul 4th 2012

  • Send private message

18

Sunday, April 12th 2020, 6:40pm

Loro agiscono cosi' in quanto probabilmente loro si preoccupano per te (e comunque occhio: in certe zone rapiscono gli stranieri, specie se donne e VENDIBILI...stai molto attenta). Valuta di ponderare bene anche l'aspetto economico: conosco una persona che faceva molto volontariato e poi. oltre settantenne, ha dovuto andare a lavorare in quanto si trovava in condizioni economiche difficili per non averci pensato prima.

Detto questo, la vita e' la tua e DEVI ANDARE VIA e viverla. Io ho fatto cosi'. Sono andato via a 19. Ho fatto un successo strepitoso e ora aiuto me stesso e la mia famiglia che e; rimasta in ITalia. E mi ammirano (e purtroppo invidiano) tutti...E quando guardo indietro sono orgoglioso. Fai lo stesso. Lotta con tutte le tue forze e sii orgogliosa di te stessa. Se poi non va benissimo almeno avrai fatto la TUA vita e non quella dialtri. Ma se hai la testa sulle spalle anche se non va benissimo potrai "riciclare" la esperienza in altri ambiti! [ma io fare il volontario non in aAfrica che e' politicamente troppo pericolosa con fondamentalisti etc. e punterei piu' su zone bisognose che esistono ad esempio in Europa...]

La strategia: guarda con la famiglia un film, rilassati, gioca con loro a carte. NON intraprendere questo argomento. Deve essere solo nella tua testa. se lo riprendono loro dici che stai valutando anche altre opzionoi e che non hai le idee chiare. E ringrazia. Tu nel frattempo studia e vedi come devi fare. Quando avrai pianificato tutto, AGISCI. Prevedi anche il fatto che loro ti taglino pure i finanziamenti. Dunque nella tua strategia ci deve essere anche un piano finanziario. Ti consiglio di cercare un lavoro anche temporaneo per farti una base economica che ti permette di pagare viaggi etc. Poi prepara un blog dove cercherai di guadagnarci su, raccontando le storie che incontrerai (lo devi orgnaizzare prima di cominciare in modo che il grosso del lavoro e' fatto). Sesei determinata non potranno fermarti.

ciao sai che ho appena letto il tuo commento, ma è esattamente ciò che sto facendo? ho capito che la mia famiglia vuole essere perculata, quindi non parlo più di voler andare via, annuisco, faccio l'ameba che non esprime più la sua opinione tanto è sempre contrastante con la loro. Nel frattempo sto cercando altro anche se purtroppo il periodo non è dei migliori. Quando e se spero avrò trovato altro fuori farò le valigie e li saluterò. Capisco che loro vogliano proteggermi, ma stanno solo diventando la mia gabbia e mi stanno portando a non tollerarli.

acquario85

Utente Attivo

  • "acquario85" started this thread

Posts: 14

Activitypoints: 56

Date of registration: Jul 4th 2012

  • Send private message

19

Sunday, April 12th 2020, 6:45pm

Ciao. Succcede così nell'80% delle famiglie italiane.
Anche nella mia che è abbastanza moderna di mente e non mi hanno mai dato obblighi particolari.

Stai con loro, goditeli, giocaci a briscola se hai tempo, fingi di ascoltare le caxxate che dicono mentre ascoltano il TG a tavolta etc.. etc.. discorso lavoro e vita TUA privata PURTROPPO LORO NON POSSONO CAPIRE E DICONO LA LORO sebbene capisco tu vorresti dei consigli, essere guidata etc..

Devi farti un attivo furba.
So vecchi e i vecchi dicono le cose dei vecchi, stop. Inutile incazzarsi: sappilo prima :-)

Discorso lavoro al Nord: metti l'ndirizzo di un amico.. di un parente. Come fanno tutti. Stop.


zibibbo mi hai fatto morir dal ridere col discorso dei vecchi ma hai ragione e infatti e quello che sto facendo, faccio finta di ascoltarli, annuisco e intanto pianifico il mio futuro lontano da loro...lo hanno voluto loro..
addirittura soltanto perché oggi a pranzo mia sorella guardando delle immagini sulla liguria ha detto "è bellissima" mio padre se ne è uscito dicendo "perché qui non ti piace stare?"
capisco che un genitore voglia i figli sempre vicini ma così è troppo.
purtroppo il momento non ne è neanche propizio per cercare un lavoro fuori...speriamo in tempi migliori...