Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


gloriasinegloria

Pilastro del Forum

Posts: 3,380

Activitypoints: 10,420

Date of registration: Aug 11th 2017

  • Send private message

31

Wednesday, December 23rd 2020, 1:03am

io non credo ai sogni premonitori. nei miei sogni son già morto 2 volte.


Io non sono mai morta nei miei sogni, ma mio fratello (deo gratias vivissimo e in salute) si è sognato morto qualche decina di volte.

Da ragazzina feci un incubo legato alla morte di mio nonno che, raccontato a mia madre e sua figlia, la lasciò in inutile apprensione verso questo suo papà che visse in ottima salute per altri 30 anni.

Ormai è un classico personale che nei momenti critici ho l'incubo di dover sposare un fidanzato che lasciai a 23 anni, con grande e traumatica esecrazione di mia nonna e di mia madre (del tipo : io figlia degenere) .

A scelta, nei momenti critici, posso avere l'incubo che mi manchino due esami alla laurea e che non sono laureata. Mi sveglio regolarmente con tachicarcia e ci devo ragionare da sveglia che non è così.

Non ho mai sognato le persone carissime e amatissime che non sono più su questa Terra.

Dovessi sintetizzare in base al mio vissuto: certamente c'è un nesso tra sogni e "traumi" pregressi. Anche piuttosto banale e ricostruibile, volendo.

Propendo a credere (con somma prudenza) a situazioni di iper-sensibilità e "sensitività". Ma per quello che mi potrebbe riguardare (sempre con massima prudenza e compresente senso del risibile) nel mio vissuto non le abbino a sogni bensì ad esperienze da sveglia e (almeno apparentemente) vigile...

Unica cosa certa nel mio forastico essere come mi pare è che mi rifiuto di leggere anche il testo di Freud in argomento (cominciato con abnegazione studentesca circa sei volte e altrettante volte interrotto per nausea) e...quello che verifico sul campo è che i sogni (miei) dipendono dal momento che vivo e...non vorrei buttarla proprio terra-terra, ma così mi viene : dipendono anche da quello che si è mangiato e bevuto prima di dormire.......
Sorry :girl:
Tutti pensano a cambiare il mondo, ma nessuno pensa a cambiare se stesso. (L. Tolstoj)

avantitutta

Giovane Amico

  • "avantitutta" is female

Posts: 223

Activitypoints: 683

Date of registration: Apr 3rd 2012

  • Send private message

32

Wednesday, December 23rd 2020, 10:48am

Leggo ingenuità che mi strappano un sorriso....però capisco che la maggioranza delle persone, non essendo avvezze/interessate a questo genere di cose, non abbia studiato né approfondito il tema.
Io mai ho sognato qualcuno che moriva o stava male: e quand'anche fosse successo, essendo i sogni (come tutta la realtà) simbolici, non penserei certo di prenderli alla lettera. La morte o la nascita di una persona sono simboli che vanno interpretati, non premonizioni :) Esempio: spesso sogno di essere incinta, secondo voi che significa?
Significa che sono pronta, in questo momento della vita, a dare alla luce una nuova me stessa. Non che aspetto un altro figlio!
Nel caso di mio figlio avevo sognato una situazione archetipica legata al Male assoluto -inconoscibile e inspiegabile- che si avvicinava.

aconito

Utente Fedele

  • "aconito" is male

Posts: 431

Activitypoints: 1,335

Date of registration: Aug 25th 2019

Location: nord italia

  • Send private message

33

Wednesday, December 23rd 2020, 4:15pm

io non credo ai sogni premonitori. nei miei sogni son già morto 2 volte.


Io non sono mai morta nei miei sogni, ma mio fratello (deo gratias vivissimo e in salute) si è sognato morto qualche decina di volte.

Da ragazzina feci un incubo legato alla morte di mio nonno che, raccontato a mia madre e sua figlia, la lasciò in inutile apprensione verso questo suo papà che visse in ottima salute per altri 30 anni.

Ormai è un classico personale che nei momenti critici ho l'incubo di dover sposare un fidanzato che lasciai a 23 anni, con grande e traumatica esecrazione di mia nonna e di mia madre (del tipo : io figlia degenere) .

A scelta, nei momenti critici, posso avere l'incubo che mi manchino due esami alla laurea e che non sono laureata. Mi sveglio regolarmente con tachicarcia e ci devo ragionare da sveglia che non è così.

Non ho mai sognato le persone carissime e amatissime che non sono più su questa Terra.

Dovessi sintetizzare in base al mio vissuto: certamente c'è un nesso tra sogni e "traumi" pregressi. Anche piuttosto banale e ricostruibile, volendo.

Propendo a credere (con somma prudenza) a situazioni di iper-sensibilità e "sensitività". Ma per quello che mi potrebbe riguardare (sempre con massima prudenza e compresente senso del risibile) nel mio vissuto non le abbino a sogni bensì ad esperienze da sveglia e (almeno apparentemente) vigile...

Unica cosa certa nel mio forastico essere come mi pare è che mi rifiuto di leggere anche il testo di Freud in argomento (cominciato con abnegazione studentesca circa sei volte e altrettante volte interrotto per nausea) e...quello che verifico sul campo è che i sogni (miei) dipendono dal momento che vivo e...non vorrei buttarla proprio terra-terra, ma così mi viene : dipendono anche da quello che si è mangiato e bevuto prima di dormire.......
Sorry :girl:
condivido la parte evidenziata, che per me spiega quasi tutto.
In tutte le cose, ai più grandi piaceri è prossima la noia.
CICERONE

Taniquetil

Nuovo Utente

Posts: 12

Activitypoints: 43

Date of registration: Jun 28th 2017

  • Send private message

34

Tuesday, January 12th 2021, 10:14am

Il mondo dei sogni mi ha sempre molto affascinato, avevo pure letto dei libri di Jung a riguardo. Ahimè, dovetti interrompere quel felice periodo di letture a causa dei miei impegni personali.
Gæth a wyrd swa hio scel...

Creamy

Colonna del Forum

Posts: 1,725

Activitypoints: 5,787

Date of registration: Mar 5th 2009

  • Send private message

35

Friday, January 15th 2021, 2:53pm

Beh nel mio caso come si canta in Cenerentola "I sogni son Desideri di felicità" :) non entro nello specifico del contenuto ma sogno sempre situazioni in cui mi piacerebbe essere con persone con cui vorrei essere..
Ogni sera prima di addormentarmi sorrido perché so che sogno ogni notte e che quindi sto per vivere qualche oretta di svago.

gloriasinegloria

Pilastro del Forum

Posts: 3,380

Activitypoints: 10,420

Date of registration: Aug 11th 2017

  • Send private message

36

Yesterday, 12:46am

Beh nel mio caso come si canta in Cenerentola "I sogni son Desideri di felicità" :) non entro nello specifico del contenuto ma sogno sempre situazioni in cui mi piacerebbe essere con persone con cui vorrei essere..
Ogni sera prima di addormentarmi sorrido perché so che sogno ogni notte e che quindi sto per vivere qualche oretta di svago.


Fantastico! :thumbup:
Ma ci devi dare la ricetta! ;)

Senza scherzi: è bellissimo, e mi fa pensare a una personalità forte, che riesce a preservarsi dalle negatività. :hail:
Tutti pensano a cambiare il mondo, ma nessuno pensa a cambiare se stesso. (L. Tolstoj)

giandeg

Amico Inseparabile

Posts: 908

Activitypoints: 3,117

Date of registration: Jul 26th 2014

  • Send private message

37

Yesterday, 12:03pm

Proprio stanotte ho fatto un sogno strano. Era ambientato in un paesino di montagna dove sono andato in vacanza. Qui una persona con cui collaboravo aveva organizzato dei .corsi di formazione su materie antiche come il turbo pascal! Io, mia madre e mia sorella ci eravamo iscritti al corso jingle bells!!!

Similar threads