Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

valentina.v

Utente Attivo

  • "valentina.v" is female
  • "valentina.v" started this thread

Posts: 107

Activitypoints: 370

Date of registration: Oct 7th 2013

Location: milano

Occupation: disoccupato

  • Send private message

1

Friday, November 29th 2013, 7:34pm

eutimil è efficace?

Buongiorno dottore volevo chiederle un parere a proposito del farmaco eutimil che sto assumendo da 16 giorni a 10 mg.
Mi è stato dalla dalla mia psichiatra dopo che avevamo sospeso citalopram ormai da 40 giorni scalato lentamente in tre mesi. Avevo tantissimi sintomi che ha detta sua solo in parte erano dovuti all'ansia infatti da una visita reumatologica hi scoperto la fibromialgia ed è per questo che insieme abbiamo deciso di prendere du nuovo un antidepressivo.
Solo che da quando lo assumo ho nausea anche se è diminuita, nodo in gola è questo senso di sbandamento quando muovo la testa anche se poi non sbando realmente però è un po preoccupante perché non lo avevo mai avuto.
Sarebbe il caso di aumentare la dose o rimanere ancora a 10mg.

Dr. Vassilis Martiadis

Utente Avanzato

Posts: 656

Activitypoints: 1,968

Date of registration: Jun 29th 2010

Occupation: Specialista in Psichiatria - Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale

  • Send private message

2

Saturday, November 30th 2013, 12:36am

I fastidi che riferisce potrebbero essere legati all'inizio della terapia con paroxetina e dovrebbero tendere a diminuire progressivamente per poi scomparire in un paio di settimane. In genere il dosaggio minimo terapeutico é considerato quello di 20 mg. Se lo specialista dovesse decidere di aumentare si potrebbero manifestare nuovamente i disagi descritti.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis

Specialista in Psichiatria


www.psichiatranapoli.it

valentina.v

Utente Attivo

  • "valentina.v" is female
  • "valentina.v" started this thread

Posts: 107

Activitypoints: 370

Date of registration: Oct 7th 2013

Location: milano

Occupation: disoccupato

  • Send private message

3

Saturday, November 30th 2013, 7:12pm

grazie per la sua risposta i sintomi vanno meglio anche se ancora mi prende spesso delle paure quando sento dolori o sintomi strani del mio corpo come buona ipocondriaca.
chiederò alla mia psichiatra di aumentare la dose a 20mg e vedere se la cosa migliora ulteriormente.

valentina.v

Utente Attivo

  • "valentina.v" is female
  • "valentina.v" started this thread

Posts: 107

Activitypoints: 370

Date of registration: Oct 7th 2013

Location: milano

Occupation: disoccupato

  • Send private message

4

Sunday, December 15th 2013, 4:07pm

Dottore volevo dirle che ho aumentato la dose a 15mg perché con dieci non avevo miglioramenti ma sono iniziati di nuovo stordimento giramenti di testa e rigidità nucale. Volevo sapere se sono dovuti all'incremento del farmaco inoltre continuo ad avere questo nodo in gola chenon se ne va e non so cosa fare.
Aspetto una sua risposta.

Dr. Vassilis Martiadis

Utente Avanzato

Posts: 656

Activitypoints: 1,968

Date of registration: Jun 29th 2010

Occupation: Specialista in Psichiatria - Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale

  • Send private message

5

Tuesday, December 17th 2013, 1:08am

Potrebbe trattarsi di disagi legati all'aumento del dosaggio. Se così fosse dovrebbero scomparire in pochi giorni. Tenga comunque costantemente informato lo specialista.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis

Specialista in Psichiatria


www.psichiatranapoli.it