Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Morpheus88

Utente Avanzato

  • "Morpheus88" is male
  • "Morpheus88" started this thread

Posts: 601

Activitypoints: 1,802

Date of registration: Aug 9th 2011

Location: Abruzzo

Occupation: Freelance

  • Send private message

1

Thursday, March 22nd 2012, 11:05am

[PROPOSTA] Limitare la creazione dei topic ai nuovi iscritti.

Sempre con più frequenza mi capita di leggere Topic aperti da persone appena iscritte, (e anche da non inscritti cosa ancora più triste) che scrivono un papiro, poi ci sono persone che rispondono, ma gli autori scompaiono dal forum, forse senza nemmeno leggere le risposte, e senza più farvi ritorno, è snervante sia per chi legge sia per chi si è prodigato anche nel rispondere, io consiglio di inserire così come per i messaggi privati e la chat una soglia minima di activity points, così che la persona prima di scrivere e scappare, comprende le dinamiche del sito, vi rimane anche nel momento in cui non ne ha bisogno. Posso capire che vi faccia comodo avere anche questi topic in più, ma secondo me preferire la quantità alla qualità non sempre paga, e dato che ultimamente la qualità sta diminuendo io vi do questo consiglio.

Kublai

Moderatore

  • "Kublai" is male

Posts: 7,696

Activitypoints: 25,180

Date of registration: Jun 5th 2007

  • Send private message

2

Thursday, March 22nd 2012, 11:29am

Secondo me la tua proposta non cambierebbe le cose... Anziché aprire un thread finirebbero per scrivere in discussioni già avviate, il che sarebbe anche peggio.
Non vedo una soluzione efficace a questo tipo di problema. Ci saranno sempre quelli che scrivono un messaggio o due e poi spariscono...

Kublai per lo staff
E' il tuo comportamento a qualificarti, non ciò che possiedi o dici di essere...

Hallomarc

Piezz e' core...

  • "Hallomarc" is male

Posts: 1,548

Activitypoints: 5,715

Date of registration: Jun 14th 2011

Location: Milano

  • Send private message

3

Thursday, March 22nd 2012, 1:58pm

Morph,

la questione che hai posto è fondata. Ci sono alcuni che aprono col racconto di tutta la vita con questi risultati:
1) affaticano il lettore, tanto più che leggere su un monitor è più difficile che su carta
2) non entrano con un aspetto specifico e circostanziato, quindi non sai esattamente a cosa rispondere.

Le persone che scrivono molto di sè sono come le persone che parlano molto di sè: quel che pensano gli altri, non vogliono saperlo.

Io ho risolto semplicemnete, quando il post è molto lungo, chiudo senza leggere nemmeno una riga.
Mi verrebbe da replicare, ma alla fine mi rendo conto che sarei donchisciottesco.
Quindi li ignoro e basta.
Se non ci fossero i miei difetti, non ci sarei nemmeno io.

4

Thursday, March 22nd 2012, 2:14pm

Sempre con più frequenza mi capita di leggere Topic aperti da persone appena iscritte, (e anche da non inscritti cosa ancora più triste) che scrivono un papiro, poi ci sono persone che rispondono, ma gli autori scompaiono dal forum, forse senza nemmeno leggere le risposte, e senza più farvi ritorno, è snervante sia per chi legge sia per chi si è prodigato anche nel rispondere, io consiglio di inserire così come per i messaggi privati e la chat una soglia minima di activity points, così che la persona prima di scrivere e scappare, comprende le dinamiche del sito, vi rimane anche nel momento in cui non ne ha bisogno. Posso capire che vi faccia comodo avere anche questi topic in più, ma secondo me preferire la quantità alla qualità non sempre paga, e dato che ultimamente la qualità sta diminuendo io vi do questo consiglio.
Si rischierebbe che l'utente in questione, pur di raggiungere i crediti necessari per aprire un topic, inizi a dare risposte superficiali e poco sentite con il solo scopo di accaparrare punti. Forse invece si potrebbe limitare la possibilità di postare agli utenti non registrati, quelli che una volta esposto il problema quasi sempre scompaiono.

Kublai

Moderatore

  • "Kublai" is male

Posts: 7,696

Activitypoints: 25,180

Date of registration: Jun 5th 2007

  • Send private message

5

Thursday, March 22nd 2012, 4:08pm

Forse invece si potrebbe limitare la possibilità di postare agli utenti non registrati, quelli che una volta esposto il problema quasi sempre scompaiono.
Si potrebbe organizzare un sondaggio per capire quanto sia utile la possibilità per i non-iscritti di aprire un thread, e se sia il caso di conservare tale possibilità o abolirla.

Kublai per lo staff
E' il tuo comportamento a qualificarti, non ciò che possiedi o dici di essere...

Morpheus88

Utente Avanzato

  • "Morpheus88" is male
  • "Morpheus88" started this thread

Posts: 601

Activitypoints: 1,802

Date of registration: Aug 9th 2011

Location: Abruzzo

Occupation: Freelance

  • Send private message

6

Thursday, March 22nd 2012, 4:49pm

Secondo me la tua proposta non cambierebbe le cose... Anziché aprire un thread finirebbero per scrivere in discussioni già avviate, il che sarebbe anche peggio.
Non vedo una soluzione efficace a questo tipo di problema. Ci saranno sempre quelli che scrivono un messaggio o due e poi spariscono...

Kublai per lo staff
Si ma mentre scrivere una discussione già avviata non da problemi anzi la arricchisce (o nel caso fosse spam si sanziona , si cancella, etc..) scrivere un topic crea disturbo, perché si avvia qualcosa che non poi non sarà finito, risposte che nemmeno saranno lette dall'interessato. Non so se mi sono spiegato, comunque è solo una proposta che mi era venuta in mente.

Si rischierebbe che l'utente in questione, pur di raggiungere i crediti necessari per aprire un topic, inizi a dare risposte superficiali e poco sentite con il solo scopo di accaparrare punti. Forse invece si potrebbe limitare la possibilità di postare agli utenti non registrati, quelli che una volta esposto il problema quasi sempre scompaiono.
Ti rispondo con la stessa risposta che ho dato a Kublai, comunque non ho notato grosse differenze di numero fra registrati scappati via e non registrati scappati via.

per Hallomarc, si alcuni post lunghi sono solo un tentativo disperato di mettere la propria vita in mano ad una persona, poi si accorgono che non vengono capiti nemmeno qui come non vengono capiti fuori e se ne vanno. Però non tutti sono così, mi è capitato di leggere alcuni topic anche se lunghi interessanti, comunque rimaniamo IT.

Hallomarc

Piezz e' core...

  • "Hallomarc" is male

Posts: 1,548

Activitypoints: 5,715

Date of registration: Jun 14th 2011

Location: Milano

  • Send private message

7

Thursday, March 22nd 2012, 6:58pm

Si, Morph

ma possiamo anche vederle anche così le cose: se io rispondo, organizzo il mio pensiero, una forma, una struttura, il cui valore prescinde dalla a risposta al mio intervento. L'altro mi dà comunque spunto per essere eventualmente anche bravo.
E' importante che non mi crei aspettative, perchè rischio di rimanere deluso. In fondo può non replicarmi nemmeno uno che continua a scrivere.

Infine penso che l'aspetto sollevato, pur rimanendo un'utile riflessione, possa rientrare nella fisiologia di ciò che può esser meno bello di un forum.
Io sono iscritto a un altro forum psicologico al quale non partecipo più, perché non è veloce come questo, ma anzi , una risposta forse la postano tre giorni dopo (sai che palle?).

In definitiva, possiamo valutare noi chi sta aprendo un topic e decidere più accortamente se val la pena rispondere o no.
(ammazza, come sono raggionevole!)
Se non ci fossero i miei difetti, non ci sarei nemmeno io.