Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Dalena

Forumista Incallito

  • "Dalena" is female
  • "Dalena" started this thread

Posts: 4,049

Activitypoints: 13,287

Date of registration: Nov 18th 2008

Location: Veneto

Occupation: Fisioterapista

  • Send private message

16

Wednesday, August 5th 2009, 9:37pm

Beh, ora non esageriamo!
L'evidenziazione di un testo all'interno della citazione non mi sembra una modifica incomprensibile, anzi può essere utile per focalizzare alcuni concetti importanti; ovvio che il troppo stroppia e l'evidenziazione deve essere misurata.
No, hai ragione :) , non esageriamo, ma come dovrebbe essere secondo te l'evidenziazione misurata? Una cosa così sarebbe appropriata secondo te? (Scusa se approfitto di un tuo testo ;) ) Mi è capitato di leggere simili correzioni, perciò te lo chiedo.
(preciso avresti dovuto dire ad esempio "sottolineo" che quest'ultimo mio capolavoro non ti sembra di esagerare? di quoting è frutto di intervento sul codice fatemi i complimenti su su grazieeeee )
Scusa ancora se ho modificato il tuo testo per fare questo esempio, e complimenti per il tuo quoting sopraffino! :D

Chris974

Arranco ma non mi stanco...

  • "Chris974" is male

Posts: 158

Activitypoints: 547

Date of registration: Sep 16th 2008

Location: Il Paese dei Balocchi:)))

  • Send private message

17

Thursday, August 6th 2009, 1:12am

Magari è perfettamente ovvio per tutti...ma per me non lo è stato per diverso tempo, così io ce lo metto, sia mai che a qualcuno possa isultare utile.

Spesso per evidenziare il testo o la parte di testo che desideriamo citare "molliamo" la tastiera per affidarci al caro vecchio mouse, mentre in realtà, a farci l'abitudine, tenendo premuto uno dei due tasti "shift", cioè quelli per le maiscole ed insieme le freccette su o giù, otterremo di evidenziare intere righe di testo senza "abbandonare" la tastiera per poi riprenderla...risparmiando così tempo e mantenendo la concentrazione sul monitor.

Ops, forse sono un po' OT, sorry, :hail: ma credo che la selezione veloce di righe intere aiuti particolarmente proprio per le citazioni di testo. ;)

Chris
"La violenza, l'ultimo rifugo degli incapaci. " Isaac Asimov

hachi_82

Colonna del Forum

  • "hachi_82" is female

Posts: 2,411

Activitypoints: 7,362

Date of registration: Apr 27th 2008

  • Send private message

18

Thursday, August 6th 2009, 1:01pm

Beh, ora non esageriamo!
L'evidenziazione di un testo all'interno della citazione non mi sembra una modifica incomprensibile, anzi può essere utile per focalizzare alcuni concetti importanti; ovvio che il troppo stroppia e l'evidenziazione deve essere misurata.
No, hai ragione :) , non esageriamo, ma come dovrebbe essere secondo te l'evidenziazione misurata? Una cosa così sarebbe appropriata secondo te? (Scusa se approfitto di un tuo testo ;) ) Mi è capitato di leggere simili correzioni, perciò te lo chiedo.
(preciso avresti dovuto dire ad esempio "sottolineo" che quest'ultimo mio capolavoro non ti sembra di esagerare? di quoting è frutto di intervento sul codice fatemi i complimenti su su grazieeeee )
Scusa ancora se ho modificato il tuo testo per fare questo esempio, e complimenti per il tuo quoting sopraffino! :D
Dunque, qui oltre all'evidenziazione c'è anche una sorta di dialogo sempre sullo stile del "cambio colore". Un misto fa i due insomma.
Hanno comunque la forma di commento breve che vuole essere espresso in una forma "efficace"; forse la stessa cosa detta fuori dalla finestra di quoting sarebbe risultata più prolissa (andava parafrasata, praticamente). Ha la forma delle correzioni che i prof fanno nei temi d'italiano a scuola! ^^
C'è da dire che sul pc la gamma di formattazioni possibili permette di cambiare e di rendere più espressive certe frasi, al punto da permettere di "personalizzare" il testo e di riconoscere l'autore da come risponde, in base all'uso del carattere, dei paragrafi, degli spazi... nonostante non entri in gioco la calligrafia di chi scrive.

Fermo restando che deve mantenersi una certa forma per la leggibilità e comprensibilità del testo, su questo non ci piove.

Ora, nel tuo esempio sopra riportato, personalmente non ho provato "fastidio" nel leggerlo, ne ho colto solo l'immediatezza del messaggio, perchè hai corretto delle parole ben precise sulle quali volevi che fosse focalizzata la mia attenzione.


Un intervento "isolato" di questo tipo credo sia più che tollerabile, certo, se poi invece di evidenziare finisce per confondere,
allora è un altro discorso.

Non so, io penso sia sempre una questione di buon senso alla fine, non si possono mettere dei paletti ben precisi, al massimo ci si regola di volta in volta a seconda del contesto.

Poi se la maggioranza dell'utenza sente la necessità di una regolamentazione più rigida, allora si agirebbe di conseguenza per far rispettare delle regole di "stile" ben precise.

@Chris974: il consiglio non è poi così ovvio e hai fatto bene a notificarlo, spesso e volentieri si ricorre all'uso del mouse e non si pensa che le (numerose) scorciatoie da tastiera contribuiscono a facilitare le cose, io appena ne sento l'esigenza le imparo a memoria e finisco per non usare quasi per nulla il mouse a volte (che tra l'altro trovo deleterio per l'articolazione delle dita delle mani e del polso, a lungo andare -molto più della tastiera-).
...se ci credi ti basta perché
...poi la strada la trovi da te (E.B.)

Dalena

Forumista Incallito

  • "Dalena" is female
  • "Dalena" started this thread

Posts: 4,049

Activitypoints: 13,287

Date of registration: Nov 18th 2008

Location: Veneto

Occupation: Fisioterapista

  • Send private message

19

Thursday, August 6th 2009, 2:00pm

Dunque, qui oltre all'evidenziazione c'è anche una sorta di dialogo sempre sullo stile del "cambio colore". Un misto fa i due insomma.
Hanno comunque la forma di commento breve che vuole essere espresso in una forma "efficace"; forse la stessa cosa detta fuori dalla finestra di quoting sarebbe risultata più prolissa (andava parafrasata, praticamente). Ha la forma delle correzioni che i prof fanno nei temi d'italiano a scuola!


E' esattamente l'impressione che ho io, che siano come le correzioni dei prof.
Il professore a scuola ha un' indiscussa superiorità sui suoi alunni per quanto riguarda la preparazione nella materia insegnata, si può inoltre dire che un professore abbia il compito di educare gli studenti non solo in quella materia, ma anche in senso più ampio comportandosi come un esempio di moralità e giustizia.
Qui nel forum invece siamo tutti uguali, nessun professore, nessun maestro di vita, nessun superiore o sottoposto, quindi quel tipo di citazione, aldilà che possa creare o no confusione, e a me ne ha creata in più occasioni, ha insita in sé una mancanza quantomeno di tatto, se non addirittura di rispetto, anche perchè, Hachi, tieni presente che se la si usa è perchè ci si trova in disaccordo con quanto citato.
L'intenzione che percepisco leggendo non è di maggiore incisività, ma come di qualcuno che voglia parlare "sopra".

C'è da dire che sul pc la gamma di formattazioni possibili permette di cambiare e di rendere più espressive certe frasi, al punto da permettere di "personalizzare" il testo e di riconoscere l'autore da come risponde, in base all'uso del carattere, dei paragrafi, degli spazi... nonostante non entri in gioco la calligrafia di chi scrive.


E' vero, il modo di scrivere così come il modo di parlare sono espressioni della personalità!

Un intervento "isolato" di questo tipo credo sia più che tollerabile, certo, se poi invece di evidenziare finisce per confondere,
allora è un altro discorso.


Quando un autore è abituato sia a modificare il colore di alcune delle parti che cita, sia a correggerle, sia a scrivere colorate le sue risposte all'interno delle citazioni... allora la confusione è quasi garantita 8|

Non so, io penso sia sempre una questione di buon senso alla fine, non si possono mettere dei paletti ben precisi, al massimo ci si regola di volta in volta a seconda del contesto.
Poi se la maggioranza dell'utenza sente la necessità di una regolamentazione più rigida, allora si agirebbe di conseguenza per far rispettare delle regole di "stile" ben precise.


Cara Hachi, ma certo che ci vuole il buon senso, e se tutti ne avessimo una generosa quantità non servirebbero nè regole nè paletti ;) e il mondo sarebbe un posto migliore ecc ecc ... purtroppo così non è :(

hachi_82

Colonna del Forum

  • "hachi_82" is female

Posts: 2,411

Activitypoints: 7,362

Date of registration: Apr 27th 2008

  • Send private message

20

Thursday, August 6th 2009, 2:34pm

E' esattamente l'impressione che ho io, che siano come le correzioni dei prof.
Il professore a scuola ha un' indiscussa superiorità sui suoi alunni per quanto riguarda la preparazione nella materia insegnata, si può inoltre dire che un professore abbia il compito di educare gli studenti non solo in quella materia, ma anche in senso più ampio comportandosi come un esempio di moralità e giustizia.
Qui nel forum invece siamo tutti uguali, nessun professore, nessun maestro di vita, nessun superiore o sottoposto, quindi quel tipo di citazione, aldilà che possa creare o no confusione, e a me ne ha creata in più occasioni, ha insita in sé una mancanza quantomeno di tatto, se non addirittura di rispetto, anche perchè, Hachi, tieni presente che se la si usa è perchè ci si trova in disaccordo con quanto citato.
L'intenzione che percepisco leggendo non è di maggiore incisività, ma come di qualcuno che voglia parlare "sopra".

Dalena, io adesso non so a quale caso specifico tu ti stia riferendo, mi son basata sul tuo esempio, quando parlavo di "correzioni da prof" non intendevo un atteggiamento di superiorità, ma mi riferivo appunto all'immediatezza e all'intento di focalizzare qualcosa, ma sempre mantenendo una forma di dialogo. Poi che ci sia disaccordo o meno, e vabbè, questo è un forum e si parla e si discute anche per confrontarsi quando le posizioni sono differenti e opposte, ci mancherebbe; posso solo ipotizzare che l'autore di quel tipo di citazione avesse voluto provare a modificare un pensiero nell'intento di mostrarlo sotto un punto di vista differente, provare cioè a dire la stessa cosa ma con termini diversi o ridimensionati (pensando sempre al tuo esempio) e nello stesso tempo esprimere un'opinione (nel correggermi "capolavoro" mi fai intendere che il mio modo di valutarmi sia eccessivo e troppo autocelebrativo :D, mettendomi di fronte ad un modo alternativo di esprimermi e di vedere anche il mio operato). Ma è solo una tua opinione, mica una sentenza, neanche i prof possono esprimere sentenze, del resto il tuo tema potrebbe essere meraviglioso per uno e fare pietà ad un altro.

Poi, tutto può essere... processi alle intenzioni non se ne possono fare, la forma può essere anche discutibile ma non dice molto, credo l'unico modo per valutare sia guardare i contenuti e come possono essere interpretati, ma questo, è sempre a discrezione di chi recepisce il messaggio: qualcuno potrebbe trovarlo utile o illuminante, altri se ne sentirebbero disturbati... insomma basta dirlo se qualcosa infastidisce, la comunicazione non riesce sempre al primo colpo, si possono sempre fare degli aggiustamenti e trovare dei compromessi che soddisfano tutti (sempre che ce ne sia la volontà da entrambe le parti).
...se ci credi ti basta perché
...poi la strada la trovi da te (E.B.)

Dalena

Forumista Incallito

  • "Dalena" is female
  • "Dalena" started this thread

Posts: 4,049

Activitypoints: 13,287

Date of registration: Nov 18th 2008

Location: Veneto

Occupation: Fisioterapista

  • Send private message

21

Sunday, August 9th 2009, 11:44pm

Penso che tu abbia ragione praticamente su tutto :)
Quello che trovo difficile è prescindere la forma dal contenuto: così com'è difficile scindere le parole pronunciate dal modo in cui si pronunciano, infatti spesso si può trovare offensivo il tono ma non le parole, e viceversa, lo stesso vale secondo me nello scritto.
Certo in parte sta anche a chi legge interpretare senza proiezioni personali, ma una buona parte (la maggior parte, secondo me) di comunicazione è in mano a chi scrive. Quando c'è un contraddittorio alcuni perdono le staffe più o più in fretta di altri perdendo anche le misure del rispetto, solo a questo tipo di situazioni intendevo riferirmi con quell'esempio, per il resto qualsiasi strategia o tecnica sia utile per migliorare la comunicazione, ben venga!

22

Friday, August 21st 2009, 10:24am

post errato

This post has been edited 1 times, last edit by "Giacinta" (Aug 21st 2009, 10:33am)


23

Friday, August 21st 2009, 10:31am

selezionare la prima di queste parti di testo (presumo che tutti sappiate come si seleziona del testo), poi scendere in fondo a quello stesso post e clikkare sul tasto "Cita", quindi scegliere l'opzione "Cita più testi". Fatto questo vedrete accanto alla scritta "Cita" il numero (1) scritto proprio così, tra parentesi.


selezionate la seconda parte cui volete rispondere, scendete nuovamente in fondo a quel post e clikkate "Cita" scegliendo ancora l'opzione "Cita più testi", vedrete così comparire un (2) al posto dell' (1).


ok. riuscita!

24

Friday, August 21st 2009, 10:33am

Potete continuare a vostro piacimento, selezionando tutte le parti di testo che volete in quel post, ma potete anche selezionare parti di testo di altri post, oppure un altro post intero.


Evviva!!!! Grazie Dalena


Molto utile questo tutorial... ammetto che più di qualche volta ho "scavalcato" la procedura per la multicitazione e rispondevo con il cambio di colore... la selezione del testo a volte era un po' troppo laboriosa e mi sfuggiva sempre qualcosa... era più il tempo per citare che per rispondere.


ok, questa era l'ultima con più autori!

Shantaram

viaggiatrice

  • "Shantaram" is female

Posts: 64

Activitypoints: 206

Date of registration: Aug 20th 2009

Location: nei miei sogni

  • Send private message

25

Wednesday, August 26th 2009, 12:18pm


Alla fine Hachi non ci sono più scuse per chi non quota, eh? :thumbsup:
A questo punto mi sa mi sa di no... :P

qui?


Quoted

Quoted from "Kimitake"


Per fare i pignoli non si dovrebbe neanche evidenziare o modificare il carattere delle frasi che ci interessano all'interno della citazione, ci si dovrebbe limitare a riportare il testo tale e quale...
qui?


Quoted from "Dalena"


Esatto, questa è un'ottima osservazione, facciamo pure i pignoli anche su questo ;)



Beh, ora non esageriamo! :D :D :D
L'evidenziazione di un testo all'interno della citazione non mi sembra una modifica incomprensibile, anzi può essere utile per focalizzare alcuni concetti importanti; ovvio che il troppo stroppia e l'evidenziazione deve essere misurata.
(preciso che quest'ultimo mio capolavoro di quoting è frutto di intervento sul codice fatemi i complimenti su su grazieeeee :assi: :assi: :assi: )


Spero che la spiegazione sia abbastanza semplice, vi invito a fare esperimenti qui, in questo thread, avete a disposizione due post e tanto testo da selezionare, fatene la vostra palestra


Ora è molto semplice, scrivete la risposta ad ogni parte citata dopo la scritta "
", è intuitivo capire che la linea obliqua "/" indica la fine della parte quotata.




Sono un'imbranata, lo so...
"La nave dormiva.
Il mare si stendeva lontano,
immenso e caliginoso,
come l'immagine della vita,
con la superficie scintillante
e le profondità senza luce." (Joseph Conrad)

Shantaram

viaggiatrice

  • "Shantaram" is female

Posts: 64

Activitypoints: 206

Date of registration: Aug 20th 2009

Location: nei miei sogni

  • Send private message

26

Wednesday, August 26th 2009, 12:19pm

Beh, ora non esageriamo!
L'evidenziazione di un testo all'interno della citazione non mi sembra una modifica incomprensibile, anzi può essere utile per focalizzare alcuni concetti importanti; ovvio che il troppo stroppia e l'evidenziazione deve essere misurata.
(preciso che quest'ultimo mio capolavoro di quoting è frutto di intervento sul codice fatemi i complimenti su su grazieeeee )




commento ....
"La nave dormiva.
Il mare si stendeva lontano,
immenso e caliginoso,
come l'immagine della vita,
con la superficie scintillante
e le profondità senza luce." (Joseph Conrad)

Shantaram

viaggiatrice

  • "Shantaram" is female

Posts: 64

Activitypoints: 206

Date of registration: Aug 20th 2009

Location: nei miei sogni

  • Send private message

27

Wednesday, August 26th 2009, 12:21pm

Ok dovrei aver capito, grazie. Sono nuova non solo di questo forum ma dei forum in genrale. E' la prima volta che ne faccio parte. Vogliate perdonare i miei inciampi... :hail:
"La nave dormiva.
Il mare si stendeva lontano,
immenso e caliginoso,
come l'immagine della vita,
con la superficie scintillante
e le profondità senza luce." (Joseph Conrad)

palus

Utente Fedele

  • "palus" is male
  • "palus" has been banned

Posts: 390

Activitypoints: 1,551

Date of registration: Jun 21st 2009

  • Send private message

28

Sunday, January 10th 2010, 11:23am

Quoted

Ben fatto Ale!!!
:clap:


Dalena ho fatto una prova

Dalena

Forumista Incallito

  • "Dalena" is female
  • "Dalena" started this thread

Posts: 4,049

Activitypoints: 13,287

Date of registration: Nov 18th 2008

Location: Veneto

Occupation: Fisioterapista

  • Send private message

29

Sunday, January 10th 2010, 11:30am

Bene Palus, ci sei riuscito! :thumbsup:

palus

Utente Fedele

  • "palus" is male
  • "palus" has been banned

Posts: 390

Activitypoints: 1,551

Date of registration: Jun 21st 2009

  • Send private message

30

Sunday, January 10th 2010, 11:34am

Quoted

Bene Palus, ci sei riuscito!
:thumbsup:


Grazie a te delle belle spiegazioni che hai dato :hi: