Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Tanja

Giovane Amico

Posts: 236

Activitypoints: 547

Date of registration: Jul 20th 2016

  • Send private message

31

Monday, November 25th 2019, 5:43pm

Le sardine sono di sinistra ...Non è implicito ? Alle ultime manifestazioni si sono schierati a loro favore politici di quella parte....

Crobatus

Utente Fedele

Posts: 460

Activitypoints: 1,422

Date of registration: Feb 25th 2019

Location: Ducato di Milano

  • Send private message

32

Monday, November 25th 2019, 7:47pm

Basta pensare all'antifascismo italiano, che annoverava tanto Persone di profondissima fede Cattolica e addirittura ecclesiastici che sono in odore di santità, quanto, al contempo, Persone di radicatissima fede Comunista !)


infatti tutte le varie denominazioni fasulle (cristianesimo sociale, cattolicesimo liberale, ecc.) nascono in quegli anni (don milani!)
anche i cattocomunisti (che è come dire gli anarco-monarchici o i conservatori-marxisti) sono di quel periodo.
c'è una figura retorica che descrive una parola e il suo contrario subito dopo, non mi ricordo come si chiama....

oggi abbiamo i preti arcobaleno che vanno ai gay pride, quindi c'è stato uno scivolemento verso il basso senza precedenti.
comunque le sardine purtroppo le hanno intervistate, io le richiuderei al più presto nelle scatole...

solitario92

Amico Inseparabile

  • "solitario92" is male

Posts: 1,230

Activitypoints: 3,535

Date of registration: Oct 24th 2015

  • Send private message

33

Tuesday, November 26th 2019, 11:52am

Il fatto che non ci siano simboli partitici non è affatto positivo a mio parere. Di fatto è come se quelle persone si vergognassero di essere del PD (è palese che sia così) e fossero consapevoli che se scendessero in piazza apertamente con le loro bandiere sarebbero ben pochi. Faccio notare che senza una struttura partitica che si traduca in voti alle elezioni puoi fare tutte le manifestazioni antisalviniane che vuoi. Quello trionfa alle elezioni e se ne frega di sardine e pesci vari. Il vero ostacolo alla vittoria di Salvini in Emilia sono la popolarità di Bonaccini e l'oggettiva nullità della candidata leghista, non certo le sardine.
Altro elemento di criticità, su cui la sinistra dovrebbe riflettere, è che a nessuno di destra viene in mente di andare a contestare Zingaretti, perché si tratta di una figura così scialba è innocua che non ne vale nemmeno la pena di contrastarla. Io sono il primo a criticare la spettacolarizzazione e la personalizzazione della politica, ma anche il carisma (e Salvini ne ha da vendere, piaccia o no) è un elemento importante per mobilitare la popolazione.

gloriasinegloria

Colonna del Forum

Posts: 1,745

Activitypoints: 5,403

Date of registration: Aug 11th 2017

  • Send private message

34

Tuesday, November 26th 2019, 8:38pm

Di fatto è come se quelle persone si vergognassero di essere del PD (è palese che sia così) e fossero consapevoli che se scendessero in piazza apertamente con le loro bandiere sarebbero ben pochi.


Concordo o e anche di più, sul fatto che se mostrassero le bandiere sarebbero molti di meno gli aderenti.
Ma è proprio per questo che dall'inizio parlavo di genialità.
Più che di PD parlerei di Sinistra, però. E questo lo dico perchè ho sempre avuto "il cuore a sinisitra" ma assolutamente mai sono ruscita a votare PD nè tutte le vegetazioni che l'hanno preceduto.
E allora, secondo me, succede che una Ideologia resta, anche se non c'è nessuno che la rappresenta nell'arco parlamentare, e ben venga che quella Ideologia riparta da se stessa, senza sventolare bandiere che non la rappresentano o, come dici tu e sono d'accordo, finiscono per essere addirittura sminuite dalla caratura di chi ambirebbe a rappresentarle.

gloriasinegloria

Colonna del Forum

Posts: 1,745

Activitypoints: 5,403

Date of registration: Aug 11th 2017

  • Send private message

35

Wednesday, November 27th 2019, 12:34am

anche il carisma (e Salvini ne ha da vendere, piaccia o no) è un elemento importante per mobilitare la popolazione.


Hai perfettamente ragione, e non puoi immaginare con quanto dolore io lo possa ammettere dopo aver seguito anche la puntata di questa sera di Cartabianca.

Giuro che mi sento nel forum giusto, perchè mi genera veri picchi di ansia dover constatare sempre e regolarmente che a sinistra mancano sia carisma che chiarezza di idee.


le sardine purtroppo le hanno intervistate, io le richiuderei al più presto nelle scatole...


A prescindere dai gusti personali...per metterle in scatola.....ormai concludo che basta il PD , quand'anche fosse stato lo stesso PD a generarle, come credo anch'io che possa essere stato.

L'idea era anche buona, come è buona qualunque campagna marketing ben pensata, solo che...se il prodotto sponsorizzato è penoso...la platea si urta doppiamente e "passa istintivamente alla concorrenza"...

Tanja

Giovane Amico

Posts: 236

Activitypoints: 547

Date of registration: Jul 20th 2016

  • Send private message

36

Wednesday, November 27th 2019, 3:50pm

Intanto il governatore dell Emilia Bonacini pubblica sulla sua pagina FB foto manifestazioni sardine ringraziandole...

Crobatus

Utente Fedele

Posts: 460

Activitypoints: 1,422

Date of registration: Feb 25th 2019

Location: Ducato di Milano

  • Send private message

37

Wednesday, November 27th 2019, 8:02pm

l'altro giorno hanno intervistato in televisione uno dei "capi", e c'era un deputato della lega nello studio televisivo che si chiama Adolfo.
la prima cosa che ha detto la sardina rivolgendosi al leghista è "un nome un programma"
questo è il livello...

arianna73

Colonna del Forum

Posts: 2,066

Activitypoints: 6,212

Date of registration: Apr 11th 2019

  • Send private message

38

Friday, November 29th 2019, 2:09pm

pare che su FB il loro gruppo , non ufficiale ma pur sempre a loro correlato, abbia coperto di insulti estetici Giorgia Meloni.

meno male che dovevano riportare misura e signorilità nel confronto.

crobatus mi sa che hai ragione.

solitario92

Amico Inseparabile

  • "solitario92" is male

Posts: 1,230

Activitypoints: 3,535

Date of registration: Oct 24th 2015

  • Send private message

39

Friday, November 29th 2019, 3:34pm

Intanto bisognerebbe mettersi d'accordo su cosa sia la "vera sinistra". La vecchia sinistra marxista ormai non esiste più a livello elettorale (i partiti simile comunisti prendono percentuali molto basse), il che è indice del fatto che non è più attraente per l'elettorato. La sinistra liberal moderna non conserva nulla della vecchia vocazione sociale; pare che i suoi unici interessi siano lo ius soli, il femminismo e gli omosessuali, e che poco gli importi della deindustrializzazione o della disuguaglianza sociale. Non per nulla, ormai il PD viene votato soprattutto da ceti benestanti, mentre i partiti di destra (che tradizionalmente rappresentavano i ceti superiori) ormai sono votati dalle persone più povere (che poi le ricette salviniste vadano a favore del popolo è un altro discorso).
La mia opinione è ci troviamo di fronte a un cambiamento storico radicale, in buona parte legato alla globalizzazione. Da un lato una parte di società elitaria, che dalla globalizzazione ha tratto vantaggi e desidera apertura, cosmopolitismo e modernismo, e dall'altra una parte di società che per ragioni di tipo economico, di istruzione o culturali si appoggia al sovranismo e desidera chiusura e protezione dai grandi cambiamenti in corso in giro per il mondo e dal declino che la sua vita sta subendo a causa di essi. In questa ottica, le vecchie categorie sinistra o destra sono ormai grosso modo superate, tanto quanto guelfi o ghibellini.

gloriasinegloria

Colonna del Forum

Posts: 1,745

Activitypoints: 5,403

Date of registration: Aug 11th 2017

  • Send private message

40

Friday, November 29th 2019, 10:18pm

La sinistra liberal moderna non conserva nulla della vecchia vocazione sociale; pare che i suoi unici interessi siano lo ius soli, il femminismo e gli omosessuali, e che poco gli importi della deindustrializzazione o della disuguaglianza sociale.

E ancora una volta mi complimento con te. :hail:
Abbiamo una finta sinistra "di governo" che si concentra su fronti comunque residuali rispetto alla disuguaglianza sociale e alla deindustriializzaione.

Senza nulla togliere al merito di alcune battaglie civili (e non su tutte concordo io stessa) ...avere un partito di governo che non mira mai al centro dei problemi e che si barrica dietro a battagliucole settoriali a latere.... trovo che sia vergognoso, mentre ripenso ai Radicali del tempo di Marco Pannella, che senza essere mai stati al governo hanno scatenato e risolto Battaglie a latere....immensamente più importanti di quelle che oggi finge di condurre un partito DI GOVERNO.

Le sardine?
Io penso di aver vissuto l'ennesima illusione.
Per me possono finire in scatoletta............ :huh:

Crobatus

Utente Fedele

Posts: 460

Activitypoints: 1,422

Date of registration: Feb 25th 2019

Location: Ducato di Milano

  • Send private message

41

Saturday, November 30th 2019, 3:59am

meno male che dovevano riportare misura e signorilità nel confronto.


da quelli che minacciano di mettere Salvini a testa in giù era difficile aspettarsi altro...
o che urlano "sbirri infami", lanciano oggetti ai poliziotti, ecc.

@solitario
hai dimenticato, dopo la sinistra fucsia (come direbbe Fusaro : D ) il ruolo della "destra" che finge di opporsi.
i governi locali (per esempio quello lombardo che conosco meglio) sono degli esempi allucinanti in questo senso...

ripenso ai Radicali del tempo di Marco Pannella, che senza essere mai stati al governo hanno scatenato e risolto Battaglie a latere....immensamente più importanti


quali battaglie hanno risolto? ?(

Crobatus

Utente Fedele

Posts: 460

Activitypoints: 1,422

Date of registration: Feb 25th 2019

Location: Ducato di Milano

  • Send private message

42

Saturday, November 30th 2019, 4:02am

non me ne frega di difendere i poliziotti (abbiamo appena visto la "grande operazione" contro i pericolosissimi nazisti di pozzo d'adda, di cui parlano a reti unificate da 3 giorni)
ma è oggettivo l'odio di quell'area verso il poliziotto in quanto "portatore d'ordine"

gloriasinegloria

Colonna del Forum

Posts: 1,745

Activitypoints: 5,403

Date of registration: Aug 11th 2017

  • Send private message

43

Saturday, November 30th 2019, 8:36am

quali battaglie hanno risolto?


Non si può dimenticare che la riforma del diritto di famiglia, il divorzio, la legalizzazione dell'aborto debbano moltissimo alla loro sensibilizzazione dell'opinione pubblica .

Nè si può dimenticare l'impegno costante di sensibilizzazione al rispetto e alla effettività dei diritti civili, in ogni applicativo possibile.

gloriasinegloria

Colonna del Forum

Posts: 1,745

Activitypoints: 5,403

Date of registration: Aug 11th 2017

  • Send private message

44

Saturday, November 30th 2019, 9:03am

è oggettivo l'odio di quell'area verso il poliziotto in quanto "portatore d'ordine"


Storicamente non è proprio così. L'avversione al poliziotto non è perchè sia "portatore d'ordine" , bensì perchè vissuto come "servo del potere" , che potrebbe essere tradotto, al massimo, con "con portatore/esecutore dell'ordine costituito".

Personalmente non ho mai condiviso questa visuale, e ho sempre pensato che le Forze dell'Ordine siano composte in massima parte da Persone che rischiano la propria vita e incolumità , a tutela della collettività , combattendo sul campo quel disordine che deriva dalla delinquenza.

Credo però si possa/debba comprendere che chi dissente dal sistema non sia disponibile ad essere considerato un criminale e ad essere trattato, sol per questo, peggio di un criminale.

Senza contare che...fatti come quelli della Diaz di Genova...non li ho sognati io dopo aver mangiato la ricetta dell'aglio e olio americana che hai postato nel thread delle buone forchette :hmm:

Crobatus

Utente Fedele

Posts: 460

Activitypoints: 1,422

Date of registration: Feb 25th 2019

Location: Ducato di Milano

  • Send private message

45

Saturday, November 30th 2019, 4:30pm

Non si può dimenticare che la riforma del diritto di famiglia, il divorzio, la legalizzazione dell'aborto


l'aborto sono 5 milioni di bambini tolti di mezzo, che adesso vogliono rimpiazzare coi nigeriani..
hanno lasciato macerie, altro che battaglie per la sensibilizzazione.

dei fatti di Genova io ricordo centinaia di teppisti che vandalizzavano la città e aggredivano i poliziotti, solo che a finire alla sbarra furono questi ultimi...
Il povero Placanica che reagì ha avuto l'esistenza rovinata e la madre di quello che lanciava l'estintore fu eletta al senato.
Follie come queste in effetti potevano succedere solo qui....
comunque aldilà di Genova che non c'entra, sono giorni che mandano le immagini dei nazisti, miss hitler di pozzo d'adda, i raduni nazional-socialisti, la ricostituzione del partito nazista, e simili baggianate.
Poi si è scoperto che le armi fotografate e mandate in onda sono quasi tutte pistole ad aria compressa coi pallini.
Adesso non so se è stata coinvolta solo la polizia politica (digos) o le solite procure, ma dà l'idea del tutto....