Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


31

Wednesday, August 15th 2018, 4:45pm

- La prostituzione è ricercata da parte del "maschio" per questioni oltre che di natura "fisiologica", anche perché a differenza della femmina ha:

.1 Minore "offerta" (di accoppiamento) naturale rispetto alla femmina, quindi per legge opposta a essere la "domanda".

.2 A una grossa mole di domanda dunque corrisponde poi un'offerta. Ne piu' ne meno.

.3 La fisiologia del maschio è finalizzata ad aumentare "le probabilità" di per sé ostacolate per ragioni di selezione naturale: Quindi un maschio puo' accoppiarsi anche senza nessun coinvolgimento emotivo o particolare selezione. Ma questa non è una regola assoluta. E puo' variare in base a cultura, geografia e modernità di un paese o stato.

Quindi il maschio ha bisogno di fare "piu' sesso" della femmina perché di base non puo' farlo a volontà. E allora diventa un input evolutivo per la ricerca di un partner che gli dia sesso oppure è un modo per affrontare la rigida selezione e riuscire comunque ad accoppiarsi diverse volte.

Per cui, la prostituzione non c'entra col quante volte (fisioligicamente) si puo' fare sesso. E' questione di domanda a cui corrisponde un offerta. Chiaro è che la donna puo' farlo con piu' uomini senza provare nulla per ovvie ragioni. Un uomo invece non puo' "fingere" pero' ha di sicuro piu' testosterone in circolo.

...


Rispetto la manipolazione, il finto vittimismo etc: La bugia piu' grossa di questi tempi è a mio avviso attribuirle a un solo sesso di genere per delle ragioni. E spesso si vedono maschi puntare il dito verso le femmine, e femmine puntare il dito verso i maschi.



Da donna ritengo basta trovare un "narcisista" per fra crollare in un nano secondo tutte le regolette evolutive che girano sulla donna: Per ritrovare manipolate, sfruttate emotivamente e materialmente senza aver mai visto NESSUN vantaggio tipicamente "femminile" di cui molto si parla. Cose che capitano purtroppo.

This post has been edited 1 times, last edit by "Juniz" (Aug 15th 2018, 4:51pm)


32

Wednesday, August 15th 2018, 4:58pm

E aggiungo: dato che ti questi tempi il maschio ha di fatto perso molto terreno. E' ancora piu' facile confrontarsi con soggetti (maschi) isterici con l'autostima sotto le scarpe ma in atteggiamenti assai nocivi e manipolatori.

Il guaio è che ci cascano le donne purtroppo piu' ingenue forse quelle che pensano di "amare" facendosi carico dei problemi altrui, di "comprendere" determinate difficoltà e poi invece si ritrovano risucchiate in questa spirale dove l'altro ti divora letteralmente per sanare la sua frustrazione, il suo senso di inadeguatezza e la sua rabbia verso il mondo.

dicesi vampiri emotivi: Esistono.

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male

Posts: 8,695

Activitypoints: 20,420

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

33

Wednesday, August 15th 2018, 5:08pm

-
Quindi il maschio ha bisogno di fare "piu' sesso" della femmina perché di base non puo' farlo a volontà.


esatto volevo dire solo questo, forse mi ero espresso male....
The sound of waves in a pool of water
I'm drowning in my nostalgia

Psycho Mantis

Utente Attivo

  • "Psycho Mantis" is female

Posts: 394

Activitypoints: 298

Date of registration: Apr 30th 2013

  • Send private message

34

Wednesday, August 15th 2018, 8:04pm

Mmm fran, non è vero che un uomo fisiologicamente può meno volte di una donna. Poi ho capito che intendevi a livello di possibilità, ma a livello fisiologico è se non uguale, il contrario.

X juniz
Il motivo per cui è più diffuso, di base è il maggior desiderio maschile che è presente molto probabilmente per assicurare la fecondazione.

We live in the moment. That's our only purpose.


fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male

Posts: 8,695

Activitypoints: 20,420

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

35

Wednesday, August 15th 2018, 9:00pm

Ti assicuro....neanche Rocco Siffredi potrebbe andare con 10 donne al giorno che magari neanche lo attirano un po', mentre una donna può farlo, magari le fa ribrezzo farlo, ma fisiologicamente è possibile.
L'offerta femminile è naturalmente più ampia.
The sound of waves in a pool of water
I'm drowning in my nostalgia

Psycho Mantis

Utente Attivo

  • "Psycho Mantis" is female

Posts: 394

Activitypoints: 298

Date of registration: Apr 30th 2013

  • Send private message

36

Wednesday, August 15th 2018, 9:44pm

Ora ho capito di cosa stiamo parlando! Stiamo facendo due discorsi diversi.

We live in the moment. That's our only purpose.


fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male

Posts: 8,695

Activitypoints: 20,420

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

37

Wednesday, August 15th 2018, 10:36pm

Comunque sono d'accordo con te. Ci sono tanti uomini che manipolano le donne per i loro fini. Sono diventato vecchio abbastanza e ho conosciuto così tante persone per concludere che tutti questi discorsi in cui si vuole categorizzare le persone in base a un tratto o una caratteristica lasciano veramente il tempo che trovano anche quando vengono da un luminare
The sound of waves in a pool of water
I'm drowning in my nostalgia

Pivaldo

Passato attraverso parecchie tempeste, navigo ancora, e me ne vado in vacanza

  • "Pivaldo" is male

Posts: 1,428

Activitypoints: 4,404

Date of registration: May 27th 2015

Location: italia centrale (quando non viaggio)

Occupation: facciodame e sono orgogliosamente indipendente

  • Send private message

38

Wednesday, August 15th 2018, 11:57pm

Dopo lo scandalo del caso Weinstein, sembra che persone del mondo dello spettacolo in fase di decadenza si sentano in diritto di fare dichiarazioni shockanti per tornare alla ribalta, tra questi in mezzo ci metto anche vari "giornalisti" e opinionisti.
Lo psichiatra Morelli si sente in diritto di generalizzare, d'altronde la psichiatria è una "scienza" generalizzante che tende a dividere e catalogare le persone in base a presunti sintomi e comportamenti stereotipandole, quindi ecco che magicamente ogni donna diventa una prostituta. Secondo Morelli qualsiasi donna può attuare comportamenti di tipo seduttivo per ottenere dei vantaggi in qualsiasi ambito.

https://www.iene.mediaset.it/video/morel…uta_12689.shtml

Voi cosa ne pensate? Io sono totalmente in disaccordo con questa sua uscita, in quanto chiaramente rifiuto qualsiasi etichetta stereotipante e generalizzante da affibbiare all'occorenza su qualsiasi persona, gruppo sociale o intero genere.



Il termine usato è certamente fuori luogo senza la precisazione che si doveva intendere in modo figurato, per esemplificare la ricerca del vantaggio attraverso la seduzione. Se Morelli avesse detto che in ogni donna c'è una potenziale maialina che può cedere alla tentazione di utilizzare la propria capacità seduttiva per ottenere vantaggi (di qualsiasi natura), probabilmente l'intervista sarebbe passata inosservata …

P.


(-------------- 8) ----------------)
“My sweetest friend / Everyone I know / Goes away in the end / You could have it all / My empire of dirt / I will let you down / I will make you hurt / If I could start again / A million miles away / I would keep myself / I would find a way.”
(“Hurt” Lyrics by Trent Reznor, sung by Johnny Cash)

39

Friday, August 17th 2018, 9:31pm

carissima ti assicuro che anche per l'uomo più sessualmente vitale del mondo sarebbe estremamente difficile avere rapporti sessuali multipli con donne tra l'altro per cui non prova attrazione.


Quoto questo Fran,nonostante a dire il vero coindivida buona parte di quanto tu abbia detto nel tuo post.
Le mie esperienze sono maggiormente BDSM piuttosto che "vanilla" e forse anche più radicali.
Io ho una schiava, oltre all'avere una Padrona che è assolutamente al corrente di tutto, nonostante di mio ricerchi l'opposto.
Con lei c'è un rapporto di amicizia a dirla tutta, come spesso mi è capitato in passato quando ho avuto altre schiave.
Per farla breve, io non sono un Master anche se posso trovare divertente dominare, lo faccio comunque in funzione del piacere della lei di turno...ma mai ho pensato di approfittare o speculare in questa maniera di lei.
Mi da pure fastidio quando le varie volte che ci si vede, lei si offra di cucinare o fare delle commissioni per me


Per farla ancora breve,mi stupisce la capacità di molte, non tutte*, di mercificare il sesso nelle sue varianti in maniera così naturale.

* Non tutte le donne sono così ovvio, o dovrei spararmi. Per fortuna ho spesso trovato donne stupende.
Apatico,da smuovere con le granate.

Non ci sono femministe in una nave che sta affondando.
"Togliete dalla chiesa i miracoli, il soprannaturale, l’incomprensibile,
l’irragionevole, l’impossibile, l’inconoscibile, l’assurdo e non rimane
niente altro che il vuoto." Robert G. Ingersoll