Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Vento

Nube del lupo

  • "Vento" is male

Posts: 510

Activitypoints: 1,423

Date of registration: Apr 30th 2017

  • Send private message

16

Wednesday, April 3rd 2019, 8:05pm

E invece si guardano e condividono video di gattini su instagram ...
Women logic.
Ero soltanto.
Ero.
Cadeva la neve.

(Kobayashi Issa)

17

Wednesday, April 3rd 2019, 8:14pm

Women logic.
O se preferisci ... si usa la tecnologia per quei siti porno molto cliccati dai maschi, con quelle pubblicità credibilissime del tipo "clicca e scopi subito" - "clicca e ti si allunga di ventordici centrimenti" ...

Vento

Nube del lupo

  • "Vento" is male

Posts: 510

Activitypoints: 1,423

Date of registration: Apr 30th 2017

  • Send private message

18

Wednesday, April 3rd 2019, 8:25pm

Abbassa la guardia la mia era solo una battuta.

Comunque il problema è proprio lì: non la tecnologia in sé ma il fatto che possa sostituire la morale e l'etica, il fattore soggettivo, l'impronta umana in nome di ciò che questa può fare. Perché già ora viviamo in un'epoca in cui è la tecnologia a stabilirlo, dove il rovesciamento si sta ampiamente consolidando.

In questo senso lo scenario che ci si presenta è dispotico.
Ero soltanto.
Ero.
Cadeva la neve.

(Kobayashi Issa)

19

Wednesday, April 3rd 2019, 8:32pm

Abbassa la guardia la mia era solo una battuta.
E quindi ... non posso rispondere a una battuta con un altra battuta ? Ti ho per caso insultato ? Non mi pare ...

Nathanim

Amico Inseparabile

  • "Nathanim" is male

Posts: 1,633

Activitypoints: 4,391

Date of registration: Mar 1st 2017

  • Send private message

20

Wednesday, April 3rd 2019, 8:33pm

E' impossibile concepire una automazione su larga scala SENZA progettare al contempo una equilibrata e altrettanto su larga scala procedura per un reddito universale, a meno che non si voglia mettere la ciliegina sulla torta dello scoppio di una guerra planetaria.

Finché non separiamo il reddito dal lavoro che dovrebbe produrlo, ci saranno solo problemi.


:)

Vento

Nube del lupo

  • "Vento" is male

Posts: 510

Activitypoints: 1,423

Date of registration: Apr 30th 2017

  • Send private message

21

Wednesday, April 3rd 2019, 8:34pm

@ Juniz: No, ci mancherebbe. E' solo che non avevo colto il tuo umorismo.

Limite mio.
Ero soltanto.
Ero.
Cadeva la neve.

(Kobayashi Issa)

sociopatico atipico

Utente Fedele

  • "sociopatico atipico" is male
  • "sociopatico atipico" has been banned

Posts: 454

Activitypoints: 1,119

Date of registration: Mar 8th 2017

Occupation: Impiegato

  • Send private message

22

Wednesday, April 3rd 2019, 11:46pm

Se avessi un robot che mi portasse a casa 1400 euro al mese, glielo cederei volentieri il lavoro..

23

Thursday, April 4th 2019, 11:53am

Quoted

Beh a rifletterci almeno alcuni mestieri dovrebbero rimanere in vita penso allo psicologo e allo psichiatra


Io non ne sarei cosi sicuro:

https://youtu.be/70biryUnonw
No one knows a prescription drug’s side effects like the person taking it.

Make your voice heard.

24

Thursday, April 4th 2019, 11:57am

Quoted

No per dire, il fatto che siamo tecnologicamente avanzissimi credo sia un punto di vista ...


Hai il cellulare che va su internet.. Fino a una ventina di anni fa questo era impensabile.
No one knows a prescription drug’s side effects like the person taking it.

Make your voice heard.

25

Thursday, April 4th 2019, 1:41pm

O se preferisci ... si usa la tecnologia per quei siti porno molto cliccati dai maschi, con quelle pubblicità credibilissime del tipo "clicca e scopi subito" - "clicca e ti si allunga di ventordici centrimenti" ...

Ahahahahah!!!! :D ci sto ancor aridendo su!!! sarà che non sono un cliente dei siti hard ma noto che la moda non è molto cambiato (quando ero alle medie non ricordo su quale giornalino o fumetto c'era puntuale la pubblicità di una crema da spalmare sull'amico li in basso che avrebbe prodotto risultati analoghi hi hi!!).

26

Thursday, April 4th 2019, 1:46pm

Hai il cellulare che va su internet.. Fino a una ventina di anni fa questo era impensabile.
Ma io non voglio mica negare il progresso fatto su questo genere di tecnologia ...

Dico solo che altre tecnologie invece non progrediscono di pari passo ...

27

Thursday, April 4th 2019, 3:17pm

Hai il cellulare che va su internet.. Fino a una ventina di anni fa questo era impensabile.

Effettivamente fino a 20 anni fa, facciamo anche 30, la vita scorreva in maniera completamente differente basti ad esempio pensare a quanta informatica c'è oggi nelle auto, al passaggio fra dischi in vinile e musicassette ai cd e agli mp3 su memorie portatili, ma ognuno potrebbe apportare il proprio esempio in ogni settore della vita, per dirne una pensiamo solo ai codici a barre. E' logico che se tanti mestieri sono stati fatti fuori dal progresso negli ultimi 20-30 anni (penso ad esempio a come si stampavano prima i giornali composti in tipografia con i caratteri di piombo), viene spontaneo chiedersi quanti ne spariranno nei prossimi anni a venire.

Poi è anche vero che di mestieri nuovi ne sono usciti (penso al programmatore di computer che è l'esempio più banale), ma rimane il fatto che il rapporto è sempre a vantaggio delle macchine.

Nb: pensiamo che ora molte macchine avanzate non sono comunque indipendenti, necessitano comunque di programmazioni, aggiornamenti, manutenzioni etc. o non fanno tutto da sole nei vari cicli di produzione, ma quando la cosiddetta intelligenza artificiale consentirà a queste macchine (o meglio robot), di autoprogrammarsi? di autoripararsi? di ordinare da se un pezzo che va sostituito? Un domani andremo in officina e il tagliando lo faranno esclusivamente robot, dal magazziniere all'addetto al cambio olio etc.

E mi ripeto nel ragionamento: fra 20-30 anni chi darà alla gente disoccupata i soldi per acquistare i prodotti fatti dai robot? Si rischia di mandare a ramengo tutto perché chi possiede i robot è lo stesso industriale che vedrà la propria merce restare sugli scaffali e nei magazzini se nessuno la potrà comprare ai ritmi di oggi.

Vento

Nube del lupo

  • "Vento" is male

Posts: 510

Activitypoints: 1,423

Date of registration: Apr 30th 2017

  • Send private message

28

Friday, April 5th 2019, 7:52am


Si rischia di mandare a ramengo tutto perché chi possiede i robot è lo stesso industriale che vedrà la propria merce restare sugli scaffali e nei magazzini se nessuno la potrà comprare ai ritmi di oggi.

Le crisi di sovrapproduzione delle merci non sono nuove, e normalmente vengono scongiurate tenendo sempre sul pezzo i consumatori, convincendoli e inducendoli ad un maggiore consumo.

Quel che più dovrebbe preoccupare è la separazione che si creerebbe tra chi crea intelligenza artificiale dei sistemi di automazione e chi invece quei sistemi li dovrà subire. Si creerebbe una nuova diseguaglianza da aggiungere a quelle che già ci sono.

Mettiamoci pure che il liberismo selvaggio e la deregolamentazione dei governi lasceranno sostanzialmente campo libero allo sfruttamento anche in questo senso.
Ero soltanto.
Ero.
Cadeva la neve.

(Kobayashi Issa)

29

Friday, April 5th 2019, 4:04pm


Le crisi di sovrapproduzione delle merci non sono nuove, e normalmente vengono scongiurate tenendo sempre sul pezzo i consumatori, convincendoli e inducendoli ad un maggiore consumo.

Quel che più dovrebbe preoccupare è la separazione che si creerebbe tra chi crea intelligenza artificiale dei sistemi di automazione e chi invece quei sistemi li dovrà subire. Si creerebbe una nuova diseguaglianza da aggiungere a quelle che già ci sono.

Mettiamoci pure che il liberismo selvaggio e la deregolamentazione dei governi lasceranno sostanzialmente campo libero allo sfruttamento anche in questo senso.

Sono d'accordo con la tua analisi in particolar modo su chi non è intervenuto a dovere (e qui mi riferisco in modo particolare al troppo import che pratichiamo rispetto all'export, rendendoci oltretutto dipendenti da altri paesi più di ogni altra era), ma tornando ai robot e in generale alla evoluzione tecnologica l'unica cosa che hai scritto su cui non sono d'accordo è il discorso che fai sulla sovrapproduzione poiché sarà difficile, come dici, indurre i consumatori ad un maggior consumo qualora questi consumatori non avranno i soldi per comprare quei prodotti.

Considera che il benessere di oggi (spesso apparente benessere), è molto dovuto alla enorme campagna di acquisti a rate che anni fa non esisteva così come i leasing ai privati e via dicendo, ergo c'è gente che oggi gira su un Suv da 60mila euro che cash non potrebbe permettersi, c'è gente che a rate ci fa pure le vacanze al mare e via dicendo ma per avere accesso a queste forme di credito occorrono comunque delle garanzie in assenza delle quali la gente si limiterà allo stretto necessario cioè il nutrimento e le cure.

Poi magari le cose andranno diversamente, chi può dirlo? ma i presupposti non sono certo dei migliori.

Vento

Nube del lupo

  • "Vento" is male

Posts: 510

Activitypoints: 1,423

Date of registration: Apr 30th 2017

  • Send private message

30

Friday, April 5th 2019, 7:41pm

l'unica cosa che hai scritto su cui non sono d'accordo è il discorso che fai sulla sovrapproduzione poiché sarà difficile, come dici, indurre i consumatori ad un maggior consumo qualora questi consumatori non avranno i soldi per comprare quei prodotti.



Ma infatti queste cicliche crisi non sempre è possibile scongiurarle.

L'argomento è davvero complesso e meriterebbe approfondimenti adeguati. Per ora mi limito a dire che lo scenario che hai esposto è senz'altro uno dei più probabili come già a suo tempo.
Ero soltanto.
Ero.
Cadeva la neve.

(Kobayashi Issa)