Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Pavély

Un uomo e il suo cuore hikikomori

  • "Pavély" is male
  • "Pavély" has been banned
  • "Pavély" started this thread

Posts: 3,480

Activitypoints: 12,379

Date of registration: Feb 25th 2009

Location: Roma

Occupation: Nessuno

  • Send private message

1

Wednesday, November 18th 2009, 7:14pm

E' giusto rimanere quì dopo ciò che ho scritto? (un messaggio per tutti).

L'amministrazione, dopo le continue offese di TheGrv nei miei riguardi ha deciso di ammonirlo.

Ciò, credo, vuol dire che se TheGrv si riazzarderà ad offendermi, sarà sbattuto fuori.

Ora: io mi sono collegato alle 6 e 50. Aina, in un messaggio molto bello, mi spiega questo: che traspare un mio carattere autoritario e perverso e che, com'è naturale, questo mio aspetto, ha attirato l'aggressività di TheGrv.

Io credo che Aina abbia ragione.

Io devo apprendere a perdonare.

Soprattutto: devo apprendere la dolcezza.

Io vengo da un passato difficile. Sia chiaro: quand'ero piccolo, ad esempio, mi divertito a picchiare gli animali.

Fino ai miei 23 anni ho frequentato la comunità sadomasochistica italiana. Soprattutto questo: nell'alta borghesia romana certe possibilità sono evidenti.

Dopo il 23 anni, ho avuto una vera e propria crisi... in realtà avevo distrutto qualcosa dentro di me. E piano piano mi sono chiuso in casa. Soprattutto: in più di dieci anni di hikikomori (di reclusione domestica) mi sono confrontato con i miei fantasmi.

Tremo, scrivendone quì.

Oggi, litigando con TheGrv, mi sono accorto che è vero. In me albergano tratti fortemente autoritari. E mi sono ridotto a dare Ultimatum all'Amministrazione. Questo comportamento è profondamente sbagliato. Ma soprattutto è apparso evidente questo.

Se TheGrv fosse stato, in persona, davanti a me, non mi sarei controllato. Da ragazzo non aspettavo una seconda parola e mai, mai, mai ho tollerato una seconda offesa. Per giorni ho tollerato le sue parole. Per giorni, sono stato in silenzio. Poi, oggi, sono esploso.

Io prendo il chiaro impegno di lottare per non avere mai più tendenze aggressive o violente.

Io devo uscire dalle mie pulsioni sadiste.

Io devo accettare l'amore, la dolcezza, la cura.

Io devo apprendere cosa significa abbracciare una persona.

Essere papà, stringere tra le mani un bambino.

Io devo imparare il valore della tenerezza.

Cose come fruste, umiliazioni, aggressività, schiavitù... quelle le voglio abbandonare.

Dunque: ciò che penso è questo... trovo intollerabile l'umiliazione delle parole di TheGrv.

L'amministrazione ha scelto di dargli una seconda possibilità.

E io lo accetto.

E per me questo, accettare il potere di altre persone, possiede un profondo valore educativo.

Soprattutto: autoeducativo.

Dunque: io accetto la scelta dell'Amministrazione.

Se TheGrv mi offenderà ancora una volta, lì non sarò più tollerante.

Mi impegno ad essere dolce e comprensivo.

Oggi, 18 novembre, mi impegno ad essere tollerante.

Soprattutto, mi impegno a perdonare.

Io prendo la scelta dell'Amministrazione come una scelta chiara.

Allora, proviamo ad abbassare i toni ed andare avanti...

Ho aperto questo post per chiedervi questo: è giusta questa mia scelta?

E' da persona matura?

Faccio bene?
Mein Herz, halt Dich an mir fest

Marinella

...La Gabbianella In Volo...

  • "Marinella" is female

Posts: 5,627

Activitypoints: 17,078

Date of registration: Mar 25th 2009

  • Send private message

2

Wednesday, November 18th 2009, 7:32pm

Ciao Pavély... :)
SI'...è GIUSTO che TU RIMANGA QUI... ;)
E' Giusto che continui a Scrivere e ad Esprimere i Tuoi Pensieri in Questo Spazio...
e se posso permettermi di darti un "consiglio"...Vai Avanti per la Tua Strada...e
magari...chissà...potresti arrivare anche ad Ottenere un Chiarimento con chi Ti ha
-aggredito- verbalmente...e anche nel caso non dovesse mai succedere...non sarà
un dramma...e a quel punto...non sarà perso niente...! :blush:
Non Possiamo Piacere a Tutti...e sarebbe anche poco Gratificante se questo dovesse
Verificarsi...perché sarebbe un Segnale di Poca Personalità...e di un "adattamento"
alle Varie Situazioni!

Un Abbraccio...

:girl:
Per Arrivare all'Alba...Non C'è Altra Via che La Notte...Kahlil Gibran

Ogni Donna ha un Paio d'Ali chiuse dentro Sé...e Sogna Ancora Vette Inesplorate...
La Notte delle Fate...Enrico Ruggeri


Nanì... ♫ Nanì... ♫

PaulVerlaine

Il Poeta Maledetto

  • "PaulVerlaine" is male

Posts: 1,643

Activitypoints: 5,092

Date of registration: Apr 26th 2008

Location: dans le bleu d'une mer sans fin

  • Send private message

3

Wednesday, November 18th 2009, 7:39pm

Chiaro..te lo suggerivo anche io..è ovvio che è giusto che tu rimanga ^^ sarebbe anche giusto che tu prendessi tutto ciò un po' meno sul serio..a volte sei così.."solenne" :assi: (intendo dire su cose che non lo meritano)
and maybe I will see a different destiny
like knowing you at all was only a bad dream.

paciugo

°.....................°

  • "paciugo" is male

Posts: 7,833

Activitypoints: 23,811

Date of registration: Nov 10th 2008

Location: paciugandia

Occupation: paciugheggio

  • Send private message

4

Wednesday, November 18th 2009, 7:40pm

Ciao Pavèly, mi limito a dirti che non vanno mai prese decisioni quando si è arrabbiati, per il resto andandontene danneggeresti solo te stesso, quindi impara l'arte dell'ignorare e tira avanti per la tua strada....

Pavély

Un uomo e il suo cuore hikikomori

  • "Pavély" is male
  • "Pavély" has been banned
  • "Pavély" started this thread

Posts: 3,480

Activitypoints: 12,379

Date of registration: Feb 25th 2009

Location: Roma

Occupation: Nessuno

  • Send private message

5

Wednesday, November 18th 2009, 7:43pm

E' vero.

Soprattutto, per una volta e una volta sola, voglio perdonare.

Finquando TheGrv non mi offenderà di nuovo, rimarrò.

Con perdonare intendo che, dopo l'ammonimento, spero che non si azzarderà più ad offendermi o avvicinarsi a me in tono provocatorio.

Se avesse un minimo di onore, sia chiaro, sarebbe opportuno che scegliesse di andarsene.

In alcuni messaggi, mi ha chiaramente detto di avermi mentito.

E dopo averlo fatto, mi accusa di mentire.

E' questo ciò che è.
Mein Herz, halt Dich an mir fest

paciugo

°.....................°

  • "paciugo" is male

Posts: 7,833

Activitypoints: 23,811

Date of registration: Nov 10th 2008

Location: paciugandia

Occupation: paciugheggio

  • Send private message

6

Wednesday, November 18th 2009, 7:53pm

Non devi perdonare ma fregartene....

Chi rappresenta thegrv nella tua vita? Ha veramente senso dare tanto peso alle parole di un perfetto sconosciuto? Io ti direi di NO.



Pavély

Un uomo e il suo cuore hikikomori

  • "Pavély" is male
  • "Pavély" has been banned
  • "Pavély" started this thread

Posts: 3,480

Activitypoints: 12,379

Date of registration: Feb 25th 2009

Location: Roma

Occupation: Nessuno

  • Send private message

7

Wednesday, November 18th 2009, 8:37pm

Non devi perdonare ma fregartene....

Chi rappresenta thegrv nella tua vita? Ha veramente senso dare tanto peso alle parole di un perfetto sconosciuto? Io ti direi di NO.


Quì, per la prima volta nella mia vita, ho condiviso con sincerità chi sono.

Paciugo, non penso si tratti di Parole.

TheGrv in modo chiaro ha scritto più volte che "tutti mentono", che "Il mondo è uno schifo" e così via...

Ogni sua parola mina la fiducia negli altri.

Soprattutto, stava minando la fiducia che, in questo anno, ho costruito in me stesso.

E ti dirò: ci stava riuscendo.

L'amministrazione l'ha ammonito.

E ha fatto bene.

TheGrv mi ha mentito in modo spudorato (per l'esattezza ha affermato di avere dei nipoti e poi l'ha negato e altro ancora...).

Dopo averlo fatto, mi ha detto che io sono quello falso.

E' un gioco psicologico perverso e grave.

Relazionarsi con il mondo, significa provare fiducia.

Se io non ho fiducia nel mondo, non potrò mai aprirmi.

Se persone come TheGrv offendono la bellezza del mondo, affermando che fà schifo, che tutto è menzogna... minano, nelle basi più profonde, la fiducia negli altri.

E questo, come spiega Alice Miller in "Il dramma del bambino dotato" (tra l'altro) è la "morte psichica".

E' un gesto gravissimo.

Ogni uomo che voglia guarire deve educarsi ad avere fiducia in sé stesso e negli altri.

Sempre.

Le parole di TheGrv quindi sono stato gravissime.

E molto offensive nei miei riguardi.

Ma, sia chiaro, io voglio perdonare.

Devo sforzarmi di provare sentimenti di comprensione e dolcezza.

Sopratttutto devo imbrigliare la mia "pantera".

Pantera, da greco pan-tera. "interamente mostro".

Con Pantera intendo la mia violenza e la mia aggressività.
Mein Herz, halt Dich an mir fest

pianista

Colonna del Forum

  • "pianista" is female

Posts: 2,091

Activitypoints: 6,602

Date of registration: Sep 10th 2009

Occupation: insegnante (una specie)

  • Send private message

8

Wednesday, November 18th 2009, 9:28pm

in ogni cosa che scrivi trovo intelligenza e senso... non con ciò che sia tutto vero, ma pure è vero che ti metti in gioco apposta. In ciò che ha scritto e motivato thegrv non ho trovato logica sensata. Non do per scontato che veramente nella sua testa non volesse in fondo anche aiutarti, ma è molto sbagliato il suo modo e se dice che la sua motivazione sta nel fatto "che il mondo è così e ci dobbiamo saper relazionare" allora il mondo è tante cose: malvagio soprattutto. Ma noi vogliamo un mondo migliore e non lo renderemo così continuando il suo sistema errato. Se anche dopo tutto questo tegrv ti aggredirà nuovamente, non sarai tu a dovertene andare dal nostro mondo... t'invito a non farlo proprio per quella lotta che devi proseguire per farti strada nella vita. T'invito a non farlo perchè qui ti appoggeremo sempre, i più almeno... ed è un buon segno: il mondo può cambiare, può in qualche modo migliorare. Ti vogliamo tutti con noi.
(tra l'altro non è assolutamente vero che non mi hai ricambiato, sai bene che tu sei stato il primo a accogliermi, seppur con provocazione, anche, ma non mi hai lasciata in nessun dubbio, in nessuna difficoltà irrisolta, mi hai tolta da uno dei miei più difficili cerchi chiusi della mia vita, in cui continuavo a girare e girare senza poterne uscire; sono cambiata molto e, anche se non ho ancora molto la capacità di andare verso tante persone che sono anche qui... un poco alla volta lo faccio, con qualcuno quando appena posso riuscire e me lo hai insegnato tu; la realtà è che hai accolto tutti e soprattutto quelli più in difficoltà, io questo non lo posso assolutamente vedere come egocentrismo, semmai mi sono sentita tale molto più io e lo sono... non volendolo è la mia problematica... non mi hai mollata sola quando mi hai conosciuta e ero rimasta improvvisamente, a Roma, per me luogo abbastanza sconosciuto ((QUANDO MIO STESSO MARITO MI HA ABBANDONATA"PERCHè AVEVA DA FARE"COME IL SOLITO... SE RICORDI... E LASCIAMO PERDERE MIO ZIO... CHE PERò PORACCIO... VABBè)), senza un posto dove andare a dormire... e non posso dimenticare che mi hai accompagnata fino a che non eri sicuro che avrei dormito al sicuro e mangiato e fatto tutto quello che mi era necessario per affrontare l'avvio alla mia lunga e difficoltosa diagnosi... QUESTO è IL PAVèLY CHE ANCORA NON CONOSCETE... ma per chi gli ha dato fiducia si vede che è tale già da qui... SAPPI CHE NON DIMENTICHERò MAI... e ho anche visto che sai vivere molto più di me... quindi ce la fai: VAI AMICO CARO NON FERMARTI MAI, NON PER CIò CHE è INSENSATO!!! :) )
judging a person does not define who they are, it defines who you are

minci

...dov'è l'amore????....

  • "minci" is female

Posts: 3,091

Activitypoints: 9,537

Date of registration: Feb 2nd 2009

Location: roma

  • Send private message

9

Wednesday, November 18th 2009, 9:32pm


Soprattutto, stava minando la fiducia che, in questo anno, ho costruito in me stesso.
capisco con quanta fatica hai costruito la fiducia in te stesso, e niente e nessuno devono minarla....rimani e guarda oltre..

L'uomo ama poco e spesso, la donna molto e raramente.

Nemes

Pilastro del Forum

  • "Nemes" is female

Posts: 2,898

Activitypoints: 9,009

Date of registration: Mar 31st 2008

Location: Nord

  • Send private message

10

Thursday, November 19th 2009, 12:19am

Tu hai segnalato all'amministrazione il comportamento scorretto di Thegrv e loro hanno preso i provvedimenti che ritenevano adeguati in base alla situazione e alle regole del forum.
Il fatto che tu sia o meno autoritario non ha cambiato la situazione, il provvedimento sarebbe stato quello indipendentemente da chi ha subito il torto.

Dall'altra parte, nel momento in cui ti ritrovi in una comunità (virtuale o reale che sia), ci sono delle regole, ci sono persone con cui ti trovi bene e ce ne sono altre che tentano di ferirti o di minare la tua sicurezza.
La relazione si basa sulla fiducia, ma non tutte le persone sono meritevoli di fiducia e tu devi imparare a distinguere chi hai davanti.
E' difficile rapportarsi con gli altri, si rischia di essere feriti, ma se si fugge alla prima delusione si rischia di non dare l'opportunità a chi ha voglia di confrontarsi in modo sano con te, con onestà e fiducia reciproca.
Qui ti puoi difendere meglio, puoi staccare il pc e fermarti a riflettere, puoi chiedere consiglio, puoi anche ignorare. E restare è un'ottima opportunità per imparare a muoverti nel mondo, perchè non tutte le persone con cui ti aprirai saranno leali, ma altre sì. E per queste ultime vale la pena di aprirsi.

Tu stai maturando molto in questo periodo qui e accettare l'autorità è un ulteriore passo avanti.
Un altro sarà quello di non essere ipersensibile alle provocazioni altrui.
Io ti chiedo: resta. E te lo chiedo anche per il futuro, se si ripresentasse un'occasione simile. Te lo chiedo perchè mi piace la persona che leggo su questo forum, con pregi e difetti.
Chiediti tu ora se vale di più il mio "resta" (e quello di altri utenti qui ovviamente) o la provocazione di quell'utente.
Le persone sane si innamorano follemente, amano ardentemente, si arrabbiano furentemente, possono provare gelosie violente, lottare per la propria realizzazione o sacrificare tutto, fino a consumarsi, per i valori in cui credono, e giungere alla battaglia. (C. Albasi)

Pavély

Un uomo e il suo cuore hikikomori

  • "Pavély" is male
  • "Pavély" has been banned
  • "Pavély" started this thread

Posts: 3,480

Activitypoints: 12,379

Date of registration: Feb 25th 2009

Location: Roma

Occupation: Nessuno

  • Send private message

11

Thursday, November 19th 2009, 10:33am

Grazie, veramente.

E spiego perché: io vengo da un passato difficile.

Ciò che dite è vero.

E senza dire nulla, ascolto.

Vorrei condividere con voi, un sentimento che ho nel cuore.

Cioè: grazie.
Mein Herz, halt Dich an mir fest

lully

vita dipendente

Posts: 2,255

Activitypoints: 6,803

Date of registration: Dec 11th 2007

  • Send private message

12

Thursday, November 19th 2009, 10:48am

concordo pienissimamente (se così si può dire) con paciugo, paul e nemes!
a cosa servirebbe che tu te ne andassi? a cosa ti porterebbe? pensi che l'altro utente sarebbe in qualche modo ferito o punito?
secondo me l'unico che ci rimetterebbe saresti solo tu, perchè qui hai finalmente trovato la siuazione calda ed accogliente che ti ha permesso di esternare i tuoi + intimi pensieri, che ti ha ermesso di essere te stesso senza nessuna remora. purtroppo e x fortuna, in una comunità virtuale o reale, c'è sempre ilpersonaggio scomodo o scorbutio o antipatico o che non ti vada x niente a genio, ma questo non significa precludersi la possibilità di viversi quel posto serenamente.
alle offese, o a quelle che tu ritieni delle offese (non sò nulla della storia tra te e questa persona, dal momento che provengono da un perfetto sconosciuto (perchè presumo che non vi conosciate se non tramite video) quanto valore vale la pena dargli? ignora, passa oltre, non c'è neanche bisogna di perdonare se non si considera affatto quanto chiunque potrebbe affermare, non credi? e poi, se tu sei a posto con te stesso, ti senti tranquillo perchè sai che ti stai donando agli altri con la tua sincerità, basta questo. attraverso un video potremmo essere tutti dei potenziali bugliardi, come possiamo controllare e verificare chi veramente lo è? allora partiamo da noi stessi, dalla ns integrità e sincerità, poi impareremo a fare una cernita degli utenti con i quali ci confronteremo e il cerchio si restringerà a pochi intimi e tanti forumisti, non credi?
non dare troppa importanza a chi non se la merita, conti tu e la tua salvagiardia.
a presto :)
La vita non è una questione di come sopravvivere alla tempesta,
ma di come danzare nella pioggia.

13

Thursday, November 19th 2009, 1:29pm

Sono contenta che rimani, e ti consiglio di nuovo di non fare caso alle parole di thegrv...
figurati che a me aveva augurato di morire solo perchè sono bella :assi: infatti probabilmente è già la seconda volta che viene ammonito..se continua di questo passo si farà bannare. Quindi sta a lui.
Tu però tranquillo,so che è brutto non potere avere davanti chi ti offende ma cosa vuoi farci, è uno svantaggio del web....l'unica è prenderla con una risata, del resto qui tutti preferiscono te e ciò ti basti :)

ros

Unregistered

14

Thursday, November 19th 2009, 1:36pm

come diceva Pirandello...uno, nessuno e centomila.

il post numero 1, da credito al mio intuito.
avevo percepito il tuo lato oscuro, sadico piu che masochista.

ma se tu vuoi cambiare, se pensi che è arrivato quel momento, vuol dire che con te nn stai piu bene, che vuoi essere 1 e nn centomila.
per cui, meno male che c'è stato qualcuno che, stuzzicandoti, ti abbia scosso.

Kimitake

alla ricerca della speranza perduta

  • "Kimitake" is male

Posts: 687

Activitypoints: 2,235

Date of registration: May 16th 2008

Location: Foresta

  • Send private message

15

Thursday, November 19th 2009, 1:59pm

RE: E' giusto rimanere quì dopo ciò che ho scritto? (un messaggio per tutti).

L'amministrazione, dopo le continue offese di TheGrv nei miei riguardi ha deciso di ammonirlo.

Ciò, credo, vuol dire che se TheGrv si riazzarderà ad offendermi, sarà sbattuto fuori.
non credo che thegrv sia stato ammonito perché ti aveva offeso in via privata, ma perché riempiva di ot i thread. e fare ot sistematici non è un'offesa... è fastidioso, seccante, ecc. ma non è un'offesa

Quoted



Ora: io mi sono collegato alle 6 e 50. Aina, in un messaggio molto bello, mi spiega questo: che traspare un mio carattere autoritario e perverso e che, com'è naturale, questo mio aspetto, ha attirato l'aggressività di TheGrv.

Io credo che Aina abbia ragione.

Io devo apprendere a perdonare.

Soprattutto: devo apprendere la dolcezza.
come conti ti APPRENDERE questa "dolcezza"?

Quoted



Io vengo da un passato difficile. Sia chiaro: quand'ero piccolo, ad esempio, mi divertito a picchiare gli animali.

Fino ai miei 23 anni ho frequentato la comunità sadomasochistica italiana. Soprattutto questo: nell'alta borghesia romana certe possibilità sono evidenti.

Dopo il 23 anni, ho avuto una vera e propria crisi... in realtà avevo distrutto qualcosa dentro di me. E piano piano mi sono chiuso in casa. Soprattutto: in più di dieci anni di hikikomori (di reclusione domestica) mi sono confrontato con i miei fantasmi.

Tremo, scrivendone quì.
non condivido affatto i toni e i modi di thegrv, soprattutto perché hanno ottenuto l'effetto opposto, ma mi senbra evidente anche da questa tua risposta che lui non fosse affatto fuori strada... ci stai chiedendo se è da persona matura e adulta rimanere su questo forum dopo quello che è successo, e ricominci a parlarci del tuo passato... non ne hai alcun bisogno, per diverse ragioni:
la prima è che quando si parla del proprio passato essere sinceri è la cosa più difficile
la seconda è che non siamo affatto obbligati a crederti, e possiamo avere tutti i nostri dubbi, e possiamo liberamente pensare che tu sia uno spara balle

Quoted


Oggi, litigando con TheGrv, mi sono accorto che è vero. In me albergano tratti fortemente autoritari. E mi sono ridotto a dare Ultimatum all'Amministrazione. Questo comportamento è profondamente sbagliato. Ma soprattutto è apparso evidente questo.

Se TheGrv fosse stato, in persona, davanti a me, non mi sarei controllato. Da ragazzo non aspettavo una seconda parola e mai, mai, mai ho tollerato una seconda offesa.
idem

Quoted

Per giorni ho tollerato le sue parole. Per giorni, sono stato in silenzio. Poi, oggi, sono esploso.

Io prendo il chiaro impegno di lottare per non avere mai più tendenze aggressive o violente.

Io devo uscire dalle mie pulsioni sadiste.

Io devo accettare l'amore, la dolcezza, la cura.

Io devo apprendere cosa significa abbracciare una persona.

Essere papà, stringere tra le mani un bambino.

Io devo imparare il valore della tenerezza.

Cose come fruste, umiliazioni, aggressività, schiavitù... quelle le voglio abbandonare.

Dunque: ciò che penso è questo... trovo intollerabile l'umiliazione delle parole di TheGrv.

L'amministrazione ha scelto di dargli una seconda possibilità.

E io lo accetto.

E per me questo, accettare il potere di altre persone, possiede un profondo valore educativo.

Soprattutto: autoeducativo.

Dunque: io accetto la scelta dell'Amministrazione.

Se TheGrv mi offenderà ancora una volta, lì non sarò più tollerante.

Mi impegno ad essere dolce e comprensivo.

Oggi, 18 novembre, mi impegno ad essere tollerante.

Soprattutto, mi impegno a perdonare.

Io prendo la scelta dell'Amministrazione come una scelta chiara.

Allora, proviamo ad abbassare i toni ed andare avanti...

Ho aperto questo post per chiedervi questo: è giusta questa mia scelta?

E' da persona matura?

Faccio bene?


un'altra cosa che non capisco è che cosa significa "dolcezza" per te.

Perché dovresti imparare ad essere "dolce" per avere a che fare con gli altri?
Io penso che su questo forum tu non stia cercando di confrontarti con gli altri, ma che tu stia solo cercando approvazione:
si spiegano così le citazioni dotte, i frequenti riferimenti al tuo passato, la necessità di "apprendere la dolcezza"... sono tutte cose funzionali non al confronto e alla conoscenza con l'ALTRO e quindi alla riflessione vera su te stesso, ma a suscitare l'approvazione delle persone che ritieni più affini a te

mi costa DAVVERO fatica dirtelo Pavély, e non voglio umiliarti, ma credo veramente che con questo tuo atteggiamento non sia sulla strada giusta...
Fanciulla, dimmi di nuovo
cosa può crescere senza pioggia?
cosa può ardere per molti anni?
cosa può bramare e piangere senza lacrime?
_______________
amare... i propri nemici

This post has been edited 1 times, last edit by "Kimitake" (Nov 19th 2009, 2:24pm)