Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

joesatriani

Giovane Amico

  • "joesatriani" started this thread

Posts: 198

Activitypoints: 811

Date of registration: Nov 26th 2011

  • Send private message

1

Tuesday, March 21st 2017, 6:21pm

Yoga o training autogeno

Il medico mi ha prescritto dei farmaci ma prima di iniziare vorrei provare strade alternative. Qualcuno ha risolto i problemi con training autogeno? Yoga?

Riki96

Utente Fedele

  • "Riki96" is male

Posts: 427

Activitypoints: 1,332

Date of registration: Dec 3rd 2016

Location: Roma

  • Send private message

2

Tuesday, March 21st 2017, 6:44pm

Ciao in base alla mia esperienza personale posso dirti che io tempo fa prima di iniziare la terapia farmacologica iniziai su consiglio della mia precedente psicoterapeuta a svolgere regolarmente tre volte al dì esercizi di training autogeno e anche se non mi hanno aiutato a risolvere la cosa completamente, ammetto che mi hanno aiutato a "smussare" un po' l'effetto dell'ansia. Ciao!

Gnox

Utente Attivo

  • "Gnox" is male

Posts: 96

Activitypoints: 280

Date of registration: Jan 12th 2017

  • Send private message

3

Tuesday, March 21st 2017, 8:00pm

Ciao,come dice Riki aiutano dipende sempre dal livello dei sintomi,personalmente il training aiuta ,ma molte volte non basta!

joesatriani

Giovane Amico

  • "joesatriani" started this thread

Posts: 198

Activitypoints: 811

Date of registration: Nov 26th 2011

  • Send private message

4

Tuesday, March 21st 2017, 8:17pm

Io adesso ho questi sintomi.
Ipocondria: se devo andare da un medico mi viene la tachicardia.
Paura ad andare via in macchina con altre persone perche' ho paura di stare male e non poter tornare a casa. Paura ad andare lontano da casa. Paura ad andare in autostrada perche' se mi sento male non posso uscire.
Secondo voi potrebbe aiutarmi? e' una vita che vado da psicologi ma i problemi sono tornati...

Nathanim

Amico Inseparabile

  • "Nathanim" is male

Posts: 1,638

Activitypoints: 4,406

Date of registration: Mar 1st 2017

  • Send private message

5

Tuesday, March 21st 2017, 8:24pm

Se me lo permetti, sposterei un pò il punto di vista:

tu puoi anche decidere di imparare un pò di Yoga, oppure il Training Autogeno o la Meditazione (Da non confondersi con la meditazione 'trascendentale', che rappresenta un aspetto più specifico di un mondo ben più vasto) ma se poi non la integri nella tua vita e nella tua quotidianità, non ne vedrai grandi effetti.

Queste 'cose' - chiamiamole così - hanno un senso quando entrano a far parte della vita di una persona. Se restano marginali non producono che qualche effetto.

Quindi la domanda è: ti andrebbe di immergerti in questo mondo, e farlo tuo 'indipendentemente' dai farmaci? Perché non è che tu debba scegliere, le due cose non si autoescludono, anche se farmaci con un effetto molto pesante potrebbero in qualche misura ostacolarti (esempio banale: sonnolenza).

Vedi tu. E attento ai santoni che ci sono in giro.

:)

Riki96

Utente Fedele

  • "Riki96" is male

Posts: 427

Activitypoints: 1,332

Date of registration: Dec 3rd 2016

Location: Roma

  • Send private message

6

Tuesday, March 21st 2017, 8:55pm

Dai sintomi che descrivi mi verebbe da dirti che si tratti di agorafobia, lo so perchè anche io ipocondria a parte ho i tuoi stessi sintomi e ahimè in tal caso non credo che lo yoga e il training autogeno possano fare al caso tuo. Però se vuoi provarci sono comunque esercizi benefici per il corpo e poi non ti costa nulla se non un po' di tempo.

joesatriani

Giovane Amico

  • "joesatriani" started this thread

Posts: 198

Activitypoints: 811

Date of registration: Nov 26th 2011

  • Send private message

7

Tuesday, March 21st 2017, 9:08pm

Comunque ragazzi sono andato a vedere delle vecchie foto perche' mi e' venuto il dubbio "ma io nella vita sono sempre stato cosi'"?
Ebbene no...avevo passato periodi difficili a 16 anni mi pare ma poi sono stato bene per tanti anni. Ho fatto tanti viaggi e a parte brevi periodi non avevo mai preso tante medicine.
Poi sono stato seguito per un tempo molto lungo da uno psicologo e adesso pensandoci sono stato bene per tanti anni.
Non capisco perche' adesso mi sono tornati i problemi...

joesatriani

Giovane Amico

  • "joesatriani" started this thread

Posts: 198

Activitypoints: 811

Date of registration: Nov 26th 2011

  • Send private message

8

Tuesday, March 21st 2017, 9:12pm

Dai sintomi che descrivi mi verebbe da dirti che si tratti di agorafobia, lo so perchè anche io ipocondria a parte ho i tuoi stessi sintomi e ahimè in tal caso non credo che lo yoga e il training autogeno possano fare al caso tuo. Però se vuoi provarci sono comunque esercizi benefici per il corpo e poi non ti costa nulla se non un po' di tempo.


Nessuno mi ha mai parlato di agorafobia ma se leggo i sintomi sono uguali ai miei! ma perche' quando stavo "bene" non avevo agorafobia? e perche' adesso ce l'ho?
Possibile che in tanti anni in cui sono stato da psicologi nessuno mi ha mai nominato questa parola?

This post has been edited 1 times, last edit by "joesatriani" (Mar 21st 2017, 9:19pm)


joesatriani

Giovane Amico

  • "joesatriani" started this thread

Posts: 198

Activitypoints: 811

Date of registration: Nov 26th 2011

  • Send private message

9

Wednesday, March 22nd 2017, 7:14am

non riesco a smettere di pensare al fatto che nessun psicologo mi ha mai nominato la parola agorafobia ma perché secondo voi? mi sento perso non so cosa fare...

diana33

Forumista Incallito

  • "diana33" has been banned

Posts: 4,427

Activitypoints: 14,307

Date of registration: May 13th 2015

  • Send private message

10

Wednesday, March 22nd 2017, 8:50am

Perché di solito tutti gli psicologi fanno una diagnosi generale basandosi su un manuale. Poi ogni cura va personalizzata. Nel senso che tu avrai sicuramente delle caratteristiche di un agirafobico ma anche altre cose. Insomma i disturbi d'ansia sOno molto vari e cambiano da persona a persona.
Io ho perso anni a cercare di estrapolare un nome per i miei disturbi e alla fine me lhan detto....ci credi che manco me lo ricordi questo nome.
Passando alle soluzioni: bisogna provare.
Già in questo sito ci sono degli esercizi di respirazione da fare.
Non è detto che a una persona con i tuoi stessi sintomi la stessa cura funzioni.
Però forse hai ancora bisogno di aiuto..
Bisogna tener conto che situazioni stressanti o altro possono favorire ricadute..che sono comuni a molti.
Una cosa comune ale persone che evitano di fare cose e che prima o poi tutti devono scontrarsi con le cose che fanno star male...

joesatriani

Giovane Amico

  • "joesatriani" started this thread

Posts: 198

Activitypoints: 811

Date of registration: Nov 26th 2011

  • Send private message

11

Wednesday, March 22nd 2017, 9:46am

Proprio stasera inizia un corso di training autogeno nella mia città!non so se iscrivermi o no..
Dopo la seduta di lunedì dove ho anche parlato per 5 minuti con lo psichiatra sono nel pallone totale.
Non so cosa fare. Vorrei chiedere allo psicologo se posso prendere un ansiolitico prima di un evento stressante e non ogni giorno...non so cosa fare mi sento abbandonato

diana33

Forumista Incallito

  • "diana33" has been banned

Posts: 4,427

Activitypoints: 14,307

Date of registration: May 13th 2015

  • Send private message

12

Wednesday, March 22nd 2017, 10:02am

Per il training autogeno vedi tu se ti ispira iscriviti. Purtroppo noi non possiamo sapere se farà effetto o meno. Mio parere personale se ci fosse la possibilità io lo farei. In passato avevo visto ma costava troppo...credo che cmq vada si impata qualcosa...alla fine ora faccio thai chi è mo sta piacendo e mi sta aiutando a concentrarmi e rilassarmi (ci vuole tempo).
Per i farmaci non possiamo aiutarti in quanto non siamo medici.
Io ti consiglio di parlare con lo psichiatra e valutare insieme..

joesatriani

Giovane Amico

  • "joesatriani" started this thread

Posts: 198

Activitypoints: 811

Date of registration: Nov 26th 2011

  • Send private message

13

Wednesday, March 22nd 2017, 10:22am

Si devo tornare da lui e spiegare i dubbi...
Mi vergogno a chiamarlo ancora...come se non mi fidassi di lui...

This post has been edited 1 times, last edit by "joesatriani" (Mar 22nd 2017, 10:32am)


Riki96

Utente Fedele

  • "Riki96" is male

Posts: 427

Activitypoints: 1,332

Date of registration: Dec 3rd 2016

Location: Roma

  • Send private message

14

Wednesday, March 22nd 2017, 10:58am

Io credo che nessuno ti abbia mai diagnosticato l'agorafobia per il semplice fatto che non è fondamentale per aiutarti a guarire. Non cambia tanto da cosa sei affetto, se comunque ti da ansia. Quello su cui bisogna lavorare è l'ansia a prescindere che sia causata dall'agorafobia o da altro. Secondo me dovresti continuare a fare le sedute dallo psicologo perchè quelle possono aiutarti veramente, e poi inutile dirlo, ma dovresti sforzarti di uscire di casa, anche solo per farti un giro dell'isolato e poi ritornare a casa. Devi riabituare la tua mente a stare fuori casa. Buona fortuna!

joesatriani

Giovane Amico

  • "joesatriani" started this thread

Posts: 198

Activitypoints: 811

Date of registration: Nov 26th 2011

  • Send private message

15

Wednesday, March 22nd 2017, 11:13am

Grazie comunque io esco ...vado a lavorare...esco con gli amici ma ultimamente non mi allontano troppo...