Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Pinupansiosa

Giovane Amico

  • "Pinupansiosa" is female
  • "Pinupansiosa" started this thread

Posts: 137

Activitypoints: 600

Date of registration: Sep 19th 2010

Location: Bologna

  • Send private message

1

Friday, October 1st 2010, 10:22am

Xanax.. quanto e quando?

Ciao a tutti,

in questo post volevo sapere da chi come me assume lo xanax, in che misura lo assume, quando, il quantitativo esatto e se lo assume da solo o assieme ad altri farmaci.

Essendo molto ansiosa (ma ormai credo che in questo forum si sia capito che lo sono :D) il mio medico di base mi prescrisse a suo tempo lo xanax da assumere al bisogno.

Io ho le compresse da 50mg ; ne assumo da 1/4 a 1/2.. la pastiglia intera solo in casi rarissimi di agitazione a mille.

E ho notato che l'effetto ritarda o è meno intenso quanto più è elevato il mio stato ansioso.

Voi come vi trovate con lo xanax? E quanto può essere dannoso?

Grazie mille

Mauroo

Utente Attivo

Posts: 20

Activitypoints: 74

Date of registration: Sep 14th 2010

  • Send private message

2

Friday, October 1st 2010, 10:27am

A me è stato spiegato che lo xanax va preso preventivamente, appena senti i sintomi dell'ansia, e non quando ormai è manifesta...

Facendo un parallelo col mal di testa, se prendi un analgesico appena ti sta venendo ti passa, ma se aspetti di avere l'emicrania è inutile.

Io pure uso le compresse da 0,50, ma le prendo intere, e in ogni caso non ho mai notato particolari effetti benefici... a volte mi capita di prenderlo nella speranza succeda qualcosa, ma poi non cambia niente.

Con me funziona(vano) solo gli SSRI, ora ho aumentato la dose da 15 gg ma pare non sia ancora a regime o quantomeno gli effetti ancora non si vedono...

Pinupansiosa

Giovane Amico

  • "Pinupansiosa" is female
  • "Pinupansiosa" started this thread

Posts: 137

Activitypoints: 600

Date of registration: Sep 19th 2010

Location: Bologna

  • Send private message

3

Friday, October 1st 2010, 10:38am

A me è stato spiegato che lo xanax va preso preventivamente, appena senti i sintomi dell'ansia, e non quando ormai è manifesta...

Facendo un parallelo col mal di testa, se prendi un analgesico appena ti sta venendo ti passa, ma se aspetti di avere l'emicrania è inutile.

Io pure uso le compresse da 0,50, ma le prendo intere, e in ogni caso non ho mai notato particolari effetti benefici... a volte mi capita di prenderlo nella speranza succeda qualcosa, ma poi non cambia niente.

Con me funziona(vano) solo gli SSRI, ora ho aumentato la dose da 15 gg ma pare non sia ancora a regime o quantomeno gli effetti ancora non si vedono...

Ciao, grazie per la tua risposta.. a me lo xanax ha sempre dato qualche beneficio, sotto forma di maggiore distacco emotivo , rilassamento generale, a volte un pò di intontimento e tanta tanta sonnolenza. Prendere l'intera pastiglia da 50 mg mi fa paura, perchè temo che prima o poi non mi bastino nemmeno i 50mg e allora dovrò aumentare la dose o passare ad altro.. insomma mi sentirei dipendente se già non lo sono ;( Perdona l'ignoranza, cosa sono gli SSRI?

grazie

Mauroo

Utente Attivo

Posts: 20

Activitypoints: 74

Date of registration: Sep 14th 2010

  • Send private message

4

Friday, October 1st 2010, 10:56am

Bhe non ricordo (e nemmeno so bene) l'esatto significato dell'acronimo, cerca su wiki per i dettagli...

Cmq sono cose tipo Cipralex, Entact, Paroxetina (su quest'ultima forse mi sbaglio ed è uno SNRI)... in ogni caso non sono benzodiazepine, e sono farmaci, sempre ansiolitici, che devi prendere per lunghi periodi (io da 2 anni), e che non hanno un effetto immediato, ma che entrano a regime tipicamente dopo 3/4 settimane dall'inizio dell'assunzione. Non danno dipendenza ne assuefazione ma quando devi smettere devi farlo molto gradualmente e sotto controllo medico per evitare ricadute, effetti collaterali etc.

Per quanto riguarda lo xanax a volte quando proprio non ne posso più ne prendo una botta proprio per stordirmi e cercare di dormire o meglio di spegnere il cervello... ovviamente senza mai superare le dosi massime, ma fino a 0,50 è come una caramella... e non credo per un discorso di assuefazione, non ne ho mai preso gran chè... è proprio che i bassi dosaggi non mi fanno effetto... evidentemente l'ansia che curano a bassi livelli non mi crea problemi e quindi nemmeno li prendo, la mia ansia è più forte e quindi dosaggio maggiore, anche se effetti scarsi.

Ora purtroppo sto prendendo Lendorim (altra benzodiazepina) per dormire la notte, e questo sì mi spaventa un po', ma senza proprio non ci riesco...

This post has been edited 1 times, last edit by "Mauroo" (Oct 1st 2010, 11:02am)