Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Gimli

Nuovo Utente

  • "Gimli" started this thread

Posts: 6

Activitypoints: 32

Date of registration: Dec 1st 2010

  • Send private message

1

Wednesday, December 1st 2010, 3:21pm

Xanax e antidepressivo,informazioni,urgente.

Ciao a tutti/e sono nuovo del forum,premetto che diverse volte sono passato a leggere le vostre esperienze riguardante l'ansia e attacchi di panico,ma da qualche giorno ho sentito il bisogno di iscrivermi e poter chiedere un consiglio o più semplicemente condividere le nostre esperienze perchè ho avuto un attacco di panico (come altre volte ) che non mi ha permesso di svolgere regolarmente un qualcosa di molto importante,e di conseguenza ho deciso di rivolgermi ad un psicologo e psichiatra,perchè la cosa sta diventando molto fastidiosa,premetto che sono da qualche annetto che soffro di crisi di ansia e attacchi di panico,ma non mi era mai successo che mi avrebbe impedito appunto come ho detto prima di svolgere una questione importante e di conseguenza ho deciso di prendere la cosa seriamente e quindi di curare questo problema,il mio medico di famiglia che è anche psichiatra,mi ha dato xanax da assumere per i primi due giorni 20 gocce la notte,dopo questi due giorni si valuterà il caso di diminuire o aumentare,sempre però facendone uso la notte,cioè prima di coricarmi,ora voglio chiedervi due cose,la prima:
Sto notando che lo xanax non mi sta facendo grande effetto,siccome però so che prima di vedere dei miglioramenti bisogna aspettare qualche settimana io vi chiedo,è vero?cioè funziona cosi?,il fatto che i miglioramenti non si vedono subito ma dopo qualche settimana?
Inoltre a breve devo andare da uno specialista,che sicuramente mi darà una cura ad hoc,e di conseguenza (per lo meno credo da quello che mi ha detto il mio medico di famiglia) mi abbinerà l'ansiolitico ad un antidepressivo,chi di voi ha fatto questa cura?ansiolitico-antidepressivo?ha funzionato?per quanto tempo siete stati in cura?e dopo quanto avete visto i miglioramenti?vi ringrazio in anticipo,un saluto a tutti.

Kookie

Utente Attivo

  • "Kookie" is female

Posts: 37

Activitypoints: 146

Date of registration: Aug 10th 2010

Location: Torino

Occupation: Libero professionista

  • Send private message

2

Wednesday, December 1st 2010, 3:31pm

non ho mai preso ansiolitico e antidepressivo insieme. Ho preso il Samir che è un ricostituente del sistema nervoso. lo xanax lo preso, per un mese, e sì dopo qualche settimana vedi i risultati, almeno nel mio caso. Cmq Gimli non essendo un medico non ti posso dare consigli, non vorrei inoltrarmi in un discorso che conosco poco. Io ho fatto ciò che il mio terapeuta mi diceva di fare e sto molto meglio in effetti

Gimli

Nuovo Utente

  • "Gimli" started this thread

Posts: 6

Activitypoints: 32

Date of registration: Dec 1st 2010

  • Send private message

3

Wednesday, December 1st 2010, 3:55pm

Ti ringrazio per la risposta,quindi per quanto riguarda l'ansiolitico e la tua personale esperienza,esso ha fatto effetto dopo qualche settimana?e per quanto tempo l'hai preso?grazie in anticipo.

doctor Faust

Azzeccagarbugli

  • "doctor Faust" is male

Posts: 8,860

Activitypoints: 27,013

Date of registration: Mar 28th 2009

Location: Italia

Occupation: Ex dirigente infermieristico, laureato in filosofia, counselor sociosanitario.

  • Send private message

4

Wednesday, December 1st 2010, 5:57pm

l'ansiolitico fa effetto dopo mezzora. L'effetto dipende dal tuo organismo e dalla dose.

Lo stabilizzatore dell'umore comincia a fare effetto dopo due-quattro settimane. Ma gli effetti sono vari. Dall'euforia all'estraneazione, a un livellamento sensoriale. La libido cala, e a volte di molto.
Per leggere questa storia clicca sul titolo.

:hmm: Il lungo viaggio di Anomimus alla ricerca dell'amore perduto... :thumbsup:

riccioinletargo

la voce sincera

  • "riccioinletargo" is female

Posts: 1,366

Activitypoints: 4,792

Date of registration: Nov 23rd 2008

  • Send private message

5

Wednesday, December 1st 2010, 6:10pm

L'ansiolitico fa effetto dopo mezz'ora, se non ti ha fatto effetto vuol dire che è sbagliata la dose o troppo bassa o troppo alta. Sì, ho verificato che troppo alta può fare l'effetto opposto.
Se il tuo medico di famiglia è anche psichiatra, come dici, chiedi consiglio a lui.
Di solito gli psichiatri danno antidepressivo + ansiolitico.
Se hai una depressione ansiosa, il solo tranquillante non è consigliato.Ciao

jox

Amico Inseparabile

  • "jox" is male

Posts: 1,054

Activitypoints: 3,463

Date of registration: Aug 20th 2010

Location: sondrio

  • Send private message

6

Wednesday, December 1st 2010, 6:18pm

Ciao a tutti/e sono nuovo del forum,premetto che diverse volte sono passato a leggere le vostre esperienze riguardante l'ansia e attacchi di panico,ma da qualche giorno ho sentito il bisogno di iscrivermi e poter chiedere un consiglio o più semplicemente condividere le nostre esperienze perchè ho avuto un attacco di panico (come altre volte ) che non mi ha permesso di svolgere regolarmente un qualcosa di molto importante,e di conseguenza ho deciso di rivolgermi ad un psicologo e psichiatra,perchè la cosa sta diventando molto fastidiosa,premetto che sono da qualche annetto che soffro di crisi di ansia e attacchi di panico,ma non mi era mai successo che mi avrebbe impedito appunto come ho detto prima di svolgere una questione importante e di conseguenza ho deciso di prendere la cosa seriamente e quindi di curare questo problema,il mio medico di famiglia che è anche psichiatra,mi ha dato xanax da assumere per i primi due giorni 20 gocce la notte,dopo questi due giorni si valuterà il caso di diminuire o aumentare,sempre però facendone uso la notte,cioè prima di coricarmi,ora voglio chiedervi due cose,la prima:
Sto notando che lo xanax non mi sta facendo grande effetto,siccome però so che prima di vedere dei miglioramenti bisogna aspettare qualche settimana io vi chiedo,è vero?cioè funziona cosi?,il fatto che i miglioramenti non si vedono subito ma dopo qualche settimana?
Inoltre a breve devo andare da uno specialista,che sicuramente mi darà una cura ad hoc,e di conseguenza (per lo meno credo da quello che mi ha detto il mio medico di famiglia) mi abbinerà l'ansiolitico ad un antidepressivo,chi di voi ha fatto questa cura?ansiolitico-antidepressivo?ha funzionato?per quanto tempo siete stati in cura?e dopo quanto avete visto i miglioramenti?vi ringrazio in anticipo,un saluto a tutti.
l' ansiolitico fa effetto dopo un ora (a me) per l' antidepressivo invece devi aspettare le solite 3 settimane o piu' :hi: forse la dose di ansiolitico è troppo bassa se stai ancora male :hi:

Gimli

Nuovo Utente

  • "Gimli" started this thread

Posts: 6

Activitypoints: 32

Date of registration: Dec 1st 2010

  • Send private message

7

Wednesday, December 1st 2010, 8:30pm

Grazie a tutti per le risposte.

greathope

Utente Attivo

  • "greathope" is male

Posts: 14

Activitypoints: 49

Date of registration: Nov 21st 2010

  • Send private message

8

Wednesday, December 1st 2010, 8:37pm

Ciao io ti riporto quanto mi e stato detto dal medico e cioe che un ansiolitico come xanax o lexotan (quest ultimo piu leggero) hanno subito effetto, nel senso che agiscono in poco tempo (magari dipende da persona a persona se basta mezz'ora o un ora) mentre un antidepressivo (personalmente conosco solo Entact) per dare dei risultati ha bisogno di tre settimane o piu.
Per la mia esperienza personale ti posso dire che con il tempo dei miglioramenti in effetti ci sono stati prendendo questi farmaci. Credo che possano essere apprezzabili tali miglioramenti dopo diversi mesi e in effetti queste terapie il medico consiglia di farli per un periodo medio lungo (sei mesi, un anno). Una cosa importante e non interrompere la cura bruscamente ma diminuire le dosi o l assunzione gradatamente come poi ti dira anche il tuo medico.
A me purtroppo e capitato di dover riprendere piu volte il trattamento perche dopo circa tre mesi che avevo smesso di assumere quei farmaci ritornavo a soffrire degli stessi disturbi e cosi ho ripetuto la cura per tre volte (circa tre anni). Ora ho smesso da quattro mesi e spero di non doverli riprendere.
Ciao caro stai su e non ti abbattere perche questi disturbi ci vanno a nozze con i nostri momenti di debolezza ma se noi restiamo forti fanno piu fatica a farsi strada.

This post has been edited 1 times, last edit by "greathope" (Dec 4th 2010, 11:15pm)


sogno2007

Forumista Incallito

  • "sogno2007" has been banned

Posts: 2,629

Activitypoints: 11,278

Date of registration: Oct 15th 2007

  • Send private message

9

Friday, December 3rd 2010, 9:20pm

ciao. posso dirti sulla mia esperienza.
Xanax per me è il migliore e più leggero, normalmente i medici di base almeno due che me l'hanno prescritto, danno la dose bassa, 8 gocce la sera e 5 la mattina, anche sul foglietto illustrativo c'è scritto che bisogna iniziare a bassi dosi e poi eventualmente aumentare, dipende dalla risposta del paziente. due giorni sono pochi, ci vorrebbe almeno una settimana. A me funziona che dopo 4 o 5 giorni fa migliorare la situazione di molto e mi basta prenderlo per massimo due settimane. Però come hanno scritto altri nel post, dipende dalla reazione e l'organismo della persona e la gravità del disturbo. E' sempre il medico che deve stabilire la terapia.

moonVale

Unregistered

10

Monday, December 6th 2010, 8:57pm

Ciao! Anch'io uso xanax e antidepressivi da ormai 6 anni; all'inizio li usavo entrambi ogni giorno invece da più o meno 3 o 4 anni uso regolarmante l'antidepressivo (sereupin) e lo xanax nei momenti di bisogno.
Lo xanax essendo un ansiolitico fa effetto più o meno 20 minuti, mezz'ora dopo l'assunzione lo prendo nei momenti di particolare ansia quando non riesco a "farmela passare" invece il sereupin essendo un antidepressivo non fa effetto subito. Infatti all'inizio come te mi avevano ordinato solo lo xanax e poi mi hanno aggiunto il sereupin, ma per il primo mese le prendevo entrambi diminuendo lo xanax e aumentando l'antidepressivo gradualmente; perchè gli antidepressivi fanno effetto dopo un mese/un mese e mezzo all'incirca e quindi in quell'arco di tempo si è "scoperti".
Io sono sei anni che sono sotto l'antidepressivo, mi fa schifo sinceramente, ma non posso farne a meno, non riesco a far nulla altrimenti, lo xanax invece lo vedo come un' "ancora di salvezza" da tenere in borsa pronto per ogni evenienza.


:hi: