Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

carlos83

Utente Attivo

  • "carlos83" started this thread

Posts: 76

Activitypoints: 291

Date of registration: Feb 21st 2011

  • Send private message

1

Wednesday, April 6th 2011, 11:57am

Uscire dal tunnel ansioso-depressivo

Ciao ragazzi, e da parecchio che manco sul blog, perchè avevo notato che più stavo qua e più non facevo altro che pensare sempre all'ansia. Ne sto venendo fuori (sto toccando ancora ferro però), perchè ho capito come fare per venirne fuori, ma soprattutto ho capito da dove nascono problemi come ansia, crisi d'ansia, depressione, ecc: dal non-accettare la realtà. Se ci fate caso infatti l'ansia (specialemente durante le crisi), tende sempre a farci scappare, perchè non accettiamo quella realtà che stiamo vivendo.

Allora io un giorno ho pensato una cosa: DEVO DISCIPLINARMI!!!!!!

Visto che non posso cambiare la realtà, devo cambiare il mio modo di vederla. E' così che da qualche giorno non faccio altro che pormi degli obiettivi, senza fare il bilancio di come sono stato oggi, di come starò domani, di quanto ci vorrà per guarire, di chissà se guarirò mai, ecc ecc. Sto pian piano eliminando queste domande e giorno dopo giorno va meglio.

In pratica sto prendendo in considerazione la vita non come una cosa che per me deve essere triste e per un altro felice, ma la sto prendendo come una serie di impegni giornalieri da affrontare. Infatti non mi interesso più dei miei stati d'animo, gli unici miei interessi sono le cose che devo fare oggi, e gli obiettivi da pormi per domani.

Spero stavolta di essere sul binario giusto, lo psicoterapeuta mi ha detto di si. E spero anche di esservi stato di aiuto.....

Ing

utente take it easy

  • "Ing" is male

Posts: 1,143

Activitypoints: 3,553

Date of registration: Dec 6th 2010

  • Send private message

2

Wednesday, April 6th 2011, 1:04pm

Spero stavolta di essere sul binario giusto

Lo sei, bravo :)
Continua così...
Vedrai che andrà sempre meglio...ma se, malauguratamente, dovesse capitare un periodo no, tu non mollare e tieni bene a mente le sensazioni che stai provando adesso (con questa tua consapevolezza). Mi fa veramente tanto piacere...continua così. Un abbraccio ;)
Tutto sembra impossibile fino a quando non arriva un folle e dimostra che si può fare ;)

Sono tutti bravi quando si sta bene...ma, quando si sta male, solo i migliori superano il momento!!!

carlos83

Utente Attivo

  • "carlos83" started this thread

Posts: 76

Activitypoints: 291

Date of registration: Feb 21st 2011

  • Send private message

3

Wednesday, April 6th 2011, 1:56pm

Grazie amico, in effetti parecchie volte sento di poter crollare, ma in quei momenti tengo duro e resisto. E' difficile ma non impossibile.....

bebu

Giovane Amico

Posts: 124

Activitypoints: 470

Date of registration: Dec 9th 2008

  • Send private message

4

Wednesday, April 6th 2011, 2:22pm

Ciao
sono contenta per te!
...è proprio vero...certe volte tutti i pensieri sulla realtà che non ti va bene si alimentano l'uno con l'altro fino a farti arrivare alla crisi di ansia o depressiva ...capisco cosa intendi...ma mi spieghi meglio il fatto degli obiettivi su cui ti concentri?
...te lo chiedo perche so bene che il percorso di ognuno è ovviamente soggettivo... ma se qualcuno può dare qualche suggerimento utile..è ovviamente bene accetto! :)

La rana

Utente Avanzato

  • "La rana" has been banned

Posts: 451

Activitypoints: 2,034

Date of registration: Feb 20th 2011

  • Send private message

5

Wednesday, April 6th 2011, 2:43pm

wow..giuro che non ci avevo mai pensato!!!!!!!
"Le persone sono come le vetrate. Scintillano e brillano quando c'è il sole, ma quando cala l'oscurità rivelano la loro bellezza solo se c'è una luce dentro".
Elisabeth Kubler Ross

carlos83

Utente Attivo

  • "carlos83" started this thread

Posts: 76

Activitypoints: 291

Date of registration: Feb 21st 2011

  • Send private message

6

Thursday, April 7th 2011, 9:10am

@Bebu: non è niente di così difficile. La mattina mi alza e dico: devo fare questo, questo e questo. Io ad esempio vado all'università quindi la mattina studio 2-3 ore. Mentre studio mi dico che nessun pensiero (ansioso o depressivo) deve assolutamente infastidirmi, e me lo dico con forza,in modo che mentre sto studiando non c'è niente che mi disturbi. Negli orari in cui non faccio niente faccio pensieri tipo "è vietato rimuginare, non devo dare peso a pensieri ansiosi o di tristezza, non devo dar peso alle mie condizioni psichiche giornaliere, ho solo degli impegni da portare avanti".

Anche perchè poi la cosa che ci frega è il fatto di pensare troppo a come stiamo, a come staremo, a quando guariremo, tutti pensieri che non fanno altro che alimentare il circolo ansioso....

foxyproxy

Utente take it easy

Posts: 263

Activitypoints: 824

Date of registration: Nov 22nd 2010

  • Send private message

7

Thursday, April 7th 2011, 10:21am

La mattina mi alza e dico: devo fare questo, questo e questo

Mentre studio mi dico che nessun pensiero (ansioso o depressivo) deve assolutamente infastidirmi

faccio pensieri tipo "è vietato rimuginare, non devo dare peso a pensieri ansiosi o di tristezza, non devo dar peso alle mie condizioni psichiche giornaliere, ho solo degli impegni da portare avanti".


Madò che fatica, scusami se te lo dico ma è una fatica immane questo modo di agire e al contempo secondo me racchiude un pensiero ansiogeno allucinante, e che succede se fallisci? Ti butti giù?
Mi sembra il mio modo di pensare di quando ero in pieno periodo di ansia generalizzata (devo uscire a prendere le sigarette, devo andare dalla mia ragazza, devo lavorare, devo andare al bar), sono dei compiti dei doveri, secondo me pensandola così da un lato si porti a termine i tuoi impegni + o - gravosi della tua giornata ma non ne riesci a percepire le emozioni e le sensazioni che ne conseguono durante le svariate azioni (spero di sbagliarmi) io ho sostituito il DEVO con il VOGLIO e con il POSSO e posso(devo) dire che tutte le azioni hanno perso il loro peso.
Poi sono solamente strategie mentali
Ricordati, la vita è una malattia mortale, per cui bisogna godersela. Oggi stai bene? Approfittane!
"Il tempo che vorrei - Fabio Volo"

Ing

utente take it easy

  • "Ing" is male

Posts: 1,143

Activitypoints: 3,553

Date of registration: Dec 6th 2010

  • Send private message

8

Thursday, April 7th 2011, 10:29am

Hai perfettamente ragione foxy...ma questo passaggio è fondamentale per arrivare a vivere TAKEITEASY...prima capisci che si può fare e poi cominci ad assaporare il gusto (ed il senso delle cose). E' un passaggio che abbiamo affrontato anche noi...e sappiamo quanto è faticoso.
Ma prima del gusto, c'è la consapevolezza di riuscire a farle le cose: prima le conosco e poi me le gusto.
Poi, tutto il resto, è ineccepibile...
Saluti, compà ;)
Tutto sembra impossibile fino a quando non arriva un folle e dimostra che si può fare ;)

Sono tutti bravi quando si sta bene...ma, quando si sta male, solo i migliori superano il momento!!!

foxyproxy

Utente take it easy

Posts: 263

Activitypoints: 824

Date of registration: Nov 22nd 2010

  • Send private message

9

Thursday, April 7th 2011, 10:41am

Compà come stai oggi?
Come ti va la vita?
Ricordati, la vita è una malattia mortale, per cui bisogna godersela. Oggi stai bene? Approfittane!
"Il tempo che vorrei - Fabio Volo"

Ing

utente take it easy

  • "Ing" is male

Posts: 1,143

Activitypoints: 3,553

Date of registration: Dec 6th 2010

  • Send private message

10

Thursday, April 7th 2011, 10:48am

Tutto bene, grazie...si studia :(
A te come va?
Spero benone... :)
Ma non andiamo off-topic :P
Tutto sembra impossibile fino a quando non arriva un folle e dimostra che si può fare ;)

Sono tutti bravi quando si sta bene...ma, quando si sta male, solo i migliori superano il momento!!!

foxyproxy

Utente take it easy

Posts: 263

Activitypoints: 824

Date of registration: Nov 22nd 2010

  • Send private message

11

Thursday, April 7th 2011, 10:56am

è un po che non invadiamo un qualche topic con cose che non c'azzeccano niente :) comunque non è propriamente off topic secondo me pensaci :)
Ricordati, la vita è una malattia mortale, per cui bisogna godersela. Oggi stai bene? Approfittane!
"Il tempo che vorrei - Fabio Volo"

Ing

utente take it easy

  • "Ing" is male

Posts: 1,143

Activitypoints: 3,553

Date of registration: Dec 6th 2010

  • Send private message

12

Thursday, April 7th 2011, 11:05am

In effetti proprio off-off-topic non è...hai ragione hahahahahahahahahahahaha :)
Tutto sembra impossibile fino a quando non arriva un folle e dimostra che si può fare ;)

Sono tutti bravi quando si sta bene...ma, quando si sta male, solo i migliori superano il momento!!!

foxyproxy

Utente take it easy

Posts: 263

Activitypoints: 824

Date of registration: Nov 22nd 2010

  • Send private message

13

Thursday, April 7th 2011, 11:07am

TAKEITEASY compà pure sui topic.
Comunque carlos prova anche solo semanticamente a sostituire i tuoi devo con dei posso.
Provaci per un paio di giorni, poi mi dirai, inizialmente ti sembrerà molto strano poi però vedrai le sfumature
Ricordati, la vita è una malattia mortale, per cui bisogna godersela. Oggi stai bene? Approfittane!
"Il tempo che vorrei - Fabio Volo"

carlos83

Utente Attivo

  • "carlos83" started this thread

Posts: 76

Activitypoints: 291

Date of registration: Feb 21st 2011

  • Send private message

14

Thursday, April 7th 2011, 2:02pm

X Foxyproxy: hai pienamente ragione, non riesci a provare emozioni, ti senti un pò un automa, ma me ne frega poco, meglio essere un automa che ansioso o depresso, è tutta una questione di convinzioni. Come ti ho già detto ormai dei miei stati d'animo non me ne frega più, e se devo esserti sincero disinteressandomi della mia situazione psicofisica riesco ad essere più sereno nonostante il mio tono dell'umore sia invariato. Quando l'autostima aumenta non hai più paura di nulla.

Adesso però mi è presa l'influenza e non sto facendo niente, terrò duro per qualche giorno sperando di mantenere queste convinzioni e poi riprenderò la mia lotta. Grazie per il sostegno ragazzi.....

La rana

Utente Avanzato

  • "La rana" has been banned

Posts: 451

Activitypoints: 2,034

Date of registration: Feb 20th 2011

  • Send private message

15

Thursday, April 7th 2011, 2:04pm

forza, bisogna puntare tutto sull'autostima!!!!vedrai che ti risollevi forte e sano!!!
"Le persone sono come le vetrate. Scintillano e brillano quando c'è il sole, ma quando cala l'oscurità rivelano la loro bellezza solo se c'è una luce dentro".
Elisabeth Kubler Ross