Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

moretta87

Nuovo Utente

  • "moretta87" started this thread

Posts: 1

Activitypoints: 10

Date of registration: May 7th 2010

  • Send private message

1

Saturday, May 8th 2010, 12:04am

Sos depressione e ansia

Salve, sono una ragazza di 22 anni che nn riesce più a capire e a gestire il suo stato d'animo e le sue ansie...divento ansiosa x ogni cosa e nn riesco più ad affrontare i problemi quotidiani :( :(

pw81

Colonna del Forum

  • "pw81" has been banned

Posts: 1,809

Activitypoints: 6,807

Date of registration: Jun 18th 2008

  • Send private message

2

Saturday, May 8th 2010, 4:59am

Fatti prescrivere degli ansiolitici......
''il depresso è un narcisista fallito''

Xander

Fenice

  • "Xander" is male

Posts: 183

Activitypoints: 584

Date of registration: May 3rd 2010

Location: Nel cuore di un vulcano

Occupation: Sopravvivo

  • Send private message

3

Saturday, May 8th 2010, 6:46am

Ciao moretta87. Puoi fare di meglio che farti prescrivere degli ansiolitici. Ad esempio puoi spiegare meglio come stai, se ti è successo qualcosa di particolare... e puoi anche andare da uno psicologo che ti aiuti e ti dica cosa fare, che è sempre la cosa migliore visto che qui non ci sono dottori.
Gli ansiolitici sono utili a farti stare serena mentre affronti i problemi, ma se non li affronti servono solo a mantenerli calmi in attesa di farsi risentire...

anomis

Utente Attivo

  • "anomis" is female

Posts: 117

Activitypoints: 393

Date of registration: May 4th 2010

Location: pisa ma sono campana

  • Send private message

4

Saturday, May 8th 2010, 10:47am

Concordo con Xander! a questo proposito, posso fare una domanda??
io vado dallo psicologo dell'USL ma purtroppo un pò per colpa mia un pò perchè gli appuntamenti con lui vanno da un mese ad un altro in un anno ho fatto solo 6 sedute... alcuni suoi consigli li ho fatti miei e mi hanno fatto sentire meglio ma secondo voi può essere efficace una terapia simile??
forse manca di continuità...andare da uno psicologo privato però un pò mi rompe perchè io non lavoro e mi scoccia chiedere tanti soldi ai miei...ho letto su internet che uno psicologo privato prende minimo 50 euro a seduta, è vero??

  • "animaletta" is female
  • "animaletta" has been banned

Posts: 233

Activitypoints: 796

Date of registration: Dec 27th 2009

  • Send private message

5

Saturday, May 8th 2010, 1:24pm

...ho letto su internet che uno psicologo privato prende minimo 50 euro a seduta, è vero??

....50 è anche poco....80 di solito è il mnimo!comunque moretta,secondo me dovresti cercare di pensare a cosa ti ha portato a questa ansia che ti distrugge anche la quotidianeità!..poi se te la senti come è già stato detto in altri post,parlane con il tuo medico di base..lu ti saprà dare qualsiasi sostegno di natura farmacologica(se serve)e t saprà indirizzare anche da un buon psicolgo(magari con la mutua) se lo ritiene necessario...

...Alice...

Alla ricerca della felicità

  • "...Alice..." is female

Posts: 94

Activitypoints: 310

Date of registration: Apr 30th 2010

Location: Parma

  • Send private message

6

Saturday, May 8th 2010, 3:55pm

Ciao moretta...se credi che la tua situazione ansiosa comincia ad essere ingestibile giorno per giorno sarebbe megli che tu consultassi uno specialista, che ti aiuti a capire esattamente cosa ti affligge e che ti prescriva la cura e la terapia giusta! E' molto utile!

Xander

Fenice

  • "Xander" is male

Posts: 183

Activitypoints: 584

Date of registration: May 3rd 2010

Location: Nel cuore di un vulcano

Occupation: Sopravvivo

  • Send private message

7

Saturday, May 8th 2010, 4:16pm

Per anomis:
sicuramente più sedute ti farebbero bene. Io in un anno ne ho fatto circa 60, forse di più, senza contare le varie telefonate. Hai chiesto di essere vista più spesso? Magari può darti più appuntamenti...

Dream

Utente Fedele

  • "Dream" is male

Posts: 445

Activitypoints: 1,384

Date of registration: Aug 3rd 2008

Location: Roma

  • Send private message

8

Saturday, May 8th 2010, 4:25pm

ciao moretta....è difficilissimo controllarsi già di per se.....poi noi che soffriamo di ansia perdiamo il controllo facilmente e per cose spesso "banali"...ma non possiamo fare molto da soli....io da tempo che soffro di ansia e ho sempre cerato di uscire da solo....non sono mai andato da uno specialista ne ho fatto uso di medicinali....a volte miglioravo si.....ma altre volte ricado giu.....e cosi grazie anche alle persone che ci sono qui ho cominciato a convincermi che chiedere aiuto ad una persona competente non una cattiva cosa....
comunque spiegaci meglio come l'ansia non ti fa essere te stessa e come si manifesta in te...
ciao :)
Hope to change...

anomis

Utente Attivo

  • "anomis" is female

Posts: 117

Activitypoints: 393

Date of registration: May 4th 2010

Location: pisa ma sono campana

  • Send private message

9

Saturday, May 8th 2010, 4:49pm

Per Xander: non è possibile avere più di una visita in un mese perchè è pienissimo! Io infatti stavo pensando di andare da uno psicologo privato anche se la psichiatra mi ha detto che non ho bisogno di andare dallo psicologo... ma! Secondo lei continuo a soffrire di attacchi di ansia solo perchè ancora non ho fatto la cura giusta...(ora sono 2 settimane che sto facendo quella che mi ha prescritto lei, speriamo sia quella giusta :D )

Xander

Fenice

  • "Xander" is male

Posts: 183

Activitypoints: 584

Date of registration: May 3rd 2010

Location: Nel cuore di un vulcano

Occupation: Sopravvivo

  • Send private message

10

Saturday, May 8th 2010, 7:27pm

Io la vedo diversamente anomis, ma non sono uno specialista... Gli psichiatri tendono a risolvere tutto così, aspettando che poi si ripresenti una crisi... La cosa migliore è che fai ciò che credi più giusto. Il fatto che non abbia tempo è un bel problema, non vedo come possa ricordarsi di te se lo vedi così poco e ha così tanti pazienti, se non ha una memoria di ferro farà un minestrone credo.