Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

briscola

Unregistered

1

Tuesday, March 1st 2011, 9:06am

Somatizzazioni si, somatizzazioni no..

Ciao ragazzi è da tanto che non apro un thread, che dire ovviamente rispetto a quest'estate qualcosa è cambiato e sto un po meglio, ma la domanda che mi rinza in testa ora che l'ansia è molto piu lieve e gli attacchi di panico abbastanza sporadici,o cmq quando arrivano riesco a gestirle, ma le somatizzazioni andranno mai via?
Io sto facendo psicoterapia e mi sta aiutando molto, ma per le somatizzazioni come si fa?A me limitano ancora parecchio, a volte mi spaventano e che dire certe volte ricado nel pensiero che non sia ansia bensi qualche altra malattia.
Io vorrei riprendere al meglio la mia vita, l'autonomia, il lavoro e tutto il resto ma se queste somatizzazioni sono cosi prensenti non ci riesco ancora, ho paura che mi rimangano tutta vita..Qualcuno di voi ha esperienze in merito?Con la psicoterapia sono diminuite anche i sintomi?
Ho una voglia matta di viveree, e recuperare tutto cio che mi sono persa in questi 10 mesi...
Ciao a tutti ragazzi

superpippo2010

Giovane Amico

  • "superpippo2010" is male
  • "superpippo2010" has been banned

Posts: 224

Activitypoints: 700

Date of registration: Jul 20th 2010

  • Send private message

2

Tuesday, March 1st 2011, 9:21am

Ciaò Briscola, purtroppo non posso essserti d'aiuto in merito alla terapia poichè al momento non ne seguo, l'unica cosa che posso dirti da "amico" del forum e solo di portare pazienza, credo che l'ansia voglia il suo tempo per stabilizzarsi su valori accettabili, poi tutto il resto verrà da se, ti ritroverai a riprendere per mano la tua vita senza rendertene conto, verrà tutto in automatico ...almeno così è successo ad un collega.
Ciaò e buona giornata

cl

Amico Inseparabile

  • "cl" is female

Posts: 1,574

Activitypoints: 4,847

Date of registration: Jul 26th 2010

Location: lazio

Occupation: commerciante

  • Send private message

3

Tuesday, March 1st 2011, 10:38am

sai io come ho fatto ? lo accettata o comunque cerco di accettarla che mi è vicina ed è mia compagna di viaggio ..... quando arriva so che sto nascondendo dentro di me uno stato d animo che non riesco a esternare tipo la rabbia o la delusione per qualcosa che si sta trasformando in ansia .... lo so è difficilissimo con gli attacchi di panico e sopratutto quando si è alle prime esperienze ...la psicoterapia aiuta moltissimo ma aiuta sopratutto la mattina scrivere i sogni che si fanno perchè attraverso essi riusciamo a capire quale è lo stato d animo che nascondiamo sotto l ansia

sogno2007

Forumista Incallito

  • "sogno2007" has been banned

Posts: 2,629

Activitypoints: 11,278

Date of registration: Oct 15th 2007

  • Send private message

4

Tuesday, March 1st 2011, 2:54pm

ciao briscola.
A me capita dall'anno scorso. L'anno scorso sono stata da maggio a metà agosto con veri o presunti problemi di salute che in se erano anche banali ma come se ero sempre malata, ma non sapevo da cosa dipendesse anche se avevo una costante ansia leggera.

Invece l'autunno scorso per tre mesi sono stata sempre malata anche questa volta di vere o presunte malattie, che mi sembravano strane influenza e bronchiti e altri disturbi che durassero così tanto tempo e con disturbi strani, l'ansia non l'avevo. Invece poi ho capito che forse tutto dipendeva dall'ansia. dopi nemmeno un mese di energia e benessere e tutto daccapo. questa volta disturbi gastrointestinali, da quando sono passati questi di nuovo strani malesseri che fa sembrare chissà quali malattie abbia e invece si è scaricata l'ansia e ora ho ancora un pò di ansia. solo nel pensare di dover passare mesi in questo modo già mi stressavo. Così l'ultima volta che sono andata dal medico per strani sintomi di palpitazioni e malesseri vari, gli ho detto che mi sembrava come in autunno che se era l'ansia che mi faceva sembrare di essere malata. E' come se fisicamente sto bene ma mi vengono questi malesseri strani.

Il problema è proprio quello di capire e accertare se sono veri disturbi o dipende dall'ansia. Io ho sempre fatto o è deciso che se pure dipende dall'ansia se sono problemi troppo gravi bisognerebbe fare accertamenti. Ma certe volte capita che come mi è capitato di prendere medicine per certi disturbi e chissà se era necessario o erano veramente disturbi veri.

In questi giorni ho pensato di provare a fare psicoterapia e convincermi di stare bene.
Mi sembra di stressare il mio medico che in certi periodi vado spesso a dire di sintomi.

In questi giorni mi accade che mentre gli attacchi forti di ansia non mi vengono più, almeno da alcuni giorni, certi malesseri e disturbi mi vengono alle stesse ore, perché mi sono accorta che ho paura che mi vengono gli attacchi di ansia forti.

sogno2007

Forumista Incallito

  • "sogno2007" has been banned

Posts: 2,629

Activitypoints: 11,278

Date of registration: Oct 15th 2007

  • Send private message

5

Tuesday, March 1st 2011, 3:01pm

sai io come ho fatto ? lo accettata o comunque cerco di accettarla che mi è vicina ed è mia compagna di viaggio ..... quando arriva so che sto nascondendo dentro di me uno stato d animo che non riesco a esternare tipo la rabbia o la delusione per qualcosa che si sta trasformando in ansia .... lo so è difficilissimo con gli attacchi di panico e sopratutto quando si è alle prime esperienze ...la psicoterapia aiuta moltissimo ma aiuta sopratutto la mattina scrivere i sogni che si fanno perchè attraverso essi riusciamo a capire quale è lo stato d animo che nascondiamo sotto l ansia


credo anche sia il mio di problema, poiché non riesco a esternare la rabbia che ho dentro a criticare, a scaricarmi. Così si accumula tutto dentro e poi l'ansia scarica dopo.

sul fatto dei sogni, in questi periodi che ho l'ansia faccio sogni di rabbia o che altre persone sono con rabbia o cattive con altre persone. qualche giorno fa mi aveva telefonato mia sorella che disse di aver fatto un brutto sogno in cui lei e io avevamo litigato, e credeva mi fosse successo qualcosa di brutto, io gli ho risposto: no, niente, mi sono solo ritornati gli attacchi di ansia. Lei rispose:perché. Io risposi:Bo', forse si accumula lo stress e i pensieri e poi si scarica dopo.
Questo nel dire che non so nemmeno io il perché mi viene l'ansia.

bob90

Utente Attivo

Posts: 64

Activitypoints: 227

Date of registration: Feb 26th 2011

  • Send private message

6

Tuesday, March 1st 2011, 3:44pm

Guarda ti capisco perche anch'io ho questo difetto sono ipocondriaco da far paura appena sento un sintomo da qualcuno io il giorno dopo ce l'ho subito...volte ci rimango male perche penso che questa ipocondria non mi andrà mai via,altre volte invece quando sono fuori con gli amici me ne frego e mi diverto,quindi 1 consiglio che ti do è di uscire e divertirti mai stare in casa e piangerti addosso...Almeno io faccio cosi,Ciao e in bocca al lupo