Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Anonimo23

Nuovo Utente

  • "Anonimo23" started this thread

Posts: 5

Activitypoints: 22

Date of registration: Feb 10th 2020

  • Send private message

1

Monday, February 10th 2020, 5:29pm

Soffro di disturbo ossessivo compulsivo?

Buongiorno, sono un nuovo utente del forum.
Ho 23 anni, e fin da quando avevo circa 10 anni avevo delle fissazioni come quella di toccare dei determinati oggetti, scrivere i risultati di alcune partite di alcuni sport che seguivo e di esperienze che avevo vissuto con dei compagni di classe, scendere 2 scale per volta, conservare alcune trame di film che avevo visto, controllavo più volte di aver chiuso la porta di casa, leggevo più volte frasi di libri perché non ero sicuro di aver compreso bene la frase etc. Di questa cosa me ne sono reso conto solo qualche mese fa.
Circa 7 - 8 mesi fa, dopo un periodo di forte stress all'improvviso ho iniziato ad avere l'ossessione di poter essere omosessuale, e mentre all'inizio provavo una forte ansia al pensiero di essere gay, adesso già da parecchio tempo non provo più l'ansia dell'inizio, ma non mi sento più attratto dalle ragazze, e non mi capacito di questa cosa.
Secondo voi è possibile che io soffro di disturbo ossessivo compulsivo?

This post has been edited 1 times, last edit by "Anonimo23" (Feb 10th 2020, 8:37pm)


Er19

Utente Attivo

Posts: 44

Activitypoints: 153

Date of registration: Jul 21st 2019

  • Send private message

2

Monday, February 10th 2020, 11:54pm

Non etichettarti con una diagnosi...
Stai chiedendo rassicurazioni, tipiche di chi sta provando un livello elevato di ansia.
I tuoi sono solo "pensieri", il non provare più attrazione per le ragazze può essere dovuto ad un alto livello di stress, ed alla tua "fissazione"per essere in questo stato.
Più ci pensi, più rafforzi la cosa.
Un modo efficace per depotenziare questa "ossessione" è tollerare l' incertezza dei pensieri che il tuo cervello continua a ripresentarti.
Affidati ad un professionista se stai vivendo male la situazione.
Consiglio da "veterano" di queste schiribizze del cervello :)

Anonimo23

Nuovo Utente

  • "Anonimo23" started this thread

Posts: 5

Activitypoints: 22

Date of registration: Feb 10th 2020

  • Send private message

3

Tuesday, February 11th 2020, 8:09am

Grazie per la risposta, si io cerco di non dare importanza a questa situazione, però certe volte è davvero difficile.
Mi rivolgermi a uno psicologo, ma al momento non ho disponibilità economiche, inoltre non ho il coraggio di parlarne con i miei genitori.

Ale98

Utente Attivo

  • "Ale98" is male

Posts: 45

Activitypoints: 200

Date of registration: Jul 18th 2015

  • Send private message

4

Tuesday, February 11th 2020, 2:18pm

Ho anche io avuto le tue stesse cose più o meno, quella omosessuale è un classico che tu dopo non provi niente per le donne perché hai una specie di senso di apatia

Se ne esce
Come?
Evitando di dare possibilità al pensiero ossessivo di penetrare completamente
Pensa subito a qualcos’altro l unico modo per rimpiazzare in ossessione è cambiare pensiero e ti dico a volte ho anche io delle ricadute so come si sta però devi essere forte

Anonimo23

Nuovo Utente

  • "Anonimo23" started this thread

Posts: 5

Activitypoints: 22

Date of registration: Feb 10th 2020

  • Send private message

5

Tuesday, February 11th 2020, 3:27pm

Grazie, la tua risposta mi ha un po' rassicurato, infatti provo proprio un senso di apatia per le donne. Cercherò di seguire il tuo consiglio.

Ale98

Utente Attivo

  • "Ale98" is male

Posts: 45

Activitypoints: 200

Date of registration: Jul 18th 2015

  • Send private message

6

Tuesday, February 11th 2020, 7:40pm

ti descrivo meglio cosi puoi confrontare
il disturbo si sviluppa per step
1 ansia perchè il pensiero"malato" sta prensdenso possessione della tua mente
2 non riuscire a controllare il pensiero
3 mettersi alla prova (in caso di doc omosessuale io andavo alla ricerca di video o foto di donne )
4 confusione
5 torni al problema numero 2
6 capisci che in realta sei etero ed è la mente che ti fotte

il tutto può ripetersi più volte nella giornata e durare e far perdere molto tempo, parla con te stesso hai capito bene devi colloquiare dentro di te e ti sembrera una cosa strana ma devi diventare amico con la tua ossessione
più cerchi di lasciarla andare più lei sta li e ti tormenta
per riuscire a fermare questo circolo vizioso devi riuscire a fermarti al punto due perchè basta mettersi alla prova per dire all ossessione vieni pure
questo ovviamente è fonte di quello che succedeva e succede ogni tanto a me

Anonimo23

Nuovo Utente

  • "Anonimo23" started this thread

Posts: 5

Activitypoints: 22

Date of registration: Feb 10th 2020

  • Send private message

7

Tuesday, February 11th 2020, 8:24pm

Infatti anche a me a volte capita di cercare delle foto di donne per mettermi alla prova. Grazie mille, cercherò di applicare questa strategia.

Anonimo23

Nuovo Utente

  • "Anonimo23" started this thread

Posts: 5

Activitypoints: 22

Date of registration: Feb 10th 2020

  • Send private message

8

Wednesday, February 12th 2020, 8:50am

Grazie, infatti a volte capita anche a me di mettermi alla prova con delle foto di donne. Cercherò di attuare la strategia che mi hai indicato.