Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Lorenzo_one

Nuovo Utente

  • "Lorenzo_one" started this thread

Posts: 2

Activitypoints: 13

Date of registration: Apr 29th 2009

  • Send private message

1

Thursday, April 30th 2009, 12:11am

Si tratta di ansia? altrimenti di cosa?

Sono già quasi 10 anni che convivo con questa cosa che credo sia "ansia" prima ne ero incosapevolmente colpito solo quando fumavo anche poche boccate di una banalissia canna.

Poi, dopo circa un anno dalla nascita di mio figlio, mi sono reso conto che non riuscivo più ad essere sereno come ero una volta, soprattutto difficoltà di concetrazione: non riuscivo a fare con la serenità di una volta, cose che necessitano di concetrazione(io lavoro + di 8 ore a giorno ad un pc), quando sono giunto al punto che non riuscivo quasi più a guidare con la dovuta tranquillità, mi sono deciso e sono andato da un medico.
Mi ha prescritto un famaco (cipralex 10 mg)che devo dire mi ha aiutato molto a combattere i sintomi, l'unico probelma mi causava sonnolenza e lieve intontimento, così da un paio di anni ho dimezzato la dose del cipralex portando a 1/2 pastiglia alla sera. La situazione per quanto riguarda la sonnolenza è migliorata, ma mi sono ritrovato con un ronzio nelle orecchie, che specialmete la sera prima di dormire da un certo fastidio, in oltre ci sono giorni in cui la difficoltà di concentrazione è molto fastidiosa che quasi non riesco a lavorare, soprattutto la mattina, e questo mi rende anche molto nervoso.

Il mio stato normale è alquanto alterato sento che ho il battito cardiaco leggeremente + veloce, e mi sento anche un pò come spaventato (leggermente ansioso), quando cerco di fare degli esercizi di rialassamento ottengo l'effetto contrario perche "concentrarmi" sulla respirazione m'innervosisce.
Se qualcuno pensa di potermi aiutare mi faccia sapere.

Vi ringrazio sin da ora per l'attenzione.

Lorenzo :sos:

lia62

un' onda....

  • "lia62" is female

Posts: 838

Activitypoints: 3,606

Date of registration: Jan 5th 2009

Location: Negli Abissi

  • Send private message

2

Thursday, April 30th 2009, 12:16am

Ciao lorenzo, gia' il fatto che prendi un farmaco,sai che e' quello e' ansia,panico ecc....un doc non ti dava un farmaco cosi,purtroppo il fatto dei ronzii mi devono dare il premio nobel, pero' ti dovresti acceratre da un otorino, infatti , i miei ronzii vengono da una sordita,si chiamano acufenei, ma ho sentito dire che anche l'ansia porta questo disturbo....notte
Se un uomo la mattina conosce la retta via, potrà morire la sera stessa senza alcun rimpianto. Confucio

parisienne

Giovane Amico

  • "parisienne" is female

Posts: 236

Activitypoints: 747

Date of registration: Sep 10th 2008

Location: Friuli Venezia Giulia

  • Send private message

3

Thursday, April 30th 2009, 8:17am

Ce li ho io, gli acufeni, da una settimana... ma tanto lo so che è l'ansia :-(
Anch'io ho il problema di "innervosirmi" quando faccio esercizi di rilassamento come il training autogeno o lo yoga... poi comincio a dire "adesso mi devo rilassare!" e matematicamente non ci riesco :-)
Mi sembra che il tuo sia un disturbo da ansia generalizzata, io ne parlerei con uno psicologo, piuttosto che con un medico. Le medicine aiutano, ma come mi ha detto il mio neurologo (e anche il mio medico di base, la mia psicanalista etc...) NON RISOLVONO il problema, sono un palliativo che ci permette di migliorare la qualità della vita FINTANTO CHE non risolviamo il problema ansia scoprendone le cause psicologiche. Percorso che può essere abbastanza lungo (soprattutto se, come nel mio caso, scegli la psicanalisi e non la psicoterapia) ma che è L'UNICA soluzione definitiva all'ansia perchè ne elimina le cause.

Lorenzo_one

Nuovo Utente

  • "Lorenzo_one" started this thread

Posts: 2

Activitypoints: 13

Date of registration: Apr 29th 2009

  • Send private message

4

Friday, May 1st 2009, 12:06am

La soluzione non è nei farmaci ma nella ns. testa

Sono d'accordo con Parisienne la soluzione è la psicoanalisi, ma come faccio a trovare un buon psiocologo?

In italia non mi sembra che se ne faccia un grande uso.....o forse è tabù.

Comunque io vivo tra Pisa e Firenze, se qualcuno che ha avuto esperienze positive con qualche psicologo della mia zona e mi volesse dare qualche consiglio gliene sarei grato.

Ritengo infatti che le strutture pubbliche non siano in grado di dare una risposta al mio problema, quando ho chiesto aiuto ha una neurologa dell'Usl non ha fatto altro che darmi dei medicinali molto potenti che mi rendevano intontito tutto il giorno.

Estrella

Utente Attivo

Posts: 115

Activitypoints: 345

Date of registration: May 11th 2009

  • Send private message

5

Sunday, May 17th 2009, 3:49am

RE: La soluzione non è nei farmaci ma nella ns. testa

nzion
Sono d'accordo con Parisienne la soluzione è la psicoanalisi, ma come faccio a trovare un buon psiocologo?

In italia non mi sembra che se ne faccia un grande uso.....o forse è tabù.

Comunque io vivo tra Pisa e Firenze, se qualcuno che ha avuto esperienze positive con qualche psicologo della mia zona e mi volesse dare qualche consiglio gliene sarei grato.

Ritengo infatti che le strutture pubbliche non siano in grado di dare una risposta al mio problema, quando ho chiesto aiuto ha una neurologa dell'Usl non ha fatto altro che darmi dei medicinali molto potenti che mi rendevano intontito tutto il giorno.

Laddove è possibile andare nel privato secondo me è meglio infatti, per come funzionano i nostri CPS.... Non conosco nessuno della zona, ma cerca di non affidarti al caso comunque. Non c'è come il passaparola per trovare un medico che possa aiutare. E ti auguro di averlo trovato o di trovarlo presto.

sara.65

Nuovo Utente

  • "sara.65" is female

Posts: 6

Activitypoints: 18

Date of registration: Nov 5th 2011

Location: Firenze

  • Send private message

6

Saturday, November 5th 2011, 11:09pm

Io sono di Firenze e sono stata seguita da uno psicologo molto bravo, con cui mi sono trovata molto bene.
Anche io sono una persona molto ansiosa, e devo dire che mi ha fatto molto bene,mi ha aiutata moltissimo.