Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Marco_maldipancia

Unregistered

1

Saturday, July 2nd 2011, 6:41pm

Sfogo...se volete unirvi fate pure!!

Non è passato nulla, ma non mi abbatto più di tanto, a volte penso alla morte, penso sia un sollievo però non penso + di tanto al suicidio come prima, mentre prima ero totalmente giù ora sono abbattuto che è peggio.

Vedo ormai la vita con indifferenza, non m'interessa nulla, o meglio ci sono delle volte in cui penso che bello questo che bona questa e così via, ma è un attimo tutto è abbattuto dal mio problema, come se fosse la ragione precipua della mia vita, come se non riuscissi a pensare ad altro e “l'altro” fosse condizionato dal mio mal di pancia, non so se sono chiaro.

Cosa fare?..aspetto, alla fine non ho nulla da perdere oramai, certo con il carattere che mi ritrovo mi vedo ogni giorno sempre come una merda, ma cosa posso fare? Ho provato praticamente tutto, la forza di volontà ancora ce l'ho, sono riuscito ad uscire questi giorni, a sfidare il mio problema, ma niente continuo ad averlo, quindi non è una questione di combatterlo a questo punto credo che debba conviverci bhò non so, dopo l'estate proverò a sentire pareri di altri medici vedremo..Magari arriverà una svolta un giorno, tipo la guarigione spontanea da un giorno all'altro, chi può dirlo..intanto spero, la speranza ancora mi è rimasta..a volte mi sveglio la notte e penso domani sarà un giorno migliore anche se quel domani deve ancora arrivare..la situazione è peggiorata, però almeno riesco ad accettarla e a vederla con razionalità...il mio mal di pancia, intanto, mi segue anche nei sogni molte volte sogno anche di averlo, al lavoro con gli amici ovunque, LO SOGNO in qualunque situazione sono presente!!peggio di così non può andare :)..certo mi dispiace che sto continuamente a scrivere su questo forum ma, è l'unica forma di sfogo che ho..ecco perchè voglio ringraziarvi e allo stesso tempo scusarmi con voi.


Cari saluti e cercherò di godermi questi ultimi 2 giorni di “vacanza”

tototony

Per sempre Tototony

  • "tototony" is male

Posts: 1,116

Activitypoints: 4,776

Date of registration: Aug 14th 2009

Location: provincia di napoli

Occupation: setacciatore di fondali marini

  • Send private message

2

Saturday, July 2nd 2011, 7:04pm

Carissimo, mi unisco io al tuo sfogo e ti devo dire che anch'io mi sento moto giù in questo momento. La morte è un pensiero che sfiora un pò tutti e la mia psicologa mi dice che l'importante è vivere bene. In soffro di Doc che è un disturbo molto brutto e in questo momento mi è venuta l'ulteriore assurdissima ossessione. In questi momenti ti cade il mondo addosso e volevo farmi poco prima una sfogata di pianto ma a volte anche le lacrime si stancano di scendere. Io tutto sommato amo la vita ma a volte tutto diventa troppo triste, non sò nemmeno io perchè vado avanti. Non ho una ragazza, non ho un lavoro fisso, il mio unico amico è partito, non ho un posto dove potrei essere tranquillo e non farmi accorgere delle mie debolezze. Io vivo in una piccola isola dove ci conosciamo tutti e non ci sono molti posti dove andare o cambiare. Sto anch'io cercando con tutte le forze di essere positivo e salvare la mia reputazione almeno per le persone che ancora contano nella mia vita ed ho sempre la paura di perdere anche questo e sentirmi sempre più solo ed abbandonato al mio destino. :(

Caos

Colonna del Forum

  • "Caos" is male

Posts: 2,012

Activitypoints: 6,657

Date of registration: May 7th 2011

Location: Città del Capo

  • Send private message

3

Saturday, July 2nd 2011, 9:12pm

Ciao Marco, giusto per farmi gli affari tuoi, scrivimi anche in pv, che soluzioni mediche stai adottando per il tuo mal di pancia o hai adottato?
In secondo, i tuoi disturbi ansiosi sono legati principalmente alla pancia?

Caos

Colonna del Forum

  • "Caos" is male

Posts: 2,012

Activitypoints: 6,657

Date of registration: May 7th 2011

Location: Città del Capo

  • Send private message

4

Saturday, July 2nd 2011, 9:15pm

Per Tony, ti capisco io sono ipocondriaco ma pensa che sto organizzando di andare in sud Africa un mese, o la va o la spacca, ho passato tutte le malattie possibili e continuo a farmi del male, ma anche a me il mio terapeuta ha detto che abbiamo tutti una spada di damocle sulla testa, e se ci pensi troppo rischi di non vivere il presente per paura del futuro!

Marco_maldipancia

Unregistered

5

Saturday, July 2nd 2011, 10:10pm

Weilà caos...alla fine ci troviamo sempre nei miei post ;) ...tranquillo non ho nessun problema a scriverlo anche pubblicamente, fondamentalmente ho provato tutti i rimedi naturali, quindi le varie erbe, melissa, fiori di bach, camomilla, valeriana e molti altri...poi medicinali contro il dolore stesso, debridat, buscopan...fondamentalmente il problema è la pancia...ovvero sono i miei dolori di pancia che fanno si che la mia ansia sale...ti spiego..lo stato ansiogeno che io vivo, quindi tachicardia, sudarella e a volte annebbiamento, sono dati in un secondo momento quando mi trovo ad affrontare il mal di pancia.
Occhio quello che ho descritto è quello che mi succede quando magari devo affrontare qualcosa fuori di casa, a volte il mal di pancia ce l'ho anche in casa, però diciamo che non ho tutti questi sintomi, certo sale l'ansia in certi mom, penso solo cose negative, ma dipende dai casi..non si può descrivere così su due piedi, sai ci sono delle cose che si riescono a descrivere solamente nel mom in cui le vivi, questa è una di quelle.
Comunque, dicevo la situazione sta peggiorando, invece che migliorare...non tanto per i dolori che fondamentalmente sono sempre quelli, piuttosto per il fatto che sotto un certo aspetto ho accettato la cosa e...niente aspetto, perchè non so fare altro, paziento e cerco di fare il minimo indispensabile per vivere!
Grazie comunque per la tua presenza...sei ovunque nei mie threads ;) ciao e in bocca al lupo per il tuo viaggio in Sud Africa

Caos

Colonna del Forum

  • "Caos" is male

Posts: 2,012

Activitypoints: 6,657

Date of registration: May 7th 2011

Location: Città del Capo

  • Send private message

6

Saturday, July 2nd 2011, 10:27pm

Cerco di darti supporto perché sei un ragazzo in gamba, quindi potremmo dire che quando sei fuori casa ti succede che l'ansia causa mal di pancia e ti viene ancora di più ansia?

gabriel777

Utente Avanzato

  • "gabriel777" is male

Posts: 831

Activitypoints: 2,652

Date of registration: May 17th 2011

Location: tatooine

Occupation: asceta

  • Send private message

7

Sunday, July 3rd 2011, 12:54am

Weilà caos...alla fine ci troviamo sempre nei miei post ;) ...tranquillo non ho nessun problema a scriverlo anche pubblicamente, fondamentalmente ho provato tutti i rimedi naturali, quindi le varie erbe, melissa, fiori di bach, camomilla, valeriana e molti altri...poi medicinali contro il dolore stesso, debridat, buscopan...fondamentalmente il problema è la pancia...ovvero sono i miei dolori di pancia che fanno si che la mia ansia sale...ti spiego..lo stato ansiogeno che io vivo, quindi tachicardia, sudarella e a volte annebbiamento, sono dati in un secondo momento quando mi trovo ad affrontare il mal di pancia.
Occhio quello che ho descritto è quello che mi succede quando magari devo affrontare qualcosa fuori di casa, a volte il mal di pancia ce l'ho anche in casa, però diciamo che non ho tutti questi sintomi, certo sale l'ansia in certi mom, penso solo cose negative, ma dipende dai casi..non si può descrivere così su due piedi, sai ci sono delle cose che si riescono a descrivere solamente nel mom in cui le vivi, questa è una di quelle.
Comunque, dicevo la situazione sta peggiorando, invece che migliorare...non tanto per i dolori che fondamentalmente sono sempre quelli, piuttosto per il fatto che sotto un certo aspetto ho accettato la cosa e...niente aspetto, perchè non so fare altro, paziento e cerco di fare il minimo indispensabile per vivere!
Grazie comunque per la tua presenza...sei ovunque nei mie threads ;) ciao e in bocca al lupo per il tuo viaggio in Sud Africa
io credo che il tuo mal di pancia sia di origine ansiosa,per cui è in quella direzione che devi muoverti.ne hai parlato con uno psichiatra?
“In Rock you play 3 chords and have 1000 people listening, but in Jazz you play 1000 chords and have 3 people listening!”
~ Frank Zappa on differences between Jazz & Rock music

Marco_maldipancia

Unregistered

8

Sunday, July 3rd 2011, 10:24am

Lo so gabriel...so che la base del problema è l'ansia, infatti l'ho scritto in altri threads..non l'ho scritto qui, perchè ripetere continuamente la mia storia in ogni thread che apro scoccia un pò..cmq sono andato in un centro di cura mentale, ho fatto SEI colloqui conoscitivi con una psicologa, ma non hanno "evidenziato" nessuna patologia, anche se mi hanno consigliato un ciclo terapeutico per trovare delle risposte un pò più specifiche --' .
Io voglio una cura o una soluzione, non parlare con un estraneo/a della mia vita e di episodi che non hanno nulla a che fare con il mio problema.
Non voglio arrivare al "perchè ho solamente io questo problema, perchè mi colpisce alla pancia, perchè...." io voglio arrivare al, come risolvo il problema?da solo o con medicine?...cmq credo che a settembre per avere la sicurezza al 100% che il problema non sia di ordine fisiologico farò degli esami un pò più invasivi...la colonscopia mi manca --'

tototony

Per sempre Tototony

  • "tototony" is male

Posts: 1,116

Activitypoints: 4,776

Date of registration: Aug 14th 2009

Location: provincia di napoli

Occupation: setacciatore di fondali marini

  • Send private message

9

Sunday, July 3rd 2011, 1:17pm

E come disse Giusy Ferreri: "non ti scordar di me" ;)

claire_s

Utente Attivo

Posts: 39

Activitypoints: 162

Date of registration: Jul 3rd 2011

  • Send private message

10

Sunday, July 3rd 2011, 1:29pm

salve ragazzi..sono nuova qui!e come tutti missà che ho lo stesso problema....l'ansia!è l'unica costante della mia vita....ormai ci combatto da anni...ma ogni giorno di più, si impossessa di me...sono anche diventata parecchio ipocondriaca...e non do tregua al mio corpo,ogni sintomo è qualcosa di più di quello che sembra...se sto bene c'è per forza qualcosa che non va che i medici non vedono...ma il problema più grande la fissa più grande è con la pancia...ovviamente devo continuamente stare attenta a quello che mangio, perchè poi mi tocca combattere con i dolori continui..e questi ultimi giorni basta anche una minima fitta per scatenarmi un attacco di panico!la tentazione di far ricorso al lexotan oggi è davvero forte...almeno per smettere di fissarmi sulla pancia e non rischiare di provocarmi le fitte dei giorni scorsi...c'è qualcuno ipocondriaco come me??

Caos

Colonna del Forum

  • "Caos" is male

Posts: 2,012

Activitypoints: 6,657

Date of registration: May 7th 2011

Location: Città del Capo

  • Send private message

11

Sunday, July 3rd 2011, 2:46pm

Claire apri un nuovo thread, questo è di Marco, io sono ipocondriaco!

12

Thursday, July 7th 2011, 11:27am

Mi aggiungo allo sfogo,mi sono rotto le palle di essere una persona cinica,nichilista incapace di sognare ancora.
Apatico,da smuovere con le granate.

Non ci sono femministe in una nave che sta affondando.
"Togliete dalla chiesa i miracoli, il soprannaturale, l’incomprensibile,
l’irragionevole, l’impossibile, l’inconoscibile, l’assurdo e non rimane
niente altro che il vuoto." Robert G. Ingersoll

Satch

Utente Attivo

Posts: 90

Activitypoints: 312

Date of registration: May 12th 2011

  • Send private message

13

Thursday, July 7th 2011, 5:41pm

Ciao Marco,
come ho scritto in un altro thread, io sono nella tua stessa situazione.
cmq credo che a settembre per avere la sicurezza al 100% che il problema non sia di ordine fisiologico farò degli esami un pò più invasivi...la colonscopia mi manca --'
Ti consiglio di fare tutti gli esami necessari per escludere problemi fisiologici. Lo so, questo tipo di esami invasivi sono brutti, io ho aspettato anni e ho rimandato tenendomi il problema solo per paura di farli.
Negli ultimi mesi ho fatto ogni genere di esami, inclusa la temuta colonscopia e perfino la gastroscopia, e ti devo dire che man mano che escludo le patologie più gravi, mi sento meglio!
So cosa starai pensando: "Sono sicuro che il mio problema è l'ansia, o comunque qualcosa a livello psicologico che scatena un circolo vizioso, e anche avendo la certezza di non avere niente di fisiologico..il problema resta".
E la penso anche io così, ma stranamente da quando ho cominciato a fare gli esami mi sento meglio, non so perchè...forse a livello inconscio ero anche preoccupato di avere qualcosa di grave. O forse è anche il fatto di sapere come cavolo funziona questo mio stomaco,cosa gli succede quando sto male, cos'ha che non va!
E comunque sono sicuro che sia meglio fare qualcosa per cercare una soluzione, piuttosto che rimanere in una situazione di stallo a rimuginare( che non fa bene, per il nostro problema! ).

In bocca al lupo

Marco_maldipancia

Unregistered

14

Friday, July 8th 2011, 1:03pm

Io sinceramente non ho paura di stare male, anzi spero che qualche patologia esca fuori, così che si sa per certo che ho qualcosa e quel qualcosa può essere curata attraverso medicinali magari...cmq li faccio giusto per essere sicuri al 100% alla fine quello che credo di avere è questo.

http://www.nienteansia.it/disturbi-ansia…eralizzato.html

Grazie e crepi il lupo, cmq credo di iniziare un'attività sportiva, così se è una questione d'ansia e muscoli (dato che la pancia mi fa male e in quei mom è sempre dura, in tensione), magari con uno sport che irrubostisca i muscoli e scarichi l'ansia trovo la soluzione

Similar threads