Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Er19

Nuovo Utente

  • "Er19" started this thread

Posts: 12

Activitypoints: 43

Date of registration: Jul 21st 2019

  • Send private message

1

Sunday, July 21st 2019, 7:48pm

Sempre meglio, speriamo di tornare a star bene sempre anni

Ebbene si, ho iniziato a soffrire dI ansia nel lontano 2012. E fino ad adesso la mia vita è stata dura per I sintomi devastanti che mi ha provocato.
Diciamo che la mia vita ha subito un brusco cambiamento per questo problema.
Avevo sintomi davvero forti: derealizzazione, ossessioni, oppressione al petto, non riuscivo a dormire, non provavo più emozioni che non fosse paura.
Ho continuato a fatica a fare sport, ma la mia vita da studente, e quella sentimentale hanno subito un duro colpo.
Mi sono rivolto ad un bravo medico ed ho provato ben 5 cure farmacologiche prima di trovare una che facesse effetto... rivolgendomi infine ad un famoso centro di milano.
Ho fatto psicoterapia, ma avevo sintomi devastanti, ed dopo averne provate 3. In accordo col terapeuta ho smesso.
Ora grazie a cambiamenti di vita, farmaco, cambio alimentazione ed alla meditazione ne sto uscendo.
La diagnosi era quella di attacchi di panici, che però non si manifestavano come attacchi, ma con una continua ansia 24h al giorno. Quanta sofferenza, ti spacca la vita, soprattutto se ti viene attorno ai 20 anni.
Ma alla fine crescendo, e con l`aiuto di professionisti, si riesce a stare meglio.
Potrei scrivere un libro, ma volevo incitarvi e dirvi:
Perseverate ragazzi. La vita sembra finita quando si sta così, ma poi alla fine si torna pian piano alla normalità, con qualche consepevolezza in più
Un saluto a tutti ;)

Elisa89

Ogni lasciata è persa

  • "Elisa89" is female

Posts: 241

Activitypoints: 751

Date of registration: Jun 1st 2019

  • Send private message

2

Monday, July 22nd 2019, 6:39am

Grazie mille della tua esperienza personale! Cavolo così giovane e già in cura. Mi dispiace molto ma sono felice che tu abbia trovato la cura giusta. La normalità è un bell'obiettivo! Ci vuole molto per tornarci e anzi credo che le persone toccate da certe problematiche come la malattia il lutto la depressione (spesso tutti insieme!) non torneranno mai ad essere come gli altri ma avranno sempre una percezione diversa della vita. L' importante è tornare ad essere un po' sereni.
Comunque buona fortuna per tutto,

Maggi23

Utente Attivo

  • "Maggi23" is female

Posts: 41

Activitypoints: 144

Date of registration: Jul 17th 2019

Location: Roma

Occupation: Impiegata

  • Send private message

3

Monday, July 22nd 2019, 10:18am

Grazie di cuore di questo tuo dono un abbraccio immenso

repcar

Amico Inseparabile

  • "repcar" is male

Posts: 1,395

Activitypoints: 3,921

Date of registration: Dec 10th 2016

Location: reggio calabria

Occupation: forze di polizia

  • Send private message

4

Monday, July 22nd 2019, 11:00am

ciao.....queste tue parole sono molto significative per tutti gli utenti del forum che si sentono disperati e credono che una via d'uscita non ci sia. Grazie a nome dello staff

repcar per lo staff
[email protected]

Er19

Nuovo Utente

  • "Er19" started this thread

Posts: 12

Activitypoints: 43

Date of registration: Jul 21st 2019

  • Send private message

5

Monday, July 22nd 2019, 11:20am

Grazie mille della tua esperienza personale! Cavolo così giovane e già in cura. Mi dispiace molto ma sono felice che tu abbia trovato la cura giusta. La normalità è un bell'obiettivo! Ci vuole molto per tornarci e anzi credo che le persone toccate da certe problematiche come la malattia il lutto la depressione (spesso tutti insieme!) non torneranno mai ad essere come gli altri ma avranno sempre una percezione diversa della vita. L' importante è tornare ad essere un po' sereni.
Comunque buona fortuna per tutto,

Riguardo l`età, questo tipo di problematiche sono comunque più frequenti intorno ai 20 anni.
Come mai vengono? Dalla mia esperienza posso dire: c`è una predisposizione di base, che rende certi individui più sensibili a queste problematiche.
Lo stess nelle sue varie forme, contribuisce a far "esplodere" la sintomatologia.
Cosa fare?
1) non fare I testoni, se si sta male male, bisogna rivolgersi ad un medico competente, quando si sta male la domanda che ci si pone, o almeno che mi ponevo io è: "mi riempiranno di farmaci, starò così a vita"... rivolgetevi ad un medico competente, bravo della zona, superate il taboo farmaci (io personalmente ci ho messo tanto a superarlo), ma sapete l`ansia fa brutti scherzi.
2) a seconda delle possibilità rivolgetevi ad uno psicoterapeuta. Quale indirizzo? Gli studi dicono cognitivo-comportamentale per ansia ecc...
3) mettetevi in testa che la vostra vita, carriera, situazione sentimentale non è finita, anche se siete dentro da parecchio tempo, si può star bene. Tutte queste cose hanno subito un brusco rallentamento, ma tornate con molte consapevolezze in più, l`unica cosa da fare è accettare che si sta facendo il massimo possibile, non guardare cosa stanno facendo gli altri (personalmente è stato molto difficile), nel senso che gli altri si laureano/sposano,hanno figli,girano il mondo e voi siete inchiodati a stare male. Pazienza la vostra è una situazione temporanea, questa personalmente è stata la parte più dura da accettare, ma va rispettata.
4) ero fidanzato e sono stato lasciato xk non riuscivo più a dare continuità alla mia vita... amen, ho fatto del mio meglio, sbagliando a volte, ma se si è cercato di fare tutto il possibile per star bene, bisogna accettare che la vita prende strade diverse, è un continuo cambiamento, le persone cambiano, la vita cambia, l`importante è il rispetto reciproco in ogni situazione.
Spero di aver portato qui, un pochino della mia esperienza personale, fatta di errori, tentativi vari, ecc...
Forza ragazzi ;)

Er19

Nuovo Utente

  • "Er19" started this thread

Posts: 12

Activitypoints: 43

Date of registration: Jul 21st 2019

  • Send private message

6

Monday, July 22nd 2019, 11:24am

ciao.....queste tue parole sono molto significative per tutti gli utenti del forum che si sentono disperati e credono che una via d'uscita non ci sia. Grazie a nome dello staff

repcar per lo staff
[email protected]

Quando si è invasi dalla sofferenza non si vedono vie d`uscita. Con calma ragazzi piano piano si migliora, mi raccomando rivolgetevi sempre a professionisti,mai sottovalutare il problema!!

Furiadicheb

Utente Attivo

Posts: 52

Activitypoints: 184

Date of registration: Jan 9th 2017

  • Send private message

7

Monday, July 22nd 2019, 12:15pm

Grazie mille per le tue belle parole, sono di esempio per tutti noi che invece stanno dentro fino al collo in queste cose.

stellapolare

Utente Attivo

  • "stellapolare" is female

Posts: 44

Activitypoints: 146

Date of registration: May 23rd 2012

Location: nel mondo!

  • Send private message

8

Monday, July 22nd 2019, 2:55pm

Fantastico! Posso chiederti che tipo di meditazione fai?
Se sono qui, c'è sicuramente qualcuno che mi ha mandato.

Er19

Nuovo Utente

  • "Er19" started this thread

Posts: 12

Activitypoints: 43

Date of registration: Jul 21st 2019

  • Send private message

9

Monday, July 22nd 2019, 3:02pm

Fantastico! Posso chiederti che tipo di meditazione fai?

Vipassana

juventino88

Nuovo Utente

  • "juventino88" is male

Posts: 15

Activitypoints: 31

Date of registration: Jun 13th 2014

  • Send private message

10

Monday, July 22nd 2019, 6:37pm

Benissimo Er19, mi sono trovato in situazioni simili ed era davvero finita per me, non uscivo, non avevo la forza per fare nulla e attacchi di panico a non finire.
Ho cambiato stile di vita, ho cambiato alimentazione, faccio sport, mi occupo di un'azienda agricola ma nel contempo non ho mollato gli studi e gli esami quando riesco a studiare vado bene e prendo ottimi voti. Non demordo , vado avanti combatto fino alla fine perché non è giusto trovarsi in questo stato in queste condizioni ad una giovane età
Purtroppo vivo con i miei e non mi facilita molto la situazione però rispetto alla condizione precedente sono davvero in forze e riesco ad affrontare le cose quotidiane con un altro piglio. ^^