Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

myboss

Nuovo Utente

  • "myboss" started this thread

Posts: 3

Activitypoints: 16

Date of registration: Nov 10th 2019

  • Send private message

1

Sunday, November 10th 2019, 5:47pm

Scalare Xanax RP Siate severi

Buonasera a tutti.
Nel 2001 improvvisamente ho conosciuto gli attacchi di panico. Li arginavo con la psicoterapia ed un poco di Xanax rilascio immediato.
Poi, nel 2004, dopo un cambio di vita radicale, gli attacchi dono spariti ed ho fatto scadere i farmaci.
Tutto perfetto, lavoravo, viaggiavo, vivevo da solo fino al 2009. Perdita repentina del lavoro. Sintomi riapparsi ed un leggero stato depressivo.
Un angelo di psichiatra, nel 2011 mi ha fatto conoscere lo Xanax RP.
Dapprima 0,50 mg al giorno e poi due compresse da 0,50.
Per anni ho mantenuto quel dosaggio e formato per poterlo dimezzare.
Oggi sto bene, cambiato vita e lavoro e quel dosaggio sento, percepisco, che è troppo alto.
Un nuovo psichiatra mi ha detto che è possibile, con estrema prudenza, scalare.
Partendo da una compressa da 0,50 al mattino ed una identica la sera.
Poi si valuterà di scalare maggiormente.
Ma ogni mattina, dopo la barba e la doccia, decido di cambiare domani.
Eppure al pomeriggio ho sonno ed al mattino sono meno reattivo di quanto vorrei.
Mi date un motivo per sentirmi un idiota se continuo a rimandare?
Grazie di avermi letto, una sintesi forse troppo decisa ma non ho motivo di enfatizzare.
Un caro saluto.
Quando, due volte, ho provato a prendere una sola compressa al mattino, mi sono sentito a disagio. Provvedendo ad integrare con un'altra. Illudendomi di sentirmi bene.
Basta.

2

Sunday, November 10th 2019, 10:21pm

Scusa ma non ho ben capito.
Prendi due compresse al mattino e due alla sera?

Secondo me il tuo rimandare sta semplicemente nell'aver paura che dimezzando torni l'ansia ed il panico
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

stellapolare

Giovane Amico

  • "stellapolare" is female

Posts: 133

Activitypoints: 490

Date of registration: May 23rd 2012

Location: nel mondo!

  • Send private message

3

Sunday, November 10th 2019, 11:33pm

Io assumevo diazepam 20 gtt la sera. Per arrivare a zero ci ho messo 1 anno e mezzo.
Se sono qui, c'è sicuramente qualcuno che mi ha mandato.

windrew

La vita è attaccata ad un filo sottile che va tenuto stretto.

  • "windrew" is male

Posts: 1,534

Activitypoints: 4,007

Date of registration: Jun 26th 2016

Location: emilia-romagna

Occupation: una volta

  • Send private message

4

Monday, November 11th 2019, 10:47am

Dapprima vorrei dirti che sono contento che tu sia riuscito a stare meglio. Pure io non ho ben capito il dosaggio che ora prendi. Dato che è molto tempo che assumi lo psicofarmaco ci vorrebbe davvero molta prudenza a scalarlo. Spezzare a metà una pasticca da 0,50 mg non significa che si trasforma in una pasticca da 0,25, semmai, avendone assunto in minore quantità l'effetto, uguale ''in potenza'' durerà meno nel tempo. Io non ho opposto resistenza alla diminuzione dei farmaci controllata, anzi l'ho sollecitata. Mai fare con il fai da se e consultare sempre il medico. Inconsciamente avrai resistenza a diminuire temendo di perdere qualcosa e di potere stare male nuovamente. E assumi il farmaco da diversi anni, sinceramente una completa dismissione sarà molto difficile, ma non è di una completa dismissione che ''scriviamo'' ma di una diminuzione. Io provai beneficio a diminuire psicofarmaci presi da anni affiancandoli, a dosi ridotte, con altri simili nell'azione ma composti da molecole diverse e poi sostituendoli definitivamente con questi ultimi. Essendo, questi ultimi, presi da meno tempo, fu più ''facile'', meno traumatico'' terminarli completamente. Più avanti, diminuendo lo xanax, se ti dovessi sentire nuovamente male, potresti chiedere al tuo psichiatra di non aumentare lo xanax ma di prescrivere un farmaco con le stesse caratteristiche di cura ma composto da una molecola diversa. Solo per non sviluppare una eccessiva dipendenza dallo xanax. Esistono altri ansiolitici simili, l'effetto non è perfettamente identico, ma in un periodo di dismissione e o riduzione potrebbero aiutare a non tornare indietro Ovviamente mi baso solo sulla mia esperienza ed ognuno reagisce diversamente nelle situazioni. E' solo quello che è accaduto a me e non vuole essere un consiglio, io non sono medico.
se vi è un problema, in quanto tale, ha una soluzione, altrimenti è un dato di fatto con cui convivere

myboss

Nuovo Utente

  • "myboss" started this thread

Posts: 3

Activitypoints: 16

Date of registration: Nov 10th 2019

  • Send private message

5

Monday, November 11th 2019, 9:28pm

Scusa ma non ho ben capito.
Prendi due compresse al mattino e due alla sera?

Secondo me il tuo rimandare sta semplicemente nell'aver paura che dimezzando torni l'ansia ed il panico[/


Innanzitutto grazie per l'intervento.
Da anni assumo 1mg di Xanax RP con due compresse da 0,50mal mattino.
La scelta del formato da 0,50 l'ho voluta per pensare un giorno, di dimezzare senza problemi.
Mi viene consigliato, lo desidero, di dimezzare iniziando con una compressa la mattina ed una la sera. Poi dopo qualche giorno una la mattina e 0,25 rilascio immediato la sera. Fino ad una lenta eliminazione.
Al pomeriggio ho sonno dopo una fame boia a pranzo,
Ma se persevero nel rimandare nulla cambia.

This post by "myboss" (Monday, November 11th 2019, 9:30pm) has been deleted by user "Elettra" (Monday, November 11th 2019, 10:46pm) with the following reason: doppio

Antonioziz

Utente sognatore

  • "Antonioziz" is male

Posts: 636

Activitypoints: 1,955

Date of registration: Jun 29th 2011

Location: Sistema solare

Occupation: Ammorbidente d'anime

  • Send private message

7

Monday, November 11th 2019, 10:09pm

Dovresti farti aiutare da un medico,possibilmente da uno psichiatra che valuti insieme a te un piano di scalaggio graduale,da solo è molto difficile riuscirci senza incappare in ricaduta di depressione o anche in dipendenza da altre sostanze. Fatti aiutare. Auguri.
“Esistono molte cose nella vita che catturano lo sguardo, ma solo poche catturano il tuo cuore…segui quelle.”

Elettra

Super Moderatore

  • "Elettra" is female

Posts: 3,379

Activitypoints: 9,590

Date of registration: Oct 14th 2016

  • Send private message

8

Monday, November 11th 2019, 10:50pm

Ciao Myboss

Ti consiglio di leggere il regolamento
Regole e restrizioni per i nuovi utenti.

- non scrivere più volte lo stesso post. Devi attendere che venga approvato dalla moderazione fino al raggiungimento del livello "utente attivo"
- fai attenzione con i quote altrimenti il post diventa incomprensibile

Elettra per lo staff di moderazione

myboss

Nuovo Utente

  • "myboss" started this thread

Posts: 3

Activitypoints: 16

Date of registration: Nov 10th 2019

  • Send private message

9

Tuesday, November 12th 2019, 1:15pm

Gentile Elettra, se ho grnerato problemi mi scuso. Farò più attenzione.

Elettra

Super Moderatore

  • "Elettra" is female

Posts: 3,379

Activitypoints: 9,590

Date of registration: Oct 14th 2016

  • Send private message

10

Tuesday, November 12th 2019, 7:50pm


Gentile Elettra, se ho grnerato problemi mi scuso. Farò più attenzione.

:friends: