Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Manonthemoon

Utente Attivo

  • "Manonthemoon" started this thread

Posts: 12

Activitypoints: 57

Date of registration: Nov 14th 2010

  • Send private message

1

Monday, November 15th 2010, 12:07am

Salve a tutti, chiedo per favore un vostro parere su una situazione che mi sta debilitando.

Saluti a tutti,

mi sono appena scritto sul forum nella speranza di trovare qualche consiglio utile.
Premetto che ho 27 anni e che in vita mia non ho mai sofferto di forme acute d'ansia, panico e cose correlate, sono sempre stato un tipo un po' nervoso e ansioso ma senza picchi o conseguenze particolari.
Da qualche giorno sono molto preoccupato per quello che mi sta capitando, di punto in bianco lo scorso giovedì mentre ero al lavoro ho avvertito una brutta sensazione che permane ad oggi senza il minimo accenno a scomparire: non so come spiegarlo bene, praticamente è come se avessi un forte peso sullo stomaco, credo almeno sia lo stomaco, per dirla in maniera tecnica è un punto circa 5 centimetri sotto il petto esattamente al centro, praticamente a metà tra il petto e l'ombelico. Oltre a questo, e sono sicuro che è correlato, ho la brutta sensazione di non respirare bene, ma non sono raffreddato e provando a fare grossi respiri sento che i polmoni si riempiono bene quindi escludo sia una cosa polmonare. Qualche tempo fa,in tempi non sospetti ho fatto anche una gastroscopia preventiva e non ha dato risultati negativi.
La cosa è peggiorata da giovedì nel senso che la notte non riesco a dormire perchè mi sento molto agitato per via di questa cosa e sento che potrebbe quasi venirmi un attacco, anche se non ne ho mai avuti ma la sensazione è quella. Oltretutto trovo difficoltà a prendere la metro perchè mi sento soffocare in mezzo alla gente, ma non è soffocare inteso come claustrofobia, è più una cosa mentale correlata a questo peso sullo stomaco.
Mi rendo conto che non è facile spiegare in 2 righe la situazione ma spero un minimo di essermi fatto capire, ho scritto qui perchè a questo punto sono quasi sicuro che si tratti di ansia o qualcosa di simile, vi prego di darmi un opinione perchè la cosa mi sta debilitando, domani probabilmente non riuscirò ad andare al lavoro e so che non potrò andare avanti così.


Grazie mille

vertigo86

Utente Attivo

  • "vertigo86" is male

Posts: 49

Activitypoints: 182

Date of registration: Aug 1st 2010

Location: puglia

  • Send private message

2

Monday, November 15th 2010, 2:48am

ciao.
è normale che quando avrai escluso tutte le possibili cause di tipo fisico, potrai concentrarti sugli aspetti psicologici.
O magari puoi già focalizzarti su questi ultimi.
Probabilmente se ti guardi attorno c'è qualche situazione, avvenimento o persona che ti crea disagio, ti manda in conflitto e di conseguenza soffri d'ansia...il tuo corpo te lo sta segnalando.
Non farti prendere dall' "ansia di soffrire d'ansia", affronta le situazioni ai primi stadi , non farle crescere, magari parlane con qualcuno, potrebbe esserti di grande aiuto
"Sherree Rose vedendo che la festa era riuscita perfettamente e che gli invitati ridevano e ballavano si chiese: <<Perchè qui tutti si divertono e io no!>>. Sherree non sapeva che in quel momento ogni invitato, nessuno escluso, aveva il suo stesso pensiero."
Clive Blatty

  • "lea" has been banned

Posts: 4,698

Activitypoints: 14,368

Date of registration: Jun 8th 2008

  • Send private message

3

Monday, November 15th 2010, 2:58am

Ciao.
Hai descritto situazioni e sensazioni che quasi tutti gli ansiosi conoscono bene.


A scanso di ogni equivoco .............parlane cinque minuti col tuo medico (quello di base va gè BENISSIMO). E fai quel che ti dice lui/lei!!!!!!!!!!!! :friends:
La cultura è quel che resta........quando hai dimenticato TUTTO! (non è mia, ma non mi ricordo chi l'abbia detta. Cambia qualcosa? :roftl: )

alex7070

silenzioso

  • "alex7070" is male
  • "alex7070" has been banned

Posts: 1,806

Activitypoints: 5,603

Date of registration: Oct 18th 2010

  • Send private message

4

Monday, November 15th 2010, 3:02am

Ciao.
Hai descritto situazioni e sensazioni che quasi tutti gli ansiosi conoscono bene.

A scanso di ogni equivoco .............parlane cinque minuti col tuo medico (quello di base va gè BENISSIMO). E fai quel che ti dice lui/lei!!!!!!!!!!!!


e gia' , le nostre belle e care sensazioni ...
concordo , prima parlane col tuo medico-

ribes

Nuovo Utente

  • "ribes" is female

Posts: 7

Activitypoints: 28

Date of registration: Nov 13th 2010

  • Send private message

5

Monday, November 15th 2010, 10:44pm

sì, mi ritrovo anche io nei tuoi sintomi. se non è niente di fisico, è ansia, devi parlarne con qualcuno!

simo87

Nuovo Utente

Posts: 2

Activitypoints: 13

Date of registration: Nov 15th 2010

  • Send private message

6

Monday, November 15th 2010, 11:40pm

consulta uno psicologo...per esperienza.....ste cose vanno prese in tempo...e non svalutare una leggera cura farmacologica.....

cocorita

Utente Fedele

Posts: 475

Activitypoints: 1,729

Date of registration: Nov 3rd 2007

  • Send private message

7

Tuesday, November 16th 2010, 12:37am

Per caso ti è capitato qualcosa di recente che ti ha un po' destabilizzato? Ti viene in mente qualsiasi cosa?

Manonthemoon

Utente Attivo

  • "Manonthemoon" started this thread

Posts: 12

Activitypoints: 57

Date of registration: Nov 14th 2010

  • Send private message

8

Tuesday, November 16th 2010, 11:31am

Per caso ti è capitato qualcosa di recente che ti ha un po' destabilizzato? Ti viene in mente qualsiasi cosa?

Ho avuto un po' di stress vari tra casa, donna ecc. ma più o meno cose sull'ordinario che non giustificano una causa, credo almeno.

jox

Amico Inseparabile

  • "jox" is male

Posts: 1,054

Activitypoints: 3,463

Date of registration: Aug 20th 2010

Location: sondrio

  • Send private message

Andreaa

Utente Attivo

  • "Andreaa" is male

Posts: 27

Activitypoints: 102

Date of registration: Sep 30th 2010

  • Send private message

10

Thursday, November 18th 2010, 3:50pm

Io è tanto tempo che ho le ste stesse sensazioni, e domani mattina devo fare una gastroscopia...inutile dire che sono un "filo" nervoso!!!

Similar threads

Used tags

ansia, panico, stomaco