Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Wanessa99

Utente Attivo

  • "Wanessa99" is female
  • "Wanessa99" started this thread

Posts: 45

Activitypoints: 156

Date of registration: Jun 21st 2014

Location: Genova

Occupation: Pensionata

  • Send private message

1

Wednesday, July 2nd 2014, 3:58pm

Riuscite a dormire normalmente ?

Dormire è importante per tutti. Ma non tutti ci riescono. Ansia, pensieri, depressione, attacchi di panico, psicosi ed altre patologie possono portare ad una insonnia che può diventare cronica. Io la "combatto" con un trittico di medicinali (Xanax, Talofen e Halcion), ma c'è ancora chi conta le pecore ? Vorrei saperlo per conoscere la sua reale funzione. E voi come dormite ? Vi buttate nel letto e riuscite a prendere sonno senza prendere nulla, oppure....
La Paura bussò. La Fiducia andò ad aprire. Fuori non c'era Nessuno.
(proverbio cinese)

Shylock

Peter Pan

  • "Shylock" is male

Posts: 235

Activitypoints: 796

Date of registration: Feb 10th 2010

Location: Torino

  • Send private message

2

Wednesday, July 2nd 2014, 4:11pm

Io dormo come un bimbo.
Anzi, a volte come una bimba...
Maledetta autostima...

Dario77

Utente Fedele

  • "Dario77" is male

Posts: 526

Activitypoints: 1,585

Date of registration: Apr 28th 2014

  • Send private message

3

Wednesday, July 2nd 2014, 4:39pm

Io ho sempre faticato ad addormentarmi la sera fin dai tempi dell'Università quando anche se non uscivo leggevo o studiavo libri e appunti fino a tardi. La notte mi piace in modo particolare perchè permette di pensare, scrivere, leggere... Certo il riposo notturno è importante e combatto l'insonnia con L'Alprazolam.
"Quando penso a tutti i libri che mi restano da leggere, ho la certezza di essere ancora felice"
J. Renard

"Chi sogna di giorno conosce molte cose che sfuggono a chi sogna solo di notte"
Edgar Alan Poe

Wanessa99

Utente Attivo

  • "Wanessa99" is female
  • "Wanessa99" started this thread

Posts: 45

Activitypoints: 156

Date of registration: Jun 21st 2014

Location: Genova

Occupation: Pensionata

  • Send private message

4

Wednesday, July 2nd 2014, 5:04pm

Anche io penso meglio durante la notte ma con il tempo i pensieri sono stati talmente "pesanti" che hanno sostituito la notte... Addormentarsi al mattino e svegliarsi prima di sera non è un metodo sereno per riuscire a vivere... oltrettutto sconvolge pure il metabolismo... Anche io ho iniziato con l'Alprazolam (Xanax), poi col tempo ho dovuto usare qualcosina in più...http://www.nienteansia.it/forum/wcf/images/smilies/love.png
La Paura bussò. La Fiducia andò ad aprire. Fuori non c'era Nessuno.
(proverbio cinese)

Wanessa99

Utente Attivo

  • "Wanessa99" is female
  • "Wanessa99" started this thread

Posts: 45

Activitypoints: 156

Date of registration: Jun 21st 2014

Location: Genova

Occupation: Pensionata

  • Send private message

5

Wednesday, July 2nd 2014, 5:06pm

Io dormo come un bimbo.
Anzi, a volte come una bimba...


Bene ! Così puoi accettare la parte maschile con la parte femminile di te... è una gran fortuna...http://www.nienteansia.it/forum/wcf/imag…lies/tongue.png
La Paura bussò. La Fiducia andò ad aprire. Fuori non c'era Nessuno.
(proverbio cinese)

sogno2007

Forumista Incallito

  • "sogno2007" has been banned

Posts: 2,629

Activitypoints: 11,278

Date of registration: Oct 15th 2007

  • Send private message

6

Wednesday, July 2nd 2014, 10:00pm

l'anno scorso oltre all'ansia credevo di avere l'insonnia cronica e mi diedero un farmaco per l'insonnia visto che la prima medicina non funzionava, mi era passata subito ma poi ritornò subito e ho pensato che forse mi sono abituata a dormire tardi. Io prendo xanax e un psicofarmaco leggero anche per l'insonnia certe volte camomilla, ma non mi fanno venire sonno. Xanax a me non mi fa venire per niente sonno.

mionick

Giovane Amico

Posts: 160

Activitypoints: 487

Date of registration: Jun 23rd 2014

  • Send private message

7

Wednesday, July 2nd 2014, 10:30pm

Ultimamente non dormo molto, ma come hai letto un motivo c'è :rolleyes:

Ad ogni modo l'importante sarebbe non risentirne.

Ergo: conosco gente che pur dormendo 3/4 ore ne hanno a sufficienza per affrontare la giornata ;)

Edmea

Giovane Amico

Posts: 176

Activitypoints: 689

Date of registration: Dec 21st 2012

  • Send private message

8

Thursday, July 3rd 2014, 11:58am

E' una domanda complessa... partendo dal presupposto che ( salvo giorni in cui mi sento stremata ), vado a dormire sempre tardi, non prima delle 2, le 3 a volte le 4 o più tardi. Non è tanto l'addormentamento ( quando mi sento agitata prendo xanax ), ma il fatto che mi sveglio diverse volte dal mattino prestissimo a orari dopo. Dipende da quello che devo fare il giorno dopo anche.La mattina nei periodi di più grande agitazione per me è il momento peggiore, quando mi svegliavo già con la tachicardia e l'angoscia della giornata o la paura di quello ke dovevo fare. Ah ho sempre incubi, da quando sono piccola, quando prendo i farmaci però ricordo meno.

Dario77

Utente Fedele

  • "Dario77" is male

Posts: 526

Activitypoints: 1,585

Date of registration: Apr 28th 2014

  • Send private message

9

Thursday, July 3rd 2014, 10:03pm

E' una domanda complessa... partendo dal presupposto che ( salvo giorni in cui mi sento stremata ), vado a dormire sempre tardi, non prima delle 2, le 3 a volte le 4 o più tardi. Non è tanto l'addormentamento ( quando mi sento agitata prendo xanax ), ma il fatto che mi sveglio diverse volte dal mattino prestissimo a orari dopo. Dipende da quello che devo fare il giorno dopo anche.La mattina nei periodi di più grande agitazione per me è il momento peggiore, quando mi svegliavo già con la tachicardia e l'angoscia della giornata o la paura di quello ke dovevo fare. Ah ho sempre incubi, da quando sono piccola, quando prendo i farmaci però ricordo meno.



Incubi a parte capita molto spesso anche a me quello che dici :)
"Quando penso a tutti i libri che mi restano da leggere, ho la certezza di essere ancora felice"
J. Renard

"Chi sogna di giorno conosce molte cose che sfuggono a chi sogna solo di notte"
Edgar Alan Poe

Marnocc355

Utente Fedele

  • "Marnocc355" is male

Posts: 411

Activitypoints: 1,268

Date of registration: Nov 6th 2012

Location: villaggio della patata

Occupation: pappone

  • Send private message

10

Friday, July 4th 2014, 12:37am

scusate ...secondo voi è un effetto dei farmaci svegliarsi molte volte durante la notte?..non riesco più a fare la dormita continua di 8 ore..ma la faccio tutta a "pezzi"..con continui risvegli..e mi trovo la mattina come un ubriaco

Wanessa99

Utente Attivo

  • "Wanessa99" is female
  • "Wanessa99" started this thread

Posts: 45

Activitypoints: 156

Date of registration: Jun 21st 2014

Location: Genova

Occupation: Pensionata

  • Send private message

11

Friday, July 4th 2014, 9:03pm

Dipende dal farmaco... e dal metabolismo...
La Paura bussò. La Fiducia andò ad aprire. Fuori non c'era Nessuno.
(proverbio cinese)

12

Saturday, July 5th 2014, 12:19am

A me sta capitando una cosa che non mi piace affatto perchè ho avuto sempre un buon sonno di mio ed invece adesso sono talmente abituata ai farmaci che se per una volta li salto non riesco più ad addormentarmi facilmente,sembra che ormai non possa più farne a meno anche per dormire la notte.

Wanessa99

Utente Attivo

  • "Wanessa99" is female
  • "Wanessa99" started this thread

Posts: 45

Activitypoints: 156

Date of registration: Jun 21st 2014

Location: Genova

Occupation: Pensionata

  • Send private message

13

Saturday, July 5th 2014, 1:15am

@Jen.... cosa stai utilizzando... l'Alprazolam si può diminuire di una goccia ogni 3-4 giorni, quindi te ne puoi liberare (non senza difficoltà, credimi...)
La Paura bussò. La Fiducia andò ad aprire. Fuori non c'era Nessuno.
(proverbio cinese)

Piccolabimba02

Nuovo Utente

Posts: 6

Activitypoints: 39

Date of registration: Jul 3rd 2014

  • Send private message

14

Saturday, July 5th 2014, 5:25pm

E' una domanda complessa... partendo dal presupposto che ( salvo giorni in cui mi sento stremata ), vado a dormire sempre tardi, non prima delle 2, le 3 a volte le 4 o più tardi. Non è tanto l'addormentamento ( quando mi sento agitata prendo xanax ), ma il fatto che mi sveglio diverse volte dal mattino prestissimo a orari dopo. Dipende da quello che devo fare il giorno dopo anche.La mattina nei periodi di più grande agitazione per me è il momento peggiore, quando mi svegliavo già con la tachicardia e l'angoscia della giornata o la paura di quello ke dovevo fare. Ah ho sempre incubi, da quando sono piccola, quando prendo i farmaci però ricordo meno.
È esattamente quello che succede anche a me: all'inizio non dormivo proprio se non 1 o 2 orette al massimo per poi iniziare con pianti interrotti... Prendendo lo xanax mi tranquillizza soprattutto quando sono in preda al panico però non è detto che riesca a dormire, posso passare benissimo l'intera notte in bianco. Da un pó di mesi da quasi un anno invece di sveglio più volte di mattina presto... Tuttavia quando riesco ho giornate più tranquille riesco anche a dormire di seguito ma comunque non riesco più a dormire fino a tardi!

mazdav

Utente Attivo

  • "mazdav" is male

Posts: 50

Activitypoints: 185

Date of registration: May 21st 2009

  • Send private message

15

Sunday, July 6th 2014, 11:23am

Chi dorme male è condannato a dormire sempre male!!!