Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Confusa16

Utente Avanzato

  • "Confusa16" started this thread

Posts: 550

Activitypoints: 2,030

Date of registration: Jun 9th 2017

  • Send private message

1

Friday, June 9th 2017, 12:37pm

Ricerca spasmodica sintomi..ansia e ipocondria

Buongiorno a tutti. Sono ormai entrata in un circolo vizioso. Da circa un mese accuso dei dolori fisici, sopratutto schiena e gambe. Ho fatto una visita ortopedica, in cui il dottore mi ha detto di essere solo un pó contratta. Il medico di base (sentendo i miei sintomi tra cui un leggero addormentamento della gamba) mi ha fatto fare gli esami del sangue completi, delle urine, tiroide ecc e ho tutti i valori perfetti. Nonostante questo non mi sono tranquillizzata e ho fatto una risonanza lombare che ha riscontrato una leggere protusione discale. Nonostante questo sono sempre su Google a cercare i sintomi e la mia paura più grande è la sclerosi multipla. Ho avuto nei giorni passati smarrimento, vertigini, stipsi, tutti che rientrando nei sintomi e sono terrorizzata. Per tranquillizzarmi ulteriormente la settimana prossima farò una visita neurologica.in più ieri ho avuto dolori atroci alla schiena e febbre e la mia ansia aumenta sempre di più. Come uscirne?

ansia123

Amico Inseparabile

  • "ansia123" is female

Posts: 1,594

Activitypoints: 4,568

Date of registration: Apr 16th 2016

  • Send private message

2

Saturday, June 10th 2017, 4:45am

Ciao Confusa...ti capisco perche anche io sono ipocondriaca...il primo passo per uscirne è non cercare i sintomi su internet...so che è il primo pensiero che si ha ed è dura resistere ma non devi farlo...più leggi i sintomi della malattia che sei convinta di avere, autodiagnosticata, dalla quale non ti distolgono nemmeno le analisi perfette, più quei sintomi li avvertirai sul serio...non perchè tu abbia quella malattia ma proprio perchè il cevello manda impulsi "sbagliati" (da te creati) al corpo che poverino reagisce...quindi niente internet...cerca di stare tranquilla...anche il neurologo ti confermerà che sei ansiosa e ipocondriaca...forse ti farà fare qualche ulteriore esame ma più per tua tranquillità che per effettiva necessità...quindi rilassati...si rilasseranno anche i muscoli...meno contratture...meno dolori...

Confusa16

Utente Avanzato

  • "Confusa16" started this thread

Posts: 550

Activitypoints: 2,030

Date of registration: Jun 9th 2017

  • Send private message

3

Saturday, June 10th 2017, 8:26am

Hai ragione, Grazie x il conforto..oramai la mattina appena apri gli occhi il mio pensiero è: cosa mi fa male oggi? È un sintomo di quella malattia? Piano piano ne devo uscire, anche x il bene di chi mi sta intorno che sopporta le mie continue angosce! ;(

Used tags

ansia, ipocondria, sintomi