Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

salvo2

Utente Attivo

  • "salvo2" is male
  • "salvo2" started this thread

Posts: 19

Activitypoints: 92

Date of registration: Feb 21st 2013

Location: Catania

Occupation: pensionato sempre attivo

  • Send private message

1

Tuesday, February 11th 2020, 11:56am

Psicoterapia o psichiatra?

Buongiorno a tutti.

Per anni sono stato seguito da un psichiatra, ma le medicine mi davano molti effetti collaterali : (glaucoma, bradicardia, mi sentivo assente su tutto, come uno zombi).

Sono troppo ansioso: basta una piccola variazione nel mio corpo e subito vado in tilt, mi sale la pressione 170. mi sento come se mi manca l'aria, sento i battiti del cuore nella testa,

Spesso prendo XANAX 8/10 gocce e tutto torna normale.

XANAX lo prendo da anni, ( 8 ), prima prendevo 2/3 gocce, ora non bastano più, e vorrei smettere di continuare a prenderlo.

Sono pensionato , (77 anni) , ma molto iperattivo, però faccio le cose con molta calma ,( Il mio medico dice che sono un falso calmo).

Pensate che uno pisicoterapeuta mi può aiutare?

Grazie dei vostri consigli.

Saluti, Salvo.

2

Tuesday, February 11th 2020, 7:05pm

Quoted

Per anni sono stato seguito da un psichiatra, ma le medicine mi davano molti effetti collaterali : (glaucoma, bradicardia, mi sentivo assente su tutto, come uno zombi).


Anche io ho avuto effetti collaterali orribili con una classe di psicofarmaci in particolare, quindi ti capisco bene, a volte non si può definire vita quella che si sperimenta mentre si assumono queste molecole. A molte persone sicuramente le avranno decisamente aiutate, a qualcuno avranno anche salvato la vita, ma è un dato di fatto che esiste tutto un altro sottogruppo di pazienti che non tollera queste terapie farmacologiche, e a volte gli effetti collaterali sono addirittura peggiori e più pesanti del disturbo originario che dovrebbero curare.

Quoted

Sono pensionato , (77 anni) , ma molto iperattivo, però faccio le cose con molta calma ,( Il mio medico dice che sono un falso calmo).

Pensate che uno pisicoterapeuta mi può aiutare?


Sicuramente si un buon piano psicoterapeutico, impostato con il giusto professionista può dare molteplici benefici e un aiuto notevole.
No one knows a prescription drug’s side effects like the person taking it.

Make your voice heard.

salvo2

Utente Attivo

  • "salvo2" is male
  • "salvo2" started this thread

Posts: 19

Activitypoints: 92

Date of registration: Feb 21st 2013

Location: Catania

Occupation: pensionato sempre attivo

  • Send private message

3

Wednesday, February 12th 2020, 2:20pm

Sto pensando di fare degli esercizi tipo: yoga o altro, non saprei esattamente quale può essere lo sport o meditazione che mi possa aiutare a togliere i psicofarmaci.

Forse qualcuno sta seguendo queste esperienze?

Grazie dei vostri consigli.

Saluti, Salvo.

stellapolare

Giovane Amico

  • "stellapolare" is female

Posts: 267

Activitypoints: 955

Date of registration: May 23rd 2012

Location: nel mondo!

  • Send private message

4

Wednesday, February 12th 2020, 3:11pm

Yoga o la meditazione mindfulness possono essere utili, ma non credo fino al punto di sospendere i farmaci.

Mindfulness ad ogni modo puoi iniziarlo anche a casa, seguendo qualche video guida su youtube.
Se sono qui, c'è sicuramente qualcuno che mi ha mandato.

Fiamma 77

Utente Attivo

  • "Fiamma 77" is female

Posts: 18

Activitypoints: 68

Date of registration: Jan 17th 2020

Location: Milano

Occupation: Barista

  • Send private message

5

Thursday, February 13th 2020, 7:16am

Potresti andare da uno psichiatra che sia anche psicoterapeuta e valutare insieme la situazione. Cmq prendere psicofarmaci e associare una psicoterapia è molto utile. Potresti addirittura riuscire a farne a meno ma non avere fretta e valuta attentamente soprattutto la scelta dello psichiatra /psicoterapeuta.

salvo2

Utente Attivo

  • "salvo2" is male
  • "salvo2" started this thread

Posts: 19

Activitypoints: 92

Date of registration: Feb 21st 2013

Location: Catania

Occupation: pensionato sempre attivo

  • Send private message

6

Thursday, February 13th 2020, 12:51pm

Grazie per l'info, proverò a seguire vediamo se riesco a porre qualche rimedio.

Prima prendevo STILIDEN ( 5 gocce per 3 volte al dì ) e mi provocava tanti problemi, ora è da 1 anno circa che non lo prendo più.

Da notare che io attualmente sto prendendo solo xanax ( 5 gocce la sera, o al bisogno 10 gocce, quando ho dei momenti di panico perchè mi aumenta la pressione a 170 ) e penso di essere caduto nell'indipendenza dopo (8 ) anni , e vorrei smettere di continuare a prenderlo.

Certamente non mi trovo in una situazione di una vera ( malattia depressiva ansiosa).

Vorrei combattere quest'ansia che è sempre presente.

Fiamma 77

Utente Attivo

  • "Fiamma 77" is female

Posts: 18

Activitypoints: 68

Date of registration: Jan 17th 2020

Location: Milano

Occupation: Barista

  • Send private message

7

Thursday, February 13th 2020, 11:24pm

Infatti mi sembra proprio una situazione dove trovare un buon psicoterapeuta sarebbe l'ideale. Però se fosse anche psichiatra potrebbe anche consigliarti una cura alternativa al caro vecchio xanax! Quello dove andavo io era anche psicogeriatra che non sarebbe niente male nel tuo caso visto che sei un uomo maturo. Perché uno psicoterapeuta più specializzato sarebbe meglio di uno che magari tratta più che altro adolescenti coppie etc...

salvo2

Utente Attivo

  • "salvo2" is male
  • "salvo2" started this thread

Posts: 19

Activitypoints: 92

Date of registration: Feb 21st 2013

Location: Catania

Occupation: pensionato sempre attivo

  • Send private message

8

Saturday, February 15th 2020, 11:04am

Spero di trovare un bravo ( psicogeriatra ), penso che non sarà facile.

Per 2 anni mi ha seguito una psicologa ma è stato tutto tempo perso e anche ( tanti soldi buttati al vento).

Grazie, saluti.