Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

fluffa

Giovane Amico

  • "fluffa" started this thread

Posts: 118

Activitypoints: 410

Date of registration: Nov 19th 2012

  • Send private message

1

Monday, April 14th 2014, 8:41pm

Per chi soffre da ansia con derealizzazione e/o deper

Buonasera a tutti,
Vorrei creare questo thread per chi come me soffre d ansia sotto queste forme.
Non sto seguendo terapie e vorrei capire se c é una maniera per venirne fuori da soli e metodi che voi state adottando, esercizi .. Non so, qualsiasi cosa per riuscire a sentirmi più tranquilla !!
Possiamo aiutarci a vicenda !!
Chiunque abbia qualcosa di costruttivo da dire, è ben accetto.
Grazie a tutti :)

alex822

Utente Fedele

  • "alex822" is male

Posts: 467

Activitypoints: 1,523

Date of registration: Jan 11th 2014

Location: roma

  • Send private message

2

Monday, April 14th 2014, 9:39pm

io ne soffro da 4/5 mesi..ultimamente sto adottando la tecnica di lasciare andare i pensieri evitando di dargli peso..quando arriva un pensiero o una paura cerco di lasciarla scorrere e di non lasciarmi angosciare troppo..ci sono arrivato leggendo un articolo su internet e devo dire che va davvero meglio ora..

Marcoz14

Amico Inseparabile

Posts: 1,197

Activitypoints: 3,598

Date of registration: May 1st 2013

  • Send private message

3

Monday, April 14th 2014, 10:54pm

Non puoi farci niente per il solo sintomo.
Non dargli peso ha senso fino a un certo punto perchè il sintomo esiste perchè esiste il disturbo. Se quindi riscissi a non dar peso alla derealizzazione uscirebbe un altro sintomo al quale non potrai non dar peso.
Questo per dirti che non è il sintomo che conta ma il disturbo alla base (che nel tuo caso suppogo essere un disturbo ansioso).
Quello che devi fare quindi è curare l'ansia alla base. Quando essa passerà scompariranno tutti i sintomi che ne derivano.

fluffa

Giovane Amico

  • "fluffa" started this thread

Posts: 118

Activitypoints: 410

Date of registration: Nov 19th 2012

  • Send private message

4

Monday, April 14th 2014, 11:09pm

Hai ragione, marcoz
Ho osservato che quando avevo gli attacchi di panico, era quello il sintomo, poi é venuta la somatizzazione allo stomaco, poi altre cose e poi questo.
Che sia sempre la stessa matrice che genera il tutto ?

Marcoz14

Amico Inseparabile

Posts: 1,197

Activitypoints: 3,598

Date of registration: May 1st 2013

  • Send private message

5

Monday, April 14th 2014, 11:12pm

Hai ragione, marcoz
Ho osservato che quando avevo gli attacchi di panico, era quello il sintomo, poi é venuta la somatizzazione allo stomaco, poi altre cose e poi questo.
Che sia sempre la stessa matrice che genera il tutto ?
Purtroppo si. La matrice è la stessa.
È una cosa un pó più ampia che un semplice sintomo. È uno stato ansioso a tutto tondo. Scardinando l'ansia elimini tutto ciò che ne deriva. :)

fluffa

Giovane Amico

  • "fluffa" started this thread

Posts: 118

Activitypoints: 410

Date of registration: Nov 19th 2012

  • Send private message

6

Monday, April 14th 2014, 11:33pm

Hai ragione, marcoz
Ho osservato che quando avevo gli attacchi di panico, era quello il sintomo, poi é venuta la somatizzazione allo stomaco, poi altre cose e poi questo.
Che sia sempre la stessa matrice che genera il tutto ?
Purtroppo si. La matrice è la stessa.
È una cosa un pó più ampia che un semplice sintomo. È uno stato ansioso a tutto tondo. Scardinando l'ansia elimini tutto ciò che ne deriva. :)


Perciò sempre e solo ansia.
Ma vedi, ció che amplifica il tutto è il fatto che io sia convinta di avere qualche brutta malattia.
Se riuscissi a convincermi che è solo ansia, e che sono "sana", forse ce la farei.
Ma davvero l ansia può tutto ciò ?

Marcoz14

Amico Inseparabile

Posts: 1,197

Activitypoints: 3,598

Date of registration: May 1st 2013

  • Send private message

7

Monday, April 14th 2014, 11:39pm

Hai ragione, marcoz
Ho osservato che quando avevo gli attacchi di panico, era quello il sintomo, poi é venuta la somatizzazione allo stomaco, poi altre cose e poi questo.
Che sia sempre la stessa matrice che genera il tutto ?
Purtroppo si. La matrice è la stessa.
È una cosa un pó più ampia che un semplice sintomo. È uno stato ansioso a tutto tondo. Scardinando l'ansia elimini tutto ciò che ne deriva. :)


Perciò sempre e solo ansia.
Ma vedi, ció che amplifica il tutto è il fatto che io sia convinta di avere qualche brutta malattia.
Se riuscissi a convincermi che è solo ansia, e che sono "sana", forse ce la farei.
Ma davvero l ansia può tutto ciò ?
Anche il fatto che tu pensi di avere un brutto male è parte del pacchetto.
Convincerti che è solo ansia è impossibile appunto perchè un ansioso non va "convinto". Va curato. È inconvincibile perchè appunto è ansioso. Troverebbe qualche altra cosa per la quale dovrebbe esser convinto. Nel momento che smette di essere ansioso non va più convinto perchè ragionerebbe libero dall'ansia quindi in maniera razionale.

Marcoz14

Amico Inseparabile

Posts: 1,197

Activitypoints: 3,598

Date of registration: May 1st 2013

  • Send private message

8

Monday, April 14th 2014, 11:44pm

Con questo voglio dirti che non devi darti colpe. Non devi sforzarti ad uscirne.
Tu non c'entri niente, non hai colpe! Hai questi sintomi perchè sei ansiosa.

fluffa

Giovane Amico

  • "fluffa" started this thread

Posts: 118

Activitypoints: 410

Date of registration: Nov 19th 2012

  • Send private message

9

Monday, April 14th 2014, 11:58pm

Grazie mille marcoz per la delucidazione !
Ti assicuro però che preferirei avere mille attacchi di panico o qualsiasi altra manifestazione ansiosa, piuttosto che questa maledetta derealizzazione e depers :(

Marcoz14

Amico Inseparabile

Posts: 1,197

Activitypoints: 3,598

Date of registration: May 1st 2013

  • Send private message

10

Tuesday, April 15th 2014, 12:01am

Lo so... la derealizzazione è il sintomo peggiore che ho mai provato.
È bastardo perchè è un situazione costante nel tempo. Sempre presente. Pure a casa quando apparentemente è tutto tranquillo.
Ne uscirai. Buona fortuna :)

fluffa

Giovane Amico

  • "fluffa" started this thread

Posts: 118

Activitypoints: 410

Date of registration: Nov 19th 2012

  • Send private message

11

Tuesday, April 15th 2014, 12:02am

Grazie mille :) lo spero !!!

fluffa

Giovane Amico

  • "fluffa" started this thread

Posts: 118

Activitypoints: 410

Date of registration: Nov 19th 2012

  • Send private message

12

Tuesday, April 15th 2014, 8:35am

Qualcun altro che racconti la sua esperienza ?