Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

sistavameglioprima

Giovane Amico

  • "sistavameglioprima" started this thread

Posts: 99

Activitypoints: 409

Date of registration: Dec 15th 2011

  • Send private message

1

Tuesday, January 17th 2012, 11:15pm

Per chi è fidanzato o sposato......non vi sentite in colpa?

Sono single da quasi 5 anni.

Nelle giornate normali il fatto di essere solo mi deprime, nelle giornate NO mi viene da pensare "Forse è meglio che sono solo, non sarebbe giusto gravare su una compagna o su una moglie. Non capirebbe il mio stato. Vedi adesso che stai giù...cosa le diresti?" Come faresti ad essere il perno di una famiglia se in alcuni giorni non hai voglia di fare un cazzo e in altri l'ansia non ti permette di essere pienamente lucido?"

E' un'idea del cazzo?

A proposito..quanti di voi sono riusciti ad instaurare una relazione pur essendo un pò "strani"?
:-)

ScareCrow

Hai Paura?

Posts: 69

Activitypoints: 221

Date of registration: Dec 15th 2011

  • Send private message

2

Wednesday, January 18th 2012, 9:59am

Le relazioni si basano sul reciproco sostegno.
Il tuo stato di leggera depressione può derivare dal fatto di non aver ancor trovato l'anima gemella...in realtà non devi essere così triste per questo, non perchè essere single è meglio o peggio, ma purtroppo la dolce metà la troviamo solamente andandola a cercare, magari non nella nostra città, non nel nostro paese ma l'anima gemella esiste..."non capirebbe il mio stato..." "non sarebbe giusto gravare su una compagna o una moglie" vedila così...molto probabilmente se mai trovassi una compagna ti sentiresti di sicuro meglio e la metà di questi pensieri sparirebbe...inoltre tu dici "come faresti ad essere il perno della famiglia"? Nel momento in cui ti innamori penserai che con lei al tuo fianco puoi essere capace di qualunque cosa...
Io sono ancora "giovincello" e sebbene l'abbia già pensato un paio di volte l'anima gemella non l'ho ancora trovata ma sono sicuro che esiste...chiamatemi "sognatore" ma ti assicuro è stupido pensare di non poter trovare la donna ideale perchè si è un po "strani" anzi...nella vita bisogna essere strani o si sarà solo uno di 6 miliardi...ciò che mi ha sempre differenziata è sempre stata la mia personalità stravagante, ma è grazie ad essa che ho compiuto qualche conquista e che sogno di trovare quella giusta.
Essere strani non è un ostacolo, deve anzi diventare un vantaggio!

nat81

Nuovo Utente

Posts: 5

Activitypoints: 15

Date of registration: Jan 18th 2012

  • Send private message

3

Wednesday, January 18th 2012, 11:15am

ciao, io sono un po strnao..anzi molto strano, considerando che soffro dimal di stomaco ansioso tipo 24 ore su 24...

però nonostante questo ho trovato la perosna con cui forse dividerò tutta la mia vita perchè a luglio ci sposiamo...

però ovvimente è dura...certe volte anche se sto male mi devo sforzare per darle tutto quello che posso...però se uno ci mette impegno puo farcela..poi ovvio ho avuto brutte esperienze e altre buone...cmq per quello che ti posso dire...con la partner con cui pensi di avere un rapporto si sincero e dille dei tuoi prblemi se ti ama ti accetta per quello che sei..poi ovvio bisogna anche farle vedere che ci si sforza un minimo per affrontare la situazione.. e vedrai che nei momenti peggiori ti starà vicino e ti aiuterà a superare tutte le paure

sistavameglioprima

Giovane Amico

  • "sistavameglioprima" started this thread

Posts: 99

Activitypoints: 409

Date of registration: Dec 15th 2011

  • Send private message

4

Wednesday, January 18th 2012, 12:19pm

molto probabilmente se mai trovassi una compagna ti sentiresti di sicuro meglio e la metà di questi pensieri sparirebbe...inoltre tu dici "come faresti ad essere il perno della famiglia"? Nel momento in cui ti innamori penserai che con lei al tuo fianco puoi essere capace di qualunque cosa..


Di questo ne sono convinto anch'io anche se un poì di paura resta sempre....finchè si è soli si risponde solo di se stessi ma non mi sembrerebbe giusto "gravare" anche su altri soppratutto su persone che si amano.


soffro dimal di stomaco ansioso tipo 24 ore su 24

Ma questo ti porta ripercussioni sulla tua vita sociale o sulla tua vita lavorativa?
La tua anima gemella ha sempre saputo di questo?

nat81

Nuovo Utente

Posts: 5

Activitypoints: 15

Date of registration: Jan 18th 2012

  • Send private message

5

Wednesday, January 18th 2012, 1:43pm

ma io lavoro a casa in porprio quindi diciamo che il mal di stomaco non mi da particolari porblemi....anche se porbabilmente è questa la causa dle mio male...ho un lavoro che per adesso è ancora instabile e ne soffro n po...

ovviemente il mal di stomaco..che poi è paura di vomitare in pubblico...infatti mangiare fuori per me è ancora tutt'ora un trauma...in passato quando ordinavo mi rifilavano il piatto mi si chiudeva lo stomaco e non mangiavo nulla..oppure dovevo scappare via dal ristorante e tiravo fuori mille scuse per non fare figuracce....e non posso bere alcool se no mi vengono le crisi di ansia...e mal di stomaco...insomma...ormai ci convivo e adesso mangio tranquillamente a parte rari casi..cmq adesso ho ristretto la cerchia di amici sono tutti consapevoli dei miei porblemi e nessuno mi rompe anzi son tutti molto gentili e comprensivi

la mia docle metà ha saputo tutto dall'inizio e per lei non è mai stato un problema forse sono stato fortunato...cmq anche con le precedenti partner non ho mai avuto gorssi porblemi hanno semre capito anche perchè mi sforzavo sempre e cmq di fare più cose possibili e se volevano fare qulacosa sforzandomi un pochettivo riuscivo ad accontentarle... è dura.... però mi rendo conto che non posso fare vita da recluso per un mal di stomaco rompi balle...

Gabriele79

Utente Avanzato

  • "Gabriele79" is male

Posts: 819

Activitypoints: 2,537

Date of registration: Feb 27th 2011

Location: Italia

  • Send private message

6

Wednesday, January 18th 2012, 2:57pm

dolce metà, anima gemella, altra metà della mela... stronzate. Ciò che attira sono solo due cose: aspetto fisico, e timore di restare soli, al quale si aggancia la volontà di far parte "del gruppo", ossia di quella normalità sociale che ci deve per forza vedere accasati, ammogliati, lavorativi, e con prole al seguito, a prescindere che ciò ci renda felice o meno. Il bilanciamento di questi due fattori, a seconda della persona, della sua bellezza e attrattiva, a seconda sia uomo o donna, a seconda della sua posizione sociale, ti da il risultato finale. Molti però non accettano questo risultato, considerandolo di maggior sofferenza che lo zero, ossia rimanere soli, e di fatto rimangono singoli, spesso a vita.

LunaX

Pilastro del Forum

  • "LunaX" is female

Posts: 3,349

Activitypoints: 10,310

Date of registration: Jul 20th 2008

Location: Altrove

Occupation: Allevo tarli

  • Send private message

7

Wednesday, January 18th 2012, 7:12pm

"No caro amico, non sono d'accordo, parli da uomo ferito..."
[...]

sweetmoon

Utente Attivo

Posts: 68

Activitypoints: 232

Date of registration: Jan 14th 2012

  • Send private message

8

Wednesday, January 18th 2012, 7:30pm

si....terribilmente in colpa....soprattutto se arrivi a pensare che il partner sia la causa della depressione...

enemyofthesun

Su un binario morto...

  • "enemyofthesun" is male

Posts: 367

Activitypoints: 1,277

Date of registration: Sep 2nd 2007

Location: Brianza lecchese

  • Send private message

9

Wednesday, January 18th 2012, 10:12pm

Mi hanno detto, e credo sia vero, che i rapporti (anche e soprattutto quelli d'amore) si basano sul dare-avere. Anche se non è commercio, è imprescindibile che ciascuno abbia un ricavo da un rapporto. Altrimenti chi te lo fa fare? masochismo? puro spirito di solidarietà? ma disinteresse totale non c'è mai, anche uno che fa volontariato lo fa anche per se stesso, per stare meglio, per distrarsi, per rendersi utile, tutte cose nobili, intendiamoci.
Forse dico cose ovvie, ma pazienza.
E penso che ciascuno di noi abbia almeno un minimo di qualcosa da dare. In positivo, perchè di preoccupazioni, paranoie e problemi ne sappiamo dare, anche tanti, tutti noi :P
Il problema avviene quando c'è sproporzione tra il dare e l'avere. Quando una persona dà troppo e ricava troppo poco. Alla lunga questi rapporti falliscono.
Falliscono anche se le aspettative di ricavo sono troppo elevate: cioè quando ti aspetti di avere chissà che e ricavi poco. Falliscono anche se obbiettivamente si dà sì all'altro, ma in negativo...e in abbondanza, come scrivevo poco fa. E magari si dà poco di positivo e magari l'altra persona non è capace di reggere.
Insomma, penso sia un problema di entrambi e mai di una parte sola, e figura sotto il profilo "incompatibilità".
Non voglio pensare che qualcuno sia totalmente incompatibile con qualunque altra persona. Sono sempre auspicabili tentativi di migliorarsi, ma bene o male, fosse una persona sola al mondo, fossero centomila compatibili, credo ci siano.
Il problema è trovarle :whistling:
Sentirsi in colpa? il fatto è che spesso si tengono in piedi dei rapporti che non funzionano per paura di soffrire e di rimanere soli. Comprensibilissimo, è successo anche a me. Ma alla lunga o le cose si aggiustano o si sfasciano del tutto. C'è poco da fare.

Gabriele79

Utente Avanzato

  • "Gabriele79" is male

Posts: 819

Activitypoints: 2,537

Date of registration: Feb 27th 2011

Location: Italia

  • Send private message

10

Wednesday, January 18th 2012, 10:21pm

nessuno ti ha chiesto di essere d'accordo, ma non dire solo perché "non sei d'accordo" che io parlo da uomo ferito (e quindi sbaglierei, secondo te), mentre da te sgorga l'acqua della verità. Anzi ti dirò, tempo addietro leggevo su un altro forum, amando.it, in cui si parlava proprio di feci, urina, puzze varie... uno se ne uscì dicendo che tanto, anche la più bella, non è altro che un pezzo di carne spisciata... Crudelmente vero ahimé, ma quanto male ci facciamo per questo ammasso di tessuti che pisciano, mestruano, emettono umori sgradevoli...

nat81

Nuovo Utente

Posts: 5

Activitypoints: 15

Date of registration: Jan 18th 2012

  • Send private message

11

Thursday, January 19th 2012, 8:35am

hai una paura fottuta di innamorarti e soffrire..conprensibile non c' è niente di peggio di quando ti spezzano il cuore..ma non definire delle persone..tessuti che pisciano, mestruano ecc..

stradablu

Colonna del Forum

Posts: 2,022

Activitypoints: 6,226

Date of registration: Dec 27th 2011

  • Send private message

12

Thursday, January 19th 2012, 8:49am

nessuno ti ha chiesto di essere d'accordo, ma non dire solo perché "non sei d'accordo" che io parlo da uomo ferito (e quindi sbaglierei, secondo te), mentre da te sgorga l'acqua della verità. Anzi ti dirò, tempo addietro leggevo su un altro forum, amando.it, in cui si parlava proprio di feci, urina, puzze varie... uno se ne uscì dicendo che tanto, anche la più bella, non è altro che un pezzo di carne spisciata... Crudelmente vero ahimé, ma quanto male ci facciamo per questo ammasso di tessuti che pisciano, mestruano, emettono umori sgradevoli...


E infatti quando ami una persona ami anche quello: la sua umanita'.

stradablu

Colonna del Forum

Posts: 2,022

Activitypoints: 6,226

Date of registration: Dec 27th 2011

  • Send private message

13

Thursday, January 19th 2012, 8:52am

RE: Per chi è fidanzato o sposato......non vi sentite in colpa?

Sono single da quasi 5 anni.

Nelle giornate normali il fatto di essere solo mi deprime, nelle giornate NO mi viene da pensare "Forse è meglio che sono solo, non sarebbe giusto gravare su una compagna o su una moglie. Non capirebbe il mio stato. Vedi adesso che stai giù...cosa le diresti?" Come faresti ad essere il perno di una famiglia se in alcuni giorni non hai voglia di fare un cazzo e in altri l'ansia non ti permette di essere pienamente lucido?"

E' un'idea del cazzo?

A proposito..quanti di voi sono riusciti ad instaurare una relazione pur essendo un pò "strani"?
:-)


In giro c'e' un sacco di gente che pur di non restare da sola accetta di tutto. Vai e colpisci!

sistavameglioprima

Giovane Amico

  • "sistavameglioprima" started this thread

Posts: 99

Activitypoints: 409

Date of registration: Dec 15th 2011

  • Send private message

14

Thursday, January 19th 2012, 12:30pm

In giro c'e' un sacco di gente che pur di non restare da sola accetta di tutto. Vai e colpisci!


Ammazza...che tristezza........preferisco restare da solo...meglio restare da solo che stare con una persona che sta con te giusto per non restare da sola.............

ScareCrow

Hai Paura?

Posts: 69

Activitypoints: 221

Date of registration: Dec 15th 2011

  • Send private message

15

Thursday, January 19th 2012, 3:11pm

Quoted

dolce meta, anima gemella, altra metà della mela... stronzate. Ciò che attira sono solo due cose: aspetto fisico, e timore di restare soli, al quale si aggancia la volontà di far parte "del gruppo", ossia di quella normalità sociale che ci deve per forza vedere accasati, ammogliati, lavorativi, e con prole al seguito, a prescindere che ciò ci renda felice o meno. Il bilanciamento di questi due fattori, a seconda della persona, della sua bellezza e attrattiva, a seconda sia uomo o donna, a seconda della sua posizione sociale, ti da il risultato finale. Molti però non accettano questo risultato, considerandolo di maggior sofferenza che lo zero, ossia rimanere soli, e di fatto rimangono singoli, spesso a vita.


Da una parte hai ragione, ma non completamente...si sà che l'uomo è mosso principalmente dalla paura e dai bisogni fisiologici...ma in cima alla piramide, per raggiungere la vera felicità l'uomo deve cercare anche di andare oltre a questi due agenti...un tempo avevo una ragazza, bella, mi piaceva...problema? 0 personalità 0 apertura mentale...alla fine ci mollammo...
Sono pensieri principalmente "romantici" o da sognatori ma ti assicuro che l'anima gemella esiste, non è quasi mai come ce l'aspettiamo ma c'è.



Citato da "stradablu"

In giro c'e' un sacco di gente che pur di non restare da sola accetta di tutto. Vai e colpisci!

E che razza di commento sarebbe?!

This post has been edited 1 times, last edit by "ScareCrow" (Jan 19th 2012, 3:18pm)


Similar threads