Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

SiouxsieSioux

Utente Attivo

  • "SiouxsieSioux" started this thread

Posts: 76

Activitypoints: 291

Date of registration: Nov 2nd 2008

  • Send private message

1

Tuesday, March 10th 2009, 4:41pm

Oggi sono stata dallo Psichiatra...CIPRALEX: qualcuno di voi lo prende?

Salve a tutti...oggi sono stata dallo Psichiatra, ho fatto una chiacchierata di un'ora e dieci minuti e alla fine mi ha detto che ci rivedremo fra un mesetto.
Mi ha detto di continuare a prendere la classica dose di Xanax gocce (12,12,15) e inoltre mi ha aggiunto CIPRALEX: cominciare il primo giorno con una goccia, il secondo con due, fino ad arrivare al decimo giorno con 10 gocce e continuare con le 10 fino al nostro incontro (6 aprile).
Mi ha detto che dovrebbe cominciare a fare effetto dopo 3/4 settimane e che potrei avvertire sensi di nausea.
Navigando su internet ho letto che alcune persone sono state parecchio male...e sta cosa mi ha un po' spaventato.
Lo Psichiatra mi ha detto che dovrebbe eliminarmi l'ansia di base in modo da poter vivere la mia vita serenamente e permettendomi di focalizzarmi meglio sul problema del panico e dell'ansia.
Qualcuno di voi lo prende?! Sapete darmi qualche testimonianza!?
Vi ringrazio :)

shygirl

Giovane Amico

  • "shygirl" is female

Posts: 162

Activitypoints: 626

Date of registration: Oct 20th 2008

  • Send private message

2

Tuesday, March 10th 2009, 11:30pm

RE: Oggi sono stata dallo Psichiatra...CIPRALEX: qualcuno di voi lo prende?

Salve a tutti...oggi sono stata dallo Psichiatra, ho fatto una chiacchierata di un'ora e dieci minuti e alla fine mi ha detto che ci rivedremo fra un mesetto.
Mi ha detto di continuare a prendere la classica dose di Xanax gocce (12,12,15) e inoltre mi ha aggiunto CIPRALEX: cominciare il primo giorno con una goccia, il secondo con due, fino ad arrivare al decimo giorno con 10 gocce e continuare con le 10 fino al nostro incontro (6 aprile).
Mi ha detto che dovrebbe cominciare a fare effetto dopo 3/4 settimane e che potrei avvertire sensi di nausea.
Navigando su internet ho letto che alcune persone sono state parecchio male...e sta cosa mi ha un po' spaventato.
Lo Psichiatra mi ha detto che dovrebbe eliminarmi l'ansia di base in modo da poter vivere la mia vita serenamente e permettendomi di focalizzarmi meglio sul problema del panico e dell'ansia.
Qualcuno di voi lo prende?! Sapete darmi qualche testimonianza!?
Vi ringrazio :)


io ho assunto il ciprale.
è vero dà nausea (a me dava molto fastidio all'inizio), sonnolenza (lo prendevo sempre alla stessa ora e entro un certo tempo DOVEVO mettermi a letto) e nel primo periodo i sintomi peggiorano. inoltre, le gocce hanno un sapore piuttosto cattivo, io ti consiglierei di passare alle pillole appena possibile (ogni pillola equivale a 10 gocce).
ma basta parlare degli effetti collaterali...
l'effetto che ti fa è quello di sentirti più leggero, vedere le cose più obiettivamente...
credimi, appena fa effetto è davvero utile.
non ti fa sentire meglio, non è una pillola dell'allegria, ma non ti rende la vita più vivibile.
prendilo tranquillamente, ma, se vuoi un consiglio, non tiu concentrare sugli effetti collaterali, sul fatto di prendere uno psicofarmaco, ma cerca di non pensare troppo. questo aiuta...
il farmaco è un sostegno che ti aiuta a cambiare, non è lui che ti cambierà la vita, sarai tu a farlo.
prendilo tranquillamente

SiouxsieSioux

Utente Attivo

  • "SiouxsieSioux" started this thread

Posts: 76

Activitypoints: 291

Date of registration: Nov 2nd 2008

  • Send private message

3

Tuesday, March 10th 2009, 11:44pm

oddio 8| ma quindi i sintomi possono peggiorare anche se prendo lo Xanax!?
Ma peggiorano anche se aumento la dose giorno per giorno con tranquillità?!
Oddio ho un po' di paura...

kleta82

Utente Attivo

  • "kleta82" is female

Posts: 89

Activitypoints: 288

Date of registration: Jan 26th 2009

Location: Bari

  • Send private message

4

Wednesday, March 11th 2009, 10:46am

io prendo cipralex compresse, all'inizio e ti parlo della prima settimana, potresti avere ansia e panico a mille, ma tranquilla perchè rientra nella norma, il corpo si deve abituare al farmaco e cmq nn a caso continuerai a prendere lo xanax. i veri effetti si vedono dopo un mese, quindi devi avere pazienza e in effetti ti viene voglia di fare qualsiasi cosa....il farmaco aiuta soltanto ma il resto e quindi il 90% deve venire da noi.
io ad esempio nn ho avuto grossi effetti collaterali, solo per i primi dieci giorni molta sonnolenza. non avere paura...

SiouxsieSioux

Utente Attivo

  • "SiouxsieSioux" started this thread

Posts: 76

Activitypoints: 291

Date of registration: Nov 2nd 2008

  • Send private message

5

Wednesday, March 11th 2009, 10:49am

grazie kleta...ma la mia paura è di questo panico a mille che mi descrivete...
Voi prendevate anche un ansiolitico a parte o solo Cipralex?

kleta82

Utente Attivo

  • "kleta82" is female

Posts: 89

Activitypoints: 288

Date of registration: Jan 26th 2009

Location: Bari

  • Send private message

6

Wednesday, March 11th 2009, 10:52am

si si, io lo prendo ancora, sono circa due mesi, prenso una compressa di cipralex dopo pranzo, al mattino 7 gocce di xanax, il pomeriggio 10 gocce di xanax e la sera 13 gocce di en.
non ti focalizzare sul panico, può darsi che a te nn viene, a me la nausea nn è mai venuta, dipende da come reagisce il nostro corpo.

SiouxsieSioux

Utente Attivo

  • "SiouxsieSioux" started this thread

Posts: 76

Activitypoints: 291

Date of registration: Nov 2nd 2008

  • Send private message

7

Wednesday, March 11th 2009, 10:57am

Capito...beh lo spero tanto in quanto ho degli esami ai primi di Aprile ;(
grazie mille per le risposte!

shygirl

Giovane Amico

  • "shygirl" is female

Posts: 162

Activitypoints: 626

Date of registration: Oct 20th 2008

  • Send private message

8

Wednesday, March 11th 2009, 10:59am

esattamente, è una cosa totalmente soggettiva la reazione che si ha all'assunzione dei farmaci. io prendevo solo il cipralex, quindi non ti so dire cosa succede affiancandolo ad altri farmaci, ma per quanto mi riguarda, anche se i primi giorni ero scoraggiata, poi è andata meglio. quindi, vai tranquillo e ricordati che è importante fidarti di quello che ti dice la tua psichiatra... anche quello aiuta, insomma pensa positivo, ok?
(se ti è capitato di leggere i miei post, potresti pensare "da che pulpito viene la predica" con il mio discorso sul pensare positivo, ma qui stiamo parlando solo dell'effetto del farmaco)

SiouxsieSioux

Utente Attivo

  • "SiouxsieSioux" started this thread

Posts: 76

Activitypoints: 291

Date of registration: Nov 2nd 2008

  • Send private message

9

Wednesday, March 11th 2009, 12:49pm

Grazie mille per le risposte :)

Cavolo dopo ho un laboratorio in facoltà e sono super in ansia!!!!!!!!!!!!!! ho pure la nausea, stanotte non ho dormito niente! Che palle! non ce la faccio più!

davidexan

Utente Attivo

Posts: 76

Activitypoints: 298

Date of registration: Jan 14th 2009

  • Send private message

10

Wednesday, March 11th 2009, 2:41pm

ciao io assumo cipralex da 38 giorni le prime settimane potresti (non vuol dire che ti vengono) nausea,ansia,tremori,poca fame ,molto sonno passano dopo circa 25-40 giorni per adesso non mi sono venuti attacchi di panico ,quindi il farmaco sembra funzionare,ho qualche tratto ansioso ma quello come diceva KLETA dobbiamo toglierlo noi ,ora goditi questi ultimi giorni di fastidio e vedrai che dopo inizi a dimenticaare,permettimi di darti un consiglio,non sospendere il farmaco per tua iniziativa avverti sempre lo psichiatra ,non fare di testa tua e fidati ......ciao a presto

Jane_Eyre

una volta fui Arwen89

  • "Jane_Eyre" is female

Posts: 266

Activitypoints: 1,082

Date of registration: Feb 23rd 2009

Location: Thornfield Hall

Occupation: Studentessa(speriamo per l'ultimo anno)

  • Send private message

11

Wednesday, March 11th 2009, 4:04pm

Io la nausea non mi ricordo di avercela avuta :huh:

Semmai bruciori di stomaco e rintontimento,quello si'...

silvien

Nuovo Utente

  • "silvien" is female

Posts: 1

Activitypoints: 3

Date of registration: Mar 11th 2009

Location: FOGGIA

Occupation: IN CERCA

  • Send private message

12

Wednesday, March 11th 2009, 10:17pm

risposta

CIAO IO SONO SILVIA E DA TRE ANNI PRENDO TUTTI I GIORNI IL CIPRALEX ,MEZZA COMPRESSA,E NN HO MAI AVUTO PROBLEMI, PERò NN SAPREI ORA LE GOCCE VISTO CHE NN SONO POCHE. UN AUGURIO E SALUTI

SILVIA :)

greco

Nuovo Utente

Posts: 1

Activitypoints: 3

Date of registration: Jul 8th 2010

  • Send private message

13

Thursday, July 8th 2010, 12:08pm

ciao io assumo cipralex da 38 giorni le prime settimane potresti (non vuol dire che ti vengono) nausea,ansia,tremori,poca fame ,molto sonno passano dopo circa 25-40 giorni per adesso non mi sono venuti attacchi di panico ,quindi il farmaco sembra funzionare,ho qualche tratto ansioso ma quello come diceva KLETA dobbiamo toglierlo noi ,ora goditi questi ultimi giorni di fastidio e vedrai che dopo inizi a dimenticaare,permettimi di darti un consiglio,non sospendere il farmaco per tua iniziativa avverti sempre lo psichiatra ,non fare di testa tua e fidati ......ciao a presto
ciao io volevo sapere un iformazione mio marito prende cipralex in compresse per ora ha iniziato con mezza e da sei giorni ma e ' possibile che porta tanto sonnolenza?

do you think?

Unregistered

14

Thursday, July 8th 2010, 1:03pm

ciao io assumo cipralex da 38 giorni le prime settimane potresti (non vuol dire che ti vengono) nausea,ansia,tremori,poca fame ,molto sonno passano dopo circa 25-40 giorni per adesso non mi sono venuti attacchi di panico ,quindi il farmaco sembra funzionare,ho qualche tratto ansioso ma quello come diceva KLETA dobbiamo toglierlo noi ,ora goditi questi ultimi giorni di fastidio e vedrai che dopo inizi a dimenticaare,permettimi di darti un consiglio,non sospendere il farmaco per tua iniziativa avverti sempre lo psichiatra ,non fare di testa tua e fidati ......ciao a presto
ciao io volevo sapere un iformazione mio marito prende cipralex in compresse per ora ha iniziato con mezza e da sei giorni ma e ' possibile che porta tanto sonnolenza?
ciao,io ho assunto un farmaco piu`o meno simile,l`elopram che e`cipralex+ha un altro principio attivo.nei primi giorni,ci possono essere numerosi effetti collaterali,perche`il fisico si deve adattare,e l`azione puo`essere lenta,comunque tanti di questi effetti sono soggettivi...se l` effetto e`solo quello della sedazione e`proprio specifico e normalissimo...la cosa importante e`che gli dia dei vantaggi,ma per capirlo,lo psichiatra che gliel`ha prescritto,avra`bisogno di qualche settimana ancora.a me ne dava tanti di effetti collaterali,ma si sopportano.mi e`stato sospeso,perche`nel mio caso(ed e`del tutto personale,ognuno reagisce in modo differente al farmaco),nn dava nessun vantaggio...e avevo una costante nausea,a volte per piu`giorni consecutivamente.

Bettyboop

Amico Inseparabile

  • "Bettyboop" is female

Posts: 1,480

Activitypoints: 4,617

Date of registration: Jul 30th 2009

Occupation: Studentessa di Psicologia Clinica

  • Send private message

15

Thursday, July 8th 2010, 3:03pm

Ciao io prendo Cipralex, 12mg (12 gocce). Io sono salita alla dose di regime molto lentamente, aumentando una goccia alla settimana. Cosi si riducono di molto gli effetti collaterali (ma è anche vero che c mette + tempo a fare effetto!).
Io mi trovo bene, all'inizio ho avuto un leggero aumento di ansia e panico e senso di stanchezza e bocca secca. Ora sto bene :)
Gli effetti collaterali passano quando ci si abitua al farmaco!!
Un ansiolitico di solito viene prescritto per i primi 2 o 3 mesi di trattamento x poi scalarlo gradualmente e abbandonarlo!
"La Paura bussò alla porta...la Speranza andò ad aprire e .. non c'era nessuno" [M.L. King]