Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Giulietta

Utente Attivo

  • "Giulietta" is female
  • "Giulietta" started this thread

Posts: 35

Activitypoints: 140

Date of registration: Feb 17th 2009

Location: Venezia

Occupation: studentessa

  • Send private message

1

Friday, February 20th 2009, 8:52am

Non riesco a convincermi sia ansia

Ciao a tutti! Ma è possibile che l'ansia porti tanta debolezza agli arti e magari anche solo da una parte? per esempio ogii ho il braccio sinistro dolente e debole...

uffy ho paura... anche perchè quando cammino sento che pendo realmente e mi sembra di essere debole sulla gamba dalla stessa parte del braccio... è ansia? ho fatto tutti gli esami medici ma non riesco a tranquillizzarmi mi sento sempre impacciata.... ;( e poi un'altra cosa... è possibile che abbia sintomi così intensi anche se non ho mai avuto attacchi di panico con tachicardia e respiro corto, ma solo attacchi di pianto per la paura?

Grazie a chi mi risponderà!

monsterpix

Unregistered

2

Friday, February 20th 2009, 9:45am

...

si è tutto possibile...però devi escludere tutte le patologie organiche che hanno gli stessi sintomi...devi indagare..!! :)

parisienne

Giovane Amico

  • "parisienne" is female

Posts: 236

Activitypoints: 747

Date of registration: Sep 10th 2008

Location: Friuli Venezia Giulia

  • Send private message

3

Friday, February 20th 2009, 9:46am

Sì, Sì, Sì, Sì a tutte le domande. Anche a me succede: io ho TUTTI i sintomi dalla parte sinistra. Spesso sento un braccio (o meglio una spalla) affaticata, altre volte la gamba, altre volte entrambe. Il piede che mi vibra è il sinistro. Ho avuto un fastidio alla gola, dal lato sinistro. Ora mi dà fastidio un occhio, sempre il sinistro. E mille altre cose che ho dimenticato...

Tra l'altro ho sentito spesso la prevalenza della PARTE SINISTRA: forse l'ansia si scatena prevalentemente da quella parte, vai a saperlo :-)

Io non ho mai avuto attacchi di panico veri e propri ma solo forti crisi d'ansia causate dai sintomi e dalla mia eccessiva preoccupazione ipocondriaca per i sintomi stessi.

Un'ultima cosa: non bisogna indagare, non bisogna escludere tutte le patologie possibili come scritto da monster.... bisogna semplice andare dal proprio medico di base, se si vuole essere tranquillizzati, e dire a lui i nostri sintomi. Sarà LUI a decidere se è il caso di indagare, non noi con internet, google e balle varie ;-)

Giulietta

Utente Attivo

  • "Giulietta" is female
  • "Giulietta" started this thread

Posts: 35

Activitypoints: 140

Date of registration: Feb 17th 2009

Location: Venezia

Occupation: studentessa

  • Send private message

4

Friday, February 20th 2009, 10:37am

Sì, Sì, Sì, Sì a tutte le domande. Anche a me succede: io ho TUTTI i sintomi dalla parte sinistra. Spesso sento un braccio (o meglio una spalla) affaticata, altre volte la gamba, altre volte entrambe. Il piede che mi vibra è il sinistro. Ho avuto un fastidio alla gola, dal lato sinistro. Ora mi dà fastidio un occhio, sempre il sinistro. E mille altre cose che ho dimenticato...

Tra l'altro ho sentito spesso la prevalenza della PARTE SINISTRA: forse l'ansia si scatena prevalentemente da quella parte, vai a saperlo :-)

Io non ho mai avuto attacchi di panico veri e propri ma solo forti crisi d'ansia causate dai sintomi e dalla mia eccessiva preoccupazione ipocondriaca per i sintomi stessi.

Un'ultima cosa: non bisogna indagare, non bisogna escludere tutte le patologie possibili come scritto da monster.... bisogna semplice andare dal proprio medico di base, se si vuole essere tranquillizzati, e dire a lui i nostri sintomi. Sarà LUI a decidere se è il caso di indagare, non noi con internet, google e balle varie ;-)


Grazie Parisienne davvero! Anch'io ho le vibrazioni ai piedi come dici tu...e fastidi alla lingua sempre a sinistra. In ogni caso mi tranquillizza sapere che c'è qualcun altro che, come me, ha questi sintomi pur non avendo avuto attacchi di panico veri e propri ma "solo" forti crisi di pianto per la paura. Ce la faremo a stare meglio :thumbsup:

Per Monster: è vero indagare può servire agli inizi, l'ho fatto anch'io e parecchio, ma purtroppo non tranquillizza perchè se si è ipocondriaci se è in una spirale e si cerca sempre altro....

patty_82

Giovane Amico

Posts: 247

Activitypoints: 825

Date of registration: Nov 23rd 2008

  • Send private message

5

Friday, February 20th 2009, 10:55am

concordo con parisienne e giuliette,è assurdo consigliare di fare continue analisi;stai parlando con persone che a 20/25 anni ne hanno già fatti fin troppi di controlli e l'unica cosa che posso consigliare a loro e a me è di ritrovare la serenità,la spensieratezza di questi anni,il sorriso,la voglia di divertirsi,non di fare accertamenti e di far ridere medici di famiglia e pronto soccorso!!!!ragazze lottiamo per questa cosa,io sto peggio di voi da quando è morto papà...anche se la morte di papà dovrebbe insegnarmi(infarto improvviso)che non c'è accertamento che tenga,quando la morte arriva non c'è nulla da fare e noi non possiamo viverle "nell'attesa di morire"perchè è ciò che facciamo noi vivendo cosi.....FACCIAMOCI FORZA!!!!!!

parisienne

Giovane Amico

  • "parisienne" is female

Posts: 236

Activitypoints: 747

Date of registration: Sep 10th 2008

Location: Friuli Venezia Giulia

  • Send private message

6

Friday, February 20th 2009, 10:57am

La vibrazione al piede è stata uno dei sintomi che mi ha spaventato di più perchè non trovavo nessuno che avesse una cosa simile. Sono come scosse a intermittenza, su un lato del piede, durante le quali mi sembra di averlo appoggiato su un cellulare che vibra. Poi un giorno su un altro forum ho trovato un messaggio di una ragazza, l'ho contattata e ho scoperto che lei aveva avuto lo stesso sintomo un anno prima, che aveva fatto mille visite dal neurologo e che non era nulla... non pensandoci il sintomo si era attenuato, era sparito, ricompariva ogni tanto quando lei si sentiva più stressata e ormai lo aveva accettato.
La stessa cosa è successa a me: dopo aver parlato con questa ragazza e aver soprattutto sentito almeno 4 volte il mio medico di base (che mi ha fatto anche una visita neurologica gratuita per tranquillizzarmi!), ho cominciato ad ignorarlo e pian piano è sparito. Ora è tornato perchè è un periodo molto stressante per me, ma io non ci voglio dar bada. Quando mi prende vado a farmi lunghe passeggiate in riva al mare e cerco di contrastare la paura e l'ansia: vincerò io, non loro. Adesso mi fa male il muscolo sopra l'occhio sinistro, anche questo va e viene, ho fatto una visita oculistica un mese fa (prima che si presentasse il dolore) ed è tutto a posto. Perciò resisto alla tentazione di mettere su Google le fatidiche paroline "dolore occhio" o simili, e cerco di ignorarlo e di pensare alla bellissima giornata di sole che c'è oggi dalle mie parti :-)

cica97

UTENTE VANITOSA

  • "cica97" is female

Posts: 250

Activitypoints: 1,107

Date of registration: Jan 3rd 2009

  • Send private message

7

Friday, February 20th 2009, 11:19am

se t 6 controllata e i medici dicono che è tutto a posto è ansia. ringrazia il cielo che non hai il respiro corto!!!!io è da un anno che cel'hho e ogni volta sto malissimo
TUTTO è DESTINATO

Giulietta

Utente Attivo

  • "Giulietta" is female
  • "Giulietta" started this thread

Posts: 35

Activitypoints: 140

Date of registration: Feb 17th 2009

Location: Venezia

Occupation: studentessa

  • Send private message

8

Friday, February 20th 2009, 11:57am

Giusto Patty dobbiamo farci forza! Coraggio! io oggi mi sento molto debole ma cerco di non pensarci...

Parisienne, io la vibrazione cel'ho sotto tutti e due i piedi so cosa vuoi dire, il neurologo mi ha detto che lo stress porta ad ipereccitabilità muscolare ed è per questo che forse hai anche male sopra all'occhio... io ho un fastidio al muscolo dello zigomo e della mandibola. Ma i controlli sono completamente apposto quindi dobbiamo solo accettare e combattere questa cosa.... goderci la nostra età che non torna più... ne avremo di tempo per preoccuparci! :P

pinky041

Utente Attivo

Posts: 50

Activitypoints: 171

Date of registration: Jan 2nd 2009

  • Send private message

9

Friday, February 20th 2009, 2:22pm

ache io ti rispondo si a tutte le domande!!!

e aggiungo basta con le analisi!!!

è tutta ansia e piu' ci pensi e piu' è peggio credimi!!io ho avuto anche attacchi di panico ora sono passati ed è rimasta solo l'ipocondria! pero passi anche quella! la vedo dura pero'!

cica97

UTENTE VANITOSA

  • "cica97" is female

Posts: 250

Activitypoints: 1,107

Date of registration: Jan 3rd 2009

  • Send private message

10

Friday, February 20th 2009, 3:40pm

si è durissima, però cela faremo.dobbiamo cercare di distogliere l'attenzione dai sintomi
TUTTO è DESTINATO

moby.ts

Utente Attivo

Posts: 42

Activitypoints: 133

Date of registration: Nov 25th 2008

  • Send private message

11

Friday, February 20th 2009, 4:04pm

Come si fa a distogliere l'attenzione dai sintomi???
ciao!!!

Giulietta

Utente Attivo

  • "Giulietta" is female
  • "Giulietta" started this thread

Posts: 35

Activitypoints: 140

Date of registration: Feb 17th 2009

Location: Venezia

Occupation: studentessa

  • Send private message

12

Saturday, February 21st 2009, 8:42am

Questa è una bella domanda... bisogna pensare ad altro distrarsi... anche se capisco che finchè non ci si convince che non si ha nulla di grave è molto difficile... perlomeno per me. Io ho sempre il pensiero fisso lì anche se sono con qualcuno...

permesso

Utente Fedele

Posts: 517

Activitypoints: 1,621

Date of registration: Dec 9th 2008

  • Send private message

13

Saturday, February 21st 2009, 11:44am

bisognerebbe comprendere che il corpo è perfetto, il suo stato naturale è la perfetta salute, ma può venir logorato dai nostri continui pensieri dannosi, perciò bisogna assimilare pienamente questa idea reale per primo, essa porterà al rilassamento, secondo, bisogna capire che più proviamo timore verso alcuni pensieri, abbiamo timore dell'ansia, degli attacchi di panico ecc, più li portiamo nella nostra realtà, quindi inconsciamente siamo noi i creatori di tutte queste cose che non vogliamo e che combattiamo. Siccome questi pensieri sono ombre, è logico che più combattiamo, più perdiamo la nostra salute mentale perchè non'è possibile sconfiggere delle ombre.

14

Saturday, February 21st 2009, 11:47am

:clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: ;)