Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Barby88

Giovane Amico

  • "Barby88" is female
  • "Barby88" started this thread

Posts: 217

Activitypoints: 777

Date of registration: Jul 27th 2008

  • Send private message

16

Thursday, July 31st 2008, 10:29am

Ragazzi ci son ricaduta in pieno nelle mie paranoie...
Ieri stavo benissimo dopo al massaggio! sono uscita da sola in macchina, son passata a prendere 1 mio amico e siamo andati in centro! vivevo benissimo!
ero arrivata alla conclusione che qualsiasi fosse la verità...doevvamo godercela nel frattempo.

Comunque fine serato lascio a casa il mio amico e mi avvio verso casa mia.
all'incrocio al mia mente IMPAZZISCE.
tornano quelle stupidissime domande esistenziali, ma + forti del solito...tanto che non le controllo +.
Arrivata a casa non riesco ovviamente ad addormentarmi: la vita e la realtà che conosco sembrano scomportsi come 1 puzzle e sento di perdere i pezzi che avevo messo assieme.
Ho paura di impazzire!!! arriva a casa anche Luca dal lavoro, ma io sto sempre peggio.
Comincio a piangere e sento che ste domande mi stanno uccidendo.
HO LA SERIA IMPRESSIONE CHE TUTTO QUELLO CHE HO VISSUTO, VIVO E VIVRò è 1 ENORME BUGIA.
tutto è finto perchè non ha senso nulla!
Dopo settimane che stavo bene devo ricorrere agl'ansiolitici...La morte e il suicidio sono i miei unici pensieri.
riesco ad addormentarmi verso le 4 del mattino esausta...

Perchè mi sta succedendo questo???
Che significa??? aiuto!
INSANE

what kind of angel

Amico Inseparabile

Posts: 1,440

Activitypoints: 4,631

Date of registration: Jun 8th 2008

Location: Bologna

  • Send private message

17

Thursday, July 31st 2008, 1:23pm

Quoted from "Barby88"

ero arrivata alla conclusione che qualsiasi fosse la verità...doevvamo godercela nel frattempo.

Comunque fine serato lascio a casa il mio amico e mi avvio verso casa mia.
all'incrocio al mia mente IMPAZZISCE.

HO LA SERIA IMPRESSIONE CHE TUTTO QUELLO CHE HO VISSUTO, VIVO E VIVRò è 1 ENORME BUGIA.

barby, io prendo per buona la metafora. all'incrocio la tua mente impazzisce, perché la tua stessa vita è a un incrocio. guarda bene, è come se tu avessi davanti una strada che si biforca, e fossi indecisa se andare da una parte o dall'altra. come se tu fossi indecisa fra 2 vite diverse, addirittura opposte. godersela, stare tranquilli, non farsi troppe domande, non pensare a niente. dalla parte opposta tutto il contrario: le domande che non finiscono più, il senso della vita, la ragiona interna delle cose. due mondi che non comunicano. a me sembra così chiaro che il quasi-incidente è arrivato su un punto di confine. da una parte la vecchia barby, che perde 30 chili, che si sente ammirata, che vuole fare carriera, che passa le giornate fra macchine potenti e grandi alberghi, che vuole godersi la vita, che sente di non avere limiti. dall'altra parte le domande sul senso, sulla verità oltre la finzione, le domande sulla propria identità. forma e contenuto. quando perdi i chili di troppo lavori sulla forma delle cose (e anche di te stessa), quando ti fai delle domande lavori sul contenuto. il contenuto può anche non coincidere con la forma. siamo o non siamo in una società dominata dall'apparenza? pensare troppo ti fa star male? eppure, cercare di non pensare a nulla è una violenza che fai alla tua psiche, ai tuoi desideri più profondi, se non fosse troppo retorico direi alla tua anima.

Barby88

Giovane Amico

  • "Barby88" is female
  • "Barby88" started this thread

Posts: 217

Activitypoints: 777

Date of registration: Jul 27th 2008

  • Send private message

18

Thursday, July 31st 2008, 2:47pm

Quindi tu mi dice ke anche se mia angosciano al punto di scoppiare in pianti di isteria qsueste domande me le devo porre?
Stamatiina ho parlato cn 1 altra ragazza che come me ha questi dubbi e ne soffre al punto di distaccare la mente dal corpo ed essere seriamente convinta di essere in un altro universo...
Forse è la paura di venire a contatto con quella parte di noi che non riusciamo ad accettare, capire ed esprimere???

Però ogni tanto l'idea che ciò che mi circonda è 1 illusione mi terrorizza.
è facile x gl'altri dirmi goditela e non ci pensare prima o poi capirai...ma io non riesco a darmi pace in questo momento.
Ho chiamato anche il mio psichiatra perchè ero davvero convinta di impazzire e lui mi ha detto di non preoccuparmi troppo che secondo lui è sindrome da lutto (la mia psicologa che va in ferie) e l'ansia si manifesta in questo modo---

MA IO NON CE L FACCIO + TI GIURO! SONO IN UNO STATO INSPIEGABILE A QUALCUNO CHE NON LO PROVA! NON SAPREI NEANCHE USARE LE PAROLE...MA SOLO PIANGERE!
INSANE

what kind of angel

Amico Inseparabile

Posts: 1,440

Activitypoints: 4,631

Date of registration: Jun 8th 2008

Location: Bologna

  • Send private message

19

Thursday, July 31st 2008, 3:28pm

certo che quelle domande te le devi porre, non le devi rifiutare. fai un confronto rapido, il tuo incontro con la psicologa e la serata fuori con il tuo amico. dalla psicologa porti le tue domande, porti la tua crisi, porti il tuo senso di spaesamento. dopo quell'incontro stai meglio. e quando esci con il tuo amico che cosa porti? porti una persona che non vuole farsi troppe domande, che vuole stare bene e basta, che vuole godersela. e come stai dopo? voglio dire, è così evidente

Barby88

Giovane Amico

  • "Barby88" is female
  • "Barby88" started this thread

Posts: 217

Activitypoints: 777

Date of registration: Jul 27th 2008

  • Send private message

20

Thursday, July 31st 2008, 3:48pm

Quindi non devo sforzarmi di essere 1 persona migliore, allegra e quant'altro...ma capire cosa voglio x diventarlo...

Vogli comunicare.
Avere 1 contatto con 1 essere umano così profondo da farmi capire che non sono sola.
Non il semplice amore e l'amicizia.
ho bisogno proprio di 1 CONTATTO SPIRITUALE x capirlo...
Però sai...non è facile trovare 1 persona con cui si possa avere...guardandomi intorno tutto mi vien da pensare con certa gente che avere 1 contatto...e men che meno spirituale!
INSANE

what kind of angel

Amico Inseparabile

Posts: 1,440

Activitypoints: 4,631

Date of registration: Jun 8th 2008

Location: Bologna

  • Send private message

21

Thursday, July 31st 2008, 11:35pm

Quoted from "Barby88"

Quindi non devo sforzarmi di essere 1 persona migliore, allegra e quant'altro...ma capire cosa voglio x diventarlo...

e chi lo dice che prima eri migliore? cosa vuol dire migliore?

vedi barby, se metti insieme gli indizi vedi che ogni tentativo di tornare alla vita di prima fallisce. non solo fallisce, ma porta a delle crisi ancora peggiori. il tuo corpo si rifiuta. tu saresti felice di tornare come prima, anche chi ti sta intorno sarebbe felice, tutti fanno il tifo perché le cose tornino come prima, ma c'è sempre qualcosa che non va. la corsa in moto col tuo ragazzo è un frammento della tua vita di prima, tu sei gasata quando sali sulla moto, desideri che vada tutto bene, e vaffankulo le paranoie. anche la serata con il tuo amico è un frammento della vita precedente. ma il tuo corpo (corpo&mente) rifiuta tutto, non ne vuole sapere.

secondo me stai già vivendo una seconda vita, una vita dopo la vita. solo che rendersene conto non è per niente facile, anzi, è un casino. il quasi-incidente è stato davvero un punto di svolta, forse anche qualcosa di più di un punto di svolta, è stato una "morte scenica", una morte e un nuovo inizio. ed è molto curioso che tu sia investita da queste immagine, la mente che si distacca dal corpo, l'essere da un'altra parte, in un altro universo. se noi sostituiamo la parola mente con la parola anima si capisce tutto. è quello che accade dopo la morte. la barby di prima non c'è più. il tuo corpo te lo dice, tornare indietro non è possibile

Barby88

Giovane Amico

  • "Barby88" is female
  • "Barby88" started this thread

Posts: 217

Activitypoints: 777

Date of registration: Jul 27th 2008

  • Send private message

22

Thursday, July 31st 2008, 11:42pm

E come devo fare Angel...non mi diverto più a far niente, è tornatato a spaventarmi tutto e non capisco + nulla!
Quello di ieri sera è stato palesemente 1attacco di panico provocato dalle mie domande esistenziali... e ho la netta sensazione che mi porterò dietro la scia x 1 po'...

Scusa se non rieesco a capire, ma non so che fare e che pensare. mi sento strana, senza scopo e del tutto "irreale".
A volte son qusi convinta che tutto quello che vedo sento e leggo è frutto della mia immaginazione! nulla esiste!
INSANE

what kind of angel

Amico Inseparabile

Posts: 1,440

Activitypoints: 4,631

Date of registration: Jun 8th 2008

Location: Bologna

  • Send private message

23

Thursday, July 31st 2008, 11:53pm

Quoted from "Barby88"

Vogli comunicare.
Avere 1 contatto con 1 essere umano così profondo da farmi capire che non sono sola.
Non il semplice amore e l'amicizia.
ho bisogno proprio di 1 CONTATTO SPIRITUALE x capirlo...
Però sai...non è facile trovare 1 persona con cui si possa avere...guardandomi intorno tutto mi vien da pensare con certa gente che avere 1 contatto...e men che meno spirituale!

è così, vuoi comunicare perché ne hai bisogno, è la cosa che desideri di più. e siamo d'accordo, hai ragione, è difficile. da qui in poi il vero rischio è restare soli, non trovare nessuno con cui comunicare. ma non c'è scelta. il vero casino è che sei una persona nuova (una persona nuova che sta lottando per nascere, per trovare la luce) ma tutto il contesto intorno a te è rimasto lo stesso. il contesto è quello di prima. le persone che tu hai accanto si chiederanno se tu sei ancora la stessa barby che loro hanno conosciuto, si chiederanno dove cavolo sei finita. e come si chiama questo topic? si chiama "non riconoscersi più". ma è proprio così, la morte cancella le persone che eravamo prima. la verità è che tu sei sempre tu, ma sei passata (o stai passando) attraverso una specie di stargate, un punto di passaggio, di rinascita, di evoluzione. una evoluzione che non coincide con il cammino delle persone che ti stanno attorno.

è così chiaro che il tuo corpo rifiuta il passato. prendi l'incontro con la psicologa. ti fa stare così bene perché senti che è dalla tua parte, che ti ascolta. ti fa capire che la nuova barby va benissimo, che non c'è niente di strano. ti dà l'ok per la tua nuova vita. e ti dà una carezza. la carezza è esattamente il contrario di quello che c'era nella tua vita di prima, il contrario delle violenze che hai sofferto. comunicazione, comprensione, carezze, fiducia. c'è tutto questo nella tua nuova vita

what kind of angel

Amico Inseparabile

Posts: 1,440

Activitypoints: 4,631

Date of registration: Jun 8th 2008

Location: Bologna

  • Send private message

24

Thursday, July 31st 2008, 11:58pm

Quoted from "Barby88"

E come devo fare Angel...non mi diverto più a far niente, è tornatato a spaventarmi tutto e non capisco + nulla!
Quello di ieri sera è stato palesemente 1attacco di panico provocato dalle mie domande esistenziali... e ho la netta sensazione che mi porterò dietro la scia x 1 po'...

Scusa se non rieesco a capire, ma non so che fare e che pensare. mi sento strana, senza scopo e del tutto "irreale".
A volte son qusi convinta che tutto quello che vedo sento e leggo è frutto della mia immaginazione! nulla esiste!

non può essere che così, siamo in una situazione-limite ma all'interno di questa situazione è assolutamente normale. se la tua vita di prima non c'è più, quella vita che per te era tutto, con le tue opinioni, i tuoi punti di riferimento... se quella vita non c'è più il senso di irrealtà è inevitabile, è il minimo che possa succedere. hai conosciuto una realtà e creduto in una realtà che è venuta giù di colpo, come un castello di sabbia, o come un castello di carte, in 2 secondi

ora ci vuole molta pazienza barby, consapevolezza (senza consapevolezza rischi di tornare indietro, a quella vita che il tuo corpo rifiuta, che non vuole più vivere) e molta pazienza... ti devi ricostruire il nido un po' per volta, pagluzza dopo pagliuzza... bastoncino x bastoncino. anch'io sono un piccolo bastoncino ;) perché mi hai trovato su un forum e abbiamo parlato un po'... ma ci vogliono molti bastoncini, molti di più... e non li troverai tutti in un giorno, dovrai cercare bene... io lo so che ora ti senti la testa che bolle... lo so e lo capisco... il fatto è che più di tanto un forum non può fare purtroppo... posso dirti di continuare a scrivere, che noi siamo qui e ti ascoltiamo

Barby88

Giovane Amico

  • "Barby88" is female
  • "Barby88" started this thread

Posts: 217

Activitypoints: 777

Date of registration: Jul 27th 2008

  • Send private message

25

Friday, August 1st 2008, 10:26am

Questo tuo supporto mi fa immensamente piacere...Grazie!
Ti scrivo solo un ultima sensazione che mi sta comparendo (e che ho paura porti alla pazzia!).

Ho paura che tutto, ma proprio TUTTO sia una mia invenzione! le parole, gli altri e gli oggetti.
Mi fa paura...forse è 1 modo molto infantile ed egocentrico di vedere il mondo...ma mi si è bloccato il cervello su queste domande!
Sono sconvolta! e il tutto prima delle tanto agognate ferie! Mi sembra giusto! così posso rovinarmele in santa pace!
Il pianto che mi viene di terrore è come quello che da piccola facevo...quando avevo paura delle mucche e dei tori perchè 1 mi aveva inseguita!
Io ero senza potere di fermarlo e qui non ho potere sul capire la vita, e allora scoppiavo in questi pianti di terrore e frustazione...

So che è 1 paragone magari stupido, ma è x rendere l'idea!
Lo psichiatra mi ha anticipato l'appuntamento al 7 di agosto...vedrò se lui può aiutarmi, anche se spero tanto che non introduca nuovi farmac!
INSANE

oliverb

Unregistered

26

Friday, August 1st 2008, 10:47am

Osho dice che la mente è la follia: la mente se assecondata porta alla pazzia. La filosofia è perseverare nella pazzia quindi.
La mente non ha un contatto diretto con la realtà: si alimenta di sogni e proiezioni fasulle.
Il segreto è cominciare a lasciarla perdere...

what kind of angel

Amico Inseparabile

Posts: 1,440

Activitypoints: 4,631

Date of registration: Jun 8th 2008

Location: Bologna

  • Send private message

27

Friday, August 1st 2008, 12:46pm

Quoted from "Barby88"

Il pianto che mi viene di terrore è come quello che da piccola facevo...quando avevo paura delle mucche e dei tori perchè 1 mi aveva inseguita!
Io ero senza potere di fermarlo e qui non ho potere sul capire la vita, e allora scoppiavo in questi pianti di terrore e frustazione...

So che è 1 paragone magari stupido, ma è x rendere l'idea!

solo 2 parole prima di uscire... intanto non è per niente stupido, per niente barby... anzi le cose che dici sono spesso sorprendenti, perché hanno sempre un valore simbolico molto alto... adesso non è che voglio aggiungere delle altre paranoie a quelle che abbiamo già, ma la letteratura mistica è piena di situazioni simili... persone che escono dal corpo e viaggiano con la mente, rapimenti mistici appunti... chessò santa teresa, santa ildegarda eccetera... per secoli queste storie sono state raccontate in mille modi... ma ripeto quello che racconti è tutto fortemente simbolico... anche il toro che ti insegue lo è... conosci la storia di Europa e Giove? la trovi nel 2° libro delle Metamorfosi di Ovidio, proprio alla fine del secondo libro... e i miti non sono mai lì per caso, te lo assicuro

Barby88

Giovane Amico

  • "Barby88" is female
  • "Barby88" started this thread

Posts: 217

Activitypoints: 777

Date of registration: Jul 27th 2008

  • Send private message

28

Friday, August 1st 2008, 4:09pm

Hai ragione Angel...(ti kiamo così perchè mi piace tanto!!! :-) )
Ora mi sto mettendo in contatto con me...alla sera con i rumori della pioggia e dei tuoni (in CD perchè purtroppo ormai la pioggia è un illusione qui...).
Mi rilasso, mi spavento di fronte ai miei pensieri, disegno, progetto, cerco prove "del 9" per verificare che quel che penso sia vero.

Sono riuscita a ritrovare quella parte di me anche sessuale che prima trascuravo in maniera superficiale, non era viverla veramente.
Non sto bene ancora, ne sono coerente, ma ci sto provando.
E' come a 5anni nel lettino sola mi chiedevo i miei perchè esistenziali e non avevo risposte...
Ora è uguale, solo + forte perchè non mi basta guardare 1 orsetto per non pensarci...ora voglio trovare la MIA personale ragione di vita...

Comunque parlare con te è 1 grandissimo piacere, sei 1 persona...illuminante...
Ho letto anche la tua storia nel forum e appena ho tempo vorrei risponderti...con 1 immenso piacere...
INSANE

oliverb

Unregistered

29

Friday, August 1st 2008, 4:51pm

Io cmq consiglio a tutte le persone che hanno problemi esistenziali di leggere libri davvero illuminanti come Osho - I misteri della vita

http://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__misteri_della_vita_osho.php

Barby88

Giovane Amico

  • "Barby88" is female
  • "Barby88" started this thread

Posts: 217

Activitypoints: 777

Date of registration: Jul 27th 2008

  • Send private message

30

Friday, August 1st 2008, 6:21pm

Grazie del suggerimento, ho ordinato questo libro, che anche dall'introduzione mi sembra molto interessante e coinvolgente!

Ora sono però al mio punto...e devo riuscire a tirare avanti...almeno fino a giovedì x parlare con lo psichiatra! perchè ora il problema principale è...che io so provocarmi il panico!!! Però trovare la causa...non determina la scoperta della soluzione!

Vi faccio l'esempio di oggi.
In pausa pranzo mi sono addormentata, stravolta e mi son svegliata alle 15 x andare in ufficio. mi accompagna Luca e li sono da sola...e ancora 1 po' addormentata!
allora vado 1 po' al bar, bevo 1 caffè, chiacchero e torno in ufficio.
A distanza di 1 oretta arrivano i miei.
Mia mamma ha recuperato x il noleggio 1 audi A4 nuova di pacca! La vado a provare e davvero mi piace! faccio 1 paio di giri e torno in office! Ci stiamo annoiando e chiedo a mia mamma di venire con me che ho voglia di fare shoppig
X strada guidando x strada mi accorgo che il mio cerello si perde e vado subito a pensare alla mia crisi esistenziale!
Propongo 1 mia mamma 1 spunto x 1 discorso di questo genere, ma lei è fortemente religiosa e le sue risposte sono di carattere RELIGIOSO!
quindi non riuscivo a tenere 1 filo logico
COmpro acquisto esco...e io mi perdo ancora a chiedermi cosa sono nell'universo? cos'è la mia anima? Perchè...? semplicemente il perchè io esisto! Vado in crisi! Cerco di tornare di fretta a casa e sono proprio messa male. Tremo e sono giù! ancora mi viene da piangere! Ma poi non ci riesco! come se la paura mi bloccasse anche il pianto!
Che schifo!!! Ho voglia di urlare! Perchè tutto dev'essere così incomprensibile e la mia mente deve pensarci mentre gli altri non pensano a 1 ca...!!!
Fin da piccola son stata 1 che rimurginava delle ore...ma poi passava! Ora nn passa + nulla!
INSANE