Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


tizioincognito

Giovane Amico

  • "tizioincognito" is male
  • "tizioincognito" started this thread

Posts: 176

Activitypoints: 572

Date of registration: May 11th 2014

  • Send private message

1

Wednesday, August 22nd 2018, 12:40am

Non esco di casa, non mi tira e ho l'ansia. Olè!

Ciao raga.
Penso di essere arrivato a toccare il fondo. Quindi da ora in poi posso solo risalire, no? Anche perchè più in basso di così dovrebbero solo cadermi le braghe mentre sto in terrazzo.
Da che io abbia memoria non ho mai avuto piacere ad uscire di casa. Ora diventa limitante. Capirete bene cosa vuol dire stare alla veneranda soglia dei 30 anni chisuo in casa. L'università ci sto fermo a pochi esami da tempo immemore, stimoli non ne ho, amici mai avuti e conseguentemente il numero di donne è precipitosamente calato. Il dramma, forse quello vero, è che a me sta pure bene così. Senza niente. Vuoto e ansia. Mi sono scosso pochi giorni fa che non so perchè e non so come mi è venuto un attacco di qualcosa ( credo ansia, spero non fosse un infarto). Ero abituato ad avere l'ansia tutti i giorni ma attacchi così no. Allora ho pensato di andare a parlarne con un dottore. Una volta ci andai , mi fece capire molto di me stesso ma poi appesi che tanto mi sembrava inutile stare a parlare delle stesse cose. Dovrei fare, punto. Ma che faccio? A me non va di fare niente. Non trovo spunti e forza per fare e non saprei nemmeno cosa fare. Ingoiare il rospo e finire l'uni? A che pro? Per guadagnare e fare? Trovare una donna? E come si fa. Boh.
Vado a letto che si è fatto tardi. Domani mi aspetta una lunga giornata di osservazione del soffitto.
Grazie a chiunque voglia rispondermi,consigliami, irridermi, insultarmi, punzecchiarmi e finanche spernacchiarmi. :)

windrew

La vita è attaccata ad un filo sottile che va tenuto stretto.

  • "windrew" is male

Posts: 1,397

Activitypoints: 3,596

Date of registration: Jun 26th 2016

Location: emilia-romagna

Occupation: una volta

  • Send private message

2

Wednesday, August 22nd 2018, 1:47am

Sei simpatico, saresti di buona compagnia in un gruppo di amici. Ognuno tenta di fare ciò che gli piace e gli riesce quello che passa il convento. Io stare da solo, mai, anche se spesso, troppo per me, lo sono stato ed ultimamente lo sono. A volte ci si può sentire soli anche in mezzo a tante persone e anche se si hanno amici, il funzionamento della nostra mente e dei nostri pensieri e nostre emozioni è davvero complicato e risente di tante varianti. Mi permetto di invitarti a finire gli studi arrivando alla laurea con molto impegno, così quello è fatto ed in una nuova situazione si potrebbero aprire nuove possibilità. Difficile farti uscire dall'apatia mentre è difficile uscire anche da una routine movimentata ma pur sempre routine. Quindi eventuali consigli che in altre occasioni ho dato anche io, adesso che conosco bene l'apatia anche io, lasciano il tempo che trovano e per uscirne ci vuole qualcosa di veramente nuovo, non necessariamente diverso, ma nuovo. Comunque sei ancora giovane e qualcosa comincia a farla e appunto almeno arriva alla laurea con impegno. Troverai gli appigli necessari per avere una vita soddisfacente ed è una delle poche volte che non mi sento di consigliare uno psicoterapeuta.....magari gradiresti una fidanzata.
se vi è un problema, in quanto tale, ha una soluzione, altrimenti è un dato di fatto con cui convivere

Psycho Mantis

Utente Attivo

  • "Psycho Mantis" is female

Posts: 395

Activitypoints: 301

Date of registration: Apr 30th 2013

  • Send private message

3

Wednesday, August 22nd 2018, 1:59am

Allora, in realtà qui tu stai, secondo me, facendo finta che ti vada bene. Se ti andasse bene veramente non sarebbe limitante, come tu stesso lo definisci e non avresti aperto un thread (in cui ci dai, GRAZIE, il via libera anche a punzecchiarti) Perciò scusami, qui i casi sono due... O ti suicidi e fai un favore a te stesso, visto che nom hai voglia di vivere veramente, di fare fatica a vivere, oppure alzi il sederino e la smetti di scegliere la via comoda.

We live in the moment. That's our only purpose.


fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male

Posts: 8,507

Activitypoints: 19,849

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

4

Wednesday, August 22nd 2018, 7:17am

Ciao, ti tocca uscire, finire gli studi e trovarti un lavoro....è la vita. Dopo un po' ci si abitua.
The sound of waves in a pool of water
I'm drowning in my nostalgia

Bobdella1

Nuovo Utente

Posts: 0

Activitypoints: 0

Date of registration: Mar 31st 2019

  • Send private message

5

Wednesday, August 22nd 2018, 9:56am

Ciao, ti tocca uscire, finire gli studi e trovarti un lavoro....è la vita. Dopo un po' ci si abitua.


Ciao, penso anche io come Fran235, che questa sia l'unica soluzione.....urge darsi una mossa, te lo dice uno che nella sua vita ha tergiversato ....e non poco.
Purtroppo, la vita molti giorni è una battaglia, contro se stessi e contro gli altri....ma dobbiamo sforzarci ad andare avanti.

Ti saluto e ti auguro in bocca al lupo!!!!

Roberto

tizioincognito

Giovane Amico

  • "tizioincognito" is male
  • "tizioincognito" started this thread

Posts: 176

Activitypoints: 572

Date of registration: May 11th 2014

  • Send private message

6

Wednesday, August 22nd 2018, 2:02pm

Sei simpatico, saresti di buona compagnia in un gruppo di amici

In realtà mi trovano antipatico il 99,9% delle persone.
O ti suicidi e fai un favore a te stesso, visto che nom hai voglia di vivere veramente, di fare fatica a vivere, oppure alzi il sederino e la smetti di scegliere la via comoda.

Questa parte dello scegliere la via comoda non mi ha mai convinto molto. Non vedo perchè dovrei scegliere la via difficile quando posso scegliere l'altra.
ti tocca uscire

La parte peggiore. Non sono mai andato molto d'accordo con le uscite. :-NM
trovarti un lavoro....è la vita.

Già mi annoio così...
ma dobbiamo sforzarci ad andare avanti.

perchè ci dobbiamo sforzare? A che pro ?

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male

Posts: 8,507

Activitypoints: 19,849

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

7

Wednesday, August 22nd 2018, 2:22pm

perfetto a posto così, allora perchè scrivi? A te piace la non vita. va benissimo. Considera solo a livello pratico che un giorno i tuoi genitori non ci saranno più (immagino che qualcuno ti mantenga) e allora che farai?
The sound of waves in a pool of water
I'm drowning in my nostalgia

tizioincognito

Giovane Amico

  • "tizioincognito" is male
  • "tizioincognito" started this thread

Posts: 176

Activitypoints: 572

Date of registration: May 11th 2014

  • Send private message

8

Wednesday, August 22nd 2018, 2:53pm

allora perchè scrivi?

Hai ragione. Forse avevo solo bisogno di parlarne un pò con qualcuno. Torno ad ammutolirmi.

JackJack

Nuovo Utente

Posts: 29

Activitypoints: 12

Date of registration: Sep 2nd 2017

  • Send private message

9

Thursday, August 23rd 2018, 12:19pm

Va benissimo scrivere anche semplicemente per sfogarsi.

Magari dallo sfogo e dalla risposte nascono nuovi stimoli e riflessioni.

Continua a scrivere!