Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

username92

Amico Inseparabile

  • "username92" is male
  • "username92" started this thread

Posts: 1,217

Activitypoints: 4,537

Date of registration: Feb 25th 2016

Location: Inferno

  • Send private message

1

Wednesday, June 8th 2016, 4:17pm

Non ce la faccio più.Non è possibile essere derealizzati 24 ore su 24

Non ce la faccio più.Non mi posso godere nemmeno la minima sciocchezza.Ma quando finirà quest'incubo?Io così mi uccido

Non ne posso più
Odio la mia "vita"

J.Junior

Utente Attivo

Posts: 17

Activitypoints: 65

Date of registration: Jun 8th 2014

  • Send private message

2

Wednesday, June 8th 2016, 4:57pm

passa, passa, tranquillo/a che passa, io ci sono passato e ne sono uscito... la deruralizzazione è solo un sintomo, niente di più, ne uscirai presto, nel frattempo cerca di fare quello che ti piace e quello che facevi prima di avere questo "problema" sforzati e vedrai che nemmeno te ne accorgerai tutto tornerà alla normalità. ;)

username92

Amico Inseparabile

  • "username92" is male
  • "username92" started this thread

Posts: 1,217

Activitypoints: 4,537

Date of registration: Feb 25th 2016

Location: Inferno

  • Send private message

3

Wednesday, June 8th 2016, 5:04pm

E come ne sei uscito? E'terribile.Posso fare solo determinate cose ora come ora.Mi sento davvero morto.Vedo il mondo distante,ne percepisco solo l'1%.

A questo aggiungi un costante senso di stanchezza ed apatia

Io non ce la faccio più,vi prego aiutatemi,datemi soluzioni,io sto impazzendo.Sto arrivando a piangere quasi ogni giorno,non ce la faccio più
Odio la mia "vita"

fibra

Utente Attivo

Posts: 64

Activitypoints: 220

Date of registration: Jun 3rd 2016

  • Send private message

4

Wednesday, June 8th 2016, 5:28pm

non prenderla sul personale, lo dico in base alle risposte che hai ricevuto, secondo me invece di cercare aiuto in questo spazio, dove non credo ci sia qualcuno che abbia modo di aiutarti, dovresti assumere qualche farmaco contro questa sensazione che dici di provare, anche se oltre a non averla sentita nominare, non capisco che significa, comunque i motivi che portano a meditare di farla finita di solito sono solitudine e mancanza di possibilità di mutamento della propria situazione, non so come stai messo ma pensa che ci sono persone, come chi sta scrivendo, che se la passano davvero male, so che non è di consolazione, tuttavia quando si tratta di desiderare di farla finita, crediamo di essere soli e non è così, siamo in tanti a essere emarginati e tristi, il punto è che la società non ci considera e ciò ci fa credere di essere gli unici..

J.Junior

Utente Attivo

Posts: 17

Activitypoints: 65

Date of registration: Jun 8th 2014

  • Send private message

5

Wednesday, June 8th 2016, 5:58pm

Ragazzi calma. Io da questa sensazione strana e difficile da vivere ne sono uscito invece, è possibile e ci vuole solo tempo, distrarsi e fare le cose che ci piacciono, anche se all'inizio sembra impossibile aiuta moltissimo!!!
I farmaci in alcuni casi possono aiutare in altri no. A me non sono serviti a nulla, li ho presi, e li ho lasciati stare dopo poco tempo perché mi rendevano ancora più complicata la situazione. Parlare con qualcuno, quello si. A me la TBS mi ha aiutato tantissimo. Esci, vedi gli amici, non stare mai da solo, vedere qualcuno e stare insieme condividere la quotidianità aiuta a riportarti con i piedi per terra. Fidati!!!

username92

Amico Inseparabile

  • "username92" is male
  • "username92" started this thread

Posts: 1,217

Activitypoints: 4,537

Date of registration: Feb 25th 2016

Location: Inferno

  • Send private message

6

Wednesday, June 8th 2016, 7:51pm

non prenderla sul personale, lo dico in base alle risposte che hai ricevuto, secondo me invece di cercare aiuto in questo spazio, dove non credo ci sia qualcuno che abbia modo di aiutarti, dovresti assumere qualche farmaco contro questa sensazione che dici di provare, anche se oltre a non averla sentita nominare, non capisco che significa, comunque i motivi che portano a meditare di farla finita di solito sono solitudine e mancanza di possibilità di mutamento della propria situazione, non so come stai messo ma pensa che ci sono persone, come chi sta scrivendo, che se la passano davvero male, so che non è di consolazione, tuttavia quando si tratta di desiderare di farla finita, crediamo di essere soli e non è così, siamo in tanti a essere emarginati e tristi, il punto è che la società non ci considera e ciò ci fa credere di essere gli unici..


Già assumo dei farmaci
Odio la mia "vita"

username92

Amico Inseparabile

  • "username92" is male
  • "username92" started this thread

Posts: 1,217

Activitypoints: 4,537

Date of registration: Feb 25th 2016

Location: Inferno

  • Send private message

7

Wednesday, June 8th 2016, 7:54pm

Ragazzi calma. Io da questa sensazione strana e difficile da vivere ne sono uscito invece, è possibile e ci vuole solo tempo, distrarsi e fare le cose che ci piacciono, anche se all'inizio sembra impossibile aiuta moltissimo!!!
I farmaci in alcuni casi possono aiutare in altri no. A me non sono serviti a nulla, li ho presi, e li ho lasciati stare dopo poco tempo perché mi rendevano ancora più complicata la situazione. Parlare con qualcuno, quello si. A me la TBS mi ha aiutato tantissimo. Esci, vedi gli amici, non stare mai da solo, vedere qualcuno e stare insieme condividere la quotidianità aiuta a riportarti con i piedi per terra. Fidati!!!


Ma io già esco.Esco ogni giorno.Faccio servizi a destra e a sinistra,ma nonostante tutto,non sento differenza!La sensazione ce l'ho anche quando sto per strada!E' 24 ore su 24 ed io,non ne posso più
Odio la mia "vita"

fibra

Utente Attivo

Posts: 64

Activitypoints: 220

Date of registration: Jun 3rd 2016

  • Send private message

8

Wednesday, June 8th 2016, 8:01pm

interrompi la terapia, da quanto sembra ti sta facendo male e nelle tue condizioni è pericoloso continuare, se non riesci a gestire minimamente la tua vita, parla con qualche conoscente e valuta il da farsi perché non puoi continuare in questo modo, possibile che nessuno ti aiuti?!

username92

Amico Inseparabile

  • "username92" is male
  • "username92" started this thread

Posts: 1,217

Activitypoints: 4,537

Date of registration: Feb 25th 2016

Location: Inferno

  • Send private message

9

Wednesday, June 8th 2016, 8:05pm

La terapia non mi sta facendo male,semplicemente,sono sempre allo stesso punto.E'come se non avessero alcun effetto,tranno quelli di abbatermi un poco
Odio la mia "vita"

fabri98

Quasi mai rispondo e discuto con gli stolti. Lo faccio solo quando ho tempo da perdere.

  • "fabri98" is male

Posts: 448

Activitypoints: 1,449

Date of registration: Mar 29th 2016

Occupation: Vivere

  • Send private message

10

Wednesday, June 8th 2016, 8:57pm

La terapia non mi sta facendo male,semplicemente,sono sempre allo stesso punto.E'come se non avessero alcun effetto,tranno quelli di abbatermi un poco

Ed è già molto tempo che soffri di derealizzazione, quindi, che siano proprio i farmaci ad ostacolarti la guarigione?
Non possiamo esserne certi, ma io qualche dubbio posso legittimamente averlo.

carota.enorme

Giovane Amico

Posts: 286

Activitypoints: 871

Date of registration: Jan 13th 2016

  • Send private message

11

Thursday, June 9th 2016, 2:24am

in effetti user,come dicono molti,potrebbe essere che i farmaci stiano bloccando qualcosa..nel senso ti tengano sempre allo stesso punto...io ricordo tempo fa..dopo la cura che ho fatto..il farmaco mi dava solo ansia...il panico era passato,quindi decisi di smetterlo...e infatti sono stato meglio,penso dovresti rivedere la cura col tuo medico,magari provare a vedere cosa succede senza farmaci..

gigi197172

Utente Fedele

Posts: 319

Activitypoints: 1,017

Date of registration: Jun 9th 2010

  • Send private message

12

Thursday, June 9th 2016, 10:44am

Io la Derealizzazione non so cosa sia ...ma credo che se dici che i Farmaci funzionano continua magari ci vuole un po di piu' e basta se no vai dal tua specialista e parlane , su bloccare la cura farmaceutica come leggo sopra ci andrei cauto..
mi sembri messo male in questo momento continua con i Farmaci che prendi e vedi eventualmente con lo specialista alcune modifiche .
Poi come ti e stato detto mille volte mettici del tuo piano piano un passo alla volta con calma..
Ps Una cosa sola User ma non c'e' nessuno che ti aiuta li con te ?
Ciao

username92

Amico Inseparabile

  • "username92" is male
  • "username92" started this thread

Posts: 1,217

Activitypoints: 4,537

Date of registration: Feb 25th 2016

Location: Inferno

  • Send private message

13

Thursday, June 9th 2016, 5:21pm

in effetti user,come dicono molti,potrebbe essere che i farmaci stiano bloccando qualcosa..nel senso ti tengano sempre allo stesso punto...io ricordo tempo fa..dopo la cura che ho fatto..il farmaco mi dava solo ansia...il panico era passato,quindi decisi di smetterlo...e infatti sono stato meglio,penso dovresti rivedere la cura col tuo medico,magari provare a vedere cosa succede senza farmaci..


Tu dici?Sarebbe assurdo
Odio la mia "vita"

username92

Amico Inseparabile

  • "username92" is male
  • "username92" started this thread

Posts: 1,217

Activitypoints: 4,537

Date of registration: Feb 25th 2016

Location: Inferno

  • Send private message

14

Thursday, June 9th 2016, 5:22pm

Io la Derealizzazione non so cosa sia ...ma credo che se dici che i Farmaci funzionano continua magari ci vuole un po di piu' e basta se no vai dal tua specialista e parlane , su bloccare la cura farmaceutica come leggo sopra ci andrei cauto..
mi sembri messo male in questo momento continua con i Farmaci che prendi e vedi eventualmente con lo specialista alcune modifiche .
Poi come ti e stato detto mille volte mettici del tuo piano piano un passo alla volta con calma..
Ps Una cosa sola User ma non c'e' nessuno che ti aiuta li con te ?
Ciao

Io la Derealizzazione non so cosa sia ...ma credo che se dici che i Farmaci funzionano continua magari ci vuole un po di piu' e basta se no vai dal tua specialista e parlane , su bloccare la cura farmaceutica come leggo sopra ci andrei cauto..
mi sembri messo male in questo momento continua con i Farmaci che prendi e vedi eventualmente con lo specialista alcune modifiche .
Poi come ti e stato detto mille volte mettici del tuo piano piano un passo alla volta con calma..
Ps Una cosa sola User ma non c'e' nessuno che ti aiuta li con te ?
Ciao


Ho esposto la cosa alla mia famiglia

Quella che comunque mi aiuta di più è mia madre con i medicinali

Diciamo che è quella che è più preoccupata per le mie condizioni
Odio la mia "vita"

Edmea

Giovane Amico

Posts: 176

Activitypoints: 689

Date of registration: Dec 21st 2012

  • Send private message

15

Friday, June 10th 2016, 3:55pm

Io non voglio creare allarmismi ma sono derealizzata cronicamente da quasi 10 anni. Purtroppo non ci sono regole, c'è chi ne è uscito chi ce l'ha da 30 anni, chi alterna chi in modo fisso. Io ormai sono così abituata che se anche mi fosse passata non so se saprai distiinguere la cosa. Ho provato psicologi, psicoterapeuti,psichiatri e terapie farmacologiche, dato che loro la imputavano all'ansia questa sintomologia.Semplicemente ci convivo, è orrendo non ricordar 'come era prima', a volte penso anche che è una psicosi ormai x me e la vedo anche se non c'è, ad ogni modo, impazzisco solo se ci penso molto o la percepisco intollerabile in periodi in cui sono depressa o molto ansiosa.
Posso solo dire, come dico per ogni tipo di problema mentale , provale tutte per stare meglio, quel che conta è riuscir ad andare avanti in qualche modo.