Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

Scheggia17

Nuovo Utente

  • "Scheggia17" ha iniziato questa discussione

Posts: 2

Activity points: 13

Data di registrazione: sabato, 19 marzo 2016

  • Invia messaggio privato

1

sabato, 19 marzo 2016, 15:19

Minias gocce per dormire

Ciao a tutti, non so tanto di psicologia, e non è per me che scrivo; ma sono preoccupata, tanto, ed avrei bisogno del vostro aiuto.
Il mio ragazzo ha ventinove anni, fa un lavoro che lo stressa un sacco, è sempre stanco, sempre con la voglia di evadere dal lavoro che fa, da gennaio (secondo quando dice, in realtà, oggi mi viene qualche dubbio) prende le Minias gocce per dormire. Continua a dirmi che gli "serve" solo l'effetto placebo, che sa che prima o poi dovrà smettere, ma non lo fa. Fa fatica ad addormentarsi, e considerando che esce dall'ufficio tardissimo, e ci ritorna alle nove del mattino, ha poche ore a disposizione per dormire. Per 'imporsi' il sonno, prende le minias. Al momento dice di prenderne quattro, ma dopo aver letto il bugiardino, sinceramente, sono ancora più preoccupata. Cambia umore facilmente, ed è quasi assente la libido. Tra noi non è cambiato niente, stiamo bene e va tutto bene, a parte qualche sua paranoia sporadica. Vorrei aiutarlo e non so come fare, giuro che non lo so. Gli ho preso una tisana erboristica, e con quella, a detta sua, dorme. Ma ieri ha ripreso le gocce perché aveva le ore 'contate' per dormire e aveva necessità d'addormentarsi in fretta.


Ah! Le gocce gliele ha date una farmacista SENZA prescrizione medica, e sono ancora più arrabbiata. Gli ha solo chiesto 'le ha prese altre volte?' e lui ha detto di sì.


Per favore, datemi un consiglio. :sos:

salvo84

Giovane Amico

  • "salvo84" è un uomo

Posts: 115

Activity points: 408

Data di registrazione: lunedì, 01 febbraio 2016

Lavoro: tecnico in autronica

  • Invia messaggio privato

2

lunedì, 21 marzo 2016, 08:57

Ciao, situazione identica alla mia... la paura di non riposare è talmente forte che ha bisogno di un effetto placebo per poter rilassarsi, è una persona che vuole tutto sotto controllo, e la paura di poterlo perdere e di non essere lucido gli crea ansia... ha bisogno di farsi aiutare da un professionista, probabilmente sta covando una depressione ma lui non se ne accorge, il minias a lungo andare genera dipendenza, ma non con 4 gocce

Belfalas

Utente Fedele

Posts: 521

Activity points: 1.420

Data di registrazione: martedì, 26 agosto 2014

  • Invia messaggio privato

3

lunedì, 21 marzo 2016, 13:45

Ho frequentato a lungo il Minias, è una benzodiazepina tosta che non va trattata con leggerezza (cosa che invece io ho fatto per lunghi periodi, ma per mia fortuna senza conseguenze...ma solo per fortuna). Per i problemi di addormentamento è molto efficace ma dovrebbe essere sempre prescritta dal medico, se glielo hanno dato senza ricetta hanno chiuso un'occhio, purtoppo spesso avviene. Se il tuo ragazzo lo prende da poco 4 gocce danno già un'effetto abbastanza forte (altro che placebo), si tratta comunque di una dose ancora bassa e gestibile... ti consiglierei di vigilare, senza drammatizzare, il tuo ragazzo sta attraversando un momento di vulnerabilità, io mi ricordo che lo usavo in momenti di crisi, in periodi di depressione, il sapore dolce delle gocce e l'altrettanto dolce torpore in cui ti spediscono in pochi minuti mi erano assolutamente suadenti nei periodi di malinconia, quindi ho finito per usarlo impropriamente (e inutilmente) come un antidepressivo. Comunque ti confermo di vigilare perchè è un farmaco molto serio come e forse più delle altre benzodiazepine.

salvo84

Giovane Amico

  • "salvo84" è un uomo

Posts: 115

Activity points: 408

Data di registrazione: lunedì, 01 febbraio 2016

Lavoro: tecnico in autronica

  • Invia messaggio privato

4

lunedì, 21 marzo 2016, 15:12

Il minias è tremendo, io l'ho usato per un paio di mesi, fortunatamente non ho avuto dipendenza, conosco gente che ne prende 50 gocce, io sono arrivato a 25/30 poi ho smesso

Scheggia17

Nuovo Utente

  • "Scheggia17" ha iniziato questa discussione

Posts: 2

Activity points: 13

Data di registrazione: sabato, 19 marzo 2016

  • Invia messaggio privato

5

giovedì, 24 marzo 2016, 13:09

Sul foglietto illustrativo dice che non si può stoppare l'assunzione da un momento all'altro, ma che invece bisogna diminuire le dosi.
Al momento non le prende da una settimana, è un poco più tranquillo, ma giusto un filo.
Solo che, la notte scorsa s'è svegliato due volte, però abbiam parlato e parlato fino a quando non ha ripreso sonno. Altre volte avrebbe necessariamente avuto bisogno di gocce per tranquillizzarsi. Spero sia positivo, ma non vi nascondo che sono spaventata.

Belfalas

Utente Fedele

Posts: 521

Activity points: 1.420

Data di registrazione: martedì, 26 agosto 2014

  • Invia messaggio privato

6

giovedì, 24 marzo 2016, 15:17

Il Minias aiuta il sonno ma se il problema è un più generale stato ansioso credo siano meglio altri ansiolitici, invece di sperimentare però il tuo ragazzo farebbe meglio ad andare da un medico, anche solo il medico di famiglia...

1 utente a parte te sta visitando questo thread:

1 ospite

Tags usati

ansia, gocce, insonnia, minias