Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Morpheus88

Utente Avanzato

  • "Morpheus88" is male
  • "Morpheus88" started this thread

Posts: 617

Activitypoints: 1,850

Date of registration: Aug 9th 2011

Location: Abruzzo

Occupation: Freelance

  • Send private message

1

Saturday, September 22nd 2012, 3:31pm

Melanconia, quanti di voi?

Oggi durante una delle mie letture sono incappato nella melanconia, per chi non sapesse cosa sia ecco una rapida disamina:
http://www.treccani.it/vocabolario/melanconia/


Mi ha incuriosito molto perché nonostante mi sia sforzato di ricordare un periodo nella mia esistenza in cui potessi aver avuto una tristezza immotivata, non c'è mai stato, ho sempre saputo cosa mi rendeva triste e una volta eliminato l'elemento scompariva anche la tristezza.
C'è qualcuno di voi che ha passato una fase del genere? E col senno di poi non avete mai trovato una motivazione a tale tristezza?
Io per ora penso che si possa succedere, ma comunque l'elemento scatenante c'è solo che la persona o non lo vede o per meccanismo di difesa non lo vuole vedere se no sarebbe ancora più triste.

sogno2007

Forumista Incallito

  • "sogno2007" has been banned

Posts: 2,629

Activitypoints: 11,278

Date of registration: Oct 15th 2007

  • Send private message

2

Saturday, September 22nd 2012, 11:19pm

spesso in autunno scende la malinconia. Quando leggo certi libri di cui parlano dei temperamenti degli uomini o su biografie, analizzano bene cosa sia la malinconia, e certe volte è una caratteristica di certe persone. per esempio io come fossi nata con la malinconia, ma non proprio tristezza, forse è un tipo di temperamento o carattere. Tra alcuni temeperamenti descrivevano, anche flemmatico, collerico, ecc.

ansiosa1989

Giovane Amico

  • "ansiosa1989" is female

Posts: 147

Activitypoints: 507

Date of registration: Apr 1st 2012

Location: Imperia

  • Send private message

3

Monday, September 24th 2012, 12:44am

Melanconia....uhm sono io.
Tristezza, cambiamenti di umore....quasi tutti i giorni. Pensieri su pensieri....una tristezza che c'è ma non si sa xké c'è.....forse non c'è un motivo vero e proprio.
Nel mio caso penso sia questione di carattere.
C'è sempre qualcosa per cui vale la bene andare avanti!!!

HELLO!

Giovane Amico

Posts: 235

Activitypoints: 890

Date of registration: Oct 31st 2010

Location: Nord-Ovest

  • Send private message

4

Monday, September 24th 2012, 9:47am

Da quando ero piccolina ho sempre provato tristezza immotivata, momenti in cui sentivo salire una tristezza forte, profonda, totalitaria..poi con il passare delle ore scema piano piano,te ne resta solo un pezzetto, una briciola..e' una sensazione molto strana, ti sembra di annegare nella tristezza del mondo intero, è difficile descriverla.Perciò non credo ch la tristezza abbia sempre una ragione, puoi anche essere tirste per empatia..sentirti triste per ragioni a te estranee.

Morpheus88

Utente Avanzato

  • "Morpheus88" is male
  • "Morpheus88" started this thread

Posts: 617

Activitypoints: 1,850

Date of registration: Aug 9th 2011

Location: Abruzzo

Occupation: Freelance

  • Send private message

5

Wednesday, September 26th 2012, 6:42pm

grazie per le risposte.

X HELLO
Quando parli di empatia o per ragione esterne è comunque una causa. La melanconia è una tristezza senza cause conosciute.

Io per quanto mi sforzi di ricordare, anche in passato, non mi è mai capitato, cioè se ero triste un giorno pensando capivo subito che era collegato ad una delusione del giorno prima, una insoddisfazione un pensiero, e vorrei sapere se c'è qualcun altro oltre me che è estraneo alla melanconia.

luke

Alla ricerca di me stesso..

  • "luke" is male

Posts: 824

Activitypoints: 2,913

Date of registration: Feb 27th 2011

  • Send private message

6

Thursday, September 27th 2012, 3:12pm

quando cala il buio,soprattutto nella stagione invernale mi sale una strana angoscia,che mi porta inevitabilmente ad essere malinconico...ma raramente c'è una causa concreta(o per lo meno credo non ci sia)dietro queste sensazioni..

rugiada80

Utente Fedele

  • "rugiada80" is female

Posts: 422

Activitypoints: 1,273

Date of registration: Sep 1st 2012

Location: napoli

Occupation: bella vita.

  • Send private message

7

Thursday, September 27th 2012, 3:35pm

la malinconia.. mi viene a dicembre mi fa sentire cosi triste e malinconica, non so il motivo di questa malinconia ogni anno e sempre la stessa storia :(
Mi piace piangere nell'oceano,perchè solo qui le mie lacrime sembrano piccole...

Morpheus88

Utente Avanzato

  • "Morpheus88" is male
  • "Morpheus88" started this thread

Posts: 617

Activitypoints: 1,850

Date of registration: Aug 9th 2011

Location: Abruzzo

Occupation: Freelance

  • Send private message

8

Friday, September 28th 2012, 2:15am

A me a questo punto mi viene da pensare ad una specie di "tristezza generalizzata", cioè non risolvendo altre cause di tristezza è come se queste iniziassero a generalizzarsi come nel caso dell'ansia generalizzata, ma comunque alla base c'è una mancata risoluzione di altre tristezze lasciate lì senza speranza.. e quindi apparentemente c'è una tristezza immotivata, ma scavando bene si potrebbe trovare una causa più a monte.