Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Elemurr

Nuovo Utente

  • "Elemurr" started this thread

Posts: 4

Activitypoints: 26

Date of registration: Jun 4th 2019

  • Send private message

1

Thursday, July 11th 2019, 11:17am

Malizia, sempre e comunque

Salve,
Vorrei il vostro parere su una cosa che mi sta girando in testa negli ultimi giorni.
Dopo aver passato l'ultimo anno in terapia a causa di forti attacchi di panico ho iniziato una lenta "rinascita", ora sto molto meglio, ho più consapevolezza delle mie emozioni e dei miei pensieri, ma certe cose sembrano rimaste invariate, tanto che ancora ho paura di tornare indietro.
In pratica ho notato essere troppo malizioso, nel senso che qualsiasi cosa accada la prima interpretazione del mio cervello è negativa, esempio: la mia ragazza ha guardato quello perché vuole scoparselo, ha preso il telefono perché deve parlare con l'amante, il mio collega ha detto quella cosa perché non mi sopporta, etc...
Di per se non è un problema, tutti facciamo pensieri negativi, e cose brutte possono accadere a chiunque, solo che in certi casi non riesco a vivermi i momenti perché la mia attenzione viene coperta da questi.
Ieri per esempio ero al bar con la mia ragazza a prendere un caffé, tutto bene finché non esce fuori il cameriere. Vedo lei guardarlo più di una volta e, quando rientrava, vedevo che buttava l'occhio verso la porta che portava all'interno, ora: potrebbe anche essere che lo avesse fatto con malizia il guardarlo, ma, dopo averci pensato UNA volta, perché rimuginarci così tanto? Anche a me capita di guardare ragazze in giro ma perché mi interessa così tanto che lo faccia lei? E se lo stesse facendo senza cattiveria e mi ingrippo inutilmente? Che ne pensate?

Furiadicheb

Utente Attivo

Posts: 33

Activitypoints: 120

Date of registration: Jan 9th 2017

  • Send private message

2

Thursday, July 11th 2019, 5:54pm

Fondamentalmente penso tu abbia un'autostima moooolto bassa di te stesso.
Cerca però di non aumentare questi pensieri soprattutto di gelosia (ma anche riguardo al lavoro), nel senso, ilmitati ad essere consapevole che ci sono ma non dargli troppo peso, ora che stai bene puoi fare questo.
Nel tempo devi smorzarli sempre di più.

juventino88

Nuovo Utente

  • "juventino88" is male

Posts: 13

Activitypoints: 25

Date of registration: Jun 13th 2014

  • Send private message

3

Saturday, July 13th 2019, 11:53pm

Ciao Elemurr credo che anche io soffro di questo problemino anche se in maniera un po' diversa. Se conosco e frequento qualche ragazza mi capita ad esempio di pensare o avere pensieri intrusivi rigurado alla sessualità ed essere geloso e via dicendo, poi ho una fissa per una ragazza che mi piace molto e non ne parliamo di pensieri strani, purtroppo cerco di mitigare e cercare di stare il più tranquillo possibile, anche se è sempre più difficile. Nella mia cittadina sembrano davvero tutti impazziti è davvero dura anche perché le amicizie scarseggiano ed esco poco davvero anche adesso che è estate gli amici si dileguano :S ;(

Elisa89

Utente Attivo

Posts: 82

Activitypoints: 253

Date of registration: Jun 1st 2019

  • Send private message

4

Sunday, July 14th 2019, 7:16am

Analizza quando è perché dei tuoi pensieri:se motivati affronta la persona (la tua ragazza o il collega), ma se è solo gelosia o malizia allora distogli la mente. Di certo hai poca fiducia sia in te stesso che negli altri. Se una persona ti vuole bene perché dovrebbe farti del male? Io comunque al tuo posto non reprimere del tutto la gelosia perché può essere costruttiva. Però ti direi di parlarne alla tua ragazza solo se è un problema che parte da un fatto dubbioso: lei esce x conto suo una giornata senza avvertirti..è lecito che tu un po' di agiti e le chiedi dove è andata. Ma se guarda il cellulare poverina non le si può fare il terzo grado ogni volta.
Spero di essermi spiegata.

repcar

Amico Inseparabile

  • "repcar" is male

Posts: 1,288

Activitypoints: 3,600

Date of registration: Dec 10th 2016

Location: reggio calabria

Occupation: forze di polizia

  • Send private message

5

Sunday, July 14th 2019, 7:23pm

ciao.....gli strascichi di una terapia tendono ad essere eliminati per ultimo e ci vuole il tempo chiamato adattamento. Se la tua malizia si ferma e non diventa un pensiero ossessivo allora va tutto bene, vuol dire che hai di fianco una bella ragazza......e fermati qua......Lavora sui tuoi miglioramenti ed in bocca al lupo...... :thumbup:

1 user apart from you is browsing this thread:

1 guests