Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Giu17

Utente Attivo

  • "Giu17" is female
  • "Giu17" started this thread

Posts: 35

Activitypoints: 154

Date of registration: Aug 4th 2015

Occupation: Studentessa

  • Send private message

1

Monday, August 10th 2015, 3:07pm

Ma si può veramente somatizzare al petto/cuore?

Salve ragazzi, ormai sto diventando pazza. Sono circa 10 giorni che ho focalizzato la mia attenzione sulla zona del petto, sto sempre a controllarmi i battiti e sento sempre strane sensazioni, dal dolore che coinvolge sia braccia che schiena a quello più preoccupante al petto. Non é solo a sinistra spesso anzi si trova a destra ma sto in ansia lo stesso. Sono andata dal medico che mi ha detto essere una nevralgia intercostale, dopo avermi controllato il cuore e detto che era apposto. Ma io non sto tranquilla lo stesso credo prenoteró una visita cardiologica. Ieri ho avuto due attacchi di panico tremendi, sono scoppiata a piangere respiravo male e avevo paura che mi stesse succedendo qualcosa. A voi cosa capita al petto? Puó essere che sono solo dolori provocati dalla mia testa? Non riesco a darmi pace.
Che bell'inganno sei anima mia
E che grande questo tempo,
Che solitudine
Che bella compagnia.

beautiaddicted

Amico Inseparabile

  • "beautiaddicted" is female

Posts: 1,078

Activitypoints: 3,542

Date of registration: Jul 7th 2014

Location: Roma

Occupation: impiegata

  • Send private message

2

Tuesday, August 11th 2015, 12:04am

É uno dei più comuni sintomi del panico.

miky76

Utente Avanzato

Posts: 714

Activitypoints: 2,170

Date of registration: Apr 28th 2014

  • Send private message

3

Tuesday, August 11th 2015, 9:29am

Più che sintomi del panico..proprio sintomi dell'ansia...io ho spesso dolori al petto...ma da mesi!!!...Ho fatto un elettrocardiogramma a fine gennaio...un holterh24 a fine a marzoe sembra non risultare nulla di preoccupante...ho avuto 5 extrasistole ventricolari...e 2 sopraventricolari... nelle 24 ore...

Io patisco di extrasistoli...vado però a gironate...ne ho a volte parecchie a volte no....

Cmq spesso ho come sensazione di pressione petto e di non prendere bene aria...e il più delle volte ho tipo senso di costrizione o fitte....destra e sinistra...al centro e mi prende anche dietro alla schiena....anche io non so se pensare che è solo ansia...ma cosa faccio un altro holter???

Tra l'altro durante l'holter ho fatto anche movimento...tipo scale ecc...per andare un po' sottosforzo...ho raggiunto apposta le 160 pulsazioni...insomma non so che fare..ma ho sempre paura....

Giu17

Utente Attivo

  • "Giu17" is female
  • "Giu17" started this thread

Posts: 35

Activitypoints: 154

Date of registration: Aug 4th 2015

Occupation: Studentessa

  • Send private message

4

Tuesday, August 11th 2015, 2:33pm

Cmq spesso ho come sensazione di pressione petto e di non prendere bene aria...e il più delle volte ho tipo senso di costrizione o fitte....destra e sinistra...al centro e mi prende anche dietro alla schiena....anche io non so se pensare che è solo ansia...ma cosa faccio un altro holter???


Esattamente ció che capita a me.. Solo che io non ho mai fatto controlli a parte un ecg quando ero più piccola e quindi fin quando non mi controllo non riesco a stare tranquilla, nonostante sia giá andata dal mio medico curante che mi ha "tranquillizzata". Cosa fai per calmarti quando avverti quei sintomi?
Che bell'inganno sei anima mia
E che grande questo tempo,
Che solitudine
Che bella compagnia.

AnsiaParanoia

Utente Attivo

  • "AnsiaParanoia" is male

Posts: 51

Activitypoints: 237

Date of registration: Aug 29th 2014

  • Send private message

5

Thursday, August 13th 2015, 8:37am

salve...ho 31 anni, Alessandro.
Io ho avuto attacchi di panico, due in due settimane, ed ancora adesso ho al giorni sensazioni strane: lievi giramenti di testa, formicolio od intorpidimento (o sensazione strana) alle braccia, una volta destro, un'altra sinistro, oppressione al petto, l'essere consci (ed è la cosa più brutta) di essere arrivati alla fine. E' ansia ma in quel momento è bruttissima perché è molto reale. Ho i battiti accelerati quasi ogni giorno se non ogni giorni per via dell'ansia. Naturalmente quando mi sento i battiti gli stessi accelerano, naturale. Ho fatto due elettrocardiogrammi, uno al S. Camillo di Roma (specializzato in cardiologia), uno privatamente. Mi hanno detto che sto bene. Il primo lo feci 5 minuti dopo un forte, il più forte attacco. Mi dicono sta bene ma la mia ipocondria mi distrugge. Ho sempre paura mi prenda un infarto in ogni momento, anche se il cardiologo mi ha dato via libera in settembre per fare piscina.
Ti capisco

MindTheGap

Nuovo Utente

Posts: 5

Activitypoints: 29

Date of registration: Nov 11th 2014

  • Send private message

6

Monday, September 7th 2015, 12:49am

ciao! io sono un cardiofobico e ho tutti i tuoi stessi sintomi. Praticamente vivo pensando al cuore, controllo ogni battito e sono arrivato al punto di entrare nel panico quando non lo riesco a percepire. Il mio consiglio è di fare tutti i controlli che possano farti tranquillizzare, ma alla fine devi imparare a convivere con tutto questo. Non è per niente facile. Io ormai sono in questa situazione da 3-4 anni e ancora non vedo la luce. Comunque leggendo qui e in giro nel forum riguardo alle extrasistole ho notato che per molti sono episodi occasionali, che spaventano ovviamente, ma non sono una costante. Io oltre a tutti i dolori al petto/braccia, sensazioni varie che mi fanno entrare in un loop di ansia, ho un' enorme problema di extrasistole. Vorrei in un certo senso tranquillizzarvi. Ho fatto l'ultimo holter 2 mesi fa e nelle 24h ho avuto più di 7000 extrasistole, non ho sbagliato a scrivere: 7000. Mi è stata negata l'idoneità all'attività sportiva agonistica per questa cosa anche se sono "benigne". Quindi, si sono tremende, ogni volta sembra di morire, ma una volta ogni tanto si possono superare.. se ci riesco io che le ho davvero ogni istante! (non sempre ci riesco ovviamente :) )