Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Milo

Giovane Amico

Posts: 148

Activitypoints: 577

Date of registration: Oct 27th 2013

  • Send private message

16

Saturday, October 19th 2019, 1:09am

Secondo me dovresti evitare assolutamente di mettere il tuo cervello nelle condizioni ideali per focalizzarsi sui discorsi incentrati sulle malattie che potrebbero colpire l'uomo... mi metto pero nei tuoi panni e capisco che ti è difficile rimanere indifferente di fronte alla paura che ti tormenta... in casi di questo genere il sollievo perviene dalle rassicurazioni... ma è momentaneo e colpevole di creare un circolo vizioso difficile da debellare...anche lo psicoterapeuta ti darebbe quella calma destinata a sciogliersi come la neve sotto il sole... tu dovresti invece evitare di toccare l'argomento che ti crea tanta ansia ed inquietudine... per riuscire in questo devi svagarti facendo attività fisica o dedicandoti ad un' altra attività che ti piace svolgere.... in principio per renderti il cammino piú agevole potresti magari affidarti a qualche farmaco...

This post has been edited 1 times, last edit by "Milo" (Oct 19th 2019, 1:19am)


Meninblack

Utente Attivo

  • "Meninblack" started this thread

Posts: 193

Activitypoints: 367

Date of registration: Sep 28th 2017

  • Send private message

17

Saturday, October 19th 2019, 3:16am

Il fatto è che ora come ora sentirmi dire quelle cose dal medico mi ha gettato nel dubbio e nell insicurezza, dal suo tono ho capito che sicuramente è una cosa a cui dovrò prestare attenzione e il fatto che si sia raccomandato chiaramente non mi rende di certo tranquillo.
Già in uno stato alterato come il mio qualsiasi rassicurazione dura poco, poi se ci vai a mettere anche questo che mi ha detto il gioco è fatto. Ma meno male che me lo ha detto penso poi, metti che un domani ignaro di tutto scoprivo chissà che cosa ? Comunque sia ho già seguito il consiglio del distrarmi, ma ripeto il mio cervello è sempre e perennemente li.

kia85

Utente Attivo

  • "kia85" is female

Posts: 21

Activitypoints: 63

Date of registration: Mar 12th 2019

  • Send private message

18

Saturday, October 19th 2019, 8:13am

Il fatto è che ora come ora sentirmi dire quelle cose dal medico mi ha gettato nel dubbio e nell insicurezza, dal suo tono ho capito che sicuramente è una cosa a cui dovrò prestare attenzione e il fatto che si sia raccomandato chiaramente non mi rende di certo tranquillo.
Già in uno stato alterato come il mio qualsiasi rassicurazione dura poco, poi se ci vai a mettere anche questo che mi ha detto il gioco è fatto. Ma meno male che me lo ha detto penso poi, metti che un domani ignaro di tutto scoprivo chissà che cosa ? Comunque sia ho già seguito il consiglio del distrarmi, ma ripeto il mio cervello è sempre e perennemente li.
Tutti i nei vanno controllati ogni anno, l’importante è appunto fare la visita di controllo una volta all’anno. Se fosse stato da togliere subito lo avrebbe certamente detto :) tu procedi come ti ha detto e non fissarti sennò è peggio , anche io devo tenerli sotto controllo ma ho imparato a non fissarmi e ad andare avanti...

stellapolare

Giovane Amico

  • "stellapolare" is female

Posts: 125

Activitypoints: 445

Date of registration: May 23rd 2012

Location: nel mondo!

  • Send private message

19

Saturday, October 19th 2019, 12:07pm

Caro,

Proprio due giorni fa ho effettuato la mappatura dei nei. Addirittura a me vuole rivedermi tra 6 mesi :) per sicurezza, non altro. Vedi? I medici sanno cosa fare. TI DEVI FIDARE. NON HAI NIENTE, anzi ti dirò. TI stai letteralmente suicidando con queste ossessioni.
Vedi il terapeuta e nel frattempo esci. Vivi. Perché tanto moriremo tutti un giorno, tanto vale vivere nel frattempo no?
Su coraggio. Esci.
Se sono qui, c'è sicuramente qualcuno che mi ha mandato.

Meninblack

Utente Attivo

  • "Meninblack" started this thread

Posts: 193

Activitypoints: 367

Date of registration: Sep 28th 2017

  • Send private message

20

Saturday, October 19th 2019, 2:13pm

Vi aggiorno. Questa notte ero agitatissimo , ho cercato di addormentarmi ma non riuscivo così ho iniziato a cercare su internet (ho sbagliato lo so!) alcune informazioni sui nei. Non devono mai superare i 6 mm e avere bordi sfumati. Bene questo famoso neo che lui dice di controllare e di 7 mm con bordi sfumati (ha detto un termine specifico che non ricordo). Se supera i 6 mm c’è molta possibilità che possa essere un melanoma. Alla lettura di queste cose ho avuto un grosso attacco di panico e sono dovuti intervenire i miei familiari. Non ho chiuso occhio tutta la notte. Mi chiedo perché dirmi di tornare tra un anno e non togliere subito??? Sono sotto shock davvero perché ho capito di essere molto a rischio. Pensavo di poter mettere una pietra sopra questa situazione ormai penosa, ma invece no. Chissà che mi succederà in futuro, probabilmente dovrò toglierlo , perché poi andrò da altri medici a questo punto, così non vivrei tranquillo, sono sicuro che qualcun altro me lo farà togliere, ci saranno trafile di esami e schifo vario . Io lo sapevo e ne ero certo. Non è ipocondria a volte è solo sesto senso. Ora sarò sicuramente tranquillo con la possibilità di avere una delle peggiori malattie che se non prese in tempo uccide. Forse sono anche in ritardo, chi lo sa. So solo che oggi è il giorno peggiore della mia vita. Lui magari vedendomi preoccupato non mi ha detto le cose come stanno, la situazione non è di certo così bella ecco.

stellapolare

Giovane Amico

  • "stellapolare" is female

Posts: 125

Activitypoints: 445

Date of registration: May 23rd 2012

Location: nel mondo!

  • Send private message

21

Saturday, October 19th 2019, 2:53pm

Sei laureato in medicina? No.

Non ti vuoi fidare di un medico? No.

Anzi, praticamente lo stai accusando di negligenza.

Vai dal terapeuta e pure di corsa. Dovresti preoccuparti della tua ansia più che dei tuoi nei. Di quella hai tutti i motivi per farlo.

In bocca al lupo, saluti
Se sono qui, c'è sicuramente qualcuno che mi ha mandato.

Meninblack

Utente Attivo

  • "Meninblack" started this thread

Posts: 193

Activitypoints: 367

Date of registration: Sep 28th 2017

  • Send private message

22

Saturday, October 19th 2019, 3:24pm

No ma magari ha solo sottovalutato la cosa, vede un ragazzo giovane e non va a pensare a chissà che. Anche se ho letto una sorta di allarmismo nelle sue parole, secondo me dovrei sentire anche altri medici. Questo “basta controllarlo ogni anno” non mi è piaciuto. Inoltre sento tutti i linfonodi gonfi nella parte vicino al neo. Ho visto su internet che questa è una delle peggiori malattie e non si guarisce quasi mai, l unica e’ asportare in tempo e sperare che non si sia diffuso, ho letto un sacco di casi di ragazzi giovani che si sono ammalati di questa patologia e non ce L hanno fatta. Piango da ore , non mi calmerà nulla e forse devo smetterla anche di scrivere qui perché sto esagerando a riportare tutto nei minimi dettagli. Scusate ancora ma non vedo niente di bello all orizzonte.

stellapolare

Giovane Amico

  • "stellapolare" is female

Posts: 125

Activitypoints: 445

Date of registration: May 23rd 2012

Location: nel mondo!

  • Send private message

23

Saturday, October 19th 2019, 4:19pm

Però della tua ansia non ti preoccupi affatto. Non so più come consigliarti.
Saluti
Se sono qui, c'è sicuramente qualcuno che mi ha mandato.

Meninblack

Utente Attivo

  • "Meninblack" started this thread

Posts: 193

Activitypoints: 367

Date of registration: Sep 28th 2017

  • Send private message

24

Saturday, October 19th 2019, 11:39pm

Della mia ansia me ne preoccupo eccome ma se fosse stata un ansia immotivata o meglio un ansia dovuta al fatto di non sapere sarei stato più tranquillo. Ora come posso stare bene sapendo che rischio di essere seriamente in pericolo? Sono cose che se non sono
Prese in tempo soprattutto queste della pelle che se è troppo tardi c’è davvero poco da fare a livello di cure. Quindi ora ho deciso che sentirò un ulteriore medico per chiedere se va asportato immediatamente o meno. L altro dottore non ha detto subito e la
Cosa mi tranquillizza se no non mi avrebbe detto di fare controlli annuali ...però davvero non so più che dire. Ho molta paura. Fino a che non sentirò un altro medico non vivrò, ma oramai non è vita questa, sono uno zombie. Non so se davvero preoccuparmi tanto se la vita che devo vivere e’ questa. Scusate ancora il chiasso fatto ma sono davvero a pezzi.

stellapolare

Giovane Amico

  • "stellapolare" is female

Posts: 125

Activitypoints: 445

Date of registration: May 23rd 2012

Location: nel mondo!

  • Send private message

25

Sunday, October 20th 2019, 12:34pm

È immotivata e ne sono talmente certa e sicura che sono pronta a mettere qui una scommessa anche bella grossa.
Ma la vita è tua, fai pure. Qui si cercava di darti un aiuto ma sei assolutamente non ricettivo.

In bocca al lupo.
Se sono qui, c'è sicuramente qualcuno che mi ha mandato.

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male

Posts: 9,161

Activitypoints: 21,825

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

26

Sunday, October 20th 2019, 1:04pm

Non hai un tubo a livello dei nei. Ti ha suggerito un normalissimo controllo periodo.....corri alla terapia.
Allontana da me questo calice.....

repcar

Amico Inseparabile

  • "repcar" is male

Posts: 1,642

Activitypoints: 4,662

Date of registration: Dec 10th 2016

Location: reggio calabria

Occupation: forze di polizia

  • Send private message

27

Sunday, October 20th 2019, 4:25pm

la tua ansia è stata spostata "momentaneamente" sul neo. Appena avrai fatto un'altra visita medica e ti tranquillizzerai troverai un'alto "organo bersaglio". Non è qui che non devi scrivere, al contrario NON DEVI ANDARE SU GOOGLE, se non sei medico fare autodiagnosi è come giocare alla roulette russa. Tutti convergono nel dare consigli, ma tu ti autoflagelli da solo, tutte le persone che hanno nei fanno visite annuali.
Rifletti (parola inutile nello stato in cui sei) e come dice fran235, che ha condensato il tutto.............corri in terapia......e come dice anche stellapolare............non sei per nulla ricettivo.....Con questo come sempre ti auguro in bocca al lupo, però un consiglio di rileggere il mio post sarebbe utile..........forse........ :thumbup:

Meninblack

Utente Attivo

  • "Meninblack" started this thread

Posts: 193

Activitypoints: 367

Date of registration: Sep 28th 2017

  • Send private message

28

Sunday, October 20th 2019, 6:50pm

Vi ringrazio perché mi state sicuramente tranquillizzando , Cioè sto vivendo stati d animo ambivalenti, sono da una parte tranquillo perché domani parlerò con un medico molto importante per questo neo strano, sicuramente so che probabilmente lui per quanto e’ scrupoloso potrebbe dirmi di toglierlo, anzi ne sono sicuro al 80%, L altro medico secondo me ha solo voluto aspettare per poi toglierlo il prossimo anno o quando sarei tornato. Ho fatto diverse foto al neo, ingrandendolo con il telefono e si purtroppo sembrava abbastanza normale a
Prima vista ma è parecchio strano e secondo me non promette nulla di buono. Sono comunque curioso di capire cosa dirà questo
Secondo medico anche se già lo so che dovrò aspettarmi sorprese. Domani sicuramente sarò più calmo e anche parlando con il terapeuta forse farò chiarezza sull accaduto.

Meninblack

Utente Attivo

  • "Meninblack" started this thread

Posts: 193

Activitypoints: 367

Date of registration: Sep 28th 2017

  • Send private message

29

Monday, October 21st 2019, 1:53am

Come sempre non riesco a dormire. Sono agitato e preoccupato perché so che domani inizierà una nuova settimana, so che sicuramente andrò a riparlare con questo medico e che non so esattamente che cosa mi dirà. La cosa che mi sta facendo diventare pazzo e’ questa : non mi ha mai visitato nessun dermatologo per i nei, quindi nessuno può dirmi se questo benedetto neo è cresciuto o meno nel tempo. Ho preso la consapevolezza che è vero e’ un neo un po’ grande e visto alcune mie abitudini molte scorrette c’è il rischio davvero che possa essere qualcosa di grave. Questa paura non si placherà mai perché so già che se mi dicesse di toglierlo piomberei nell ansia e nel
Panico, se mi dice il contrario invece so già che penserei che dato che non c’è un paragone precedente per questo neo, magari mi lasciano addosso chissà che cosa e io me ne vivo indisturbato inconsapevole. Ho riflettuto molto sul senso della vita questi giorni. Vedo gente che ha 60 anni e che vive bene la vita, ha avuto il grosso privilegio di arrivare a quell età e vive proiettata al futuro. Questo lo fa anche chi ha 70/80 anni . Invece io che ne ho meno di 30 sto vivendo un incubo. Mi chiedo spesso perché. Ora poi che vedo le mie paure lontane più vicine dopo questa visita, penso che davvero la vita è così preziosa. Ho dei grossi sensi di colpa io perché ho fatto tantissimi errori nella mia vita e cose buone pochissime. Sento che nei pochi anni che ho vissuto non ho mai fatto quello che volevo davvero, non ho mai goduto di ogni istante regalatomi ma invece ho sempre vissuto tutto come una prova, ho passato anni in casa con L agorafobia, con la depressione. Sento di non aver mai davvero vissuto e di aver semplicemente esistito. Non provo un senso di Gioia dentro di me da troppo tempo. Oramai non provo più nulla anche se ho preso queste consapevolezze, mi rendo conto di aver abbandonato ogni sentimento. Sto rischiando di perdere affetti, amore e il lavoro e tanti altri progetti perché è un mese in cui si è acutizzato tutto in cui vivo come uno zombie. Ho pensato per un mese di avere circa 10 malattie gravissime e ora c’è questa cosa che mi tormenta. Il terapeuta dovrà fare un grosso lavoro
Perché so davvero di essere messo molto male. Oggi camminavo per strada e invidiavo da morire la gente, vedevo tutti felici con le loro persone amate vicine, una bellissima giornata di sole ed io che ero totalmente indifferente a tutto ciò , con il magone perenne alla gola, che leggevo pagine mediche sui nei e qualche cosa per trovare appigli per stare più calmo. Ormai vedo la vita in maniera distorta e auguro a tutti di non cadere in un baratro così tremendo. Non ho nemmeno più la forza di piangere.

Milo

Giovane Amico

Posts: 148

Activitypoints: 577

Date of registration: Oct 27th 2013

  • Send private message

30

Monday, October 21st 2019, 2:37am

Sono sicuro che se andassi da un dermatologo per farti visitare il cuoio capelluto, ti troverebbe qualche problemino da risolvere con la lozione apposita... un altro specialista farebbe magari lo stesso.. insomma ognuno nel suo settore di appartenenza ha la possibilità di far emergere qualche difetto... questo succede perchè in ogni parte del nostro corpo non siamo inappuntabili.. e allora dovremmo per questo motivo sperperare tutti i nostri soldi per questioni inerenti alla nostra salute?!!! Io credo che non serva perchè nella maggior parte dei casi è il nostro corpo a darci quei segnali attraverso i quali possiamo renderci conto se siamo realmente affetti da un disturbo che necessità di essere curato... immagino che i tuoi nei non avevano una forma anomala da creare preoccupazioni... è normale comunque che lo specialista ti dica che vanno controllati... lo direbbe anche me se gli facessi vedere i miei... ti dico perció di stare tranquillo..

1 user apart from you is browsing this thread:

1 guests