Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Meninblack

Utente Attivo

  • "Meninblack" started this thread

Posts: 120

Activitypoints: 99

Date of registration: Sep 28th 2017

  • Send private message

46

Tuesday, January 22nd 2019, 8:38pm

Quindi per te i farmaci sono L unica via ? Ma a parte tutto guarda io avrei davvero bisogno di essere tranquillizzato su tutte queste paranoie, a parte gli scherzi quanto si rischia in termini di radiazioni per una lastra?

Longobardo

Utente Fedele

  • "Longobardo" has been banned

Posts: 926

Activitypoints: 1,563

Date of registration: Jun 20th 2013

  • Send private message

47

Tuesday, January 22nd 2019, 8:47pm

io negli ultimi 20 anni avrò fatto una VENTINA di TAC , RNM , altrettante lastre etc e sono ancora vivo e vegeto .
Riguardo ai farmaci penso che potrebbero migliorare la tua situazione in breve tempo e per breve tempo intendo qualche settimana

Parliamoci francamente , tu ora vivi malissimo ,si legge la disperazione in ogni tuo post

Al tuo posto andrei da uno psichiatra

Meninblack

Utente Attivo

  • "Meninblack" started this thread

Posts: 120

Activitypoints: 99

Date of registration: Sep 28th 2017

  • Send private message

48

Tuesday, January 22nd 2019, 9:24pm

Stavolta è diverso, stavolta ho paura perché quella domanda alla fine della lastra? Pensare che tutte le mie paure si possano concretizzare in quell’esito mi fa morire di paura...devo affrontare la realtà e andarlo a ritirare domani anche se non ho il coraggio. Già mi vedo i medici che chissà cosa mi diranno...aiuto

Meninblack

Utente Attivo

  • "Meninblack" started this thread

Posts: 120

Activitypoints: 99

Date of registration: Sep 28th 2017

  • Send private message

49

Tuesday, January 22nd 2019, 10:46pm

Ho capito una cosa...dovrò farmi solo forza da solo

haranb

Utente Attivo

Posts: 49

Activitypoints: 155

Date of registration: Sep 15th 2014

  • Send private message

50

Wednesday, January 23rd 2019, 1:27am

Per le lastre puoi stare tranquillo dovresti farne 200 all'anno per avere conseguenze. Per il resto ti capisco, sono ipocondriaco anche io e spesso sto male. Ti consiglio anche io di seguire un percorso con uno/a psicologo/a o psichiatra

Elettra

Super Moderatore

  • "Elettra" is female

Posts: 3,147

Activitypoints: 8,873

Date of registration: Oct 14th 2016

  • Send private message

51

Wednesday, January 23rd 2019, 8:22am

rischia in termini di radiazioni per una lastra?

Non si rischia niente!

Nella vita quotidiana siamo esposti alla radioattività presente in natura, che viene chiamata fondo di radioattività naturale.
La dose media di radiazione naturale a cui siamo esposti è di 2,4 mSv all’anno.
Escludendo il fondo di radioattività naturale, il limite internazionale di esposizione alla radioattività in un anno è di 1 mSv/y.
Quindi, chi vive in una zona con un alto fondo di radiazioni naturale può arrivare ad una esposizione annua di 3.4 mSv.
La dose di esposizione per una radiografia al torace è più o meno 0.020 mSv
Considera che per i lavoratori esposti alle radiazione ionizzanti il limite della dose di esposizione annuale è fissato a 20 mSv/y.

Quindi il rischio per la tua esposizione è pressoché nullo.

Meninblack

Utente Attivo

  • "Meninblack" started this thread

Posts: 120

Activitypoints: 99

Date of registration: Sep 28th 2017

  • Send private message

52

Wednesday, January 23rd 2019, 10:30am

Grazie a dio L esito dell esame è negativo, sembra andare tutto bene. Mi sento nettamente più tranquillo ma mi rimane il tarlo del pericolo delle radiazioni della lastra e della storia che vi ho scritto prima...della storia di quella persona che anni dopo aver fatto la radioterapia (che immagino comporti una ben diversa espiazione alle radiazioni rispetto a una semplice lastra di 2 secondi o no?) per curare una malattia ha poi in seguito sviluppato una malattia incurabile ai polmoni perché viveva in una zona industriale di amianto...il fatto che ho vissuto anche io vicino a dell amianto per anni e grazie a Dio oggi me ne sono andato non mi fa stare tranquillo, è vero che io non sono mai stato direttamente a contatto con questo materiale, è che le persone che si ammalano di questo sono spesso quelle che ci lavoravano in ambiente chiusi o comunque che stavano a contatto con quelle maledette fibre, io quindi non ho la certezza di aver inalato questa mer..da quindi questo dubbio mi rende molto perplesso. C’è da dire che nel quartiere dove stavo la gente continua a vivere indisturbata e ci sono anche molti anziani che sono arrivati a quell età quindi non saprei davvero. Il fatto di aver letto quella storia mi ha molto impressionato. Sarà che io davvero sono stra impressionabile, se vedo una persona che ha una malattia di conseguenza nella mia mente mi vedo malato anche io. Son stato quasi 2 mesi con il dubbio di avere qualcosa nella zona del torace perché sentivo continuamente dolori quindi ero andato a pensare addirittura all ostruzione della vena cava per qualche cosa non bella. Fare questa lastra era L unica via d uscita perché senza quell esito mi sarei dannato. Ma ora ho paura che la mia paranoia sfoci nell altra cosa che vi dicevo anche se penso che la storia di cui ho parlato sia ben diversa dalla mia in quanto penso che una lastra non abbia la stessa portata di radiazioni di una radioterapia. Comunque si sono realmente spaventato delle cose che penso, 3 anni fa ad esempio feci una tac alla schiena e vivevo ancora in quel posto ma non mi sono fatto il minimo problema e vivevo felice e contento. Ormai passando le mie giornate su forum e leggendo di varie storie tragiche ho psicosomatizzato tutto. Adesso mi sento in colpa per aver fatto la lastra perché ho paura di aver fatto un danno al mio fisico. Sto impazzendo sul serio? Le persone intorno a me sono molto preoccupate

Longobardo

Utente Fedele

  • "Longobardo" has been banned

Posts: 926

Activitypoints: 1,563

Date of registration: Jun 20th 2013

  • Send private message

53

Wednesday, January 23rd 2019, 10:39am

Come vedi passi da una paura all altra , senza fine -
Il referto della lastra ti ha rassicurato ma subito insorgono altre paure

Sei pazzo ?
No , i pazzi non sanno di esserlo e se ti poni la domanda significa che non lo sei .
Il mio consiglio di rivolgerti ad uno psichiatra mi sembra valido , sempre che tu non voglia vivere immerso nella paura

Meninblack

Utente Attivo

  • "Meninblack" started this thread

Posts: 120

Activitypoints: 99

Date of registration: Sep 28th 2017

  • Send private message

54

Wednesday, January 23rd 2019, 10:54am

Sinceramente ho bisogno di qualcuno che mi dica che i miei ragionamenti sono quasi folli...ne ho estremamente bisogno! Adesso sono molto agitato però davvero sento il bisogno di essere tranquillizzato.

Meninblack

Utente Attivo

  • "Meninblack" started this thread

Posts: 120

Activitypoints: 99

Date of registration: Sep 28th 2017

  • Send private message

55

Wednesday, January 23rd 2019, 1:45pm

Ho analizzato la lastra e ho visto due macchiette bianche sotto le clavicole, sono agitatissimo, per domani ho annullato ogni impegno che andrò dal mio medico a farle vedere... ho una paura fottuta. Ma se c era qualcosa che non andava lo scrivevano nella lastra no?

Longobardo

Utente Fedele

  • "Longobardo" has been banned

Posts: 926

Activitypoints: 1,563

Date of registration: Jun 20th 2013

  • Send private message

56

Wednesday, January 23rd 2019, 5:01pm

Ho analizzato la lastra e ho visto due macchiette bianche sotto le clavicole, sono agitatissimo, per domani ho annullato ogni impegno che andrò dal mio medico a farle vedere... ho una paura fottuta. Ma se c era qualcosa che non andava lo scrivevano nella lastra no?

Ma la lastra non è accompagnata da un referto ?

Meninblack

Utente Attivo

  • "Meninblack" started this thread

Posts: 120

Activitypoints: 99

Date of registration: Sep 28th 2017

  • Send private message

57

Wednesday, January 23rd 2019, 6:06pm

Nella lastra c era scritto solo che non c erano alterazioni dei polmoni e cuore e polmoni normali. Niente di più

Longobardo

Utente Fedele

  • "Longobardo" has been banned

Posts: 926

Activitypoints: 1,563

Date of registration: Jun 20th 2013

  • Send private message

58

Wednesday, January 23rd 2019, 7:50pm

Nella lastra c era scritto solo che non c erano alterazioni dei polmoni e cuore e polmoni normali. Niente di più

Il che significa che tutto è ok , diversamente l avrebbero scritto .
Del resto se non ricordo male pure l immagine di una ecografia ti aveva lasciato dei dubbi che ti avevano spinto a chiedere spiegazioni .
Come vedi l ipocondria è sempre presente

haranb

Utente Attivo

Posts: 49

Activitypoints: 155

Date of registration: Sep 15th 2014

  • Send private message

59

Thursday, January 24th 2019, 4:42pm

Ascolta i consigli, prova a parlarne con uno psicoterapeuta. Anni fa ero come te e adesso sono migliorato (non guarito ma ridotto sensibilmente le paranoie e gli attacchi di panico)

Longobardo

Utente Fedele

  • "Longobardo" has been banned

Posts: 926

Activitypoints: 1,563

Date of registration: Jun 20th 2013

  • Send private message

60

Thursday, January 24th 2019, 6:06pm

Ascolta i consigli, prova a parlarne con uno psicoterapeuta.
Ci va , gli ha detto che il suo problema è l " energia libidica inespressa " , deve essere una psicoterapia freudiana se tira fuori espressioni del genere .