Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

sogno2007

Forumista Incallito

  • "sogno2007" has been banned
  • "sogno2007" started this thread

Posts: 2,629

Activitypoints: 11,278

Date of registration: Oct 15th 2007

  • Send private message

1

Saturday, November 5th 2011, 11:46pm

l'ansia che somatizza le cose.

Capita a cnhe a voi che quando vi ammalate di qualche cosa ance di un normale raffreddore o altri problemi, l'ansia, se ne siete già affetti, si manifesti somatizzando i sintomi per es. del raffreddore e vi sembra di stare sempre male o l'ansia si manifesta con sintomi che sembrano altri disturbi per prolungare i malesseri?.

Hombre

Utente Attivo

Posts: 82

Activitypoints: 280

Date of registration: Oct 2nd 2010

  • Send private message

2

Sunday, November 6th 2011, 7:16pm

Confermo ciò che dici. Succede anche a me. La somatizzazione è parte integrante dell'ansia da come ho capito. Somatizzare è una cosa bruttissima, ti porti indietro sintomi che sono frutto di un malessere psicologico in realtà. E posso anche confermare che durano pochi giorni o per 2 o 3 settimane continue, quasi tutto il giorno, e ritornano improvvisamente durante vari mesi dell'anno quando meno te lo aspetti... penso che tutto parte da lì, stress ansia, periodi bui etc etc... un semplice raffreddore diventa una catastrofe, amplifichiamo i suoi sintomi per giorni e giorni... e lo stesso tutti gli altri malesseri. So inoltre che la somatizzazione per stati ansiosi comprende una trentita di sintomi diversi... che sono solo sensazioni e quindi niente di provato quando poi si vanno a fare visite dal medico. Bah... oramai con questa ansia con ci capisco più niente.

sogno2007

Forumista Incallito

  • "sogno2007" has been banned
  • "sogno2007" started this thread

Posts: 2,629

Activitypoints: 11,278

Date of registration: Oct 15th 2007

  • Send private message

3

Sunday, November 6th 2011, 10:26pm

è proprio come dici anche tu. Qualche volta in passato andavo dal medico perché mi sembrava che avessi la bronchite, il medico la trovava pure, prendevo le medicine ma poi scoprivo che quasi forse era l'ansia. A me da un paio di anni perché mi vengono certi disturbi come le allergie ai pollini o raffreddori o malanni da raffreddamento si prolungano e sembrano che non finiscano mai, poi all'improvviso spariscono. Per esempio da ottobre ho avuto una specie di influenza intestinale un pò strana che poi è durata tre settimana invece forse ho capito che era colite dovuta ad ansia, anche se l'ansia non l'avevo. Poi un raffreddore normale che però avevo sempre strani sintomi che stavo male tutti i giorni all'improvviso spariscono questi e viene ansia leggera, se ho ansia non ho questi sintomi, se ho questi sintomi non ho ansia. L'anno scorso credevo di avere spesso l'influenza o la bronchite, stavo proprio male, ma era strano e durava per più settimane, il medico mi dava le medicine che facevano effetto,ma alla fine si manifestava sempre l'ansia.
Certe volte mi vengono sintomi simile alla sinusite ma poi scopro che è dovuto all'ansia, perché quando me ne scordo spariscono all'improvviso. Mi sembra di essere sempre malata tutti i giorni.

La cosa strana è che l'ansia si manifesta con sintomi simili ad altri disturbi o imita altri disturbi, è difficile capire se sono veramente disturbi o e ansia.

Se chi soffre di ansia o panico se si ammala spesso. Negli anni passati per me non era così, è dall'anno scorso che è incominciato, e sembra che l'ansia si manifesti prolungando e somatizzando disturbi che normalmente sono cose quasi normali.

Non so se sono solo io che vivo queste cose, se è solo la mia mente, se anche ad altri capita così!!!!!

Hombre

Utente Attivo

Posts: 82

Activitypoints: 280

Date of registration: Oct 2nd 2010

  • Send private message

4

Monday, November 7th 2011, 7:51pm

Giusto l'anno scorso ebbi un pò di otite a seguito di un raffreddore forte. L'otite passò ma i sintomi per motivi d'ansia continuarono a rimanere, e per due settimane avevo sempre le orecchie otturate e i ronzii. In pratica non sentivo da un lato... ma facendo tutte le visite non risultava niente a parte un po di tensione nervosa. Ero guarito ma continuavo a non sentire. Fortunatamente dopo due settimane passò anche l'ansia.

Purtroppo chi ha a che fare con l'ansia arriva a somatizzare tutto... io ho sempre il terrore di ammalarmi di influenza o altro... perchè come ben so finisco per somattizzare il tutto, e si ricade in una forma di ansia estrema che dura settimane ... ed è fastidioso perchè ti disabilita, specie quando poi hai tanto da fare tutti i giorni tra università ed altro. Periodi che solo a pensarci mi viene la nausea. Cerco sempre di trattarmi bene insomma, di non prendere mai freddo o forme pesanti di influenza o bronchite o altro. Ad esempio in questi giorni ho fatto di tutto per cercare di non prendere raffreddore e invece lo preso comunque e mi sento di merda, e continuerò a sentirmi così per almeno un' altra settimana.

Alla fine si, diversamente da tutti gli altri non riusciamo nemmeno più a sopportare il sopportabile.

Un saluto! ;-)

sogno2007

Forumista Incallito

  • "sogno2007" has been banned
  • "sogno2007" started this thread

Posts: 2,629

Activitypoints: 11,278

Date of registration: Oct 15th 2007

  • Send private message

5

Monday, November 7th 2011, 8:35pm

anche io dall'anno scorso ho paura nel prendere l'influenza, perché proprio dall'anno scorso nelle primavera e autunno prendevo influenza e simile da non riuscire a stare in piedi ed è stato molto brutto per varie settimane perché si accumulavano altre cose come ansia e allergia e mi venivano le vertigini forti. Invece poi era l'ansia che faceva prolungare i malesseri. Così anche sto attenta a non prendere freddo o sudare troppo. Però ultimamente ho preso raffreddore e leggera otite ma cercavo di non pensarci e così mi è sembrato leggero. Da quando ho capito così cerco di non darci peso quando mi ammalo così non si amplifica tutto.

Hombre

Utente Attivo

Posts: 82

Activitypoints: 280

Date of registration: Oct 2nd 2010

  • Send private message

6

Tuesday, November 8th 2011, 5:20pm

Proprio quello che cerco di fare io in pratica, cerco di non pensarci anche se è complicato. A volte mi chiedo se è normale preoccuparsi così tanto per una semplice influenza o un raffreddore. Sentirsi vecchi già alla giovane età :-S

Ciennemeno

Giovane Amico

  • "Ciennemeno" has been banned

Posts: 156

Activitypoints: 552

Date of registration: Jun 26th 2010

  • Send private message

7

Tuesday, November 8th 2011, 6:55pm

Una sera mi sentivo senza forze ( dopo aver passato un pomeriggio a bere con un amica tisane su tisane mentre fuori diluviava ) cosi tornato a casa alle 21 mi sentivo stremato...uno zombie cosi mi inizio a sentire male perchè non capivo cosa avessi e volevo misurarmi la pressione. Di tutta risposta il mio partner:
NON FISSARTI ORA CON LA PRESSIONE SEI SOLO STANCO, DORMI E TI SENTIRAI MEGLIO DOMANI.
ahahahaha brutale ma aveva ragione!
Il giorno dopo ero bello vispo!
Bisogna dirsi questo senza prolungarsi con pensieri senza senso! Ovviamente le prime volte è difficilissimo ma poi magari uno si rende conto che è cosi, se uno prende tutta l'acqua durante un temporale e torna a casa con sensazione di mal di testa, raffreddore e debolezza...significa solo quello che è e nient'altro!
Prima di diagnosticarsi depressione o bassa autostima, assicurati di non essere semplicemente circondato da stronzi. :S

Hallomarc

Piezz e' core...

  • "Hallomarc" is male

Posts: 1,548

Activitypoints: 5,715

Date of registration: Jun 14th 2011

Location: Milano

  • Send private message

8

Tuesday, November 8th 2011, 7:50pm

Sogno

I sintomi del raffraeddore sono fatti apposta per indurti a stare al caldo e a riposo.
Se non lo fai, il corpo s'incazza e in definitiva anche la mente.

Ma scusa, non ricordi quando eri bambino, che ti piaceva perfino star male?
(Niente scuola, cibo migliore e tante coccole di mamma e papà)
Se non ci fossero i miei difetti, non ci sarei nemmeno io.