Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


mastro

Nuovo Utente

  • "mastro" started this thread

Posts: 1

Activitypoints: 10

Date of registration: Mar 6th 2016

  • Send private message

1

Sunday, March 6th 2016, 2:33pm

Ipocondria infarto e attacchi di panico

Ciao a tutti, sono nuova qui e volevo condividere con voi la mia esperienza.
Ho 15 anni e da quest'estate circa ho la fobia degli infarti, scaturita (presumo) da una brutta esperienza in famiglia. E' quindi da quest'estate che ad ogni minimo dolore/pizzicore/fastidio al braccio sinistro e al petto vado in panico e mi sale l'ansia a 1000. Io non vivo più, non riesco a godermi i momenti di gioia, mi sento in trappola. Inoltre ieri ho sperimentato per la prima volta l'attacco di panico, l'esperienza più terrificante della mia vita che mi ha portato al pronto soccorso. Io non ce la faccio più, mi sforzo di cercare di ragionare perché è veramente improbabile che mi venga un infarto a quest'età e con queste condizioni di salute, però è dura. Quando la parte irrazionale prende il sopravvento è veramente difficile rimanere lucidi. In settimana dovrei iniziare la terapia con la psicoterapeuta ma nel frattempo volevo qualche consiglio e qualche rassicurazione da qualcuno che è nella mia stessa condizione e\o ha provato le stesse sensazioni. Scusate lo sfogo.

anselmo

Nuovo Utente

  • "anselmo" is male

Posts: 11

Activitypoints: 33

Date of registration: Mar 2nd 2016

Location: rieti

  • Send private message

2

Sunday, March 6th 2016, 3:46pm

ciao, io sono nella tua stessa condizione e ci convivo da ormai dieci anni. anche io ho fatto un percorso psicologico e devo dire che mi ha portato a superare del tutto queste paure. da qualche tempo pero ci sono ricaduto e devo dire che sono molto peggio di prima. prova vai e credi in quello che vai a fare perche porta a miglioramenti molto importanti. ciao ciao

Maitranquilla76

Giovane Amico

Posts: 179

Activitypoints: 684

Date of registration: Jun 19th 2012

  • Send private message

3

Sunday, March 6th 2016, 5:18pm

Anche io, terrorizzata dagli infarti, diversi anni fa ho avuto un attacco di panico che mi ha spedita al pronto soccorso. Quella paura (dell'infarto, intendo, perchè tutte le altre mi son rimaste) mi è passata da quando mi faccio seguire da un cardiologo. In pratica ci vado come se fosse una terapia psicologica...Controllo, due paroline di conforto del dottore (non hai nulla, fai ginnastica, se fai l'infarto tu finisci sul giornale ecc ) e la paura dell'infarto sparisce.
Non so...a me è capitato cosi'...

anselmo

Nuovo Utente

  • "anselmo" is male

Posts: 11

Activitypoints: 33

Date of registration: Mar 2nd 2016

Location: rieti

  • Send private message

4

Sunday, March 6th 2016, 8:51pm

si succede anche a me cosi, vado dal cardiologo, visita, esami e tutte le mie paure spariscono perchè sono sano come un pesce. dopo qualche mese tutto comincia a tornare e ricado nello stesso tuttnel. mmmahhh

valentina84

Utente Attivo

  • "valentina84" is female

Posts: 14

Activitypoints: 56

Date of registration: May 14th 2016

Location: italia

  • Send private message

5

Saturday, May 14th 2016, 5:25pm

Ciao sono nuova allora io soffro di iponcondria ansia attacchi di panico insomma adesso devo prendermi l" antibiotico e ho paura di shock anafilattico o che mi porti tachicardia insomma non vivo più piango sempre vi prego che devo fare?

luna1983

Giovane Amico

  • "luna1983" is female

Posts: 217

Activitypoints: 700

Date of registration: Nov 17th 2015

  • Send private message

6

Saturday, May 14th 2016, 5:45pm

Ciao Valentina ti capisco perfettamente. Prova ad aprire un nuovo thread, così si inizia una nuova discussione e ti aiutiamo :)

valentina84

Utente Attivo

  • "valentina84" is female

Posts: 14

Activitypoints: 56

Date of registration: May 14th 2016

Location: italia

  • Send private message

7

Saturday, May 14th 2016, 7:52pm

Cioè. .Come devo fare?