Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Emlake

Nuovo Utente

  • "Emlake" started this thread

Posts: 3

Activitypoints: 16

Date of registration: Aug 19th 2019

  • Send private message

1

Monday, August 19th 2019, 10:16pm

Ipocondria e linfoma...

Ciao a tutti.
È una settimana che sto letteralmente impazzendo e portando alla pazzia le persone a me vicine (in particolare mia madre, mio fratello e la mia fidanzata).
Sono da sempre una persona ansiosa tendente all’ipocondria, ma nell’ultimo periodo, forse in seguito all’improvvisa perdita di mio padre circa un anno fa, le cose sono molto peggiorate.
Come ogni ipocondriaco faccio il giro dei siti prima e dei medici poi ad ogni sintomo sospetto.

Da qualche giorno soffro di prurito su tutto il corpo, ho notato perdita di peso repentina e mi sento una massa all’altezza dello stomaco (ma più centrale). Ovviamente il dottor google ha dato subito il responso di linfoma (o simili) che spiegherebbe tutti i sintomi.
Ieri notte e stasera sono arrivate le sudorazioni improvvise e copiose, che spariscono dopo qualche minuto (altro sintomo di linfoma e co.).
Intanto, non so se collegato o meno, ho avuto episodi simili ad allergia con ponfi sui gomiti e ginocchia e rossore diffuso sulla pelle.

Comunque nulla di riconducibile a “sintomi” che di solito ho quando sono in periodo ipocondriaco...

La mia dottoressa di base (che in realtà non ho mai visto essendomi trasferito da poco in una nuova città) è in ferie a quanto pare e non so a chi o come rivolgermi.

Intanto sto vivendo malissimo e non so più che fare. Sono terrorizzato.
Sono a pezzi fisicamente e psicologicamente. Sto prendendo valeriane e camomille a gogo ma la situazione non migliora.

repcar

Amico Inseparabile

  • "repcar" is male

Posts: 1,503

Activitypoints: 4,245

Date of registration: Dec 10th 2016

Location: reggio calabria

Occupation: forze di polizia

  • Send private message

2

Tuesday, August 20th 2019, 6:47pm

ciao.....il responso del dott. Google è sempre quello inizi con un lieve mal di testa e finisci con la tumulazione della salma. Ci sono passato non scherzo, so cosa ci prova. Come diceva un saggio la domanda più difficile esige la risposta più semplice. Quindi inizia a partire con la razionalizzazione del tuo pensiero, anzi dei milioni di pensieri che in questo momento tormentato il tuo cervello. Il prurito è un classico sintomo degli stati ansiogeni ed a quanto pare tu hai ansia da vendere. Passiamo al caldo ed all'umidità connessa, poi anche alla durezza dell'acqua (molto calcare), il sole e l'acqua del mare troppo salata, insomma si sono decine e decine di sintomi che possono provocare il prurito, non devi andare al linfoma o altro. Lo stomaco è anche un bersaglio preferito dall'ansia e se hai poco appetito e mangi male è normale che il peso cala. Non parliamo delle sudorazioni notturne, perchè ricorda che tu dormi, ma il tuo cervello è sempre sveglio. Intanto cerca di stare tranquillo, lascia stare Google perchè per un ipocondriaco è deleterio. Più attenzioni presti al tuo corpo più i sintomi si acuiscono. Certamente potrai fare degli esami di routine del sangue per escludere la qualsivoglia patologia, ma cerca di restare calmo, tanto anche ettolitri di camomilla e valeriana serviranno a ben poco. Ultima cosa, può essere stata anche un'indigestione, insomma piccole cosa, ma per favore allontanati da Google. In bocca al lupo....... :thumbup:

Emlake

Nuovo Utente

  • "Emlake" started this thread

Posts: 3

Activitypoints: 16

Date of registration: Aug 19th 2019

  • Send private message

3

Wednesday, August 21st 2019, 7:37am

Ciao repcar, grazie per la risposta.
Purtroppo il medico non ha escluso l’eventualità della patologia e ora mi toccano una sfilza di esami da fare in giorni che per me sono di terrore puro.

La cosa che al momento mi dà più da pensare, oltre al peso sullo stomaco che non va mai via, è la sudorazione costante, sia di giorno che di notte. Ogni decina di minuti inizio a sudare, come se il mio corpo volesse abbassare continuamente la temperatura (che infatti non supera 36 da due giorni)

repcar

Amico Inseparabile

  • "repcar" is male

Posts: 1,503

Activitypoints: 4,245

Date of registration: Dec 10th 2016

Location: reggio calabria

Occupation: forze di polizia

  • Send private message

4

Wednesday, August 21st 2019, 10:17am

ciao......da profano dico solo una cosa....OK per gli esami clinici, dei quali ti avevo già scritto, ma invece questo caro dottore di parlare e dirti "per non escludere tale patologia", poteva tenersela per se e dire "facciamo le dovute analisi in quanto le patologie possono essere diverse""", in quanto detta ad un soggetto ipocondriaco equivale ad una bomba in testa. Ripeto parti dal più basso e non pensare a nulla finchè non hai gli esami in mano.......non fasciarti la testa prima della botta OK??????? :thumbup:

Sofia97

Nuovo Utente

  • "Sofia97" is female

Posts: 9

Activitypoints: 34

Date of registration: Aug 20th 2019

Location: Rieti

Occupation: Studentessa

  • Send private message

5

Thursday, August 22nd 2019, 10:39pm

Ciao, anche io sono nel club degli ipocondriaci e tra le varie patologie che ho temuto c'è stato il linfoma, poiché avevo diversi linfonodi del collo gonfi, da tanto tempo e non doloranti (dunque i migliori candidati secondo internet), e anche il prurito (di natura psicosomatica) c'era, in più quando mi capitava la sudorazione notturna era la fine. Sono andata a fare un 'ecografia dei tessuti molli di mi spontanea volontà, nonostante due dottori mi avevano detto che non era necessario ma non mi fidavo. L' ecografista mi ha detto che erano di natura reattiva (e mi ha preso in giro per la mia ipocondria), mi sono state prescritte una sfilza di analisi per eventuali infezioni ma era tutto a posto, dunque ho archiviato la cosa per passare ad altre malattie :dash:
Stai tranquillo vedrai che non è nulla, anche perché i tuoi sintomi sono mooolto generici e facilmente imputabili alla somatizzazione dell'ansia. È stato prudente da parte del tuo dottore farti fare degli accertamenti, ma cerca di ripeterti che (purtroppo) è "solo" frutto della tua testa. Buona serata!

topolina89

Utente Attivo

Posts: 26

Activitypoints: 78

Date of registration: Apr 17th 2019

  • Send private message

6

Friday, August 23rd 2019, 12:03pm

Ciao, mi aggiungo anche io alla lista degli ipocondriaci.
Inutile dire che la patologia che temi tu è anche una delle prime in cima alla mia lista.
Sono stata rassicurata dal medico di base con esperienza trentennale che non ha ritenuto nemmeno necessario fare esami di approfondimento.
Inoltre ho fatto analisi del sangue per altri motivi e sono perfette.
Inutile dire che comunque continuo ad arrovellarmi.

Da quanto hai il problema dell'ipocondria?

repcar

Amico Inseparabile

  • "repcar" is male

Posts: 1,503

Activitypoints: 4,245

Date of registration: Dec 10th 2016

Location: reggio calabria

Occupation: forze di polizia

  • Send private message

7

Friday, August 23rd 2019, 3:04pm

ciao.....noto con piacere che gli utenti sofia97 e topolina89 aiutino persone che soffrono della stessa fobia. Questa è una cura, sapere e conoscere che non siamo soli.......complimenti di cuore....... :thumbup:

Sofia97

Nuovo Utente

  • "Sofia97" is female

Posts: 9

Activitypoints: 34

Date of registration: Aug 20th 2019

Location: Rieti

Occupation: Studentessa

  • Send private message

8

Friday, August 23rd 2019, 4:49pm

Sì beh quando si è nella stessa situazione tentare di sostenere e rassicurare mi sembra il minimo, anche perché spesso chi non soffre degli stessi problemi non riesce a capire.

Emlake

Nuovo Utente

  • "Emlake" started this thread

Posts: 3

Activitypoints: 16

Date of registration: Aug 19th 2019

  • Send private message

9

Saturday, August 24th 2019, 6:31pm

Grazie a tutti per le risposte e il supporto. Già, da fuori non capiscono...ti guardano come un pazzo che sta delirando.

Aggiornamento:
Ecografia e radiografia ok. Mi ero calmato a tal punto che le sudorazioni erano quasi del tutto sparite. Sono riuscito addirittura a dormire quasi una notte intera, non capitava da una settimana.
Il “peso” allo stomaco è stato quindi declassato a gastrite, che ci sta considerando il periodo di ansia.

Poi stamattina arrivano gli esami del sangue. Tutto nella norma tranne le 2 beta globuline leggermente alte (6.9% vs max 6.5%). Ves e pcr ok.
Ovviamente pare che queste 2beta globuline siano dei marcatori del linfoma, e da stamattina sono di nuovo nel panico totale.

Spero che il medico possa tranquillizzarmi, ma lo sentirò solo lunedì.

repcar

Amico Inseparabile

  • "repcar" is male

Posts: 1,503

Activitypoints: 4,245

Date of registration: Dec 10th 2016

Location: reggio calabria

Occupation: forze di polizia

  • Send private message

10

Saturday, August 24th 2019, 7:11pm

ciao......valori leggermente alti si possono riscontrare anche nelle normali infiammazioni.......ricorda parti dal basso........lascia valutare al medico OK?????? e tranquillizzati....... :thumbup:

topolina89

Utente Attivo

Posts: 26

Activitypoints: 78

Date of registration: Apr 17th 2019

  • Send private message

11

Sunday, August 25th 2019, 10:02am

So che si cede alla tentazione di cercare il significato dei valori alterati su internet.

Io stessa l ho fatto miliardi di volte.

Ma non va bene.