Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Giorgia93

Utente Attivo

  • "Giorgia93" started this thread

Posts: 10

Activitypoints: 51

Date of registration: Jan 2nd 2013

  • Send private message

1

Sunday, January 20th 2013, 10:46pm

Infarto, Paura che mi assila

Ho 19 anni. E iniziato tutto circa tre mesi fa, da un piccolo dolore al braccio sinistro è iniziata la mia paura di avere un infarto. Fitte nella zona del cuore, peso al petto. Ho fatto due elettrocardiogrammi e un ecocardiogramma. Flusso minimale nell'AS e soffio al cuore. Dopo qualche giorno il primo attacco di panico. Ora sto prendendo antidepressivi e sto andando da una psicologa. Ma la mi paura non se ne va. Negli ultimi giorni all'improvviso mi è venuto dolore al braccio sinistro e ho iniziato a sudare, tachicardia. Sono andata al pronto soccorso ma mi ha rimandato a casa dicendo che era ansia. Stasera invece come peso allo stomaco, mancanza di respiro per un attimo, sudorazione. Ho spesso peso al petto, allo stomavo, faccio atica a respirare, mi fa male il braccio sinistro. Io sto vivendo ogni singolo momento con la paura di un infarto. Secondo voi? Cos'è?

alecspan

Giovane Amico

  • "alecspan" has been banned

Posts: 157

Activitypoints: 618

Date of registration: Jan 18th 2013

  • Send private message

2

Monday, January 21st 2013, 2:32am

Ciao Giorgia. Cosa assumi? Da quanto tempo? Gli aantidep. Chi te li ha prescritti il medico di base o lo psichiatra?

Giorgia93

Utente Attivo

  • "Giorgia93" started this thread

Posts: 10

Activitypoints: 51

Date of registration: Jan 2nd 2013

  • Send private message

3

Monday, January 21st 2013, 8:40am

Ciao Giorgia. Cosa assumi? Da quanto tempo? Gli aantidep. Chi te li ha prescritti il medico di base o lo psichiatra?

Ctalopram da un mese. La psicologa mi ha consigliato dei leggeri antidepressivi ma li ha scelti il dottore.

alecspan

Giovane Amico

  • "alecspan" has been banned

Posts: 157

Activitypoints: 618

Date of registration: Jan 18th 2013

  • Send private message

4

Monday, January 21st 2013, 10:04pm

queste cose devono essere seguite da uno psichiatra.a che dosaggio loassumi? hai iniziato gradualmente? considera che c vuole un mese a dosaggio interonprima di vedere i primi risultati

Giorgia93

Utente Attivo

  • "Giorgia93" started this thread

Posts: 10

Activitypoints: 51

Date of registration: Jan 2nd 2013

  • Send private message

5

Tuesday, January 22nd 2013, 12:18am

queste cose devono essere seguite da uno psichiatra.a che dosaggio loassumi? hai iniziato gradualmente? considera che c vuole un mese a dosaggio interonprima di vedere i primi risultati

10 gocce. Lo prendo da piu di un mese ma le 10 gocce da due settimane. L'ho preso gradualmente.

mik1

Nuovo Utente

Posts: 10

Activitypoints: 37

Date of registration: Jan 20th 2013

  • Send private message

6

Tuesday, January 22nd 2013, 1:10am

Ciao giorgia93 anch'io ho questa paura matta dell'infarto... Appena iniziò ad Avere il dolore al petto basta e' fatta iniziò ad avere brutti pensieri e poi il dolore passa al braccio, alla gamba... Anch'io ho fatto più di un'ecg ma dicono che il cuore e' sano... Non riesco a far passare questa paura... A me la prima volta e' successo un anno e mezzo fa mentre giocavo a tennis e da allora ho paura e non riesco più a riprendere a fare sport...
Se hai bisogno di parlarne ci sono.

alecspan

Giovane Amico

  • "alecspan" has been banned

Posts: 157

Activitypoints: 618

Date of registration: Jan 18th 2013

  • Send private message

7

Tuesday, January 22nd 2013, 10:36pm

Forse intendevo escitolpram? Comunque pensa che devi aspettare ancora due settimane prima d vedere degli effetti terapeutici. È ricorda che tutto ciò che sentì ora sono molto probabilmente effetti collaterali. Inizia un percorso di supporto terpeutico o psicologico se t e possibile nella tua città da affiancare al trttamento farmacologico. Ripeto che sarebbe corretto che certi farmaci gli prescrivesse lo psichiatra, meglio se anche terapeuta convinto non il medico di base.

Giorgia93

Utente Attivo

  • "Giorgia93" started this thread

Posts: 10

Activitypoints: 51

Date of registration: Jan 2nd 2013

  • Send private message

8

Wednesday, January 23rd 2013, 8:53am

Ciao giorgia93 anch'io ho questa paura matta dell'infarto... Appena iniziò ad Avere il dolore al petto basta e' fatta iniziò ad avere brutti pensieri e poi il dolore passa al braccio, alla gamba... Anch'io ho fatto più di un'ecg ma dicono che il cuore e' sano... Non riesco a far passare questa paura... A me la prima volta e' successo un anno e mezzo fa mentre giocavo a tennis e da allora ho paura e non riesco più a riprendere a fare sport...
Se hai bisogno di parlarne ci sono.


Mi farebbe piacere parlare. Anche perche non ne posso piu. Addirittura la.mattina mi sveglio con faticaba respirare e mi fa male il braccio sinistro.

mik1

Nuovo Utente

Posts: 10

Activitypoints: 37

Date of registration: Jan 20th 2013

  • Send private message

9

Thursday, January 24th 2013, 1:26am

Proprio gli stessi sintomi...

Giorgia93

Utente Attivo

  • "Giorgia93" started this thread

Posts: 10

Activitypoints: 51

Date of registration: Jan 2nd 2013

  • Send private message

10

Thursday, January 24th 2013, 8:45am

Proprio gli stessi sintomi...

Edè tutta ansia? Non ne sono molto convinta. Ho sempre il cuore che pulsa forte.

alecspan

Giovane Amico

  • "alecspan" has been banned

Posts: 157

Activitypoints: 618

Date of registration: Jan 18th 2013

  • Send private message

11

Thursday, January 24th 2013, 10:51am

Giorgia non rischi nessun infarto, anche ilcotlpram aumenta la sensibilità alla percezione del battito cardiaco, non rendere questa cosa un ossessione, scrivi distraiti suona fai foto, esci. Non stare lu a contemplare l attesa, la prima l'ora sarà difficile la seconda un po' meno la terza ancora di meno. Te lo dico per esperienza, per esperienza ti dico che stre li a contare e sentir i momenti che mancano nella
Nostra testa a un infarto non serve a nulla.:))però continuiamo a perder ci tutto quello che succede attorno a noi

scorpion

Utente Attivo

  • "scorpion" is male

Posts: 39

Activitypoints: 131

Date of registration: Jun 9th 2012

Occupation: cuoco

  • Send private message

12

Thursday, January 24th 2013, 12:01pm

giogia secondo me e ansia e stress anche io un giorno mi sveglio con dolori al petto un altro respiro corto ogni giorno e un sintomo diverso .ansia somatizza in qualsiasi modo inpensabile sei giovane cerca di liberare la mente e distraiti .... forza forza !!!!!

Giorgia93

Utente Attivo

  • "Giorgia93" started this thread

Posts: 10

Activitypoints: 51

Date of registration: Jan 2nd 2013

  • Send private message

13

Thursday, January 24th 2013, 11:03pm

Giorgia non rischi nessun infarto, anche ilcotlpram aumenta la sensibilità alla percezione del battito cardiaco, non rendere questa cosa un ossessione, scrivi distraiti suona fai foto, esci. Non stare lu a contemplare l attesa, la prima l'ora sarà difficile la seconda un po' meno la terza ancora di meno. Te lo dico per esperienza, per esperienza ti dico che stre li a contare e sentir i momenti che mancano nella
Nostra testa a un infarto non serve a nulla.:))però continuiamo a perder ci tutto quello che succede attorno a noi

Aumenta cosi tanto? Io non ce la faccio piu ho davvero paura :( E faccio stare male anche mia mamma :(

Giorgia93

Utente Attivo

  • "Giorgia93" started this thread

Posts: 10

Activitypoints: 51

Date of registration: Jan 2nd 2013

  • Send private message

14

Thursday, January 24th 2013, 11:04pm

giogia secondo me e ansia e stress anche io un giorno mi sveglio con dolori al petto un altro respiro corto ogni giorno e un sintomo diverso .ansia somatizza in qualsiasi modo inpensabile sei giovane cerca di liberare la mente e distraiti .... forza forza !!!!!

Grazie.. ma è davvero difficile :(

alecspan

Giovane Amico

  • "alecspan" has been banned

Posts: 157

Activitypoints: 618

Date of registration: Jan 18th 2013

  • Send private message

15

Thursday, January 24th 2013, 11:34pm

giorgia stai tranquilla.E' ansia che t fa percepire il battito cardiaco accellerato.ma se lo misuri t rendi conto che le pulsazioni sono normali.PErò perchè non ci raccontio un pò la tua storia.parlaci di te.Di quello hche fai.Quando è iniziato tutto.Cosa è successo di significativo negli ultimi anni.